camminare SPA fede NWO coraggio OGM

"AMORE JHWH" è IL SUO NOME, E LUI NON RICUSA DI COMUNICARE LE SUE: INTIMITà, DESIDERI, TENEREZZE, CONFIDENZE E INCLINAZIONI, A TUTTI COLORO CHE LO AMANO: CON AMORE ESCLUSIVO! ] infatti [ l'amore è paziente, è benigno, non si vanta, non si gonfia, non cerca il suo interesse, non gode del male, ma, si compiace della verità, tutto crede, tutto spera, tutto sopporta, tutto sopporta per amore di te: creatura: infatti, l'AMORE è Dio stesso JHWH, il glorioso e forte, il vivente Re di Israele, stupendo è il mio Dio, chi di voi lo vuole conoscere?
=========
from Mahdì lorenzoAllah ]  nella LEGA ARABA? Questo omicidio non sarebbe mai potuto succedere!  [ adesione della Chiesa cattolica, associazioni e dirigenti politici. Un vero e proprio successo per l'hashtag #NiUnaMenos che è riuscito a coinvolgere anche associazioni cilene e uruguaiane. #‎ViajoSola‬, diventa virale il caso delle argentine uccise in viaggio da sole. La barbara fine di Marina Menegazzo e Maria Jose' Coni porta allo scoperto i rischi che corrono le giovani turiste nel Paese
==========
Quando Gesù disse: "Dio è il solo Padre, e tra di voi, voi siete tutti fratelli!" L'inferno tremò, e la storia degli uomini cambiò radicalmente! Infatti, il VANGELO di GESù è la più grande rivoluzione culturale della storia del genere umano: perché, ha reso trascendente ed universale immanente: il significato dell'AMORE! Ma, i primi a raccontare il Vangelo, in Realtà, furono gli angeli a Betlemme, quando dissero: "Gloria a Dio JHWH, che è nel regno dei Cieli, e pace sia in terra, a tutti gli uomini di buona volontà!" ... gli angeli dissero così, perché, loro sapevano che tutte le religioni(in quanto potere religioso) erano cattive! quindi, ecco perché dissero: "sia pace a tutti gli uomini di buona volontà!"
ora, da adesso, tutti gli uomini di buona volontà dovranno venire a me: "la fratellanza universale" finché, durerà la storia di questo pianete, perché, è per questo, che, io sono: il Governatore, Procuratore: Unius REI, e anche io sono il Re di ISRAELE, io sono la legge naturale e la legge universale: il vivente decalogo di Mosé, applicato in forma politica, .. ed io non impogo nulla di me stesso agli altri, come, uno mi desidera per lui? così io sarò per lui: come lui vuole, perché, io sono il servo della felicità di tutti gli uomini di questo pianeta, che, Farisei massoni e salafiti: stanno facendo così tanto soffrire, tutti i popoli del mondo: perché è da satana che, è la loro natura!
==============
from Mahdì lorenzoAllah ]  tutti sono consapevoli circa il mio ministero politico universale, io non riesco ad odiare, anzi: io omo tutti come amo me stesso, perché, noi siamo un solo organismo vivente, dove JHWH è la fonte della vita! TUTTI QUELLI CHE VERRANNO DA ME SARANNO PERDONATI, RISTORATI E RIGENERATI! Dio ha detto: "soltanto Satana è il colpevole" ECCO PERCHÉ, IO HO DECISO DI FARE DEL MALE SOLTANTO A SATANA! 
=====
 [ my holy JHWH ] [ sai cosa mi hanno detto in molti? "dimostra di essere Unius REI, salva il mondo, da solo!" Così, io devo fare tutto il lavoro, e loro non vogliono muovere un dito, nessuno si vuole compromettere: "ti prego uccidili!"
from Mahdì lorenzoAllah ]  Lega Araba, #Hezbollah gruppo terroristico [ non c'è dubbio che Hezbollah, sia un gruppo terroristico, inftti tutta la #LEGA #ARABA #sharia è un solo terrorismo islamico nazista omicidio a tutti!
================
NEL CASO IN CUI, QUALCUNO SI SIA PERSO QUALCHE COMMENTO PRECEDENTE? tutti i satana già lo sanno, IO SONO IL RE DI ISRAELE! ] [ #SALMAN #ROTHSCHILD, #BUSH #ERDOGAN, #OBAMA #MERKEL #GENDER #ANALE #SODOMA, all #HORROR #FAMILY, all #PERVERSIONI #SESSUALI, #PEDOFILIA #POLIGAMIA ] quindi, io mi devo mettere in un bombardiere, andare sulla LEGA ARABA e sparare ad una persona, che, io non conosco, e che lui non mi ha fatto niente, e magari lui è un santo musulmano, compassionevole e pacifista, SOLTANTO PERCHÉ LA VOSTRA SCIENZA DI SATANA HA DETTO DI FARE COSÌ? perché non vi sparate tra di voi, li nella piramide occhio di lucifero?
===================
from Mahdì lorenzoAllah ] io posso dirigere i lavori del Concilio islamico: perché io come: Unius REi? io appartengo ad ogni religione!  [ è necessario considerare come l'ISLAM sharia Coranico sia un nazismo incompatibile con la sopravvivenza del genere umano! ED È INQUIETANTE CONSIDERARE, COME, NEANCHE I MUSULMANI LAICI OCCIDENTALI, METTANO SOTTO CONDANNA LA LEGGE DELLA SHARIA, E QUESTO È INDICATORE DI: UN COMPLOTTO ISLAMICO, o di una infestazione demoniaca ( ipocrisia menzogna e dissimulazione di tutti i musulmani del mondo! ) contro il pluralismo, la libertà e la identità dei popoli! Quando i farisei anglo-americani avranno fatto sterminare dagli islamici, tutti i cristiani del mondo, poi, metteranno sotto inchiesta l'ISLAM a livello mondiale per sterminare tutti i musulmani, anche. Ecco perché, il mio ministero politico universale si chiama anche lorenzoALLAH perché, io come Mahdì, io posso rinnovare e riformare l'ISLAM in chiave laica! Affinché, l'ISLAM sia ridimensionato come una qualsiasi positiva religione monoteista, e non abbia più una incidenza criminale, nella vita dei popoli, attraverso il delitto della sharia che è il delitto violazione e soppressione di ogni diritto umano. it is essential to do a council Islamic! è indispensabile fare un concilio islamico! I can direct the work of the Islamic Council, because, I like: unius REI? I am of every religion!
















Poi, i FARISEI Talmud SpA FMI, per schiavizzare tutti i popoli del mondo, e per distruggere le benedizioni di Abramo: hanno pagato tutti i cattivi maestri, ed hanno calpestato tutti i sani principiti: attraverso la malefica setta della massoneria! Quindi bestializzazione, relativismo materialismo, edonismo e nichilismo si sono diffusi per il mondo, perché, più gli uomini sono schiavi del peccato: cinismo malvagità e perversioni sessuali, e sempre meno possono rivendicare la loro sovranità monetaria! Quindi, è nel loro antico giuramento di odio contro l'AMORE di Gesù CRISTO, che hanno distrutto tutto quello che la civiltà ebraico cristiana ha costruito, Ed inoltre, hanno pagato i salafiti sauditi per far uccidere tutti gli ebrei e tutti i cristiani per tutto il mondo: quindi i sunniti salafiti cospirano di nascosto contro israele! INFATTI, COME DICE IL PROVERBIO: "CANE (IRAN, COREA DEL NORD) CHE ABBAIA, NON MORDE!" MA, SONO LA NATO E LA LEGA ARABA I VERI ASSASSINI, PERCHé LORO SONO I SACERDOTI DI SATANA
==============
SIETE TUTTI TESTIMONI: "NESSUNO RIESCE A DIRE CHE, LA SHARIA è UN DELITTO CONTRO DIO, E CONTRO TUTTO IL GENERE UMANO, ECCO PERCHé, UNA COLOSSALE MATTANZA DIVENTA INEVITABILE!" SHARIA è INCOMPATIBILE, CON IL DIRITTO INTERNAZIONALE, CIOè, CHE UNA RELIGIONE POSSA DIVENTARE, ANCHE, UN SISTEMA POLITICO E DI GOVERNO: QUESTO DELITTO? NEANCHE IL NAZISMO LO AVEVA COMMESSO! "L'Islam ci odia": parola di Donald Trump che, parlando alla Cnn, si dice infatti convinto che la religione islamica si caratterizzi in parte proprio per "il grandissimo disprezzo" verso il mondo occidentale, rendendo "molto difficile separare" tale religione dall'Islam radicale. "Per questo dobbiamo essere molto vigili e stare molto attenti. E non possiamo permettere alle persone che hanno quest'odio nei confronti degli Usa di venire nel nostro Paese".
=================
STANTE LA SHARIA: IL NAZISMO GENOCIDIO ALLAH AKBAR MORTE A TUTTI GLI INFEDELI, NESSUNA NAZIONE DELLA LEGA ARABA PUò ESSERE RICONOSCIUTA, E NON C'è UN LIMITE A TUTTO IL MALE, CHE NOI ABBIAMO IL DOVERE DI FARE A TUTTI LORO, PUR DI POTER SOPRAVVIVERE: AL LORO SATANISMO: TUTTA LA LEGA ARABA DEVE ESSERE RASA AL SUOLO, E L'ISLAM DEVE ESSERE CONDANNATO! OBAMA SI SBAGLIA QUANDO DICE: "flop Libia 2011 colpa Gb-Francia" PERCHé LA SHARIA è IN SE STESSA, UN totale PROGETTO DI GENOCIDIO UNIVERSALE! .. è DOLOROSO AMMETTERLO, MA SE NON FAREMO noi il GENOCIDIO a TUTTI GLI ISLAMICI della LEGA ARABA? poi, NOI SAREMO a SUBIRE IL LORO GENOCIDIO CONTRO DI NOI... TEL AVIV, 10 MAR - Il presidente palestinese avrebbe respinto un'iniziativa di pace portata avanti dal vicepresidente Usa Joe Biden nell'incontro a Ramallah, in Cisgiordania. Lo sostiene il giornale palestinese AlQuds, citato anche dai media israeliani, secondo cui la proposta prevede il congelamento della costruzione delle colonie ebraiche in Cisgiordania, Gerusalemme est capitale palestinese in cambio del riconoscimento di Israele come stato ebraico e l'abbandono da diritto al ritorno da parte palestinese. L'iniziativa potrebbe essere collegata al piano - riferito dal Wall Street Journal - del presidente Barack Obama che prima della scadenza del suo mandato vorrebbe riavviare i negoziati di pace anche attraverso il ricorso ad una Risoluzione al Consiglio dell'Onu.
================
è evidente i massoni farisei GLOBALISTI NWO CIA NATO, USA SPA FED, stanno facendo qualcosa di cattivo contro la POLONIA, e contro il suo controllo democratico, per POTER essere in grado di colpire con atomiche tattiche a tradimento la RUSSIA, e così far disintegrare la INTERA EUROPA! 10.03.2016. BISOGNA PRUDENZIALMENTE SOSPEDERE LA POLONIA DALLA PARTECIPAZIONE ALLA NATO! I giudici Costituzionali hanno dichiarato la propria contrarietà alla riforma della giustizia approvata dal governo di destra guidato da Beata Szydło. L'Esecutivo, commettendo un vero e proprio strappo istituzionale, non ha pubblicato la sentenza contraria alla riforma aggravando di fatto la crisi: http://it.sputniknews.com/politica/20160310/2247740/polonia-crisi-istituzionale.html#ixzz42WndKVzX

=================
GLI ISLAMICI SONO GENETICAMENTE DEI CRIMINALI: DEVONO ESSERE STERMINATI TUTTI OGGI STESSO... DOMANI? CERTO, TOCCHERà A NOI TUTTI MORIRE! PURTROPPO, IO HO MESSO NEI GUAI ISRAELE, PERCHé, MENTRE ISRAELE NON FACEVA NIENTE E NON ESEGUIVA I MIEI ORDINI DI DISINTEGRARE ALMENO TURCHIA E ARABIA SAUDITA? POI, LA LEGA ARABA SI è PREPARATA PER BENE, ANCHE CON BOMBE ATOMICHE CONTRO DI LUI: ED ORA, NON AVENDO OTTENUTO LA SIRIA, ORA PREPARA UNA BASE A GIBUTI PER PUGNALARE ISRAELE! LA CONGIURA DI FARISEI E SALAFITI DI STERMINARE TUTTI GLI ISRAELIANI? SOLTANTO LORO NON LA CONOSCONO! Durante l'impero ottomano l'harem era "una scuola per preparare le donne alla vita". Stanno suscitando polemiche le parole della moglie del presidente turco Recep Tayyip Erdogan, Emine, pronunciate in un discorso pubblico all'indomani dell'8 marzo. Nelle scorse ore molte reazioni avevano provocato anche le dichiarazioni dello stesso Erdogan, che sempre in occasione della festa dell'8 marzo aveva detto di considerare "la donna prima di tutto come madre".
==============
IL MONARCA CALIFFO ERDOGAN NON HA PIù BISOGNO DI UN PARLAMENTO: LUI ORMAI è AL LIVELLO DI CONSIGLIERI DELLA MONARCHIA ASSOLUTA CORONA: E SOLTANTO I POLITICI EUROPEI NON SE NE SONO ACCORTI: DATO CHE, NON è SUCCESSO NIENTE DI MALE, è TUTTO NORMALE, PER LA REALIZZAZIONE DI OGNI GENOCIDIO IN IRAQ E SIRIA! ISTANBUL, 10 MAR - L'ex stella del basket turco e dell'Nba Hidayet 'Hedo' Turkoglu entra nello staff del presidente Recep Tayyip Erdogan. Lo riportano i media locali, secondo cui diventerà il 24esimo membro della cerchia ristretta di consiglieri del capo dello Stato, composta soprattutto da politici, ex militari e giornalisti. In questo gruppo, Turkoglu sarà il secondo ex atleta professionista dopo l'olimpionico di lotta greco-romana Hamza Yerlikaya, già deputato del partito Akp di Erdogan. Primo cestista nato in Turchia a giocare nell'Nba, dove ha concluso la carriera lo scorso anno prima di essere nominato a novembre al vertice della Federazione di basket turca, nel suo Paese 'Hedo' è considerato una star. Secondo il quotidiano di opposizione Cumhuriyet, per il suo nuovo ruolo di consigliere riceverà un indennizzo di 60mila lire turche (quasi 20mila euro), oltre a un'auto blu e una scorta.
 

QUaNDO SI DICE CHE: "LE FUTURE GENERAZIONI? SONO SEMPRE PIù PRECOCI!"  lol. BOLZANO fuga d'amore all'asilo! lol. 10 MAR - Attimi di grande apprensione ieri mattina a Bronzolo, in Alto Adige, dove due bambini si erano allontanati dall'asilo del paesino della Bassa Atesina. Verso le ore 11 - racconta il quotidiano Alto Adige - le maestre si sono accorte che mancavano un bambino e una bimba di 5 anni che con ogni probabilità erano sfuggiti all'attenzione del personale allontanandosi verso le vicine campagne. Sono subito iniziate vaste ricerche e dopo poco più di un'ora un vigile del fuoco volontario ha trovato i due "fuggitivi" sani e salvi. Durante i lunghi minuti di incertezza una delle due mamme ha accusato un lieve malore ma poi tutti si sono potuti riabbracciare.
===========
10.03.2016. NESSUNO è IRRAGIUNGIBILE PER LA GIUSTIZIA DIVINA! usa ue cia nato e LEGA ARABA sharia ONU, PAGHERANNO PER tutti i LORO DELITTI DI SATANISMO, IO LO GIURO! GIUSTIZIA DIVINA TI INCALZA .. OCCIDENTE di proprietà SpA Bildenberg Farisei Massoni Banche Centrali il luciferismo del Talmud è per soffocare a morte ISRAELE  e per soffocare la civiltà umanistica la democrazia e i diritti umani! NON ESISTE NESSUN DIRITTO, CHE PUò PORTARE LA UCRAINA A MINACCIARE IL DONBASS, E NESSUN DIRITTO CHE POTEVA PERMETTERE ALLA NATO DI INVADERE LA SIRIA CON I TERRORISTI ISLAMICI! I nazionalisti ucraini hanno bersagliato con bombe molotov l'Ambasciata russa a Kiev. E' successo la notte del 10 marzo. Alcuni estremisti hanno lanciato bombe incendiarie al di sopra della recinzione verso l'ingresso principale. Secondo le informazioni disponibili, gli aggressori sono stati immediatamente arrestati: http://it.sputniknews.com/mondo/20160310/2242078/Kiev-Savchenko.html#ixzz42Uce9FUc
==========
voi dovete abituarvi a fare a meno di me! IO MI STO PREPARANDO AD USCIRE DA INTERNET: perché la metafisica: è la verità della LEGGE Naturale e Universale, quindi SONO pura razionalità! Lasciando internet: IO DEVO DIMOSTRARE LA POTENZA METAFISICA DI QUESTO MINISTERO POLITICO UNIVERSALE ED ETERNO: il Regno di Dio JHWH e delle 12 Tribù di Israele: attraverso: la comunicazione spirituale: con tutte le persone che Dio JHWH ha creato (terrestri, inferno paradiso e anime sante del puratorio), e, quindi, esercitando: 1.il giudizio, 2. la condanna, e, 3. la sentenza di morte: cioè, uccidendo con più efficacia, perché, non inutilmente il potere politico porta la spada!

[07:20, 10/3/2016] +39 320 570 8054: SE VUOI ESSERE UN RIVOLUZIONARIO SOVVERSIVO, DEVI ESSERE O UN CRISTIANO O UN EBREO: INFATTI, IL NUOVO ORDINE MONDIALE CALIFFATO SHARIA SPA FED BCE FMI: DEI GENDER DARWIN PEDOFILI POLIGAMI IN SODOMIA PERVERSIONI SESSUALI: ANTICRISTO OBAMA ERDOGAN MERKEL SALMAN? EBREI E CRISTIANI LI UCCIDE TUTTI!
[07:21, 10/3/2016] +39 320 570 8054: PERCHé, voi VI MERAVIGLIATE CHE IO HO DETTO: ""Islam non è mai stata una religione di pace!"" non avete mai letto i libri di storia? non accendete mai un telegiornale? ANZI, IO VI DICO: "ISLAM NON è MAI STATA UNA VERA RELIGIONE", INFATTI è UN SISTEMA POLITICO CRIMINALE SHARIA! Ma Islam dichiarandosi religione condanna a distruzione tutte le religioni del mondo, che è quello che i satana farisei massoni hanno deciso di fare nella loro agenda Talmud, perché, sono personalità giuridiche SpA luciferini kabbalah!
============
non si può sradicare la identità storica e sociologica di un popolo, neanche, se si tratta di un popolo di atei! Infatti, nel caso specifico, il crocifisso nei luoghi pubblici è rappresentante dei valori dello STATO laico e pluralista, e non è da identificare, con simbolo di una religione! ] CHI LA PENSA DIVERVAMENTE? LUI DEVE CHIEDERSI, CHE MALE A FATTO A LUI GESù CRISTO? PERCHé LO ODIA A TAL PUNTO? [ CORIANO (RIMINI), 10 MAR - Il sindaco di Coriano, Mimma Spinelli, ha scritto al ministero della Pubblica istruzione, al Vescovo e alla Direzione scolastica regionale e provinciale per comunicare l'esito del referendum sul ripristino delle benedizioni pasquali e l'esposizione del crocifisso nelle aule, che ha avuto il 94-95% di voti favorevoli. Lo riporta il Resto del Carlino. Il Comune ha inviato 1.280 questionari (ne sono stati consegnati e compilati 539, il 41,5%) dopo che una sentenza del Tar dell'Emilia-Romagna, su istanza della Uaar (Unione atei e agnostici razionalisti), aveva dato facoltà ai dirigenti di vietare le benedizioni a Pasqua nelle scuole dell'Istituto comprensivo Coriano e Ospedaletto. Il 95,2% si è detto favorevole al crocifisso in aula, il 94,1% ha detto sì alle cerimonie religiose cattoliche a scuola. "Il voto in mantenimento dei simboli e dei riti religiosi - commenta il sindaco - pare consegnare un dato: la religione supera i confini propri esprimendo la tradizione e la cultura di un popolo".
=============

GMOS Allarme OGM Monsanto in Italia [ ogni Costituzione afferma che il potere è del popolo! Quindi non esistone persone giuridiche! NON SI PUÒ METTERE UN BREVETTO OGM, SU NESSUNA FORMA DI VITA, LA VITA E LE RISORSE DEL PIANETA SARANNO SEMPRE DI PROPRIETÀ INALIENABILE DEGLI UMANI VIVENTI TUTTI, ECCO PERCHÉ CON QUESTA AFFERMAZIONE SONO ABOLITE TUTTE LE PERSONALITÀ GIURIdiCHE! ] https://youtu.be/BHbW1Qpf_uE Pubblicato il 25 giu 2013 C'è un'emergenza OGM in corso. Scrivendo ora al Ministro della Salute Lorenzin puoi aiutarci a scongiurare il rischio di contaminazione transgenica in Italia. La storia è questa: pochi giorni fa in Friuli un esponente del "Movimento Libertario" ha seminato in due campi mais transgenico della Monsanto, il MON810, e ora minaccia di ripetere l'operazione in altre Regioni. Non possiamo permettere che queste piante di mais OGM fioriscano perchè il loro polline contaminerebbe campi vicini e lontani, trasportato dal vento e dagli insetti. La diffusione degli OGM sarebbe una condanna a morte per l'agricoltura italiana. Niente più aziende agricole biologiche e tradizionali, ma monopolio assoluto delle coltivazioni transgeniche. Gli effetti sugli ecosistemi sarebbero irreversibili: gli OGM sono organismi viventi e possono riprodursi e moltiplicarsi, sfuggendo a qualsiasi controllo. Gli OGM fermano il progresso perché orientano la ricerca verso la direzione sbagliata: adattare gli organismi viventi alle esigenze della chimica. Il futuro dell'agricoltura è legato, invece, a una produzione alimentare sostenibile in armonia con l'ambiente e priva di residui chimici. Per proteggere la biodiversità, i campi e la nostra sicurezza alimentare bisogna agire subito e bloccare la contaminazione OGM. Cosa puoi fare tu? Chiedi subito al Ministro della Salute Lorenzin di adottare misure di emergenza in grado di fermare la coltivazione di OGM.
Licenza CreativeCommons: Scarica e ri-carica questo video su tuo canale!
http://www.greenpeace.org/italy/Allarme-OGM-in-Italia
Facebook: http://t.co/vPGNjPFS
Daily: http://t.co/Pe345x83
YouTube: http://t.co/fWVRmBUPLa
=================
il sacerdote di satana Bush, impugna la scimitarra sharia: che, ha ucciso ed uccide: su sua disposizione, da 30 anni, ogni giorno, 300 martiri cristiani innocenti e pacifici. ogni giorno, e Bush 322 NWO OGM SPA FED, ride con SALMAN Saudi Arabia, ma, 1. i martiri cristiani vi aspettano all'ingresso del Regno di Dio per prendervi a calci nelle palle, ma, voi dovrete comparire davanti al mio tribunale ed alla mia giustizia, già: oggi!
========
e chi è quel sacerdote di satana, di origine polacche, che nel NWO, ha deciso di attaccare la Russia dalla Polonia, utilizzando missili nucleari tattici? C'è una foto, in cui è lui che da il mitra a Bin LADEN, quando era giovane, all'inizio della sua carriera terroristica! Proprio come John Sidney McCain III, è un politico statunitense, senatore per lo stato dell'Arizona, che incontra il Turchia, brāhīm ʿAwwād Ibrāhīm ʿAlī al-Badrī al-Sāmarrāʾī o semplicemente Ibrāhīm al-Badrī è un terrorista iracheno, noto universalmente come Abū Bakr al-Baghdādī, sedicente califfo dell'autoproclamato Stato Islamico, quello che sarà, che dovrà essere: il Califfo del DAESH ISIS sharia ] [ Gli USA e Sauditi: pinificano e miNAcciano di distruzione nella LEGA ARABA, NATO e CIA, il massacro del genere umano!
===============
IL COMITATO DEI 300 e il Nuovo Ordine Mondiale ] LA POTENZA DI UNA IMMAGINE! [ Quest Comitato dei 300, è citato nelle comunicazioni di Brian Kelly nell’articolo precedente OPPT – Strategie Scenari Mondiali, come uno dei protagonisti sulla scena mondiale. Brian dice, riferendosi ai documenti: “5. In alcuni punti vi è menzione al “Nuovo Ordine Mondiale” e al “Comitato dei 300″. Si riferiscono alla chiusura di questi sistemi e gruppi”. Per capire meglio chi sono e come agiscono eccovi la lista dei 300, tratto da: Dr. John Coleman, ex ufficiale dell’Intelligence britannica. L’Articolo è un pò lungo, ma è molto interessante. Se volete sapere chi sono i 300, basta digitare il loro singolo nome su google.
Buona Lettura – Dedé. http://unicouniverso.altervista.org/oppt-il-comitato-dei-300/
==================
COME POTER DIRE TANTE COSE ATTRAVERSO UNA IMMAGINE!
nel motore di ricerca tu dovresti cercare tra le immagini, "simbolo econometrico di valore indotto"
https://www.google.it/search?q=simbolo+econometrico+di+valore+indotto&client=ubuntu&hs=AYm&channel=fs&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwi5x5mDs7TLAhWIXSwKHUoiCzIQ_AUIBygB&biw=1301&bih=671#tbm=isch&q=simbolo+econometrico+di+valore+indotto
=======
HO LETTO CHE GRAZIE AL LAVORO DEGLI IMMIGRATI È POSSIBILE PAGARE 12000 PENSIONI IN ITALIA ] 1. [ ok, chi ha rubato i contributi di quei 12000 lavoratori? ] 2. [ quindi i nostri nipoti pagheranno le pensioni a questi immigrati! ] 3. [ CHE FINE HA FATTO IL POPOLO ITALIANO? CHE COSA GLI AVETE FATTO? ] 4. [ IN BASE A QUALE REFERENDUM MASSONICO D'ALEMA, è STATA FATTA QUESTA CRIMINALE SCELTA POLITICA ERDOGAN?
==================
è interessante  notare come gli islamici possono facilmente cambiare bandiera ( la grande famiglia ummah sharia dei nazisti razzisti sgozzatori) e deresponsabilizzare i loro omicidi, mentre tutti gli islamici sharia della LEGA ARABA deveono essere condannati a morte! Un archivio con 22.000 nomi e dati personali di presunti jihadisti dell'Isis originari di 51 Paesi e' stato consegnato a Sky News da un sedicente pentito dell'organizzazione indicato col nome di facciata di Abu Ahmed. Si tratterebbe di formulari compilati da aspiranti adepti al momento dell'adesione. Secondo la tv, i file, memorizzati in una chiave usb, sono stati trafugati da un ex miliziano anti-Assad del cosiddetto Esercito siriano libero passato poi nelle file del Califfato e infine dichiaratosi "deluso" anche dall'Isis.
=================
[ ISLAM è JIHAD ED è SHARIA, NON è MAI STATA UNA RELIGIONE DI PACE! ] FARISEI MASSONI SATANISTI ONU SPA FED NWO, AVVANTAGGIANO ISLAM SHARIA: LA NEGAZIONE DI OGNI DIRITTO UMANO, PER DISTRUGGERELA LA CIVILTÀ EBRAICO CRISTIANA: CHE È L'UNICO ANTIDOTO ALLA RELIGIONE DI LUCIFERO: LA RELIGIONE DEL NWO TALMUD E KABBALAH! IO HO PROVATO A SPIEGARE AGLI ISLAMICI CHE QUESTA È UNA TRAPPOLA, MA, PER LORO FINCHÉ SI POSSONO UCCIDERE I CRISTIANI INNOCENTI? VA BENE COSÌ! John Kerry è diventato un imam? [ ISLAM è JIHAD ED è SHARIA, NON è MAI STATA UNA RELIGIONE DI PACE! ] febbraio 12, 2016 Leone Grotti. Il segretario di Stato americano è così impegnato a difendere l’islam che ora chiama «apostati» tutti quelli che secondo lui non sono «veri musulmani». Ma così fa il gioco dell’Isis. Leggi di Più: John Kerry è diventato un imam? «Daesh non è altro che un insieme di assassini, rapitori, criminali, banditi, trafficanti, ladri. Ma soprattutto sono degli apostati, individui che hanno sequestrato una grande religione, che mentono sul suo reale significato e sul suo scopo e ingannano le persone». Queste parole non sono state pronunciate da un musulmano, un imam o un esperto di religione islamica ma dal segretario di Stato americano John Kerry. KERRY “SALAFITA”. Il discorso pronunciato a Roma pochi giorni fa, però, ha fatto storcere il naso a molti musulmani. Un popolare attivista, Nasser Weddady, l’ha accusato di takfirismo, una parola usata per descrivere quei musulmani sunniti che accusano gli altri di apostasia, come ad esempio i salafiti, i membri dello Stato islamico o di Al-Qaeda. «Sono confuso», ha scritto ironico l’attivista. Tempi.it
=======================
revenge Yitzhak Kaduri [ my holy JHWH ] [ tra pochi giorni, potrebbe finire il mio lavoro di sistemazione dei blog! POI, MI VADO A CERCARE UN SECONDO LAVORO! ma, se i satana soffriranno per mia assenza, questo non è un mio problema, io li ho attesi ma loro non sono venuti! no, questa storia non può durare in questo modo!
revenge Yitzhak Kaduri [ said ] IN GOOGLE+ non mi parla nessuno, e i MIEI COMMENTI, SONO INVISIBILI A TUTTI, ma questo non è un problema per me, perché io sono quell'UNIUS REI che vi ha già condannato a morte!! LA APPLICAZIONE DELLA MIA SENTENZA, poi, È SOLTANTO UN EVENTO INEVITABILE E TEMPORALE!
revenge Yitzhak Kaduri [ #SALMAN, #ERDOGAN ] Caino, dove è il tuo cittadino, il tuo compatriota cristiano Abele? ORA NON TI RESTA CHE ANDARE ALL'INFERNO, PERCHÉ NON POTREBBE MAI ESISTERE UNA RELIGIONE SALVIFICA. I FARISEI SALAFITI? TI HANNO INGANNATO!
=================
I PRIMI TRE PUNTI dell'accordo di MINSK (clausole di accordi occultati e tenuti segreti)? sono di competenza KIEV! ed È la loro non adempienza CHE, impedisce le nuove elezioni nel Dondass ( il dovere: che il Donbass deve adempiere ), però è la Russia che viene colpita con le sanzioni, ed è la EUROPA che ne paga le conseguenze! .. QUALCUNO MI SA TROVARE LA LOGICA IN TUTTO QUESTO? ecco, perché, IO HO DECISO DI CONDANNARE A MORTE TUTTI I POLITICI EUROPEI PER ALTO TRADIMENTO! Donetsk accusa l'Ucraina: carri armati e blindati verso il confine. 09.03.2016 Le forze di sicurezza ucraine hanno trasferito verso la linea di contatto del Donbass i lanciarazzi multipli "Smerch", carri armati e veicoli blindati, ha dichiarato oggi il vice comandante delle milizie dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk Eduard Basurin. "Negli ultimi giorni le nostre unità di ricognizione hanno raccolto informazioni sull'accumulo di mezzi militari e uomini nei pressi della linea di contatto. Per esempio nella zona di Avdeevka è stato segnalato l'arrivo di 4 carri armati e 40 veicoli blindati, nella zona di Ugledar sono giunti 6 lanciarazzi multipli "Smerch", "- ha detto Eduard Basurin, segnala "RIA Novosti". Ha aggiunto che le informazioni sul dispiegamento delle armi pesanti verranno notificate all'OSCE. Nell'aprile 2014 il governo ucraino ha lanciato un'operazione militare contro le autoproclamate Repubbliche Popolari di Donetsk (DNR) e Lugansk (LNR), dopo che avevano dichiarato l'indipendenza dopo il colpo di stato in Ucraina di febbraio del 2014. Secondo gli ultimi dati delle Nazioni Unite, le vittime dall'inizio del conflitto sono più di 9mila persone: http://it.sputniknews.com/mondo/20160309/2238120/Donbass-Kiev-OSCE-Basurin-DNR.html#ixzz42Pe67qvH
 revenge Yitzhak Kaduri

Per il Cremlino è inammissibile introdurre le sanzioni contro Putin, 09.03.2016 ] è vero: VOGLIONO OTTENERE A TUTTI I COSTI LA GUERRA MONDIALE, E LA FANNO SPORCA ANCHE [ Al Cremlino ritengono inaccettabile la richiesta di imporre le sanzioni contro il presidente Vladimir Putin ed altri cittadini e funzionari russi, ha affermato il portavoce del capo di Stato Dmitry Peskov, segnala “RIA Novosti”. "Non possiamo che biasimare i tentativi di interferire nei processi giudiziari che si svolgono nel nostro Paese in stretta conformità con la legislazione russa", — ha detto.
Ha osservato che vale anche per il caso Savchenko. Peskov ha aggiunto che "ogni ingerenza è inaccettabile."
In precedenza era stato riferito che alcuni eurodeputati avevano inviato al capo della diplomazia UE Federica Mogherini la "lista Savchenko," che comprende il presidente russo Vladimir Putin, il direttore del Servizio Federale di Sicurezza (FSB, servizi segreti russi) Alexander Bortnikov, il presidente della commissione Esteri della Duma Alexey Pushkov, così come il direttore del Comitato Investigativo Alexander Bastrykin ed altre 25 persone: http://it.sputniknews.com/politica/20160309/2237728/UE-Mogherini-Europarlamento-Savchenko-Russia.html#ixzz42PcknVe4
 revenge Yitzhak Kaduri

Peskov: Continuiamo ad avere fiducia nelle indagini e pensiamo che lo sport debba sempre rimanere fuori dalla politica. È PIÙ CHE UN TRAGICO SOSPETTO, QUESTA DONNA È PUNITA PERCHÉ È RUSSA: INFATTI, LA VICENDA (se non viene analizzata, anche, per le sue attenuanti) STA ASSUMENDO UN CARATTERE PERSECUTORIO E NON SOLTANTO MERAMENTE SANZIONATORIO! La Russia continua ad essere contro la politicizzazione dello sport e crede che i tentativi di utilizzare lo sport come strumento politico siano inaccettabili. È quanto ha affermato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov riferendosi al recente scandalo doping che ha coinvolto la star del tennis russa Maria Sharapova: http://it.sputniknews.com/mondo/20160309/2237144/doping-sharapova-sport.html#ixzz42PbWW2WZ
 revenge Yitzhak Kaduri

comunità internazionale non ha niente da dire, circa, il sharia nazismo dei Palestinesi, la loro istigazione all'odio e all'omicidio, falso in bilancio, truffa alla comunità internazionale, soffocamento di diritti civili e sindacali. LA OMERTÀ CONTRO I DELITTI DELLA SHARIA, RICADE COME INFAMIA CONTRO ONU, E CONTRO TUTTI I GOVERNI DEL PIANETA! LA SHARIA NEGA TUTTI I VALORI SANCITI IN MODO SOLENNE DALLE NAZIONI UNITE nel 1949, PRIMO FRA TUTTI LA UGUAGLIANZA TRA L'UOMO E LA DONNA! Quel gruppo di storici americani che ha improvvisamente perso la parola
Evidentemente non gliene importava nulla degli studenti palestinesi: semplicemente ce l’hanno a morte con Israele [ Stephen M. Flatow, autore di questo articolo ] Un gruppo di professori universitari americani ha mostrato il proprio vero volto per quanto riguarda Israele. I lettori ricorderanno quei 126 storici che, non molto tempo fa, tentarono (invano) di spingere l’American Historical Association a condannare solennemente Israele perché, coi suoi controlli di sicurezza, “ostacola lo spostamento degli studenti palestinesi”. Ebbene, ora è l’Autorità Palestinese che crea posti di blocco che sbarrano la strada agli insegnanti palestinesi, eppure – l’avreste mai detto? – quegli indignatissimi storici americani hanno improvvisamente perso la parola. Gli impegnatissimi 126 storici avevano presentato la loro proposta di risoluzione al Congresso dell’Associazione Storica Americana dello scorso gennaio ad Atlanta. Sostenevano che a volte i controlli di sicurezza israeliani causano agli studenti palestinesi ritardi “di 15 minuti e anche più”, e che questi ritardi evidentemente “intralciano l’attività didattica negli istituiti palestinesi di istruzione superiore”. Oggi scopriamo che il vero ostacolo all’istruzione palestinese è il comportamento dell’Autorità Palestinese. Più di 20.000 insegnanti della scuola pubblica palestinese sono in sciopero perché l’Autorità Palestinese non ha rispettato un accordo raggiunto nel 2013 con l’Unione Insegnanti palestinesi. Gli aumenti salariali e gli scatti di carriera previsti dall’accordo non sono mai stati applicati. L’Autorità Palestinese sostiene di non avere abbastanza soldi per pagare gli insegnanti. Eppure l’Autorità Palestinese mantiene una delle forze di sicurezza più grandi del mondo in proporzione al numero di abitanti. Basta pensare che più della metà di tutti i dipendenti dell’Autorità Palestinese sono impiegati nelle forze di sicurezza. Ebbene, uno dei compiti per i quali l’Autorità Palestinese ha bisogno di una così imponente forza di sicurezza è quello di arrestare gli insegnanti. Il mese scorso la polizia di Abu Mazen ha arrestato 20 insegnanti e due dirigenti scolastici per il “crimine” d’aver partecipato a una manifestazione a sostegno dei docenti in sciopero. Di certo questa notizia non sorprenderà chi avesse già letto, ad esempio, il rapporto annuale del Dipartimento di Stato americano sui diritti umani in tutto il mondo. L’edizione più recente afferma che sotto l’Autorità Palestinese vigono gravi “restrizioni alla libertà di parola, di stampa e di riunione” e si registrano “limitazioni alla libertà di associazione e di movimento”.
Ora Ha’aretz riferisce che “i servizi di sicurezza dell’Autorità Palestinese hanno creato un anello di posti di blocco per impedire agli insegnanti di partecipare a manifestazioni” a sostegno degli scioperanti. Come come? Posti di blocco? Palestinesi ostacolati? Attività didattiche interrotte? Quei 126 storici americani dovrebbero essere furibondi. E lo sarebbero, infatti, se non fosse per la sconveniente circostanza che responsabile di questo sconquasso è l’Autorità Palestinese, non Israele. Ma sappiamo che gli ipercritici di Israele sono strutturalmente incapaci di criticare la dirigenza palestinese qualunque cosa faccia. Manifestazione per il boicottaggio accademico di Israele in un campus Americano. Sul cartello “Tutto è illegale” Manifestazione per il boicottaggio accademico di Israele in un campus americano. Sul cartello “Tutto ciò che riguarda Israele è illegale” Quei nobili educatori non protestavano perché importasse loro qualcosa degli studenti universitari palestinesi: sono semplicemente contro Israele e il fatto stesso che Israele esista. Ignobili. (Da: Times of Israel, 8.3.16) Scrive Khaled Abu Toameh: «Quello che sta realmente accadendo è che i docenti stanno scoperchiando la corruzione dell’Autorità Palestinese. Accusano il Ministero della pubblica istruzione palestinese di sprecare i fondi dei paesi donatori e di ingannarli gonfiando il numero degli insegnanti: sostengono che l’elenco degli impiegati (circa 56.000) teoricamente alle dipendenze del Ministero contiene molti nomi fittizi e del personale amministrativo del ministero. Gli insegnanti accusano inoltre l’Autorità Palestinese di mentire ai paesi donatori circa i loro stipendi, comunicando stipendi più alti di quelli che gli insegnanti ricevono effettivamente. In altre parole, gli insegnanti stanno rivelando come l’Autorità Palestinese faccia passare per fessi i paesi donatori». Il che spiega «la reazione isterica della dirigenza palestinese per lo sciopero degli insegnanti in corso in Cisgiordania.» «Il Ministero delle finanze dell’Autorità Palestinese – spiega Abu Toameh – deve ancora pubblicare il bilancio generale per gli anni 2015 e 2016. L’ultima volta che il bilancio è apparso sul sito ufficiale del Ministero è stato nel 2014. In realtà, nessuno sa quanti palestinesi sono sul libro paga dell’Autorità Palestinese. I paesi donatori potrebbero non essere a conoscenza, ad esempio, che stanno pagando più di 50.000 dipendenti dalla striscia di Gaza per non lavorare. E’ così perché nel 2007, quando Hamas prese il controllo su Gaza, l’Autorità Palestinese reagì ordinando a tutti i suoi dipendenti di boicottare Hamas e promise di pagare i loro stipendi per intero purché se ne restassero a casa.» (Da: gatestoneinstitute.org, 8.3.16)
 revenge Yitzhak Kaduri

I COMUNISTI: NAPOLITANO D'ALEMA, VELTRONI, IL LORO PADRE BERTINOTTI? NELLA MASSONERIA DEI FARISEI SPA BCE, SPA FMI, SPA FED, HANNO CREATO IL "SISTEMA" CHE OGGI, È DIVENTATA UNA "ENTITÀ VIVENTE": IL NWO! QUESTA È UNA PROLUNGAZIONE ORGANICA DEL CORPO DI LUCIFERO, CHE HA LA RESIDENZA ALL'INFERNO, E CHE, INVECE, COME SATANA BUSH E ROTHSCHILD tutti gli AZIONISTI BANCHE CENTRALI SpA ORA, HAnno IL DOMICIDIO in quasi tutte le ISTITUZIONI E NELLE RELIGIONI DI QUESTO PIANETA: quindi, attraverso un massacro immane, specificato: da questa già iniziata terza guerra mondiale, cercano di esautorare sempre di più, i politici per sostituirli con i tecnici, che sono: sempre alti funzionari della massoneria e delle Banche CENTRALI!
 revenge Yitzhak Kaduri

voi non avete la capacità di ragionare attraverso, la scienza di satana e del suo FMI SPA NWO! GLI USA DELIBERATAMENTE, STANNO DIFFONDENDO BOMBE ATOMICHE, IN TUTTE LE NAZIONI, PERCHÉ IL LORO OBIETTIVO È: "CANCELLARE OGNI FORMA DI VITA, SULLA SUPERFICIE DEL PIANETA!" quindi, SOLTANTO LA FRATELLANZA UNIVERSALE: di: UNIUS REI PUÒ SALVARVI DALLA ESTINZIONE! MA, VOI VOLETE CHE DIO HOLY JHWH, lui SUPPORTAVA IL MIO MINISTERO politico universale UNIUS REI, SE VOI NON STATE PER MORIRE TUTTI? Voi non potete immaginare: la quantità ed il numero, delle città sotterranne e i suoi abitanti di: mutanti ibridi zombies e alieni che la CIA gestisce! QUELLO SI, CHE IL REGNO DI SATANA, COME ALL'INFERNO COSÌ SULLA TERRA! GLI USA SARANNO DISINTEGRATI DA DIO, NON ESISTE UNA POSSIBILITÀ PER POTER SALVARE DAL SATANISMO QUESTA NAZIONE! Iran testa missili balistici. 08.03.2016 I test missilistici si sono svolti sotto lo slogan: «Una dimostrazione di forza, di solida sicurezza all'ombra dell’unità, della comunanza di idee, del consenso e di un linguaggio comune» http://it.sputniknews.com/mondo/20160308/2231243/iran-test-missili.html#ixzz42KT2lKuy
 revenge Yitzhak Kaduri

ok, se si tratta di un equivoco, allora, è una tempesta in un bicchiere! Quindi, facciamoli incontrare per l'ultima volta questi 2 piccioncini! PERÒ A QUESTO INCONTRO, è necessario: CI DEVO ESSERE IO: questa volta, PER DIRE A TUTTI COME SONO ANDATE LE COSE VERAMENTE, anche perché io ho da fare delle domande ad entrambi! ] [ "Siamo stati sorpresi di aver appreso innanzitutto attraverso i media che il primo ministro invece di accettare il nostro invito ha optato per la cancellazione della visita — ha lamentato Ned Price, portavoce del National Security Council — le informazioni secondo cui non siamo stati in grado di venire incontro all'agenda del primo ministro sono false".
 revenge Yitzhak Kaduri

http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2016/3/8/6fb8db6e93a5cb8cd66935495b174267.jpg ] [ Erdogan è un ISLAMICO RAZZISTA SUPREMATISTA: NAZISTA IDEOLOGIA salafita saudita GENOCIDIO, tutto dogmatico teocratico: come da coerente teologia della sostituzione (Islam sostituisce tutte le religioni del mondo: come la Cupola della ROCCIA sostituisce il TEMPIO EBRAICO), Erdogan è ancora un criminale bambino, lui ha soltanto, un MILIONE DI CADAVERI SULLA COSCIENZA, ma, con tutta la LEGA ARABA sharia, dei Salafiti? loro faranno rimpiangere la malvagità di Hitler! questa storia ha del GROTTESCO CHE, IO SONO COSTRETTO A SALVARE L'ISLAM, PROPRIO IO, CHE, IO SONO IL RAPPRESENTANTE POLITICO DEI MARTIRI CRISTIANI, cioè, SE, io VOGLIO SCONFIGGERE I SATANISTI MASSONI Farisei? io ho bisogno di rinnovare, riformare: l'ISLAM! ISTANBUL, 8 MAR - Un tribunale di Erzurum, nella Turchia orientale, ha emesso un nuovo mandato d'arresto nei confronti dell'imam e magnate Fethullah Gulen, ex alleato diventato nemico giurato del presidente Recep Tayyip Erdogan, e del fratello Salih, con l'accusa di "far parte di un'organizzazione terroristica".
 revenge Yitzhak Kaduri

questa è la PROVA PROVATA, di come Turchia e Arabia SAUDITA, loro sovvenzionano le due parti: i due governi, in causa, ma, in realtà è ISIS che loro vogliono favorire! ] [ IL CAIRO, 8 MAR - Per mancanza di numero legale anche oggi, dopo il nulla di fatto di ieri, il Parlamento di Tobruk non ha potuto riunirsi per votare la fiducia al governo di unità nazionale libico del premier designato Fayez al Sarraj.
 Lo riferisce l'emittente Libya's Channel. Già ieri la seduta era stata rinviata per mancanza di quorum "nonostante la presenza del presidente del parlamento, Aqila Saleh", riferisce l'emittente. Un tentativo di votare la fiducia era fallito anche la settimana scorsa e da metà febbraio vi sono stati altri tentativi infruttuosi da parte della presidenza di mettere al voto il varo dell'esecutivo.
 revenge Yitzhak Kaduri

IN POCHE PAROLE: il direttore dell'Unhcr per l'Europa Vincent Cochetel ha detto: "I TURCHI DEVONO ANDARE A SVERGINARE LE BAMBINE DI NOVE ANNI IN ARABIA SAUDITA, È CON IL CAZZO CHE LI FACCIAMO ENTRARE IN EUROPA!" ECCO PERCHÉ, HITLER MAOMETTANO OTTOMANO ERDOGAN lui HA DECISO DI INVADERE MILITARMENTE TUTTA LA EUROPA MERIDIONALE! GINEVRA, 8 MAR - "Un'intesa" sulle espulsioni collettive di stranieri "verso un Paese terzo non è in accordo con il diritto europeo e internazionale. Dovremo vedere quali saranno le garanzie. Non posso credere che l'Unione europea raggiunga un accordo di riammissione verso un Paese terzo con meno garanzie di quelle previste per la riammissione in un Paese dell'Ue". Così il direttore dell'Unhcr per l'Europa Vincent Cochetel sull'intesa tra l'Ue e la Turchia sui migranti.
 revenge Yitzhak Kaduri

è chiaro: 1. i pedofili GENDER ideologia, 2. inzivosi e pornografi: 3, lobby LGBT, tanto sono infestati di demoni nel loro odio contro Gesù Cristo, 4. difendono l'ISLAM, e, 5. condannano a morte i diritti umani: 6. nessuno difende la voce delle donne soffocate nella LEGA ARABA, 7. nessuno condanna la sharia, e, 8. nessuno difende la libertà di Religione... è questa è una congiura massonica: e tecnocratica del Nuovo Ordine Mondiale, di Farisei Banche CENTRALI: che hanno progettato di disintegrare l'ISLAM su tutto il pianeta, dopo avere disintegrato i cristiani (UE e RUSSIA )ovviamente! ] [ Europa: I disastri del “Politicamente Corretto”. 08.03.2016( Le 359 aggressioni sessuali subite dalle donne tedesche nella notte del capodanno del 2015 continuano a suscitare un aspro dibattito in Europa, che trascende le vertenza poliziesca, quella legale o politica e si immerge già nel mondo intellettuale. L'esempio più chiaro è quello di cui si sono resi protagonisti, disgraziatamante per lui, lo scrittore e giornalista algerino Kamel Daoud, il quale ha subito un linciaggio morale da parte di un gruppo di sociologi ed antropologi della scena francese per aver scritto sul tema "la relazione malata" tra la donna ed il mondo arabo mussulmano. Secondo Daoud, i fatti della città di Colonia sono "l'esempio del fatto che in quel mondo (quello mussulmano) la donna viene negata come perona, rifiutata, assassinata e violentata, incarcerata o posseduta". Lo scrittore segnalava con un articolo che gli ha prodotto la condanna di certi intellettuali che "il sesso è la grande miseria del mondo di Allah", e denunciava come esempio di quello "il porno islamismo" predicato da alcuni iman i quali promettono un paradiso che più si avvicina ad un postribolo, dove 70 vergini aspetterebbero gli autori degli attentati (come premio). Riferendosi al problema dell'immigrazione di massa dei mussulmani in Europa, Daoud propone un "accompagnamento culturale" per far comprendere i valori di uno spazio dove le donne si considerano come persone con gli stessi diritti e libertà degli uomini, "al contrario di quello che accade nel mondo mussulmano-arabo". Daoud è, oltre che uno scrittore, un giornalista da più di 20 anni. E' stato redattore capo del giornale algerino "Quotidien d'Oran". I suoi scritti sulla libertà della donna e, in generale, contro l'poscurantismo islamista, gli sono valsi una fatwa, una minaccia di morte che gli pende sul capo da allora. Per fuggire dalla minaccia di eliminazione fisica, Daoud si è rifugiato in Francia, dove per il suo articolo sulla notte nera di Colonia è stato vittima di un altro tipo di fatwa questa volta di certi "ricercatori" sociali francesi, che, lo hanno accusato sul giornale progressista "Le Monde", dell'ultimo delitto in voga fra i"guardiani del pensiero unico," politicamente corretto occidentale: la "islamofobia". In un recente articolo su Le Monde, Daoud aveva detto chiaro e tondo cosa pensa dei fatti di Colonia: «Quello che era stato lo spettacolo sconcertante di terre lontane si trasforma in uno scontro culturale sul suolo stesso dell'Occidente. Il grande pubblico occidentale scopre, nella paura e nell'agitazione, che nel mondo musulmano il sesso è malato e che questa malattia sta arrivando sulle proprie terre». Lo scrittore algerino fustiga i costumi e le usanze culturali dei migranti mussulmani in Europa, in particolare dei nuovi arrivati.
Come reazione alle sue considerazioni, un gruppo di 19 intellettuali francesi gli ha risposto, sempre sulle colonne di Le Monde, accusandolo, anche senza usare la parola, di "islamofobia".
In Francia, concretamente, il termine islamofobia serve per tappare la bocca, la penna o la tastiera di qualsiasi critica verso l'Islam, l'islamismo o la situazine della donna nella società arabo-mussulmana. Altri la enunciano come insulto incluso quando una qualche voce si azzarda a sugerire che i rifugiati di provenienza dai paesi mussulmani dovrebbero adattarsi alla società che li accoglie.
L'inquisizione dei guardiani del politicamente corretto, come del religiosamente o culturalmente corretto, hanno già ottenuto in Francia altri successi, obbligando al silenzio o all'esilio intellettuali che pretendono di essere liberi di dissentire dalla linea ufficiale. Dopo gli attentati del Gennaio del 2015 a Parigi, si è iniziata a liberalizzare la parola e gli scritti circa l'islamismo radicale ed il dibattito, in generale, sull'Islam. Il sangue versato è sembrato poter liberare la repressione mentale di certi settori che, subito, hanno trovato l'antidoto per frenare la critica: la accusa strumentale di islamofobia.
 La nuova censura non scritta frena qualsiasi tentativo di avvicinarsi con chiarezza ai problemi in specie quando le vittime sono le donne, come si è dimostrato dai fatti di Germania da parte della polizia e dei politici locali, e anche, in precedenza, come era accaduto in Svezia ed in altri paesi nordici. Daoud, che dopo la polemica ha deciso di dedicarsi soltanto alla letteratura ed abbandonare il giornalismo, ha sempre condannato l'utilizzo che la destra e l'estrema destra potevano fare di tali questioni.
Adesso certi intellettuali cercano di spegnere un'altra volta le polemiche in difesa della donna nel mondo arabo-mussulmano. La sociologa algerina Marieme Helie Lucas ha scritto sul settimanale Telerama (uno dei media politicamenmte corretti) che la "sinistra francese, convinta delle sue vecchie colpe coloniali, opera una scandalosa gerarchia dei diritti, in cui quelli della donna occupano l'ultimo posto nella classifica, dopo di quelli delle mionoranze, i diritti religiosi e quelli culturali".
Mentre alle foci del Senna una cricca di intellettuali disprezza Daoud, gli scrittori dello spazio arabo-mussulmano gli offrono il loro appoggio. Da ultima, la tunisina Fawzia Zouari: "si è sicuro ci siamo trascinati una mentalità millenaria che definisce la donna come un'esca o una civetta e qualche cosa di vergognoso; è vero che abbiamo una relazione patologica con la sessualità; si è vero che esiste un razzismo che insinua la mentalità di poter violentare una donna non mussulmana senze conseguenze; si avviene che alcuni degli arabi mussulmani che arrivano in Europa devono assuefarsi l'idea dell'uguaglianza dei sessi e del laicismo delle società europee".
 http://it.sputniknews.com/opinioni/20160308/2230632/europa-migranti-violenza.html#ixzz42IvS3y77
 revenge Yitzhak Kaduri

che Hezbollah SIA UNA ASSOCIAZIONE TERRORISTICA? QUESTA NON È UNA AFFERMAZIONE CHE, i Paesi arabi (Stati del Golfo) possono fare, dato che la galassia jihadista, di sgozzatori e genocidio a tutti, è frutto del loro NAZISMO E satanismo, salafita e wahhabita! E POI, LA BIBBIA NON HA MAI DETTO CHE, SAREBBE STATO VALIDO UN ISRAELE DI SATANISTI MASSONI SPA FMI AIPAC FARISEI TALMUD MAGIA NERA KABBALAH, che è per questi delitti, che Israele è già stato distrutto due volte! E SE NON DISTRUGGEREI MAI IO ISRAELE, IN MANIERA VIOLENTA? QUESTO NON VUOL DIRE, CHE NON SIA DIO A CHIEDERLO DI FARE a Hezbollah, anche se, ogni sharia è incompatibile con la sopravvivenza del genere umano! ] [ TEL AVIV, 8 MAR - I partiti arabi Balad e Hadash - parte della coalizione "Lista Araba Unita", terza forza nel parlamento israeliano - hanno condannato la recente decisione degli Stati del Golfo di definire gli Hezbollah libanesi organizzazione terroristica. "Hezbollah lotta contro gli attacchi israeliani al Libano e questa decisione - ha detto un portavoce di Balad, citato dai media - serve esclusivamente gli interessi di Israele e degli Usa". La presa di posizione delle due organizzazioni ha scatenato la reazione del primo ministro Benyamin Netanyahu che ha replicato loro: "Avete perso l'intelletto? Condannate i paesi arabi (Stati del Golfo) e Hezbollah tira razzi sui vostri villaggi" nel nord di Israele.
 revenge Yitzhak Kaduri

ed io non voglio fare una offesa, a tutte le donne del Paradiso ad incominciare, dalla persona più importante, di tutta la storia del genere umano: Maria di Nazareth: la nostra Regina Signora! auguri a tutte le donne 4,5miliardi: di questo pianeta: il mio amore

I COMUNSTI: NAPOLITANO D'ALEMA, VELTRONI, IL LORO PADRE BERTINOTTI? NELLA MASSONERIA DEI FARISEI SPA BCE, SPA FMI, SPA FED, HANNO CREATO IL "SISTEMA" CHE OGGI, È DIVENTATA UNA "ENTITÀ VIVENTE": IL NWO! QUESTA È UNA PROLUNGAZIONE ORGANICA DEL CORPO DI LUCIFERO, CHE HA LA RESIDENZA ALL'INFERNO, E CHE, INVECE, COME SATANA BUSH E ROTHSCHILD tutti gli AZIONISTI BANCHE CENTRALI SpA ORA, HAnno IL DOMICIDIO in quasi tutte le ISTITUZIONI E NELLE RELIGIONI DI QUESTO PIANETA: quindi, attraverso un massacro immane, specificato: da questa già iniziata terza guerra mondiale, cercano di esautorare sempre di più, i politici per sostituirli con i tecnici, che sono: sempre alti funzionari della massoneria e delle Banche CENTRALI!

 dominus UniusRei Dominus

KIEV NON AVEVA INTERESSE AD AVERE GIORNALISTI TRA I PIEDI, CHE DOCUMENTASSERO I SUOI DELITTI, E QUINDI HA UCCISO MOLTI GIORNALISTI, UNO DI QUESTI ERA UN GIORNALISTA ITALIANO, SENZA CONTARE CHE, NON SI POSSONO CONOSCERE I NOMI, DEI CECCHINI CHE A MAIDAN UCCIDENDO CIRCA 100 PERSONE HANNO DATO INIZIO AD UN GOLPE, CHE HA DELEGETTIMATO LA ATTUALE GOVERNANCE DELLA UCRAINA, LA UNIONE EUROPEA E LE SUE ISTITUZIONI SONO SOMMAMENTE CRIMINALI! Deputati dell'Europarlamento chiedono alla Mogherini sanzioni contro Putin. E TUTTO QUESTO È QUALCOSA CHE ESUBERA DALLA MIA PAZIENZA E DALLA MIA TOLLERANZA: I MIEI MINISTRI SONO INVITATI A PROVVEDERE CIRCA UN SODDISFACIMENTO DELLA MIA IRA! 09.03.2016
Alcuni eurodeputati hanno invitato il capo della diplomazia europea Federica Mogherini ad introdurre sanzioni personali contro il presidente russo Vladimir Putin ed 28 altre persone legate al caso di Nadia Savchenko. In una lettera firmata da 57 europarlamentari si elencano i nomi di coloro che, secondo loro, "sono responsabili della decisione politica del rapimento della Savchenko, di averla portata in Russia, di detenzione illegale e di accuse inventate." Inoltre, secondo i politici, le sanzioni devono essere comminate a coloro che hanno contribuito alla "legittimazione delle azioni russe agli occhi del mondo." Oltre a Putin nella lista figurano il direttore del Servizio di Sicurezza Federale (FSB, servizi segreti russi) Alexander Bortnikov, il presidente della commissione Esteri della Duma Alexey Pushkov, il direttore del Comitato Investigativo Alexander Bastrykin, il presidente dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Lugansk Igor Plotnitsky, così come diversi investigatori, magistrati e funzionari. La notizia è stata pubblicato su Twitter dall'eurodeputato polacco Jacek Saryusz-Wolski.
Gli investigatori russi accusano la Savchenko di aver corretto il fuoco dell'artiglieria delle truppe ucraine nella regione di Lugansk nell'estate del 2014, provocando così la morte dei giornalisti russi di VGTRK Igor Kornelyuk e Anton Voloshin. http://it.sputniknews.com/politica/20160309/2235111/UE-Ucraina-Savchenko-Donbass-FSB-Russia.html#ixzz42PL9KQaS

tu #Israele tu considera #Giulio #Regeni un cittadino israeliano, io ti ordino: di costituirti: come "parte civile" a tutela di questo omicidio, che, è stato fatto, intenzionalmente contro di te, e in dispezzo dei tuoi valori, e della tua sovranità!

 dominus UniusRei Dominus

QUESTA DELLA LEGA ARABA NEL SUO INSIEME SHARIA: È UNA SOLA ORGANICA SCENETTA CRIMINALE: UN COMPLOTTO CONTRO TUTTO IL GENERE UMANO! IRAN MINACCIA ISRAELE, MA, SONO I SALAFITI AD ACCERCHIARLO! I SALAFITI HANNO PERSO LA CONQUISTA DELLA SIRIA: E NON POSSO PIÙ MINACCIARE ISRAELE DALLA SIRIA, ECCO PERCHÉ, ORA, I SAUDITI MINACCIANO ISRAELE DA GIBUTI E DALL'EGITTO. SE, ISRAELE ATTENDE PASSIVAMENTE GLI EVENTI? NON POTRÀ MAI SOPRAVVIVERE, DATO CHE, IL CASO GIULIO REGENI, COME L'ATTENTATO ALL'AEREO RUSSO: SONO STATI INSABBIATI, PER NON RIVELARE, LE RESPONSABILITÀ, DEI SERVIZI SEGRETI SAUDITI, CHE ORMAI SONO I SAUDITI CHE CONTROLLANO L'EGITTO, COME ANCHE TUTTA LA LEGA ARABA: QUESTI CON LA LORO GALASSIA JIHADISTA SONO DIVENTATI UNA SOLA ENTITÀ DEMONIACA: I POPOLI DEL MONDO NON SONO PREPARATI AD AFFRONTARE TANTA MALVAGITÀ E DISSIMULAZIONEI! [ TEHERAN, 9 MAR - Sui due missili balistici testati dall'Iran c'era la scritta in ebraico "Israeledeve essere cancellato". Lo riporta l'agenzia semiufficiale Fars. La Fars ha diffuso anche delle foto del lancio dei missili, di categoria Qadr H, con una gittata di 1.400 chilometri: "una distanza pensata per affrontare il regime sionista", ha spiegato il capo della divisione aerospaziale delle Guardie Rivoluzionarie, Amir Ali Hajizadeh. "Noi non saremo i primi a cominciare una guerra, ma non saremo nemmeno colti di sorpresa, così abbiamo piazzato le nostre attrezzature in un luogo che il nemico non può distruggere", ha aggiunto.

1. SONO STATI GIUSTIZIATI A SANGUE FREDDO, CON UN COLPO DI PISTOLA ALLA NUCA! 2. non è stato ISIS: questa volta! ED È QUESTA: 3. LA IDEOLOGIA DEI SALAFITI: UCCIDERE TUTTI GLI OCCIDENTALI: e IN QUESTO MODO L'ISLAM SI purifica! in conclusione: [ Però in maniera grottesca questi sauditi turchi, islamici nazisti, violatori diritti umani, siedono in ONU, e sono teologia dogmatica della "sostituzione" strutturale genocidio: costitutivo fondazione LEGA ARABA: razzisti e nazisti, ideologia sterminio: quindi sono tutti gli alleati della NATO! ROMA, 9 MAR - "Non possiamo che iniziare questa informativa con un messaggio comune di cordoglio e vicinanza alle famiglie" dei due italiani uccisi in Libia, Salvatore Failla e Fausto Piano. Lo ha detto il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni mentre l'Aula del Senato ha tributato un applauso unanime al ricordo dei due connazionali.

la solita sporca minestra riscaldata, con 66 anni di terrorimo, e strage di vittime civili innocenti! SE NON VERRÀ CONDANNATA LA SHARIA A LIVELLO MONDIALE, ISRAELE E TUTTO IL GENERE UMANO SARANNO SOFFOCATI DAL TERRORISMO ISLAMICO! OBAMA È IL LUCIFERISMO CULTO DOGMATICO SPA FMI NWO! Mo: Obama punta riavviare negoziati pace. Wsj: ipotesi risoluzione consiglio sicurezza Onu per compromesso. NON ESISTE UNA DOMANDA SU circa di CHI È LA PALESTINA, la domanda è: "di chi è il mondo?" La Sharia ha detto: "il mondo è tutto mio" i Farisei Spa Banche Centrali hanno detto: "il mondo è già nostro!" COME ONU PENSA DI PORTARE PACE IN PALESTINA, CON QUESTE PRECONDIZIONI?

 dominus UniusRei Dominus http://www.italianiliberi.it/ CONTRO IL NWO

IL PEGGIOR NEMICO DEI SATANA MASSONI FARISEI SALAFITI! ] [ CHI ERA IDA MAGLI? I RICORDI E I PENSIERI DI CHI L'HA CONOSCIUTA. Dover ricordare Ida Magli all’indomani della sua scomparsa, un genio dell'antropologia, non solo di quella italiana, ci dà la misura dell’odio che i governanti le hanno sempre riservato. È riuscita a rivelare i legami fra sacro e potere e, cosa ancora più grave per il potere, lo ha spiegato e insegnato in una forma accessibile a tutti, il cruccio di una vita. Per questo l'hanno sempre attaccata dentro e fuori delle università italiane. L'Italia non ha avuto antropologi degni di superare i confini nazionali, tranne lei; pur citando l’ottimo Ernesto de Martino, tuttavia egli si fermò alle tradizioni popolari. Niente, insomma, avrebbe fatto pensare che l’antropologia mondiale avrebbe fatto passi decisivi grazie a lei. Degli stessi antropologi nel campo internazionale nessuno è paragonabile a lei, pur essendo stati "grandi" grazie alle ricerche nello studiare i neoprimitivi nel loro ambiente naturale, operazione faticosa e rischiosa. I saggi di Durkheim, Devereux, Benedict, Boas, Van der Leeuw, Hall, Morris e tanti altri, pur straordinari arrancano di fronte ai suoi libri. Contribuì enormemente a un approccio diacronico nello studio antropologico delle culture, di contro all’approccio sincronico degli storici, introducendo una nuova comprensione dei popoli, utile nel tracciarne la “direzione di senso”. Contribuì ad affermare l’idea che la storia dei popoli fosse comprensibile solo nella "lunga durata" del tempo e non per "eventi", visto che i significati simbolici e le personalità dei gruppi sono il loro vero focus esistenziale nei secoli. Ecco perché Ida Magli è stata un genio assoluto: ha fatta propria l’antropologia studiandola come nessun altro, e l’ha superata evidenziandone punti deboli, sviste, ingenuità, anzi, pardon, le "ovvietà" alle quali nessuno di noi sfugge e che hanno ingannato studiosi del calibro di Levi Strauss. È stata lei infatti a teorizzare l'"ovvietà culturale", quell'automatismo mentale che in ogni cultura porta a "guardare" il nostro quotidiano in maniera scontata. Superato il muro invisibile dei piccoli gesti quotidiani, Ida Magli aprì le porte alla loro comprensione più profonda. Grazie all’analisi dello scienziato, è stata la prima ad aver posto il legame fondativo fra mani, encefalo e pene in relazione alla postura eretta. Le culture sono state fondate dai maschi, diceva sempre: in relazione al concetto di “potenza”, l'onnipresente valore simbolico del "pene" ne è la prova. Le società matriarcali non sono mai esistite, aggiunse, mandando Bachofen in soffitta: la qual cosa provocò gli strali e l'odio imperituro delle femministe. La sua duttilità in qualsiasi tipo di studi, dalla filosofia alla linguistica, dalla letteratura alla musica, la portarono a una sorta di "antropologia musicale". Intuì per prima il legame fra musica e antropologia, da qui la capacità di leggere qualsiasi cultura come un’opera musicale, quasi fosse un piano concerto da studiare. La Musica, espressione sonora potente dei sentimenti, rivelò d’ora innanzi la personalità dei popoli. Dimostrò che, nello “spiegare” la morte attraverso l’idea del "tempo", l'Uomo dà un senso alla vita, la “fonda”, rivelandoci anche il perché senza le religioni le culture muoiano. Ha difeso la scienza antropologica, ribadendo quanto fosse vitale il concetto tyloriano di “cultura”, che, in quanto a definizione di “insieme organicamente complesso e interrelato”, consente di studiare il tutto insieme dell'Uomo. Denunciò la banalizzazione strisciante del termine "cultura" da parte del potere, il quale - non accettando di essere “studiato” – ne ha fiaccato volutamente il senso con definizioni quali: "cultura dell'accoglienza", "della legalità", "della sicurezza". Troppo scomoda la parola "cultura" in un mondo votato alla distruzione dei popoli e alla globalizzazione plutocratica: Unione europea docet. Ci ha detto così tanto sulle culture primitive, da includerci paradossalmente fra quelle che stanno per scomparire. Per prima applicò il metodo antropologico all’Occidente cristiano, scoprendo una cultura morente di fronte all’avanzare dell’Islam. Tentò di essere come quel medico che diagnostica la malattia del paziente cercando di curarla, solo che “curava” i popoli. A noi Italiani ha tentato disperatamente di evitarci la catastrofe, amandoci come pochi altri. Si, noi, quel popolo che siamo, che ha fondato l’Occidente a dispetto di tutti ma che meno di tutti sa d’essere stato il primo a creare il pensiero laico-scientifico. Per questo ammirò i romani e li difese dall'imperante disprezzo dell'ideologia di sinistra in scuole, università e salotti pseudointellettuali. Altro che baroni, altro che intellighenzia elitaria: il loro era ed è svilimento della nostra storia, patria, identità, intelligenza, della lingua che parliamo. Ci rivelò la sacralità potente della parola, e da qui ne scaturì la denuncia di soprusi e menzogne, anche nelle loro forme meno evidenti o apparentemente “laiche”. Governanti nostrani e Unione europea le hanno giurato vendetta per questo: la damnatio memoriae è stata emessa venti anni fa, quando previde in Contro l’Europa la sovietizzazione europeista e l’invasione islamica. Ciò che ha scritto nel suo Gesù non è separabile da ciò che ha scritto Contro l’Unione europea. Grazie alla complicità della Chiesa nel porre sullo stesso piano Vangelo e Antico Testamento, l’Unione europea vuole cancellare la forza dirompente delle parole di Gesù, così "vere", lontane dalle “parole inutili” delle preghiere rituali e da quelle "marxiste" dei governanti bruxsellesi. Al contrario di Freud, Jung e altri “maestri”, "osservò" i propri "discepoli", così come studiò gli apostoli di Gesù. Dopo di lei sarà possibile solo studiare, fare ricerca, proseguire le strade che lei ha aperto, ma nessuno più potrà dichiararsi suo "discepolo" o di altri. Non ci saranno più "allievi" ma "persone", ognuna con la propria identità e responsabilità, persone più o meno capaci di usare la logica come un "maglio" da abbattere contro il muro dell'incomprensibile: la sua, che fu, adesso è la nostra personale lotta titanica del Pensiero umano contro la Morte. Per comprendere Ida Magli, cosa ardua, non potremo catalogare le sue poliedriche ricerche secondo i periodi della sua vita di studiosa. Ciò che ha scritto agli inizi non si può scindere da ciò che ha scritto negli ultimi anni, essendo il risultato dell’applicazione di un metodo tanto nuovo quanto efficace. Ciò che ha scritto sul popolo americano o russo non è mai stato scritto da nessuno. Nessun americano ha descritto così profondamente il proprio popolo, né alcun russo comprese così distintamente il popolo russo come lei in Dopo l'Occidente. Pagine commoventi, perché rivelano la sua capacità di essere empaticamente vicina ai popoli, così come agli uomini. Mi duole profondamente parlare di lei in questo momento, perché desidero serbare tante cose come un segreto, ma di uno devo parlarne, per far capire, nel piccolo dei rapporti umani, la sua enorme capacità di cogliere l'anima delle persone al pari di quella dei popoli. Le bastava porsi dal punto di vista del bambino, come guardandosi intorno per la prima volta e chiedersi: “perché?”, ma con ostinazione scientifica. È il “segreto” del suo ultimo libro, Figli dell'uomo - Duemila anni di mito dell'infanzia, indissolubilmente legato a uno dei suoi primi, Santa Teresa di Lisieux, figura alla quale era legatissima per via della sensibilità di Teresa, la stessa che fece sua e sublimò in quotidiana sofferenza personale. "Vedere" il mondo da piccola "figlia dell'Uomo" conducendo l'uso della logica fino a estreme conseguenze la fece soffrire: nessuno più di lei. Il suo ultimo lavoro è la summa delle sue sofferenze, monito agli adulti affinché non facciano violenza ai figli. Al telefono mi chiedeva sempre di mia moglie e mia figlia. Desiderava che parlassi di loro per consolarla.
Il suo acume e la sua durezza nell’indagare le forme del mondo non le impedirono di essere una persona dolcissima, coraggiosa, umana. Lo sanno le persone che l’hanno conosciuta, dai suoi primi studenti agli ultimi compagni di battaglia. La conobbi a Milano, a una riunione di ItalianiLiberi, associazione alla quale mi sarei legato negli anni successivi pur vivendo a Bari. Dopo il mio intervento su come la logica fosse "trattata" nelle scuole italiane - io insegno, lo so bene - a fine incontro si avvicinò e mi accarezzò. La sera in cui mangiammo la pizza tutti assieme fui l'unico ad assecondare la sua richiesta di offrire a tutti, cosa che non le fu permessa. Io la osservai e mi accorsi che era dispiaciuta. Ci scambiammo i numeri, la chiamai dopo due mesi. Mi dovetti fare coraggio per farlo. Temevo che una persona così straordinaria non avesse tempo per me. Mi sbagliavo. Mi chiese di darle del "tu”. Quando, cinque anni dopo, persi mio padre, mi spiegò che alla morte del “padre” non esiste parola consolatrice perché è una morte "ovvia", pur essendo la sua figura fondativa della famiglia, che a sua volta è modulo base per la sopravvivenza dei gruppi umani: e mi rammentò dell'episodio in quella pizzeria. In quel momento doloroso per me, mi spiegò il senso di quel mio unico “si” alla sua richiesta di offrire a tutti quella sera a Milano: che ci vuole più coraggio ad accettare l'amore degli altri che a voler amare, perché si corrono più rischi; che questo i cristiani non l'avevano mai capito. Mi confidò che quel mio "gesto" l'aveva commossa, che non lo aveva mai dimenticato e me ne sarebbe stata grata per sempre. Così è stato. Ecco, la sua esistenza è stata un "gesto" durato tutta una vita, anche prima che la conoscessi. Con questa semplicità, questa profondità. Raffaello Volpe

 dominus UniusRei Dominus

chi può garantire che questo gioco degli scacchi non servirà, in realtà, per soffocare a morte ISRAELE? ] TUTTO È IL PREPARAZIONE DI UN GRANDIOSO MASSACRO! [ L'Arabia Saudita costruirà una base militare a Gibuti per contrastare l'avanzata dell'Iran. 08.03.2016 La contromossa di Riad, venuta alla luce attraverso la stampa locale, giunge a pochi giorni di distanza dal giro di colloqui internazionali effettuati da Jens Stoltenberg – segretario generale della Nato –, nella penisola arabica dove il massimo rappresentante dell'Alleanza ha rinforzato i legami con le nazioni guidate dall'Arabia Saudita. : http://it.sputniknews.com/mondo/20160308/2233449/arabia-saudita-base-militare-gibuti.html#ixzz42L9e0rSD

 dominus UniusRei Dominus

quando una Nazione qualsiasi della LEGA ARABA, dice, di voler combattere la Galassia jihadista? non POTREBBE MAI ESSERE credibile! 1. SIA PERCHÉ, NON POTREBBE MAI ESISTERE UNA GALASSIA JIHADISTA, CHE, LA LEGA ARABA NON ABBIA CREATO INTENZIONALMENTE, E, 2. SIA PERCHÉ LA GALASSIA JIHADISTA COMBATTE PER AFFERMARE LA SHARIA: IN MODO PIÙ BRUTALE, CHE. poi, questa sharia È LA SOSTANZA GIURIDICA criminale della LEGA ARABA STESSA! Libia: Sisi,se minacciati ci difenderemo Presidente, ma l'Egitto non farebbe mai un'azione preventiva

 dominus UniusRei Dominus

delitto e alto tradimento: usura e satanismo, ideologia di signoraggio bancario, SpA banche azionisti privati Farisei Rothschild: il NWO! "Quando uno Stato dipende per il denaro dai banchieri, sono questi stessi e non i Capi dello Stato che dirigono le cose. La mano che dà sta sopra a quella che prende. I finanzieri sono senza patriottismo e senza decoro". Napoleone Bonaparte ---- “Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo”

 dominus UniusRei Dominus

ORA adesso, non ha importanza quanto Obama, possa essere un idiota, un vile attore: un coglione totale. ma, i farisei SpA Banche CENTRALI NWO regime i massoni che lo manovrano? loro stanno preparando questa gigantesca minaccia islamica, per disintegrare: ISRAELE, Europa Russia, ED ogni residuo di civiltà ebraico cristiana, OVVIAMENTE, è questo: il VERO OBIETTIVO DEL TAMUD, cioè, È: IL LUCIFERISMO IDEOLOGIA FARISEI, che è RELIGIONE di lucifero, CHE GIÀ SI MANIFESTA NEL SpA FED NWO il Califfato! tutto questo è l'ascesa inarrestabile di lucifero civiltà!

il tasso di natalità che ERDOGAN ha imposto alla Turchia, lui ha detto: "io avrò 20milioni di soldati!" non è sostenibile, se, lui non ha calcolato di far morire almeno il 50% dei suoi soldati nella conquista di tutte le Nazioni che si affacciano sul mediterraneo: ed infatti lui ha anche detto: "8 nazioni appartengono alla TURCHIA!!" MOGHERINI E MERKEL SI DEVONO PREPARARE LE MUTANDE DI FERRO! LA NOSTRA UNICA SPERANZA ADESSO È CHE I RUSSI RIESCANO A STERMINARE I TURCHI PRIMA, CHE, SIA TROPPO TARDI!
non è che io voglio tirare i piedi ad ERDOGAN: a tutti i costi, e non riconoscere i suoi meriti di assassino islamico, a lui i bambini servono come i soldati servivano ad Hitler ( 8 marzo: Erdogan, per me donna è madre, Siamo sempre stati al loro fianco nella ricerca dei diritti').. MA, voi AVETE NOTATO CHE TUTTi i bambini, al momento della nascita, somigliano tutti ai vecchi che muoiono? PURTROPPO PERÒ, le ideologie e le Religioni ottenebrano la mente, e non fanno riflettere su quanto possa essere vana e fragile la esistenza umana, e quando, possa essere cattivo malefico, prepotente: e ridicolo un uomo ambizioso e orgoglioso di una sua qualche forma di primatismo che è razzismo!

QUESTA LEGA ARABA SHARIA, CHE SI È FONDATA, E CHE CONTINUA FONDARSI SUL GENOCIDIO DEI POPOLI PRECEDENTI: gli schiavi dhimmi? È LA SECONDA MINACCIA, PER LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO, DOPO LE SPA BANCHE CENTRALI, BCE SPA FMI FED, NUOVO ORDINE MONDIALE: tutti gli schiavi goyim! noi SIAMO IN TRAPPOLA COME TOPI, TRA L'INCUDINE E IL MARTELLO: UN SOLO REGNO DI SATANA: l'anticristo! IL MONDO DEGLI ESSEREI UMANI NON SOPRAVVIVERÀ AL MONDO DEI DEMONI QUESTA VOLTA! Egypt: 'suicide' claim for third Christian conscript in nine months: March 8, 2016, Michael Gamal during a trip to Alexandria (left) in Jan 2016, one month before his alleged suicide, and (right) in his military uniform, Another Egyptian Christian conscript has died in suspicious circumstances. Michael Gamal, 22, was due to finish his two-year compulsory military service this May, when his family heard the shock news of his ‘suicide’. Last time his family heard from him was Feb 15. “As often, we talked over the phone. Michael was in good spirits. He was jesting and joking. He had a couple of months to go before his service was over,” said Osama, Gamal’s brother. But the next several hours took an unexpected turn.
“When I called the next day, Michael, unusually, didn’t respond.” Later that night a fellow draftee made a call from Gamal’s phone. “I was told my brother was seriously injured. I couldn’t believe it!” added Osama. Hurriedly making their way to Shebeen el-Kom (76 km north of Cairo), where Gamal was posted, members of the family were informed by the military police that their son “had committed suicide”. At the hospital, an initial coroner report stated the cause of death as a “gunshot to the upper chest from close range”. The body bore trauma marks to the forehead and right temple, they said
Perhaps more suspicious was, according to the family, repeated attempts by army officials to discourage an autopsy. “Three members from the military police asked us who last called Gamal. They claimed we argued with him on the phone. This is flat out false! They said that he shot himself after he finished his call with us!” said Alaa Gamal, a second brother.
“The military wanted to bury the body before the rest of the family made their way from Asyut, 6 hours drive north to Shebeen. They tried to persuade me not to bring the family,” said Osama Gamal.
“There were no hospital admission papers, despite the claim that Michael had still been alive when brought to the hospital. Later, a lieutenant from Michael’s unit, Lt. Mohamed Medhat, tried to persuade us to immediately bury the body. He even said he’d fly the body on a military chopper and speed up all the necessary paper work” added Gamal.
In absence of an investigation, and before the body had left the hospital (Feb. 17), the military authorities were ready with a written report stating Michael “had shot himself dead”.
Yet the family has strong grounds to discredit this claim. “Michael told us that in his last post, over the past few months, he was “support personnel”, so he neither carried on-duty nor was he issued any firearms. He couldn’t have had access to a weapon to allegedly shoot himself with,” said the older brother.
“How can he pull the trigger of a long rifle on himself?”
Gamal’s mysterious death mirrors the case of Bishoy Kamel, another Copt conscript whose suspicious death last November was also reported as ‘suicide’.
This takes the tally of Christian conscript deaths in either the Egyptian army or police to four since June 2015, and seven known cases over a decade. The cases were predominantly attributed to suicide.
Much to the families’ anguish, claims of religious bullying were never properly investigated by the authorities.
“While in his last unit, Michael complained of ill-treatment by fellow soldiers and some officers” said Fr. Hydra Garas, who had been in close touch with him.
The family tellingly recall how Michael told them two months ago that an officer beat his back with a stick, leaving marks imprinted on the back of his under vest.
Yet during his last time off (29 Jan- 6 Feb) he seemed to have put the incident behind him.
“Last time I saw him, he was happy. He said ‘Father, it’s almost over!’ ” said Fr. Garas, referring to the near conclusion of Gamal’s draft service, due on May 25.

ovviamente, noi non possiamo pretendere che: in modalità simultanea: si realizzi un preventivo attacco nucleare di: 1. ISRAELE che si suicidi, con il disintegrare tutta la LEGA ARABA, e che, 2. la Russia si suicidi, con il disintegrare gli USA, ma, è l'unica cosa, che, andrebbe fatta, in modalità contestuale, per salvare la sopravvivenza del restante genere umano! COSÌ I MIGLIORI, cioè, RUSSIA E ISRAELE MUOIONO e si immollano al posto nostro, E i pezzi di merda (cioè noi) noi sopravviviamo!

voi non avete la capacità di ragionare attraverso, la scienza di satana e del suo FMI SPA NWO! GLI USA DELIBERATAMENTE, STANNO DIFFONDENDO BOMBE ATOMICHE, IN TUTTE LE NAZIONI, PERCHÉ IL LORO OBIETTIVO È: "CANCELLARE OGNI FORMA DI VITA, SULLA SUPERFICIE DEL PIANETA!" quindi, SOLTANTO LA FRATELLANZA UNIVERSALE: di: UNIUS REI PUÒ SALVARVI DALLA ESTINZIONE! MA, VOI VOLETE CHE DIO HOLY JHWH, lui SUPPORTAVA IL MIO MINISTERO politico universale UNIUS REI, SE VOI NON STATE PER MORIRE TUTTI? Voi non potete immaginare: la quantità ed il numero, delle città sotterranne e i suoi abitanti di: mutanti ibridi zombies e alieni che la CIA gestisce! QUELLO SI, CHE IL REGNO DI SATANA, COME ALL'INFERNO COSÌ SULLA TERRA! GLI USA SARANNO DISINTEGRATI DA DIO, NON ESISTE UNA POSSIBILITÀ PER POTER SALVARE DAL SATANISMO QUESTA NAZIONE! Iran testa missili balistici. 08.03.2016 I test missilistici si sono svolti sotto lo slogan: «Una dimostrazione di forza, di solida sicurezza all'ombra dell’unità, della comunanza di idee, del consenso e di un linguaggio comune» http://it.sputniknews.com/mondo/20160308/2231243/iran-test-missili.html#ixzz42KT2lKuy

VATICANO – YEMEN
Papa: Il massacro delle suore di Madre Teresa, un atto diabolico e insensato
http://www.asianews.it/
In un messaggio a firma del Segretario di Stato, Francesco esprime “shock” e “profondo dolore” per la morte di quattro Missionarie della Carità e altre 12 persone, uccise in una casa per anziani di Aden. “In nome di Dio, chiedo a tutte le parti di rinunciare alla violenza e rinnovare l’impegno per il popolo dello Yemen”.

INDIA – YEMEN
Card. Gracias: Testimoni dell’amore di Cristo le suore di Madre Teresa uccise in Yemen
http://www.asianews.it/
Il commosso ricordo dell’arcivescovo di Mumbai per le quattro religiose uccise oggi insieme a 10 civili in un raid compiuto “per motivi religiosi” da uomini armati ad Aden. Esse hanno svolto fino alla fine il compito delle Missionarie della Carità: spegnere la sete di Cristo attraverso il servizio agli ultimi. In serata, adorazione eucaristica e preghiera per p. Tom Uzhunnalil, sacerdote salesiano rapito nell’attacco.
04/03/2016 YEMEN
Vicario dell'Arabia: Uccise per motivi religiosi le suore di Madre Teresa in Yemen
 ==============
Ho letto che, Silvio BERLUSCONI ha votato nel Governo RENZI per reintrodurre: IMU, ecc.., quindi, poi, sarà eletto lui, per rimuovere le tasse sulla casa (un altra volta), e così fare questa giostra criminale all'infinito! IO CREDO CHE, UN COTANTO MASSONE: BRUCERà LA CREDIBILITà E LA CARRIERA POLITICA DI MELONI E SALVINI! se, il PD non riceveva finanziamenti dagli Enlightened Rothschild? la azienda ITALIA avrebbe fatto bancarotta peggio della GRECIA già da molto tempo! .. è più intelligente, per noi stare alla opposizione, ancora un poco, che non mettere un piede in fallo! Quindi fare un asse politico con MELONI SALVINI, e fagogitare l'elettorato di Destra, altrimenti, noi avremo lo schifo di ritrovarci tutti all'inciucio dalla POLIBORTONE!

India è UN GOVERNO PENOSO PIENO DI MONSANTO: GMOS governo CRIMINALE OGM, CHE FA MORIRE SUICIDATI DALLA DISPERAZiONE I SUOI CONTADINI! E TUTTE LE NAZIONE FANNO SUICIDARE GLI IMPRENDITORI PER I MUTUI ROTHSCHILD TRUFFA SPA FED FMI SIGNORAGGIO BANCARIO! .. è perché, la finanza non può controllare la contabilità delle Banche CENTRALI? Perché non esiste una matematica che può essere mostrata nella Banche Spa Centrali: è evidente!
=============
come fa ONU: e i suoi satanisti massoni farisei SpA FED BILDENBER, a sopravvivere a questa infamia? è EVIDENTE LORO HANNO UNA COSCIENZA DI SATANA COME MAOMETTO! Blasphemy cases in Egypt: CERTO QUANDO VERRà L'ORA DELLA VOSTRA DISPERAZIONE? NESSUNO ASCOLTERà LA VOSTRA VOCE! Feb. 12, 2016. A "crime" that was added to the Egyptian legal code in 1982 as a means to combat terrorism, "defamation of religions" soon became a tool in the wrong hands - to persecute minorities and liberals, says lawyer Hamdi al-Assyouti, the author of the recently published 'Blasphemy in Egypt’. “It’s been a weapon in the hands of Islamists, Salafists, and hardliners. Mostly victims are Copts, but also thinkers, writers, and artists. Even children [referring to the Minya students] haven’t been spared,” Assyouti says.
Assyouti lists a catalogue of victims of the law, including: June 2014: Nineteen-year-old Kyrellos Shawqi Attalla, sentenced to six years for “a Facebook ‘like’  deemed offensive to Islam”.  June 2013: Damiana Abden-Nur, a teacher,condemned for offending Islam and Muhammad during a primary school class and fined EGP100,000 (equiv. 50 months’ salary). September 2012: Bishoy Garas, sentenced to six years for offending Islam through a social media account whose ownership remains contested. While 90% of charges are filed against Christians, a minority of liberal Muslims also fell foul of the law: January 2016: Researcher Islam el-Behery, sentenced to one year for stressing canonical texts of Islam were conducive to terror.
    January 2016: Writer/poet Fatima Naaout, sentenced to three years for saying she was aghast at the mass slaughter of animals during Eid-ul-Adha (the Muslim feast of ‘Sacrifice’).
Draconian justice. Assyouti also points out legal discrepancies.
According to the current law, the maximum penalty for defamation is five years in jail. “Still we hear of six-year sentences,” he says. “Instead of imposing the longest sentence as the maximum limit ,even if there are other offences, [judges] pile on sentences for a variety of offences, e.g. the maximum five years for defamation, plus using the Internet as a ‘nuisance’. Thus sentences run above the five years mark.”
Another legal ambiguity allows for any lawyer, “goaded by their religious zeal”, to file a case “in defence of Islam”, says Assyouti - instead of the Public Prosecutor being the only entity entitled to take up such matters.
=================
ESSERE UNO SCIENZIATO, questo NON SIGNIFICA, che, tu NON ESSERE UN CORROTTO, un venduto, un IGNORANTE IN ALTRE DISCIPLICE FONDAMENTALI, UN MASSONE, UN SATANISTA O UN COGLIONE totale, da ABORTIRE subito per il BENE DELLA SOCIETà! ecco perché, DARE LE CONOSCENZE SCIENTIFIChE ALL'ANTICRISTO UE della Bildenberg Merkel, ecc.. NWO SPA FED? è CONTROPRODUCENTE! POI, ti spruzzeranno con le SCIE CHIMICHE, TI RIEMPIONO DI METALLI PESANTI, e POI, SOLTANTO I SEMI MOSTRI ogm ZOMBIES DELLA MONSANTO POtranno ATTECCHIRE: quindi c'è una scienza di satana, con cui i satanisti farisei te lo mettono sempre nel culo! ] [ Stephen Hawking, insieme a 150 altri illustri scienziati britannici della Royal Society, lancia un appello in favore dell'Ue. In una lettera aperta al Times si afferma infatti che la Brexit "sarebbe un disastro per la scienza". In particolare preoccupa il rischio che, in caso di uscita della Gran Bretagna dall'Ue, la comunità scientifica del Regno Unito non possa più godere del principio di libera circolazione che facilità le collaborazioni con le università del continente. E nel documento viene fatto l'esempio della Svizzera, che secondo gli scienziati britannici avrà sempre più difficoltà nell'attirare giovani talenti dopo aver introdotto restrizioni ai lavoratori stranieri.
========================
QUESTO ARTICOLO HA UNA SEMPLICE CONSTATAZIONE, ISLAMICI TUTTI: SAUDITI, EGIZIANI, ecc.. RITENGONO CHE ISLAM DI ISIS SHARIA, SIA IL VERO LORO ISLAM, la loro vera religione: IL LORO VERO GOVERNO! ECCO PERCHé, QUANDO AL-SISSI MANDò IN EGITTO LE SUE TRUPPE SPECIALI A VENDICARE I SUOI COPTI SGOZZATI? TUTTA LA LEGA ARABA LO RIMPROVERò E DISSERO: "NOI SIAMO PERSONE SERIE!" COSì ANCHE- AL-SISSI HA IMPARATO AD ESSERE un uomo SERIO ED HA ABBATTUTO L'AEREO RUSSO, ED HA TORTURATO A MORTE GIULIO REGENI! gli islamici ascolteranno solTANTO LA VOCE DELLE BOMBE! Egypt: Coptic teens tried for video 'mimicking jihadists' Feb. 12, 2016. Four Christian boys expect sentence for ‘mocking Islam’. The Church of The Virgin Mary in Al-Nasriyah, Egypt, where the teacher and boys hail from. World Watch Monitor. A year since members of the so-called Islamic State killed 20 Egyptian Copts and one Ghanaian in Libya, Egypt is set to judge four young Copts for alleged blasphemy. The four teenagers, aged 15 to 17, appeared in a 30-second video clip, mocking the militants’ show of Islamic piety in beheading the 21. The video was apparently recorded by their Coptic teacher, Gad Younan. He has already been sentenced for "insulting Islam". The teenagers’ case is pending a verdict on 25 Feb. Younan’s first hearing took place in Minya (223km south of Cairo) on 29 Oct., 2015. The hearing had been postponed twice before. On 31 Dec., the teacher was sentenced to three years, though released on bail pending appeal.
The case against Muller Atef Edward, Bassem Amgad Hanna, Albert Ashraf Hanna and Clinton Maged Youssef has, likewise, been postponed twice before. The video, taken while on a church trip, shows the boys mimicking Islamic rituals, with one of them signing, with his hand, a beheading of a supposed victim of jihadists.
In what appears to be a swipe at the Islamic State’s Libya atrocity, one boy is seen kneeling and crying out, "Oh Allah have mercy on us against wrongdoers! Oh Allah, protect us from Hellfire!", while another, standing, motions to behead his kneeling colleague in front. It’s somewhat ironic that the anticipated verdict against the Coptic teenagers might come a few days after today’s first anniversary of IS’s actual beheading of the 21 predominantly Coptic Christians in Libya.
In IS’s original footage, released 12 Feb., 2015, 21 Christians were shown being beheaded by the Islamists on a beach in Libya. Videos produced by Islamic jihadists often contain long diatribes against Christianity and Christians, while citing verses of the Quran. 'Misplaced judgement'. “This is a harsh and misplaced judgement,” said lawyer Maher Naguib, who is acting for both the boys and Younan, describing the not-yet-appealed three-year sentence against the Coptic teacher.
A still image taken from the video that landed the four students in trouble. World Watch Monitor
“I was not given enough room by the court to defend my client,” he added, noting that his request for the "mocking" clip to be shown in court was turned down. “I asked the judge to show the video in my presence. But he said the case was ‘already settled’ based on the boys’ confession and the Egyptian official broadcaster’s transcript report,” said Naguib, who said that the broadcaster's report was "opinionated". “The [Egyptian Radio & Television Union’s] report said the boys were ‘deriding’ Muslim prayers. It failed to mention the ‘beheading’ mock gesture, when it was supposed to give a verbatim transcript. It said the boys were ‘misrepresenting’ Islamic prayer. That’s an opinion,” said Naguib.
Fearing the court was set to hand down a harsh sentence, he said, “I’m not optimistic about the outcome of the next hearing”. A decision on appealing against Younan’s sentence will be taken based on the verdict in the boys’ case, Naguib added. Both cases are set against a slew of blasphemy cases in Egypt, which have recently increased to the tune of more than one case per month. Read more: Blasphemy cases in Egypt
“This is an issue of fair justice. When you have a general climate where the public, prosecution, defence lawyers, plaintiffs and even judges all share a particular culture, it’s a very bad situation indeed,” says lawyer Hamdi al-Assyouti, the author of the book 'Blasphemy in Egypt’. And it’s not only a legal penalty that those accused of blasphemy have to endure.
“Gad has been suspended from his work since April 2015 when the case started,” said Khamis Younan, his brother.
“He’s been without salary. Forced to relocate from his town together with his wife and children, every time he tries to find work a criminal record and the nature of his accusation stand in the way of him earning a living,” he said.
A series of riots and death threats have dogged the boys and their families, as well as other Christians, in their native Al-Nasriyah village in Minya, Upper Egypt.
The boys had to be delivered by their parents to the police station in April 2015, following violent protests by angry Muslims, in which homes were attacked and demands were made that Christians be banished from the area, after word of the video became public.
======================
NON CI PUò ESSERE DIALOGO, CON LA PISTOLA SHARIA PUNTATA IN TESTA! Rubio a Trump, su Islam serve dialogo
=======================
contenere la Russia ] abbiamo visto un illegale: SPOSTAMENTO DELLA NATO A EST, ED ABBIAMO VISTO: GOLPE IN UCRAINA, ELEZIONI A SUFFRAGGIO UNIVERSALE IN DONBASS E CRIMEA.. L'ATTEGGIAMENTO DELLA NATO è CRIMINALE, INQUIETANTE, E MERITA UNA RISPOSTA CERTA DA PARTE DELLA POLITICA! SE QUESTA RISPOSTA I POLITICI MASSONI LA FANNO MANCARE, CHI POTRà FERMARE QUESTA GUERRA MONDIALE FONDATA SULLE CALUNNIE? [ 10.03.2016 Mosca considera inaccettabili le dichiarazioni del capo del Pentagono Ashton Carter sulla necessità di esercitare pressioni e contenere la Russia, ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova. "Queste uscite nell'ambito delle critiche ingiustificate antirusse e i perenni tentativi infondati di rappresentarci come nemici sono del tutto inaccettabili," — si legge nei commenti della Zakharova pubblicati sul sito ufficiale del ministero degli Esteri russo. "Riteniamo intollerabile che usi questi toni il capo delle autorità militari statunitensi, con i cui rappresentanti in questo momento stiamo portando avanti un lavoro delicato per il rispetto del cessate il fuoco in Siria", — ha sottolineato la rappresentante del ministero degli Esteri: http://it.sputniknews.com/politica/20160310/2248469/Siria-Zakharova-USA-geopolitica.html#ixzz42ZOGk1gh

IO SONO IL REGNO DI DIO in Israele: in forma politica, E NON VEDO NESSUNA MINACCIA NELLA RUSSIA, MA, OGNI MINACCIA è nella LEGA ARABA ] quindi, tutti gli altri, che, hanno una visione diversa dalla mia: è perché, sono diventati il Regno di Satana.
===================
uno dei tre Paesi Baltici, ha reso un crimine punibile con LA RECLUSIONE, il SEMPLICE dissentire contro la politica del GOVERNO, mentre, la violazione delle procedure democratiche in POLONIA sono denunciate anche dalla sua Corte COSTITUZIONALE! è la CIA, il sistema massonico SpA FED: la piramide satanica con l'occhio di lucifero, CHE STA PORTANDO QUESTE NAZIONI DI CONFINE, con la Russia: le sta portando tutte al NAZISMO, SE, LA UE NON VIGILERà, sulle strutture democratiche di questi Paesi? Se, secondo gli accordi non farà arretrare la NATO, PRESTO CI TROVEREMO IN GUERRA MONDIALE NUCLEARE! e NESSUNO PUò DIRE CHE RUSSIA RAPPRESENTI UNA MINACCIA MILITARE PER LA EUROPA!
18.02.2016 Lettonia propone sanzioni contro Sputnik. La Lettonia può introdurre sanzioni contro l'agenzia d'informazione Sputnik che ha cominciato a pubblicare notizie su sputniknews.lv.
16.02.2016 La Russia ha attaccato la Lettonia. Il portale internet Sputnik è l’arma della Russia e l’apertura di un simile media in Lettonia bisogna interpretarlo come un attacco allo spazio mediatico del nostro paese. Questa opinione è stata espressa dal deputato della Lettonia all’Europarlamento Robert Sile durante un’intervista al canale televisivo LNT: http://it.sputniknews.com/search/#ixzz42ZRSDsJL
=================
INFINITAMENTE, PIù IMPORTANTE DELLA INTEGRITà, è LA SOVRANITà DELLA UCRAINA! QUALE GOLPE HA PROTETTO LA SOVRANITà DELLA UCRAINA? VOI SIETE SCIZOFRENICI E FARETE TUTTI UNA BRUTTA MORTE! AMMESSO CHE SI POSSA DIRE, anche, CHE, UNA QUALSIASI FALSA DEMOCRAZIA MASSONICA SENZA SOVRANITà MONETARIA, essa ABBIA UNA SUA SOVRANITà legittima! MA, TUTTI SANNO CHE LA SOVRANITà APPARTIENE AL POPOLO, QUINDI, IL POPOLO SOVRANO DEL DONBASS E CRIMEA, HANNO RISPOSTO AL GOLPE DI MAIDAN, FATTO DAI CECCHINI DELLA CIA! VOI SIETE DA PUNIRE, NON I RUSSI! La UE ha esteso le sanzioni individuali contro la Russia. 10.03.2016(La UE ha deciso definitivamente di prolungare fino al prossimo 15 settembre le sanzioni individuali contro i cittadini e le imprese russe, così come ucraine, che Bruxelles considera responsabili di "minacciare l'integrità territoriale" dell'Ucraina.
Il documento normativo è stato approvato dai ministri degli Interni dei Paesi della UE senza alcuna discussione, ha riferito una fonte a RIA Novosti.
"Il documento è stato adottato", — ha detto la fonte, che ha chiesto l'anonimato. Secondo l'interlocutore dell'agenzia, la decisione sarà pubblicata nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea sabato. In precedenza le fonti a Bruxelles avevano rivelato a "RIA Novosti" che le sanzioni sarebbero state estese fino al 15 settembre a 146 persone e 37 imprese. Dalla blacklist sono stati tolti i nomi di 3 persone in quanto decedute.
I rapporti tra la Russia e l'Occidente sono peggiorati per la situazione in Ucraina. L'Unione Europea e gli Stati Uniti, dopo aver introdotto inizialmente sanzioni individuali, sono passati a misure afflittive contro interi settori dell'economia russa. In risposta la Russia ha limitato le importazioni di prodotti alimentari provenienti dai Paesi che le hanno imposto le sanzioni: http://it.sputniknews.com/politica/20160310/2247125/Ucraina-Donbass-Crimea.html#ixzz42ZVl4ZD6
HO UNA BRUTTA NOTIZIA... DIO JHWH HOLY, NON VUOLE IMPEGNARSI IN UNA STRAGE CONTRO IL NUOVO ORDINE MONDIALE: per ora, E QUINDI NON VUOLE FAR TERMINARE IL MIO MINISTERO POLITICO IN YOUTUBE.. e poiché, questa è soltanto una mia intuizione? poi, io spero di essermi sbagliato!
==========================
i nostri politici sono stati esautorati dai tecnocrati delle Banche Centrali il sistema regime nazista BILDENBERG ]  [ Ex direttore di “Freedom House” invita a chiudere alcuni media russi, anche Sputnik, ] tutto quello che segue è un disastro a cui nessuno può più porre un rimedio! VEDREMO MORIRE MILIARDI DI PERSONE, NOI STESSI I NOSTRI FIGLI MORIRANNO SE, I POPOLI (I GOVERNI ) NON PRETENDERANNO LA RISTORAZIONE DELLA LORO SOVRANITà MONETARIA!  [ 14:42 28.01.2016(L'ex direttore dell'americana “Freedom House” ha la propria idea di come rispondere alle azioni della “macchina della propaganda russa”. Propone di schedare gli asset dei media russi che ricevono contributi pubblici da Mosca o semplicemente chiuderli. David Kramer, direttore dell'Istituto "McCain" ed ex direttore dell'organizzazione americana "Freedom House", ha proposto di chiudere il canale RT (Russia Today) e "Sputnik". Lo ha affermato in un'intervista al quotidiano lituano "Veidas". Rispondendo alla domanda di un giornalista su come affrontare la macchina della propaganda russa, Kramer ha illustrato 2 modi. Nel primo propone di tenere traccia degli asset di media come RT, "Sputnik" ed altri che ricevono contributi da Mosca, o semplicemente chiuderli. "Non per quello che pubblicano, ma per dove prendono i soldi". Questa misura la chiama "attacco aggressivo". Il secondo metodo proposto da Kramer è quello di fornire un sostegno finanziario a dei media destinati per il pubblico russo e l'intera regione dell'Europa orientale. Secondo Kramer, filtrare la "propaganda russa" è facile perchè le azioni della Russia "parlano da sole". In particolare ritiene un "fatto indiscutibile" "l'invasione" dell'Ucraina orientale. Kramer ha inoltre accusato la Russia di dispiegare truppe di terra in Siria e di combattere contro i gruppi dell'opposizione che lottano contro Bashar Assad, non contro il Daesh (ISIS). Le accuse di ingerenza negli affari interni dell'Ucraina non si sentono per la prima volta, ma le autorità russe hanno sempre smentito. Inoltre, dopo che la Russia su richiesta delle autorità siriane ha lanciato un'operazione aerea per distruggere i terroristi del Daesh, sulla stampa sono iniziate a circolare notizie e informazioni secondo cui gli aerei russi non colpiscono i jihadisti, ma gli insorti "moderati" e i civili.
Il ministero della Difesa russo ha più volte presentato le prove dell'infondatezza idi queste accuse: l'Aviazione russa effettua raid di precisione, dopo una accurata verifica delle informazioni, ed esclusivamente colpisce obiettivi terroristici. L'ufficio stampa di "Sputnik" ha commentato le dichiarazioni di David Kramer: "la proposta del signor Kramer è in contrasto con l'essenza stessa dei principi europei di libertà di espressione e di stampa. Di fatto in questo caso si tratta di pura censura. La situazione è aggravata dal fatto che queste strane proposte siano state espresse in Lituania dall'ex presidente di "Freedom House", un ente pubblico a difesa dei principi di libertà e democrazia nel mondo. "Sputnik" è un'agenzia di stampa internazionale e una radio che trasmette in più di 30 lingue. La redazione di "Sputnik" lavora in conformità con le leggi che regolano l'attività dei media."
    Correlati:
“Le autorità della Lettonia continuano a dimostrare fobie e censura contro la Russia”
Ucraina, dilaga la censura russofoba: dopo film e fiction creata blacklist di libri russi
Mosca indignata per il divieto d'ingresso ai giornalisti russi in Moldavia: “censura come in Ucraina”
“Occidente infanga i raid della Russia in Siria vs ISIS senza prove, è solo propaganda”
Non USA, ma Russia ha messo in fuga Daesh in Siria: distorta propaganda Occidente
Team della “propaganda UE” contro la Russia è un progetto molto modesto
“Negli USA non esistono media liberi e la propaganda americana contro la Russia fallirà”: http://it.sputniknews.com/mondo/20160128/1983457/Kramer-Censura-Stampa-Democrazia-Occidente.html#ixzz42ZdQJBOD

Harry Louis ] CREDI A ME LOUIS, è UN VERO PECCATO CHE DIO NON TI HA DATO LA VAGINA! [ I'm a simple and honest man, I love bringing peace it's my topmost priority.
Ha frequentato the United States Military Academy (USMA) Ha vissuto qui: United States https://plus.google.com/u/0/110102833254689193616/posts Harry non ha condiviso niente con te. Le persone sono più propense a condividere contenuti con te se le aggiungi alle tue cerchie. amico amico!
================
PTV news 10 marzo 2016 - Lituania: espulsi giornalisti non graditi  10 mar 2016. questo è il regime tecnocratico SpA BANCHE CENTRALI, regime massonico Bildenberg, ormai, i sodoma GENDER satana Scimmie DARWIN anticristo ci hanno messo in una situazione di pre-guerra mondiale contro la Russia!
- Lituania: espulsi giornalisti non graditi
- Francia: 500 mila contro Hollande
- Gentiloni il cauto https://youtu.be/y2b08oLDPi4  albano817 ore fa
I valori dell'occidente... libertà di stampa. MrChanakkale, Nel baltico l'informazione rimane congelata
=============
la LITUANIA ha espulso i giornalisti RUSSI, perché, i governi tecnocratici europei hanno paura della libertà di parola, e, i giornalisti non graditi, rappresentano un pericolo mortale per la sicurezza nazionale LITUANA massonica! Quindi, c'è una ASSOCIAZIONE nazista usurocratica: "RUSSIA LIBERA" che ha paura dei giornalisti, quì in Lituania, c'è, il centro di eccellenza della comunicazione strategica della NATO (un vecchio strumento della guerra fredda ) un ufficio di calunnie di guerra di informazione contro la RUSSIA https://youtu.be/y2b08oLDPi4

noi le pecore Europee siamo alleati dei lupi USA LEGA ARABA, e dovremo morire contro il nostro stesso sangue la RUSSIA! QUESTO è ALTO TRADIMENTO! La Notizia di Manlio Dinucci - Siamo in guerra: avanzata Usa/Nato a Est e Sud ] PER la NATO è una cattiva notizia: la COALIZIONE ISLAMICA SAUDITA TURCA ISIS, che è il sharia TERRORISMO, ARRETRA IN SIRIA E IRAQ, E QUESTA, ovviamente, è UNA BRUTTA NOTIZIA PER LA NATO! [ https://youtu.be/T8OiHJR2-Z4 John il Rosso3 settimane fa. la gente non ha la minima idea di come stanno veramente le cose. Il vero problema è questo. I media corrotti. La gente non sa, è questo il vero problema, troppo occupata a guardare TV
================
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion A QUESTO MIO CANALE YOUTUBE NON MI CONSENTE DI: 1. AGGIUNGERE I CANALI PREFERITI, 2. E DI MOSTRARE LA PAGINA DEI COMMENTI!
===================
L'Unione Europea ha deciso di prorogare le sanzioni contro i cittadini russi. i tecnocrati massoni farisei USA Bildenberg regime: SpA Banche CENTRALI, dichiarano che, la sovranità non appartiene più al popolo, e che, anzi loro devono essere felici quando la CIA fa un golpe cecchini a Maidan Kiev: per insediare la NATO! ] I NUOVI VALORI DI SATANA PEDOFILIA POLIGAMIA GENDER GAY LOBBY, E TUTTE LE PERVERSIONI SESSUALI DI MAOMETTO: UN SOLO HAREM [  12.03.2016. La lista degli individui colpiti dalle sanzioni è stata ridotta di tre persone poiché decedute. La proroga delle sanzioni entrerà in vigore il 13 marzo. La decisione dell'UE di prorogare fino al 15 settembre le sanzioni individuali contro le persone fisiche e giuridiche della Federazione Russa e dell'Ucraina, considerate da Bruxelles responsabili di «minare l'integrità territoriale» ucraina, è stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione Europea. Formalmente la proroga delle sanzioni contro 146 cittadini e 37 persone giuridiche è stata fissata con la decisione del Consiglio dell'Unione Europea del 10 marzo, ed è stata approvata senza sottoporla ai ministri dell'Interno e ai ministri della Giustizia degli stati membri dell'UE. «La decisione entrerà in vigore il giorno successivo alla pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale» specifica la pubblicazione. Dalla lista degli individui colpiti dalle sanzioni sono state rimosse tre persone che non sono più in vita. Come conferma la pubblicazione, si tratta dell'ex capo del GRU Igor Sergun, di un membro della Camera Civica della Crimea Yury Zherebtsov e il comandante del reggimento cosacco della auto proclamata Repubblica Popolare di Luhansk Pavel Dremov. Secondo fonti Pavel Dremov è morto il 11 dicembre 2015 quando la sua auto è stata fatta saltare in aria mentre era in viaggio il giorno dopo il suo matrimonio.  Inoltre, l'UE ha apportato cambiamenti nella lista riguardanti 46 persone fisiche e 11 giuridiche: http://it.sputniknews.com/mondo/20160312/2260002/ue-sanzioni-persone.html#ixzz42gIGFyfV
===============
LA LEGA ARABA SHARIA, SI NASCONE DIETRO LE SPALLE di suoi servizi segreti, DAESH ISIS SHARIA, PER POTER COMMETTERE TUTTI I CRIMINI IMPUNEMENTE! ] io propongo di sterminare tutti in ARABIA SAUDITA! [ Daesh ha usato armi chimiche a Taza nel sud dell'Iraq 10:37 12.03.2016(Fonti delle milizie sciite riferiscono di due missili armati con le sostanze tossiche lanciati dall'insediamento di Kasbah al-Bashir. L'ISIS [Daesh] ha usato armi chimiche nell'attacco alla città settentrionale irachena di Taza. Lo ha riferito al-Hashd ash-Shaabi, portavoce delle milizie sciite. Il mese scorso il direttore della CIA John Brennan, aveva spiegato come fossero state impiegate armi chimiche sia in Siria che in Iraq, come il Daesh aveva la capacità di usarlo, come di esportarlo facilmente nei Paesi occidentali.
"Il territorio a sud di Taza è diventato è stato oggetto di un attacco pesante condotto da militanti del Daesh. Durante l'attacco, i terroristi hanno lanciato due missili armati con le sostanze tossiche dal [l'insediamento di] Kasbah al-Bashir". lo ha dichiarato Ali Huseini all'emittente televisiva al Sumaria. Huseini ha aggiunto che le autorità irachene dovrebbero adottare le misure necessarie a fornire la regione con la sicurezza necessaria, e liberare la regione controllato dallo Stato Islamico: http://it.sputniknews.com/mondo/20160312/2260311/daesh-attacco-taza-iraq-armi-chimiche.html#ixzz42gKhMb5f
========
from Mahdì lorenzoAllah ]  #SALMAN, #ERDOGAN, #SHARIA ] affronta sfide globali FMI NWO FED SPA OGM 666 SHARIA GENDER [ MA, COME VOI VI PERMETTETE, di mettere a morte, così tanti cristiani innocenti, in tutto il mondo, che, loro non hanno un solo rappresentante politico (tranne me) che li possa proteggere e rappresentare?  VATICANO – YEMEN, Papa: Il massacro delle suore di Madre Teresa, un atto diabolico e insensato. In un messaggio a firma del Segretario di Stato, Francesco esprime “shock” e “profondo dolore” per la morte di quattro Missionarie della Carità e altre 12 persone, uccise in una casa per anziani di Aden. “In nome di Dio, chiedo a tutte le parti di rinunciare alla violenza e rinnovare l’impegno per il popolo dello Yemen”.
===================
#Mario #Draghi, SpA BCE ] se, NOI vogliamo parlare di giustizia, 1. NOI DOVREMMO RIVALUTARE IL COSTO DELL'EURO PER L'ITALIA, CONSIDERANDO ANCHE, LA SUA ECONOMIA SOMMERSA, CHE UNA CRIMINALE TASSAZIONE HA GENERATO! QUINDI DOBBIAMO RISARCIRE LA ITALIA PERCHé HA PAGATO, L'EURO IN TUTTI QUESTI ANNI IL 40% IN più. DEL SUO VALORE! 2. MA, adesso, in modo strutturale, tu devi mettere mano alla sistemazione complessiva, di tutti i mutui ipotecari, possibilmente: azzerando, eliminando e ristorando per gli stessi, tutti i tassi di interesse: ed imponendo agli istituti di credito una rettificazione d'ufficio: DI TUTTI I MUTUI IPOTECARI! ] conclusione [ OPPURE, TU VUOI VEDERE SUICIDARSI, ANCORA, MIGLIAIA DI PERSONE?
==================
1/2 ] LO RIAFFERMO, io sono la amnistia universale, io non ucciderò nessuno, circa i delitti che sono stati commessi fuori del mio regno! OGNI PECCATORE DOVRÀ AFFRONTARE IL TRIBUNALE DI DIO, E DA QUESTO PUNTO DI VISTA, È MEGLIO AFFRONTARE IL GIUDIZIO DEGLI UOMINI, CHE NON IL GIUDIZIO DI DIO! ed io non voglio passare il mio tempo a fare il macellaio, anche perché, il sistema SpA massonico ed islamico usurocratico ha corrotto le coscienze degli uomini, facendo commettere loro delitti che loro mai avrebbero voluto commettere.
2/2 ] LO RIAFFERMO, io non ho uno scopo ideologico religioso o personale da perseguire, ecco perché, per me l'esercizio del potere è una sofferenza, un castigo! Già, affinché il genere umano possa ritornare a vivere e a sperare, io pago per delitti istituzionali che altri hanno commesso
==================
COME SALMAN ED ERDOGAN SHARIA POSSONO DIRE: "SE, DEI CANNIBALI FARISEI SACERDOTI DI SATANA, TRUFFA SPA ALTO TRADIMENTO: LUCIFERISMO, LORO POSSONO PARLARE AL PAPA IN QUESTO MODO, PERCHÉ NON DOBBIAMO FARE GLI IPOCRITI ASSASSINI SHARIA CALIFFATO, ANCHE NOI? " WASHINGTON, 12 MAR - Il segretario di Stato Usa John Kerry ha espresso, anche a nome del presidente Obama e del popolo degli Stati Uniti, le ''più calde congratulazioni'' a Papa Francesco in occasione del terzo anniversario della sua elezione al soglio pontificio. Lo riferisce una nota del dipartimento di Stato. Dopo aver ricordato la prima visita in Usa di Bergoglio lo scorso autunno, Kerry manifesta la gratitudine degli Usa per il ruolo del Papa nel rinnovare i rapporti diplomatici americani con Cuba e il suo supporto per i negoziati di pace tra il governo colombiano e le Forze armate rivoluzionarie (Farc). ''Io credo - prosegue la nota - che gli americani - cattolici e non - condividano la convinzione di sua Santità che dobbiamo fare tutto il possibile per proteggere l'ambiente del nostro pianeta, sostenere il bene comune, promuovere la libertà di religione, prendersi cura dei rifugiati e di coloro che sono svantaggiati, e battersi per la giustizia e la pace''.
======================
il Regno di Dio in ISRAELE, subisce violenza, ed è pronto a reagire! ] [ Isaia 14:22. 22. Io mi leverò contro di loro, dice l’Eterno degli eserciti, sterminerò di Babilonia SPA NWO OGM NWO, il nome, ed i superstiti, la razza e la progenie, dice l’Eterno.
2 Maccabei 2:22. 22. a riconquistare il tempio famoso in tutto il mondo, a liberare la città e a ristabilire le leggi che stavano per essere soppresse, quando il Signore si rese loro propizio con ogni benevolenza:
LO SANNO TUTTI JHWH è UN RAGAZZO DI PAROLA, CERTO DOBBIAMO AMMETTERLO, A VOLTE SI PRENDE DEL TEMPO, MA, NESSUNO LO PUò DUBITARE LUI MANTIENE SEMPRE LA SUA PAROLA! .. infatti è scritto: "se tarda a venire? tu attendilo perché di certo lui verrà!"
IO SO CHE TU SARAI MOLTO FELICE QUANDO TI TROVERAI DI FRONTE A LUI.. RALLEGRATI lui è vicino!
==============
LE PAROLE del troione di OBAMA dette contro i Democratici, dopo essersi pulito le labbra dal sangue, sono di una perversione assoluta, DATO CHE È LUI CHE È IL SISTEMA USUROCRATICO, TECNOCRATICO, SPA FINANZIARIO, E MASSONICO CHE HA CORROTTO E DEFORMATO TUTTE LE COSE!   Poco prima, ad un comizio a St. Louis, nel Missouri, la polizia aveva arrestato 31 persone. Intanto, Barack Obama definisce la campagna presidenziale dei candidati repubblicani "una fantasia, scherni da cortile scolastico, un network di home shopping'', e ha citato Trump come ''il tizio che è sicuro che sono nato in Kenya''. A suo avviso, il magnate è ''la distillazione di ciò che è successo nel loro partito in oltre un decennio...Questo e' il messaggio che è stato alimentato: che tu neghi l'evidenza della scienza, che il compromesso è un tradimento".
=================
QUESTA STORIA CRIMINALE SpA Rothschild Banca d'Inghilterra ( azionisti proprietà privata 1600 d.C. ) in realtà, È INIZIATA con lo spregevole assassino ENRICO VIII, tutto è in chiave anti-cristiana ( se qualcuno può ammettere, che, in realtà, lui, Enrico VIII era un vero cristiano) da allora, ad oggi i Paesi Europei mediterranei, dai farisei Enlightened ( anglo-americani ) proprietari di tutte le SpA Banche Centrali, hanno sempre visto, tutto il resto del mondo: e sono sempre stati considerati, da loro, come gli schiavi da sfruttare! Quì è anche, nata la Massoneria, quì è nato il luciferismo! LA MONARCHIa INGLESE è custore delle Chiavi dell'INFERNO! ] [ Usa ribadiscono 'relazione speciale' Gb, Dopo critiche di Obama a Cameron su gestione guerra in Libia, 11 marzo 2016
====
la NATO È DIVENTATA, IL RICETTACOLO DI TUTTE LE BESTIE: SATANISTI FARISEI MASSONI SALAFITI E NAZISTI, TERRORISTI ISLAMICI... ecc.. Pronunciandosi a favore della scarcerazione dei giornalisti di Cumhuriyet sotto processo per lo scoop sulle armi in Siria, Can Dundar ed Erdem Gul, la Corte costituzionale turca ha deciso "contro il Paese e la nazione". Lo ha detto il presidente Recep Tayyip Erdogan, tornando ad attaccare la Suprema corte più di due settimane dopo il rilascio dei reporter.
===============
patriota Ida Magli, Omaggio agli Italiani ] CONTRO I MASSONI BELUSCONI TRADITORI D'ALEMA, UNA SOLA SATANICA FAMIGLIA GENDER! [ "Cancellare l'appartenenza a un determinato territorio, e all'identità di gruppo che questo comporta, significa cancellare il senso. Operazione di una violenza inaudita che nessuno scopo può giustificare" http://www.italianiliberi.it/  PRESENTAZIONE E OBIETTIVI:     Il Movimento politico e culturale “Italiani Liberi” si propone di difendere e rafforzare l’identità nazionale, storica e culturale degli Italiani e di ristabilire l’indipendenza dell’Italia uscendo dall’Unione europea. Vorrei tornare a essere italiano, in tutto e per tutto, con difetti e pregi, ricco o povero ma ITALIANO, un Italiano, 13/11/2011 “l’intelligenza sa di essere libera, quali che siano le coercizioni esteriori. Sa che la grandezza dell’Uomo è nel pensiero, e sa che c’è sempre almeno un altro uomo che lo afferra e lo trasmette.” Ida Magli, Omaggio agli Italiani
==================
Addio a Ida Magli. Roma, martedì 23 febbraio 2016. Nella notte di sabato scorso 20 febbraio si è spenta, serenamente, Ida Magli, confortata dall’affetto del figlio. Noi, suoi allievi e amici, ci ripromettiamo nei prossimi giorni di dedicare spazio al suo ricordo. Oggi ci è difficile, e ce ne scusiamo con i lettori che in ItalianiLiberi hanno sempre riposto fiducia. Il messaggio che Ida Magli ha lasciato a tutti noi è stato quello di difendere gli Italiani dalle menzogne e dall'odio contro la bellezza e l'intelligenza che nei secoli abbiamo creato. Il nostro  popolo - ci ricordava - ha sempre sofferto moltissimo per colpa dei governanti. Ida Magli ha dedicato tutte le sue forze a darci speranza e a combattere per l’Italia e la sua cultura, e ci ha lasciati col disappunto di non avere più tempo per “fare ancora qualcosa” per salvarci…
Questo sito continuerà a raccogliere la sua opera e i suoi articoli scritti negli ultimi venti anni, sia pubblicati, che inediti, perché considerati troppo “scomodi”. Speriamo che possano continuare a fornire un sicuro punto di riferimento e uno stimolo per continuare l’opera della grande antropologa.
Farewell to Ida Magli
Rome, february 23rd, 2016 http://www.italianiliberi.it/
Saturday night, february 20th, Ida Magli passed away peacefully, comforted by the love of her son.
In the next days we – her students and friends – will give more space to her memory.  Right now it is tough to do so, and we apologize to readers who always trusted ItalianiLiberi. The message that Ida Magli has left to all of us is to defend the Italians from the lies and the hatred against all the beauty and intelligence that we have created over the centuries. Our people - she used to said - has always suffered enormously because of its rulers. Ida Magli has devoted all her strength to give us hope and to prompt us to fight to defend Italy and its culture; she left us with the disappointment of not having had more time to "do something else" to save us ...
This website will continue to gather and collect her works and articles written in the last twenty years, both published and unpublished (when they were considered too "uncomfortable" or controversial). We hope that her writings will always be a reference point and an encouragement to continue the work of the great anthropologist.
===================
Donald Trump È IL MIO CANDIDATO! L'ex candidato alla nomination repubblicana Ben Carson ha ufficializzato il suo appoggio a Donald Trump nella corsa alla Casa Bianca. "Molte persone combattono per cambiare Washington, ma Donald Trump - afferma Carson - e' un leader con una prospettiva da outsider, con una visione, con gli attributi e l'energia necessarie per fare il presidente". "E' l'ora di unire il partito dietro il candidato che batterà Hillary Clinton e riconsegnerà il governo alle persone": con queste parole Carson ha espresso il suo endorsement a Donald Trump, lanciando un appello all'unita' del partito. L'intervento in un resort di Palm Beach, in Florida, accanto al tycoon newyorchese.
=======================
io sono nell'osservatorio sul maritirio dei cristiani, da 30 anni circa, e posso garantire che gli islamici usano questa tecnica di terrorismo contro i non islamici: in modo sistemico! ] QUINDI LA SHARIA È L'ELEMENTO DISCRIMINANTE DEL RAZZISMO CONTRO I NON MUSULMANI! [ GINEVRA, 11 MAR - Lo stupro di donne come paga per i combattenti nel Sud-Sudan: è l'accusa contenuta in un rapporto dell'Onu sulla situazione dei diritti umani nel giovane stato africano. "Fonti attendibili indicano che gruppi alleati al governo sono autorizzati a stuprare donne in sostituzione dei salari", afferma l'Onu. Anche gruppi di opposizione e bande criminali attaccano donne e ragazze. La scala della violenza sessuale è "scioccante" nel Sud-Sudan, afferma l'Onu: in soli cinque mesi l'anno scorso, da aprile a settembre, l'Onu ha registrato più di 1.300 segnalazioni di stupri in un solo dei dieci stati del Sud Sudan, lo Stato d'Unità, ricco di petrolio. "La portata ed i tipi di violenza sessuale - in primo luogo da parte del governo delle forze SPLA e le milizie affiliate - sono descritti con dettagli devastanti e spaventosi, cosi' come l'atteggiamento quasi disinvolto, ma calcolato, di coloro che hanno massacrato civili, distrutto beni e mezzi di sussistenza", ha detto l'Alto commissario Onu, Zeid Ra'ad
===============
La Lega Araba ha dichiarato il gruppo sciita libanese Hezbollah un'organizzazione terroristica. SARANNO ANCHE TERRORISTI PER ISRAELE, OK! MA, HA DEL GROTTESCO CHE I PATROCINATORI DEL TERRORISMO MONDIALE DICHIARINO PROPRIO LORO TERRORISTA QUALCUNO! TUTTO QUESTO È TANTO PIÙ TRAGICO PERCHÉ È FATTO NEL MOMENTO IN CUI Hezbollah VINCE PER ASSAD CONTRO ISIS DAESH, Lo riferiscono i media egiziani. La decisione è stata presa dai ministri degli Esteri di quasi tutti i membri dell'organizzazione panaraba basata al Cairo, ha riferito l'agenzia di stampa egiziana Mena. Libano e Iraq invece si sono astenuti, esprimendo "riserve". Dieci giorni fa Hezbollah - che in Siria combatte al fianco del presidente Assad - era finito nella lista nera dei gruppi terroristi anche del Consiglio di Cooperazione del Golfo. In precedenza, l'Arabia Saudita, aveva tagliato 4 miliardi di dollari di aiuti al Libano per le sue forze di sicurezza.

Mosca accusa la NATO: distorce deliberatamente i risultati dei raid russi in Siria. 11.03.2016( segretario generale della NATO Jens Stoltenberg distorce deliberatamente gli obiettivi dei raid russi in Siria, ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova, riporta “Russia Today”. Ha riportato le dichiarazioni del segretario generale dell'Alleanza Atlantica, che ha sostenuto che la Russia con le sue azioni tenta di "dividere la NATO." "Vorrei ricordare che abbiamo ripetutamente affermato che in Siria operiamo alla luce del sole, in modo trasparente e sulla base di informazioni verificate per distruggere gli obiettivi dei terroristi del Daesh (ISIS), così come altri gruppi terroristici che minacciano la Siria e l'intera regione del Medio Oriente, ma Stoltenberg, a quanto pare, non è pronto ad abbandonare i tentativi di distorcere deliberatamente i risultati e gli obiettivi dei raid russi in Siria. Agisce al 100% di proposito,"- ha dichiarato la Zakharova oggi in una conferenza stampa. Quando gli Stati Uniti dettano l’agenda ai media italiani. [ QUESTO REGIME MASSONICO BILBENDERG E USUCRATICO SATANICO, SPA BANCHE CENTRALI NWO, STA DIVENTANDO ASFISSIANTE! 0.03.2016( La Russia è il nemico, almeno secondo la maggior parte dei media italiani. Vista la famosa minaccia russa, è strano che in Italia circolino però così poche informazioni sulla Russia. Bisognerebbe stare in guardia e tenere gli occhi aperti! Le informazioni su Mosca e la sua politica estera sembrano a volte dettate per filo e per segno dall'ambasciata americana. La storica amicizia fra l'Italia e la Russia ovviamente non è mai andata a genio agli Stati Uniti e questo si rispecchia nella maggior parte dei media italiani. Tutto viene letto in un'ottica americana. Perché?

 Benjamin Netanyahu --- tutti quelli che, hanno vinto, insieme a Dio, hanno camminato per fede, e per coraggio, perché, quello che è importate, non è vivere o morire! ma, avere una coscienza onesta, in questo mondo, che, Bush Rothschild Saudi Arabia, hanno dato a satana.. proprio perché, erano intelligenti, nessuno osava sfidare il gigante Golia!


Gabriel Light https://plus.google.com/110816671768601139756/posts/JNwCcdMDHr6?cfem=1 ha commentato un video su YouTube.
/watch?v=w-Xm4WAuh9sProphet Muhammad Rapist Paedophile [answer]but just because what you wrote about pedophilia is true that your false prophet can not be released from prison hell .. only a sex maniac you take a wife of 7 years (against the will of his father who did not want to give it to him just because he had the power to kill people and he said "we are brothers" Muhammad and said "No! only we are brothers in religion but I can marry your daughter! ") to have a relationship with her at 9 years old having 5 wives and one was also very young! This is precisely the behavior of a pedophile sex maniac .. no one in the West or in the East in a normal he never asked to marry girl a first wife of 14 years in fact! you have ignored all my problems about the criminal monstrosity of your religion human rights freedom of religion equality of citizens before the state etc. .. just because even Muslims are criminals! in Yemen a man has killed with his sex his bride of nine years just two months ago! to say all the crimes which are committed by Muslims against Christians? you could not hear because the spirit of the devil who has taken your mind he said: "no! not hear you!" give us your opinion about freedom of religion in the West that we give to you but that you deny in the East to us because we are stupid? that we are destined to extinction only to make the your UMMA World Caliphate sharia imperialism? or because your violent demon god is more intelligent than our God? but just our God is love and freedom he is so stupid to tell your god: "you are the devil! " ??NEW SAUDI ARABIA15 minuti fa Gabriel Light https://plus.google.com/110816671768601139756/posts/JNwCcdMDHr6?cfem=1 ha commentato un video su YouTube. Prophet Muhammad Rapist PaedophileProphet Muhammad Rapist PaedophileCondiviso pubblicamente  -  10/apr/2014 [ answer ]but just because what you wrote about pedophilia is true that your false prophet  can not be released from prison hell .. only a sex maniac  you take a wife of 7 years ( against the will of his father who did not want to give it to him  just because he your false prophet had the power to kill people  and he said " we are brothers " Muhammad and said  "No! only we are brothers in religion  but I can marry your daughter ! ")  to have a relationship with her at 9 years having 5 wives and one was also very young ! This is precisely the behavior of a pedophile sex maniac .. no one in the West or in the East in a normal but never asked to marry a wife of 14 years before  in fact! you have ignored all my questions about  the criminal monstrosity of your religion  only because even Muslims are criminals ! In Yemen a man has sex with a little bride killed her of year nine just two months ago! to say all the crimes that are committed by Muslims against Christians ? you could not hear! because the spirit of the devil  who has taken your mind said no ! we give to you your opinion  we freedom of religion in the West that you deny in the East we are the hy stupidi which are intended only to extinction  or because your violent demon god is smarter of our God but our own God is love and freedom to tell at your god : " you are the devil ! "   [ answer ]   ma proprio perché quello che tu hai scritto circa la pedofilia è vero che il tuo falso profeta non può essere liberato dal carcere dell'inferno.. soltanto un maniaco sessuale si prende una moglie di 7 anni ( contro la volontà del suo padre che non voleva darla a lui solo perché lui aveva il potere di uccidere le persone e lui disse: " noi siamo fratelli" e Maometto rispose "no! noi siamo fratelli soltnto per la religione ma io posso sposare tua figlia!") per avere un rapporto con lei a 9 anni avendo 5 mogli ed una era anche molto giovane! questo è proprio il comportamente di un pedofilo maniaco sessuale.. nessuno in occidente o in oriente in una normalità ha mai chiesto di sposare una moglie prima di 14 anni in realtà! tu hai ignorato tutte le mie problematiche circa le mostruosità della tua criminale religione diritti umani libertà di religione uguaglianza dei cittadini di fronte allo Stato ecc..  soltanto perché anche i musulmani sono dei criminali! In Yemen un uomo ha ucciso con il suo sesso una sua sposa: di nove anni proprio due mesi fa! per dire: tutti i crimini che islamici fanno contro i cristiani? tu non potresti ascoltare perché il demonio spirito che ha preso la tua mente lui ha detto di: "no! tu non ascoltare!" secondo te noi diamo la libertà di religione in Occidente che voi negate in Oriente perché noi siamo gli stupidi? che noi siamo destinati alla estinzione soltanto per fare il vosstro UMMA Califfato Mondiale? oppure perché il vostro violento demonio dio è più intelligente del nostro Dio ma proprio il nostro Dio è amore e libertà lui è così stupido per dire al vostro dio: "tu sei il demonio!"allGiacintoAuriti Ci dicono che la crisi è finita mentre la finanza speculativa sta depredando la nostra economia reale [ vivere senza l'euro ] Ma quale crisi e crisi!! Le banche sono tornate in auge in Grecia il sistema bancario emette obbligazioni a tassi intorno al 6%  il fondo BlackRock fa shopping tra le banche italiane ed il Fondo Sovrano cinese entra in ENEL ed ENI. Goldman Sachs sta acquistando la proprietà di migliaia di appartamenti in Spagna ed il debito italiano a 10 anni costa quasi quanto quello americano. La stampa internazionale titola sulla miracolosa ripresa di Grecia e Portogallo.Quando tra qualche mese tutto tracollerà e ci sarà un nuovo crash ci ricorderemo di questi articoli trionfalistici come degli “infallibili indicatori d’inversione del mercato” (cosa già successa nel 2007 quando nessuno vedeva alcuna criticità all’orizzonte ed invece sappiamo poi com’è andata a finire!). Dunque sulla base della rinnovata “fiducia” la Federal Reserve potrebbe assai presto essere indotta all’abbandono del QE sulla base dei dati della disoccupazione che mostrano un evidente miglioramento dell’economia americana come nel grafico seguente evidenziato: Negli Stati in cui si è realizzata una politica monetaria espansiva fatta di deficit di bilancio dell’ordine dell’8-10% (non in Italia per intenderci dove addirittura si fanno Avanzi di bilancio del 2%) i risultati sono stati apprezzabili sul fronte dell’occupazione al punto che negli USA si è quasi raggiunto il target del 6% di tasso di disoccupazione. A raggiungimento di questo gli stimoli della FED dovrebbero cessare ed i tassi dovrebbero tornare a crescere.Credere che la Banca Centrale possa in qualche modo controllare l’andamento dell’economia operando sui tassi con piccoli aggiustamenti sarà una riprova del fatto che non si è imparato nulla dal passato. I modelli su cui basano le strategie delle Banche Centrali sono sbagliati non funzionano e produrranno solo danni catastrofici perché al loro interno non considerano il sistema bancario la moneta ed il debito. Il fatto che non vi sia correlazione alcuna tra il livello dei tassi e le crisi finanziarie lo si osserva dal seguente grafico. Le crisi (rettangoli blu) avvengono sia presenza di tassi d’interesse elevati (1980) sia in costanza di tassi reali negativi (1975). Operare sui tassi non avrà alcun effetto positivo anzi. Quali saranno gli effetti sul nostro Paese?Possiamo facilmente intuirli. Con minore liquidità sul mercato ed aspettative di tassi crescenti collocare il debito sarà più difficile ed oneroso per lo Stato ed i privati. Da una parte un dollaro più forte dovrebbe favorire le nostre esportazioni ma dall’altro lato il peso del debito diverrebbe insostenibile in un contesto di aspettative di crescita dei tassi. Mettiamo qualche numeretto: se in Italia vi fosse ipoteticamente una crescita reale come quella stimata dal FMI un’inflazione dell’07 ed il tasso passivo sul debito fosse pari al 46% il debito pubblico aumenterebbe nel 2014 di altri 70 miliardi (stima per difetto). L’economia reale andrebbe ancora maggiormente in crisi il costo del debito salirebbe inducendo il Governo a nuove e maggiori imposte (verrà l’ora della tanto temuta imposta Patrimoniale). Interessi maggiori sul debito significano quindi minori consumi minori redditi e dunque maggiori difficoltà nel ripagare i debiti stessi. Non c’è via d’uscita in questi termini! Il tutto per ripagare un debito inestinguibile giacché trattasi di un assurdo fisico matematico etico il cui unico scopo è in realtà quello di permettere al sistema bancario di diventare proprietario di beni e servizi reali asset produttivi ed aziende. Bisogna capire che alle banche non interessa la moneta che crea a costo zero senza controllo e dal nulla; al sistema bancario importa “predare” la ricchezza reale quella prodotta da imprese e famiglie attraverso il lavoro. Fintanto che non capiremo in mano a chi abbiamo lasciato il nostro futuro ed abbiamo demandato la cura del nostro interesse non riusciremo a tirarci fuori da questa crisi che sta minando le basi del nostro vivere comune. Dobbiamo uscire fuori dall’euro e da questa idea di Europa; dobbiamo riformare il settore bancario al fine di renderlo funzionale allo sviluppo reale del Paese; eliminare le emissioni di BTP per non ingrassare la rendita parassitaria; creare moneta di Stato senza interesse impedendo alle banche commerciali di crearla sottoforma di prestiti. Se non si capiscono questi elementari passaggi non ci sarà alcuna speranza di salvezza e finiremo annientati dal sistema.di Stefano Di Francesco 02/04/2014allChristianMartyrs soltanto Bush 322 Kerry CIA 666 sono così satanisti da avere potuto mandare: i cecchini in Ucraina! i satanisti sono criminali molto affidabili. soltanto in Germania ci sono migliaia di satanisti killer! ed in verità CIA non hanno problemi a trovare assassini spietati sicuri ed affidabili perché sono loro i cannibali! ] 11 aprile 2014 La TV tedesca nega il coinvolgimento di Yanukovych sulla questione cecchini. Il canale televisivo tedesco ARD ha contestato la versione secondo la quale dietro le azioni dei cecchini che sparavano sui manifestanti in Piazza dell’ Indipendenza a Kiev c'erano delle forze fedeli a Viktor Yanukovich.Il canale si rifà alle dichiarazioni di uno dei capi della squadra investigativa: "I risultati delle mie indagini non corrispondono a quanto detto dai rappresentanti del Procuratore Generale di Ucraina" sono le parole pronunciate nel corso del programma ora oggetto di discussione nei media tedeschi.La ARD ha anche messo in onda un’intervista con un membro del movimento di protesta finito sotto il fuoco a Kiev il 20 febbraio. Secondo lui gli uomini armati si trovavano nell’ hotel " Ucraina" un tempo roccaforte dell'opposizione.Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_11/La-TV-tedesca-nega-il-coinvolgimento-di-Yanukovych-sulla-questione-cecchini-1512/allChristianMartyrs crazy bildenberg scam banking seigniorage IMF Spa Herman Van Rompuy Barroso MERKEL LIZARDS UKRAINE - you can not use violence to make the coup and then use violence to suppress the people! In fact you would find yourself in hell you quickly before of any time! [[ fuking! ]] Herman Van Rompuy MERKEL BARROSO LUCERTOLE UCRAINA --  voi non potete usare la violenza per fare il Golpe e poi usare la violenza per reprimere il popolo! infatti voi vi trovereste all'inferno rapidamente prima del tempo!allChristianMartyrs Benjamin Netanyahu - oh no! I do not use do scare against good-hearted men! I have to remember often to myself to have patience and understanding with those who are mortal! [answer]  oh no! io non uso terrorizzare uomini dal cuore buono! io mi devo ricordare spesso di avere pazienza e comprensione con coloro che sono mortali!allChristianMartyrs Benjamin Netanyahu - king of Sodom 322 Satanist Rothschild IMF Spa Gmos he wanted to give to Father Abraham all the riches and he said to him leave it to me only souls! but our Father Abraham said to him: "No! I will not take anything for me because nobody will be able to tell the King of Sodom has made ​​Abram rich" about souls then every person will go to his fate! because the souls are a problem only of God and certainly not a problem for politicians like us!allChristianMartyrs Benjamin Netanyahu -- king satanista di Sodoma voleva dare a Padre Abramo tutte le ricchezze e disse lascia a me solo le anime! ma nostro Padre Abramo disse a lui: " no! io non prenderò niente per me perché nessuno potrà di dire il Re di sodoma ha arricchito Abramo" circa le anime poi ogni persona andrà al suo destino! perché le anime sono un problema di Dio soltanto e certo non sono un problema per politici come noi!allChristianMartyrs my JHWH -- Give me the soulsallChristianMartyrs amen in Jesus's name! drink your poison made by yourself! Pris de terreur à tous les enfants des ténèbres! enfer. took terror to all the children of darkness! hell hellhell hell underworld underworld hell geenna. llevó el terror a todos los hijos de las tinieblas!. ha preso il terrore a tutti i figli della tenebre! Terror en pris à tous les enfants des ténèbres! a pris la terreur à tous les enfants des ténèbres!allChristianMartyrs 11/04/2014 VATICANOPapa: el diablo está "incluso en el siglo 21" y continúa tentandonos porque "él no quiere que nosotros sigamos a Cristo"La tentación del diablo tiene tres características : "Crece contagia y se justifica". "¡Todos nosotros hemos sido tentados para chismosear! Tal vez alguno de vosotros no si es santo pero ¡yo también he sido tentado para chismear! Y es una tentación diaria esa".Ciudad del Vaticano (AsiaNews) - El diablo está "incluso en el siglo 21" y continúa tentándonos porque "no quiere que sigamos a Cristo". Es  la advertencia con que el papa Francisco se dirigió en la homilía...11/04/2014 SIRIASiria comandante de los rebeldes: Jamás violencias contra la comunidad armeniaMustafá Hashim se defiende de las acusaciones de violencia contra las minorías presentes en el territorio afirma que ninguna minoría étnica o religiosa sufrió violencia. "Es el régimen que usa armas químicas contra ellos".11/04/2014 SRI LANKASri Lanka la conversión de un joven budista. La Pasión cambió mi vidade Melani Manel PereraChandrarathna tiene 30 años y después de Pascua iniciará el camino del catecumenado. La decisión de convertirse llegó después de haber visto una representación del Calvario de cristo. Cuenta a AsiaNews: "La vida de Jesús fue revolucionaria".11/04/2014 COREA DEL SURCheju sacerdotes y monjas arrestados: protestaban contra la base navalde Pietro Kim JaedeokEl 7 de abril la policía de la isla se llevaron dos sacerdotes un religioso y los fieles laicos que acababan de terminar una "misa por la paz " en contra de la construcción de un nuevo puesto de avanzada militar en la zona. El grupo fue puesto en libertad pero la Iglesia local y las personas protestan contra la "provocación deliberada" de las autoridades. El video de la detención.11/04/2014 VATICANOEl Papa: defender los derechos de los niños a la vida a no ser explotados a no ser objetos de "experimentación educativa""Aborto e infanticidio son delitos abominables". El "divorcio entre economía y moral" lleva a poder considerar "descarte" hasta los más pequeños. "Apoyar el derecho de lospadres en la educación moral y religiosa de sus propios hijos".INDIACardenal Gracias: Juan Pablo II y Juan XXIII santos para consagrar India a Maríade Card. Oswald GraciasEl arzobispo de Mumbai realizará mañan una peregrinación a la basílica de santa maría del Monte en Bandra donde se conserva una reliquia del Papa Wojtyla para celebrar el 51 aniversario de la encíclica "Pacem in terris". Hará también una petición al Papa Francisco "por la profunda continuidad espiritual del ministerio petrino compartido por los 3 Papas".JAPÓNAumentan los turistas musulmanes y los aeropuertos japoneses se preparan para ser "islam- friendly"Nanta Kioto y Osaka han iniciado una gradual transformación para recibir los mejor posible a los fieles de Mahoma: salas del "silencio" trasformadas en lugares de oración canillas especiales para las abluciones atención a la comida "halal".FILIPINASDespués de la restauración vuelve a abrirse la catedral de Manila. Cardenal Tagle: " Es la madre de todas las iglesias"Dedicada a la Virgen de la Inmaculada Concepción fue cerrada en febrero de 2012. Labor necesaria y urgente la estructura estaba en riesgo de colapso en un terremoto. Para terminar los arreglos se necesita otro millón y medio de dólares. Muchas donaciones de grandes empresas y pequeños donantes.VIETNAMDinh Dang Dinh detenido político vietnamita muerto "como hijo de Dios"Encarcelado por "propaganda contra el Estado" el famoso profesor y activista contra la minas de bauxila descubre que tiene un tumor. Las autoridades lo liberan para que se cure sólo en el estado terminal de la enfermedad. En los últimos días pide ser bautizado y se hace católico. Los redentoristas de Saigón celebran las exequias delante de una multitud de activistas y ciudadanos.PALESTINA - ISRAELMuchas sombras y algún espiral de luz en los coloquios de paz entre israelíes y palestinosLa Onu aceptó el pedido de los palestinos de adherir a 13 convenciones y agendcias internacionales. Como represalia Israel "congela" la transferencia de lo recabado en los impuestos que se deben dar a la Anp. Pero Abbas se dice disponible a la prosecución de la tratativa y el Departamento de Estado Usa anuncia que "funcionarios" de las dos partes ya se encontraron.CHINABeijing confirmada en la apelación la condena contra Xu ZhiyongEl activista fundador del Movimiento nuevos ciudadanos pide desde hace tiempo al gobierno que hagan públicos sus ganancias y sus intereses económicos y comerciales de los dirigentes. Junto a él siempre más activistas anti corrupción terminan en los tribunales. En Hong Kong publicada su autobiografía: "Ser un ciudadano".ARABIA SAUDITAEn tribunal por la fuerza los maridos saudíes que se niegan a conceder el divorcioPropuesta de una nueva ley para fortalecer y proteger los derechos de la mujer después del divorcio. Entrará en vigor la próxima semana.VATICANOPapa: la trata de personas "una herida en el cuerpo de la humanidad contemporánea"Francisco recibió a los participantes en la II Conferencia Internacional sobre la Lucha contra la Trata de Personas: la Iglesia y la aplicación de la ley en sociedad. "Están aquí reunidas autoridades de policía empeñados principalmente en contrarrestar este triste fenómeno con las herramientas y el rigor de la ley y juntos operan humanitaria cuya tarea principal es la de brindar servicios de hospitalidad calor humano y la posibilidad de redención para las víctimas".SRI LANKASri Lanka un espectáculo "justo y equitativo" para unir el Año Nuevo de tamiles y cingalesesde Melani Manel PereraLa iniciativa fue organizada por el movimiento de mujeres Savisthri en Colombo. La idea es promover una forma más sostenible de los mercados para los fabricantes y los clientes. Entre los productos a la venta había arroz los cereales los zapatos y la ropa hecha a mano joyería carne dulce melaza y juegos de mesa. En 2014 ambas comunidades celebran el Año Nuevo el 14 de abril.KYRGYZSTANBishkek las autoridades secuestran una iglesia protestante. Ira de los fieles que recurren al tribunalSegún el Fondo estatal el contrato de adquisición del edificio y del área circunstante subscrito en 1999 viola la ley. La comunidad local habla de cuestiones económicas y de intolerancia por la creciente presencia cristiana. El 18 de abril está en programa el procesa de apelación que decidirá las suertes de la estructura.allChristianMartyrs 11/04/2014 [Dictadura del conejillo de Indias de GÉNERO educación! a una muchacha del niño en la escuela primaria dijo que ella es libre de ser también masculina si quiere! ] [Guinea pig dictatorship of education GENDER! to a child girl in elementary school said that she is free to be also male if he wants to! ] [Guinée porc dictature de l'éducation SEXE! à une jeune fille enfant à l'école primaire a dit qu'elle est libre d'être aussi des hommes si il veut! ] [ cavia di educazione dittatura GENDER! ad una bambina alle scuole elementari hanno detto che lei è libera di essere anche maschio se vuole! ] VATICANO. Papa: difendere i diritti del bambino alla vita a non essere sfruttato a non divenire oggetto di "sperimentazione educativa". "Aborto e infanticidio sono delitti abominevoli". Il "divorzio tra economia e morale" porta a poter considerare "scarto" anche i più piccoli. "Sostenere il diritto dei genitori all'educazione morale e religiosa dei propri figli". Città del Vaticano (AsiaNews) - Affermare e difendere i diritti del bambino a partire da quello alla vita - "aborto e infanticidio sono delitti abominevoli" - fino a quelli a "crescere in una famiglia" a non essere sfruttati in alcun modo e a non divenire oggetto di "sperimentazione educativa". L'ha ripetuto con forza oggi papa Francesco che ha ricevuto in separate udienze una delegazione dell'Ufficio internazionale cattolico dell'infanzia (BICE) e una del Movimento per la vita italiano. "La vita umana - ha detto al Movimento italiano - è sacra e inviolabile. Ogni diritto civile poggia sul riconoscimento del primo e fondamentale diritto quello alla vita che non è subordinato ad alcuna condizione né qualitativa né economica né tanto meno ideologica. «Così come il comandamento 'non uccidere' pone un limite chiaro per assicurare il valore della vita umana oggi dobbiamo dire no a un'economia dell'esclusione e della inequità. Questa economia uccide... Si considera l'essere umano in se stesso come un bene di consumo che si può usare e poi gettare. Abbiamo dato inizio alla cultura dello "scarto" che addirittura viene promossa» (Esort. ap. Evangelii gaudium 53). E così viene scartata anche la vita". "Uno dei rischi più gravi ai quali è esposta questa nostra epoca è il divorzio tra economia e morale tra le possibilità offerte da un mercato provvisto di ogni novità tecnologica e le norme etiche elementari della natura umana sempre più trascurata. Occorre pertanto ribadire la più ferma opposizione ad ogni diretto attentato alla vita specialmente innocente e indifesa e il nascituro nel seno materno è l'innocente per antonomasia. Ricordiamo le parole del Concilio Vaticano II: «La vita una volta concepita deve essere protetta con la massima cura; l'aborto e l'infanticidio sono delitti abominevoli» (Cost. Gaudium et spes 51)". Rivolgendosi invece all'Ufficio internazionale cattolico dell'infanzia il Papa ha sottolineato l'importanza di "portare avanti i progetti contro il lavoro-schiavo contro il reclutamento di bambini-soldato e ogni tipo di violenza sui minori. In positivo occorre ribadire il diritto dei bambini a crescere in una famiglia con un papà e una mamma capaci di creare un ambiente idoneo al suo sviluppo e alla sua maturazione affettiva. Ciò comporta al tempo stesso sostenere il diritto dei genitori all'educazione morale e religiosa dei propri figli. E a questo proposito vorrei manifestare il mio rifiuto per ogni tipo di sperimentazione educativa con i bambini. Con i bambini e i giovani non si può sperimentare. Gli orrori della manipolazione educativa che abbiamo vissuto nelle grandi dittature genocide del secolo XX non sono spariti; conservano la loro attualità sotto vesti diverse e proposte che con pretesa di modernità spingono i bambini e i giovani a camminare sulla strada dittatoriale del 'pensiero unico'"."Lavorare per i diritti umani - ha concluso - presuppone di tenere sempre viva la formazione antropologica essere ben preparati sulla realtà della persona umana e saper rispondere ai problemi e alle sfide posti dalle culture contemporanee e dalla mentalità diffusa attraverso i mass media. Per voi si tratta di offrire ai vostri dirigenti e operatori una formazione permanente sull'antropologia del bambino perché è lì che i diritti e i doveri hanno il loro fondamento. Da essa dipende l'impostazione dei progetti educativi". 04/11/2014. VATICAN Pope: defend the rights of the child to life not to be exploited not to become the subject of "educational experiments". "Abortion and infanticide are abominable crimes". The "divorce between economics and morality" leads one to consider even the little ones "waste". "Supporting the right of parents to decide the moral and religious education of their children ." Vatican City ( AsiaNews) - Reaffirming and defending the rights of the child from the right to life - "abortion and infanticide are abominable crimes" - to the right to "grow up in a family" not to be exploited in any way and not become the object of "educational experiments" . This was repeated forcefully today by Pope Francis who received a delegation of the International Catholic Child Bureau (BICE) and the Italian Movement for Life in separate audiences. "Human life - he told the Italian Movement - is sacred and inviolable. Every civil law is based on the recognition of the first and most fundamental right the right to life which is not subject to any condition be it qualitative economic or ideological". Just as the commandment "Thou shalt not kill" sets a clear limit in order to safeguard the value of human life today we also have to say "thou shalt not" to an economy of exclusion and inequality. Such an economy kills.... Human beings are themselves considered consumer goods to be used and then discarded. We have created a "throw away" culture which is now spreading"(ibid. n. Evangelii gaudium 53) . Thus even life is discarded." "One of the most serious risks it is exposed to this modern age the divorce between economics and morality so that as the market gives us every technical innovation it neglects more and more elementary ethical standards. It is must be therefore reiterated the strongest opposition to any direct attack on life especially innocent and defenseless life and the unborn child in the womb is the most concrete example of innocence" said Pope Francis. "Let us remember the words of the Second Vatican Council: From the moment of its conception life must be guarded with the greatest care while abortion and infanticide are unspeakable crimes." ( Gaudium et Spes 51)". Turning instead to the International Catholic childhood Bureau the Pope stressed the importance of "carrying out projects against the slave - labor against the recruitment of child soldiers and all forms of violence against children". "On a positive note we must reaffirm the right of children to grow up in a family with a father and a mother capable of creating a suitable environment for the child's development and emotional maturity. At the same time this implies supporting the right of parents to decide the moral and religious education of their children. And in this regard I would like to express my rejection of any kind of educational experimentation with children. We cannot experiment with children and young people. The horrors of the manipulation of education that we experienced in the great genocidal dictatorships of the twentieth century have not disappeared; they have retained a current relevance under various guises and proposals and with the pretense of modernity push children and young people to walk on the dictatorial path of "only one form of thought". "Working for human rights - he concluded - presupposes the aim of fostering anthropological formation of being well prepared on the reality of the human person and knowing how to respond to the problems and challenges posed by contemporary culture and widespread mentality propagated by the mass media. For you this means offering your managers and operators continuing formation on the anthropology of the child because that is where the rights and obligations have their foundation. It is upon this that the formation of educational projects rest.. 11/04/2014 14:33 VATICANO El Papa: defender los derechos de los niños a la vida a no ser explotados a no ser objetos de "experimentación educativa""Aborto e infanticidio son delitos abominables". El "divorcio entre economía y moral" lleva a poder considerar "descarte" hasta los más pequeños. "Apoyar el derecho de lospadres en la educación moral y religiosa de sus propios hijos".Ciudad del Vaticano (AsiaNews)- Afirmar y defender los drechos del niño a partir del de la vida- "aborto e infanticidio son delitos abominables"- hasta aquellos de "crecer en una familia" a no ser explotados en ningún modo y a no ser objeto de "experimentación educativa". Lo repitió hoy con fuerza el Papa Francisco que recibió en audiencias separadas a una delegación de la Oficina internacional católica de la infancia (BICE) y a una del Moviento por la vida italiano."La vida humana- dijo al Movimiento italiano- es sagrada e inviolable. Cada derecho civil se apoya en el reconocimiento del primer y fundamental derecho el de la vida que no está subordinado a ninguna condición ni calificativa ni económica ni tanto menos ideológica. "Así como el mandamiento "no matarás" pone un límite claro para asegurar el valor de la vida humana hoy debemos decir no a una economía de la exclusión y de la inequidad. Esta economía mata... Se considera al ser humano en sí mismo como un bien de consumo que se puede usar y luego tirar. Hemos dado inicio a una cultura del "descarte que además es "promocionada" (Exhortación apostólica "Evangelii gaudium" 53). "Y así viene descartada también la vida"."Uno de los riesgos más graves a los cuales está expuesta nuestra época es el divorcio entre economía y moral entre la posibilidad ofrecida por un mercado provisto de toda novedad tecnológica y las norma séticas elementares de la naturaleza humana siempre más dejada de lado. Por lo tanto es necesario reafirmar la más firme oposición a todo directo atentado a la vida especialmente inocente e indefensa y el por nacer en el seno materno es inocente por antonomasia. Recordemos las palbras del Concilio Vaticano II: "La vida una vez concebida debe ser protegida con el máximo cuidado; el aborto y el infanticidio son delitos abominables" (Const. "Gaudium et spes" 51).Dirigiéndose en cambio a la Oficina internacional católica de la Infancia el Papa subrayó la importancia de "llevar adelante los proyectos contra el trabajo esclavo contra el reclutamiento de niños-soldados y cualquier tipo de violencias sobre los menores.En positivo es necesario reiterar el derecho de los niños de crecer en una familia con un papá y una mamá capaces de crear un ambiente idóneo para su desarrollo y su madurez afectiva. Esto implica al mismo tiempo sostener el derecho de los padres de educar a sus hijos moralmente y religiosamente. Y a este propósito quisiera manifestar mi rechazo a toda experimentación educativa con los niños. Con los niños y los jóvenes no se puede experimentar. Los horrores de la manipulación educativa que hemos vivido en las grandes dictaduras genocidas del S. XX no desaparecieron conservan su actualidad bajo diversas formas y propuestas con el pretexto de modernidad hacen que los niños y los jóvenes caminen por la senda dictatorial del "pensamiento único"."Trabajar por los derechos humanos- concluyó- presupone el tener siempre viva la formación antropológica estar bien preparados sobre la realidad de la persona humana y saber responder a los problemas y a los desafíos puestos por las culturas contemporáneas y por la mentalidad difundida a través de los medios. Para ustedes se trata de ofrecer a sus dirigentes y operadores una formación permanente sobre la antropología del niño. Porque es allí que los  derechos y deberes  tienen sus fundamentos. De esa depende el planteamiento de los proyectos educativos".allChristianMartyrs 10/04/2014. KYRGYZSTAN. Bishkek le autorità sequestrano una chiesa protestante. Ira dei fedeli che ricorrono in tribunale. Secondo il Fondo statale il contratto di acquisto dell’edificio e dell’area circostante sottoscritto nel 1999 viola la legge. La comunità locale parla di questioni economiche e dell’insofferenza per la crescente presenza cristiana. Il 18 aprile è in programma il processo di appello che deciderà le sorti della struttura. Bishkek (AsiaNews/F18) - Le autorità del Kyrgyzstan hanno intentato una causa legale per confiscare la chiesa protestante di Gesù Cristo e i terreni circostanti il luogo di culto che sorge in una zona della capitale Bishkek soggetta a un rapido sviluppo e dal crescente valore commerciale. Il 24 gennaio scorso i giudici di primo grado hanno deciso di annullare il contratto di vendita sottoscritto nel 1999 che attesta la proprietà della comunità cristiana adducendo generiche "violazioni alla legge". Fra pochi giorni il 18 aprile è in programma il processo di appello dopo il ricorso presentato con urgenza dai vertici della chiesa. Aysulu Orozbekova rappresentante legale della Cassa sulle proprietà dello Stato sottolinea che "non si tratta di essere contro la chiesa o alle sue attività ma solo di un contratto privo di valore e che va annullato". In realtà i fedeli "smentiscono con forza" questa ipotesi. Fonti della comunità protestante a Bishkek dietro anonimato per motivi di sicurezza riferiscono al sito di informazione Forum 18 che la causa intentata dalle autorità - finalizzata al sequestro dell'edificio (in precedenza un centro culturale) e dei terreni - può dipendere da due fattori: il fastidio malcelato per le attività della chiesa e per la diffusione della fede cristiana in molte zone del Kyrgyzstan; e ancora motivi "economici" finalizzati allo "sfruttamento" di un bene di proprietà dei cristiani. L'edificio sorge infatti un "distretto di prestigio" della capitale con prezzi di mercato milionari. "[Le autorità] vogliono cacciarci - aggiungono - perché hanno alle spalle potenziali compratori". Secondo alcune voci la Cassa sulle proprietà dello Stato sarebbe intenzionata a requisire altre proprietà e beni appartenenti a comunità religiose per ragioni commerciali anche se non si hanno al momento maggiori dettagli. Inoltre da inizio anno i vari dipartimenti dello Stato hanno avviato una serie di ispezioni e controlli serrati ai danni di moschee e chiese sparse per Bishkek. La comunità cristiana protestante riferisce inoltre che negli anni ha effettuato ingenti investimenti per ristrutturare l'edificio migliorare l'area circostante e curare il parco "rispondendo appieno agli obblighi previsti" nel contratto di acquisto. Tuttavia ora le autorità non vogliono riconoscere le migliorie apportate e sono disposte al limite a restituire "la somma versata 14 anni fa" al momento dell'acquisto. Inoltre il luogo di culto è frequentato ogni fine settimana da almeno un migliaio di persone che resterebbero prive di un luogo dove riunirsi e pregare. Il Kyrgyzstan ha una popolazione complessiva di poco inferiore ai cinque milioni di abitanti il 34% dei quali vive nei centri urbani. In tema di religione la grande maggioranza (70%) è musulmano sunnita i cristiani ortodossi sono poco più del 5%; il restante 25% si divide tra atei e aderenti ad altre denominazioni religiose. 04/10/2014. KYRGYZSTAN. Authorities grab Protestant church in Bishkek angering faithful who turn to the courts. According to the State Property Fund the 1999 contract to buy the building and surrounding area broke the law. For the congregation the real reason for the grab is financial and displeasure with the growing Christian presence. On 18 April an appeal trial will get underway to decide the building's fate. Bishkek (AsiaNews/F18) - Kyrgyz authorities have filed a lawsuit to seize a building used for worship and the land around it owned by the Church of Jesus Christ. The structure is located in an area in the capital of Bishkek that is undergoing rapid development with rising property values. On 24 January Bishkek's Inter-District Economic Court cancelled the 1999 contract by which the Church of Jesus Christ bought the property vaguely claiming that the contract was signed in violation of the law. Quickly Church leaders filed an appeal and now the case goes before the Bishkek City Court on 18 April."It is not just the Church of Jesus Christ's property under investigation at the moment. Other religious and non-religious buildings are also under question" said Aysulu Orozbekova who represented the State Property Fund in its suit before the court. Church members however strongly dispute her claim. Sources in the Bishkek Protestant community anonymous for security reasons told the Forum 18 news service that the lawsuit filed by the authorities - aimed at seizing the building (formerly a Culture House) and surrounding land - probably depends on two factors: their ill-concealed dislike for the Church's activities and the spread of the Christian faith in many areas of Kyrgyzstan; and a desire to profit financially from a "cheap" asset owned by Christians.They point out that the building is in a "prestigious district" of the capital where market values now run in the millions of dollars. For them the authorities "just want to take it away from us because we think they have potential buyers".It is rumoured that the State Property Fund plans to seize property and other assets belonging to religious communities for commercial reasons but little is known of such projects.In addition since the beginning of the year various government departments have launched a series of inspections and tightened controls against mosques and churches in Bishkek.In its case the Protestant community said that over the years it made ​​considerable investments to repair the building improving its surrounding area taking care of its park and thus "fulfilled our obligations on the contract".By contrast the authorities refuse to acknowledge the improvements made to the structure and are willing at best to return "just what it paid 14 years ago".Moreover since at least a thousand people come to the church every weekend they would remain without a place to worship and pray.Kyrgyzstan has a population of just under five million inhabitants 34 per cent of whom live in cities and towns.Most Kyrgyz (70 per cent) are Sunni Muslim. Orthodox Christians are just over 5 per cent. The remaining 25 per cent include atheists and members of other religious denominations. 2014/04/11 梵蒂冈教宗:即使在21世纪,撒旦仍然诱惑人,因为不希望我们跟随基督魔鬼诱惑有三个特点:「它生长、传染、自圆其说来证明自己。」「我们所有人被诱惑说是非!也许有些人不会,除非你是圣人,我也被诱惑八卦!这是每日的诱惑。」梵蒂冈城(亚洲新闻)- ...2014/04/11 斯里兰卡一佛教徒青年说:基督的苦难改变了我的生命by Melani Manel Perera斯里兰卡青年察得拉纳(Chandrarathna),30岁,将在复活节后开始慕道。他观看了一套加尔瓦略山基督受难的话剧后认识耶稣,决定转信天主教。他对《亚洲新闻》说:「耶稣的一生是革命性的。」2014/04/11 菲律宾马尼拉主教座堂修葺后重开,塔格莱枢机:「它是所有圣堂之母」因为受地震影响建筑结构,并有倒塌危险,圣母无染原罪主教座堂在2012年2月紧急关闭修葺,维修所花费的150万美元,从大企业至基层教友都有捐献。2014/04/11 巴勒斯坦 - 以色列以巴和谈阴影重重,仍带朦胧微光联合国接受了巴勒斯坦申请附属于13条国际公约和国际机构。以色列为了报复,「冻结」移交巴勒斯坦的税收得益。但阿巴斯(Abbas)说,他准备继续谈判,美国国务院宣布,双方「官员」已经会面。2014/04/11 中国北京法院驳回法律学者许志永上诉,维持判囚四年「新公民运动」创办人许志永,一直呼吁政府公开领导的个人资产。越来越多反腐败维权人士,结果被带上法庭受审。许在香港出版自传《堂堂正正做公民︰我的自由中国》。2014/04/10 中国 - 以色列河南开封犹太人200年来将会首次庆祝逾越节在中国开封的犹太人,历史可以追溯到公元十世纪。在1810年,当地的最后一位辣比去世,自此,该团体一直不清楚他们祖先的信仰根源。近年,这些历史空隙逐渐缩小。目前,当地一青年在以色列留学后准备回国当辣比。2014/04/10 梵蒂冈教宗:「思想独裁」箝制「良心自由与神人关系」近百年来,很多人思想独裁,「最终杀了很多人」。即使今天,「你必须用这方式思考,否则不够时尚、不够开放甚至更糟。」2014/04/10 以色列 - 巴勒斯坦基督徒要求复活庆节期间,耶路撒冷放宽保安方便朝圣者在耶路撒冷,部分基督徒向以色列法院申诉,要求警方在复活节期间放宽封锁措施,以免威吓到想前往教堂的信众。警方答称,有需要设置路障和检查站,以确保秩序。2014/04/10 印度奥里萨总主教:选票「教基督徒担心,但我们相信民主」by Nirmala Carvalho激进的印度教徒,在2008年于这地区发动猛烈的反基督教的大屠杀,布巴内斯瓦尔总主教对《亚洲新闻》说:「我们希望新政府能以正义对待大屠杀的受害者」。今天,这区域进入了第3阶段大选,那是其中一个重要的步骤。2014/04/10 中国中国:三月份进出口再次下跌,令人担忧是经济衰退的迹象中国连续第二个月呈现出口下降,与去年同期相比下降了6.6%。进口亦下降11.3 %。政府宣布为小型企业和铁路推出一个轻型的刺激经济计划。2014/04/09 菲律宾菲律宾教会:维护生命的抗争仍然持续天主教主教和信徒们,对于最高法院的裁决国家的《生殖健康法》感到不满。该法赋有宪法地位,但有些规定却被废止。主教团主席:「会不能同意某些人的观点。我们可以携手为国家谋求利益。」2014/04/09 梵蒂冈【更新版】教宗:发出新的呼吁,「衷心希望叙利亚当局和国际社会」停止使用武器教宗方济各在周三接见群众时指出「我的耶稣会兄弟」方济各‧范德卢格特神父(Frans van der Lugt)在霍姆斯被枪杀。以圣神七恩为主题的新周期的教理讲授开始。首先,智慧之神,不是「人的智慧」,而是「以天主的眼睛看世界、局势、问题、一切事物」。2014/04/09 韩国平壤逮捕涉及宗教活动者,上百人被盘问可能遣送集中营去年底一次突袭后,金正恩政权打击曾外访的北韩人,他们曾接触不同宗教成员企图推翻政府。消息人士称,此举是要在人民中产生恐惧。2014/04/09 中国北京:再有两名反贪污活跃人士被审讯主张中国官员公示资产的新公民运动,再有两名成员丁家喜和李蔚,被控「聚众扰乱公共场所秩序罪」。律师:他们是无辜的,但对政权领袖造成滋扰。2014/04/09 巴基斯坦首都伊斯兰堡:炸弹袭市场导致23死39伤爆炸发生在清晨时份,炸弹放置于水果箱内。据目击者描述「血和肢体四处散落」,但行凶者和攻击目标未明,而政府与塔利班在和谈期间,脆弱的停火协议亦在明天届满。allChristianMartyrs Benjamin Netanyahu -- perché criminali maniaci religiosi massoni usurai farisei loro continuano a parlare male di me come dei codardi che loro non oserebbero mai di parlare contro me per la vergogna che provano di se stessi.. e loro pensano di continuare a fare i codardi per quanto tempo ancora? e si sentono sicuri solo perché si sentono protetti dal loro computer? ma proprio perché loro dicono di credere in Dio poi loro dovrebbero sapere che il loro computer non potrebbe mai proteggerli nel momento in cui io decisessi di fare loro del male!allChristianMartyrs11 ore fa geenna Bush 322 Kerry IMF FED ECB SPA NWO Geenna Gehenna Gaénna hell geenna Obama Gender antichrist sharia satana Gmos aliens abductions evil Prophet Muhammad Rapist Paedophile geenna bastardi 666 CIA NSA DATAGATE FMI NWO Sharia talmud 322 Gmos Spa: " la sinagoga di satana" Geenna Gehenna Gaénna excrement of Lucifer Rothschild Spa Gmos CIA cannibal Bush 322 Kerry abomination Masonic Merker Barroso VAn Lizard UE masonic system Geenna Gehenna Gaénna esoteric agenda god owj Baal at Bohemian Grove Ja Bull On Hillary Clinton antichrist AMEN.. drink your poison made by yourself! amen alleluiaMARTIRI CRISTIANI13 ore fa Benjamin Netanyahu -- in verità non c'è un rimedio soprannaturale che satanisti cabalistici possono trovare contro di me perché nulla in me è soprannaturale io sono divino.. ecco perché il FMI NWO Sharia talmud 322: " la sinagoga di satana" è destinata a crollare ma essa può crollare dolcemente in modo che nessuno si farà male.. ma questa è soltanto una loro scelta!MARTIRI CRISTIANI13 ore fa Benjamin Netanyahu -- sto cercando in Dio con la mia fede la circostanza la condizione di poter fare una nuova strage di criminali per tutto il mondo!MARTIRI CRISTIANI13 ore fa Benjamin Netanyahu -- quindi loro NSA CIA DATAGATE loro i satanisti non vanno in galera mai ma poi al nostro agente gli hanno dato l'ergastolo.. quindi Bush 322 Kerry Obama gender loro dimostrano di avere qualcosa da nascondere contro di noi.. altrimenti non avrebbero dato addirittira l'ergastolo al nostro agente che non ha fatto del male a nessuno! .. che poi ogni Stato ha il diritto di spiare se questa attività non reca dei danni accertati poi non è una attività da criminalizzare in ogni modo cioè sempre in ogni circostanza! io credo che lo spiagionaggio non sia un reato!MARTIRI CRISTIANI13 ore fa Benjamin Netanyahu -- in " gestione attività windows " io devo trovare tutti i processi ed i servizi che la CIA usa per entrare nel mio computerMARTIRI CRISTIANI13 ore fa [ i satanisti della CIA 666 FMI 322 google: mi hanno impedito di riprendere l'articolo della scarpa e mi hanno bloccato il computer ] Ex Segretario di Stato degli Stati Uniti Hillary Diane Rodham Clinton nata Hillary Diane Rodham [ come 666 CIA protegge questo suo demonio di Hillary l'anticristo? patetico! ] lanciare una scarpa? è molto pericoloso perché farebbe apparire come un martire questo spietato criminale internazionale sharia culto dittatura gender per scardinare i fondamenti del genere umano per rovinare Israele e tutto il genere umano! piuttosto bisogna colpirla con un calzino puzzolente appesantito da un uovo marcio.. così almeno non si farà male fisicamente ma sentirà la puzza del suo governo ombra di: 322 esoteric agenda occult power 666 FMI BancaMondiale Spa Gmos di satanisti massoni che hanno rubato la sovranità a tutti i popoli schiavi!MARTIRI CRISTIANI14 ore fa Benjamin Netanyahu -- [ se tu non mi ubbidisci poi immediatamente dimettiti perché la tua esitazione sarebbe fatale per la sopravvivenza di Israele! ma tuo fratello che è morto per colpa del terrorismo islamico ( e tutti gli islamici sono terroristi) lui ti sputerebbe in faccia! ]MARTIRI CRISTIANI14 ore fa Benjamin Netanyahu -- [ che ti dicevo? i figli del demonio sharia califfato jihad pena di morte per: apostasia blasfemia gli assassini seriali i violatori Onu di tutti i diritti umani sono pronti a pisciarti in faccia ed a calpestarti sotto i loro piedi! se tu sei il codardo che non sa come farli tacere.. ti calpesteranno ancora ancora come quell'escremento che tu dimostrei di essere e di meritare di essere! ti do pochi giorni per organizzare la deportazione in Siria di tutti i Palestinesi! ] Mo: Onu accoglie domande adesione palestinesi a 13 trattati. Inviate il 2 aprile avranno effetto 30 giorni dopo deposito11 aprile 11:02MARTIRI CRISTIANI14 ore fa Benjamin Netanyahu -- non è di te che hanno paura. ma è di me che loro hanno paura! .. perché io ho potere sopra tutti i demoni e sopra tutti gli americani satanisti.. quindi nessuno di loro: gli assassini sharia può essere più sicuro del supporto dei loro complici satanici massoni cioè di poter essere aiutato dai satanisti USA 666 NWO 322 in caso di difficoltà nessuno potrebbe aiutarli! .. mi auguro per te che tu ti stai organizzando per deportare tutti i palestinesi in Siria.. perché in caso contrario saranno loro a prendere il sopravvento contro di te.. infatti il peccato è la disubbidienza! ed è il peccato di disubbidienza che espone l'uomo ribelle e peccatore al potere del maligno! non sia così confuso e diviso il tuo cuore! ogni opera buona fatta nel nome del Signore JHWH SAnto ha indispensabbile bisogno di un cuore che non sia diviso! Quindi interrompi le comuniczioni con il mondo e fai questo lavoro.. e perché tutti sanno che è impossibile sopravvivere vicino agli islamici della Sharia!King SAUDI ARABIA --- finché tu proteggi la sharia per cui lavorano anche gli jihadisti islamisti terroristi? tu non potresti mai risultare innocente dei loro crimini!  proprio tu sei il loro complice!Otto morti in un’incursione nella città di Gwaram Attacco di Boko Haram. [ QUESTA è LA STRATEGIA MOLTO BENE COLLAUDATA: DEI SAUDITA SALAFITA WAHHABITA: PRIMA TERRORIZZARE LA POLIZIA E POI FARE IL GENOCIDIO DEI CRISTIANI E DEI MUSULMANI MODERATI! ] ABUJA. Decine di uomini armati hanno attaccatoquesta notte un posto di polizia un tribunale e una banca nel nord della Nigeria uccidendo sette poliziotti e un civile. Le autorità locali hanno indicato come responsabili dell’incursione i miliziani di Boko Haram il gruppo fondamentalista islamico da anni protagonista di attacchi armati e attentati che hanno causato migliaia di morti soprattutto civili. Il raid avvenuto nella città di Gwaram nello Stato di Jigawa è iniziato all’una edè continuato con uno scontro a fuoco durato diverse ore tra assalitori e forze dell’ordine. Lo Stato di Jagawa era stato finora risparmiato dagli attacchi di Boko Haram attivo soprattutto in quelli del Borno dello Yobe e dell’Adamawa dove è in vigore da quasi un anno lo stato d’emergenza decretato dal presidente federale Goodluck Jonathan che vi ha inviato l’esercito. L’operazione militare peraltro non ha portato ai risultati che il Governo di Abuja si prefiggeva e anzi nell’ultimo anno sono nettamente aumentati le violenze e il numero dei morti oltre a quello dei civili costretti a fuggire in cerca di scampo anche oltre frontiera in particolare nel Camerun.Dalla parte degli schiavi MA LA TRATTA DEGLI SCHIAVI PIACE ANCORA A BUSH 322 KERRY 666 ROTHSCHILD FMI NWO ARABIA SAUDITA.. QUELLO è IL MESTIERE CHE HA ARRICCHITO I LORO PADRI! ]  [ 10 aprile 2014Sono passate centinaia di anni da quando le navi negriere solcavano gli oceani con il loro tragico carico. Eppure la schiavitù anche se non più ammessa dagli ordinamenti degli Stati è un fenomeno molto lontano dall’essere vinto. Anzi attualmente coinvolge molte più persone che in passato. Secondo gli ultimi dati forniti dal Global Slavery Index alla fine dello scorso anno erano quasi trenta milioni gli individui vittime del traffico di esseri umani in 162 Paesi.Solo in India la più grande democrazia del mondo ci sarebbero quattordici milioni di persone ridotte in schiavitù. ma si commetterebbe un grosso errore a pensare che il fenomeno non riguarda l’Europa o altre regioni del cosiddetto “primo mondo”. Perché se è vero che i Paesi “avanzati” non sono territori di reclutamento sono certo luoghi di destinazione dei moderni schiavi che spesso finiscono ad alimentare il mercato della prostituzione o a lavorare in modo disumano in tante fabbriche clandestine.A sottolineare come la tragedia della schiavitù riguardi anche Paesi e città “insospettabili” è stato il vescovo ausiliare di Southwark Patrick. K. Lynch il quale — prendendo la parola durante l’incontro promosso dalla Conferenza episcopale di Inghilterra e Galles conclusosi oggi nella sede della Pontificia accademia delle Scienze sociali in Vaticano — ha raccontato come quasi per caso qualche hanno fa sia venuto a conoscenza della tragedia di una sessantina di giovani donne originarie delle Filippine vittime di una banda di trafficanti senza scrupoli e sfruttate nel Regno Unito. Il presule che ricopre l’incarico di presidente dell’ufficio per la Politica migratoria della Conferenza episcopale ha ricordato come quella notizia fosse stata per lui una vera e propria presa di coscienza e una spinta ad agire per combattere il fenomeno.E la questione di fondo che l’incontro in Vaticano ha cercato di analizzare è stata proprio l’individuazione delle strategie per sconfiggere i trafficanti di esseri umani e per recuperare alla dignità e alla vita le persone vittime delle bande criminali. In questo direzione è chiara la necessità di iniziative complementari che riguardino sia i Governi e le forze dell’ordine — rappresentati in buon numero all’incontro — sia la Chiesa soprattutto attraverso le congregazioni religiose che della liberazione delle schiave e degli schiavi hanno fatto il loro particolare carisma.La seconda e conclusiva giornata dell’incontro — aperta dal saluto del cardinale Vincent Gerard Nichols arcivescovo di Westiminster — ha avuto come momenti qualificanti le drammatiche testimonianza di alcune giovani vittime della tratta e di due suore Aurelia Agredano vice generale della congregazione spagnola della Adoratrici e Florence Nwaonuma nigeriana appartenente alla congregazione delle sorelle del Sacro Cuore di Gesù.Da tutte queste testimonianze è emerso un modo fatto di violenze e di squallore prima ma anche di apertura alla speranza una volta iniziato il percorso di recupero. La cosa più importante hanno sottolineato le due religiose è accompagnare le giovani — perché la loro opera riguarda soprattutto donne sottratte al racket della prostituzione — nel loro cammino senza correre il rischio che si sentano giudicate. È un itinerario di condivisione più che di riabilitazione che scaturisce — come ha sottolineato la religiosa spagnola — dalla consapevolezza che la liberazione è possibile perché esiste un Liberatore la cui presenza è tangibile nella vita di ognuno.Altro grande impegno è cercare di evitare che le ragazze prendano la via della schiavitù. Perché come ha segnalato suor Florence Nwaonuma in Nigeria molte donne si affidano volontariamente (ma inconsapevolmente) alle bande di trafficanti abbagliate dalla falsa promessa di una vita migliore. Sempre secondo il Global Slavery Index nel mondo ci sono 740.000 nigeriani ridotti in schiavitù e dall’Africa viene il 60 per cento delle donne straniere costrette alla prostituzione in Italia. Ma anche per loro può esistere un futuro diverso e migliore. Come assicura la storia di una donna del Darfur: Giuseppina Bakhita schiava dall’eta di sette anni e santa dall’ottobre del 2000.Giuseppe Fiorentinodittatura del pensiero unico GENDER DITTATURA GENDER ] Messa a Santa Marta. 10 aprile 2014. «Anche oggi c'è la dittatura del pensiero unico». Se non si pensa in un determinato modo non si è considerati moderni aperti. E peggio ancora è «quando alcuni governanti chiedono un aiuto finanziario» e si sentono rispondere «ma se tu vuoi questo aiuto devi pensare così e devi fare questa legge e quell'altra». Il rischio del pensiero unico che mina il rapporto con Dio è stato al centro dell'omelia di Papa Francesco durante la messa celebrata giovedì mattina 10 aprile nella Casa Santa Marta. «Il fenomeno del pensiero unico» ha sempre causato «disgrazie nella storia dell'umanità» ha affermato il Santo Padre ricordando anche le tragedie delle dittature del novecento. Ma ha detto si può reagire: pregando e vigilando.Riferendosi alle letture del giorno il Papa ha sottolineato come la liturgia «ci fa vedere la promessa di Dio ad Abramo nostro padre». Il riferimento è al passo della Genesi (17 3-9) in cui Dio promette ad Abramo che diventerà «padre di una moltitudine di nazioni». E «il popolo di Dio da quel momento — ha spiegato il Santo Padre — ha incominciato a camminare cercando» di fare in modo di realizzare questa promessa di farla diventare realtà. È «una promessa che anche da parte di Abramo con Dio ha la forma di alleanza». Dice infatti Dio ad Abramo: «Da parte tua devi osservare la mia alleanza tu e la tua discendenza dopo di te di generazione in generazione». Si deve dunque «osservare l'alleanza».E così ha proseguito il Papa «si capisce che i comandamenti non sono una legge fredda; i comandamenti sono nati da questo rapporto d'amore da questa promessa da questa alleanza». E prendendo spunto dal passo del Vangelo di Giovanni (851-59) proclamato nella liturgia odierna il Pontefice ha proseguito la sua riflessione indicando che «lo sbaglio di quei dottori della legge che non erano buoni e volevano lapidare Gesù — in quel tempo c'erano però anche farisei e dottori della legge buoni — è stato di staccare i comandamenti dalla promessa dall'alleanza». Cioè «staccare i comandamenti dal cuore di Dio che ha comandato ad Abramo di camminare sempre avanti».Per Papa Francesco «l'errore lo sbaglio di questa gente» nasce dal non aver «capito la strada della speranza: credevano che con i comandamenti tutto era pieno tutto era compiuto». Ma «i comandamenti nati dall'amore di questa fedeltà di Dio sono regole per andare avanti indicazioni per non sbagliare: ci aiutano a camminare e a finire nell'incontro con Gesù». Invece «questa gente della quale oggi parla il Vangelo non sa collegare il compimento dei comandamenti con l'alleanza di Dio con il loro padre Adamo». E ripetono di continuo «ci sono leggi che dobbiamo osservare!». Lo fanno perché «hanno chiuso il cuore la loro mente è chiusa a ogni novità e anche a quello che avevano promesso i profeti». Per loro vale solo il discorso «dobbiamo fare così e così si deve andare avanti!».Ecco ha notato il Pontefice «il dramma del cuore chiuso il dramma della mente chiusa. E quando il cuore è chiuso questo cuore chiude la mente. E quando cuore e mente sono chiusi non c'è posto per Dio». Sì ha spiegato il Papa ci siamo «soltanto noi» e per di più convinti nel dire che «si deve fare solo quello che io credo» sicuri oltretutto di fare esattamente «quello che dicono i comandamenti». Ma «i comandamenti portano una promessa e i profeti svegliano questa promessa».Di fronte alla «mente chiusa per Gesù non è possibile convincere non è possibile dare un messaggio di novità». Che poi «non è nuovo» ma «è quello che era stato promesso dalla fedeltà di Dio e dai profeti». Eppure gli interlocutori di Gesù «non capiscono: hanno la mente chiusa il pensiero chiuso perché nel loro egoismo nei loro peccati hanno chiuso il proprio cuore». Il loro dunque «è un pensiero chiuso che non è aperto al dialogo alla possibilità che ci sia un'altra cosa alla possibilità che Dio ci parli e ci dica com'è il suo cammino come ha fatto con i profeti». Di sicuro ha aggiunto il Pontefice «questa gente non aveva ascoltato i profeti e non ascoltava Gesù». La loro però «è qualcosa di più che una semplice testardaggine. No è di più! È l’idolatria del proprio pensiero: io la penso così questo deve essere così e niente di più!».I farisei presentati oggi nel passo evangelico «avevano un pensiero unico e volevano imporre questo pensiero al popolo di Dio. Per questo Gesù li rimprovera di caricare sulle spalle del popolo tanti comandamenti. Rimprovera la loro incoerenza» dovuta al loro pensiero: «si deve fare così!». In questo modo hanno una «teologia che diviene schiava di questo schema del pensiero unico». Finisce che «non c'è possibilità di dialogo di aprirsi alle novità che Dio porta con i profeti». Del resto questa gente «ha ucciso i profeti» e ha chiuso «la porta alla promessa di Dio».Il «fenomeno del pensiero unico» ha sempre causato «disgrazie nella storia dell'umanità» ha affermato il Pontefice. «Nel secolo scorso abbiamo visto tutti noi le dittature del pensiero unico che hanno finito per uccidere tanta gente». Si sono sentite padrone e «non si poteva pensare altrimenti: si pensa così»!Ma «anche oggi — ha messo in guardia il Papa — c'è l’idolatria del pensiero unico. Oggi si deve pensare così e se tu non pensi così non sei moderno non sei aperto». O peggio ha proseguito tante volte «quando alcuni governanti chiedono un aiuto finanziario si sentono rispondere “ma se tu vuoi questo aiuto devi pensare così e devi fare questa legge e quell'altra quell'altra”».Dunque «anche oggi c'è la dittatura del pensiero unico e questa dittatura è la stessa di questa gente» di cui parla il Vangelo. Il modo di fare è lo stesso. E' gente che «prende le pietre per lapidare la libertà dei popoli la libertà della gente la libertà delle coscienze il rapporto della gente con Dio. E oggi Gesù è crocifisso un'altra volta».E così ha proseguito il Papa «questa non è una storia di quel tempo dei farisei cattivi — ma c'erano farisei buoni — di questa gente chiusa. È una storia anche di oggi». E «il consiglio del Signore di fronte a questa dittatura è lo stesso sempre: vigilare e pregare».Il Pontefice ha concluso esortando a «non essere sciocchi» a non comprare cose che non servono. E a «essere umili e pregare perché il Signore ci dia sempre la libertà del cuore aperto per ricevere la sua parola che è promessa e gioia! È alleanza! E con questa alleanza andare avanti».King SAUDI ARABIA --- all over the internet is not enough to tell all all your the crimes of your damn prophet Muhammad for Satan! all crimes under the aegis of the UN IMF Spa 666 322 Freemasonry NATO Kerry Merkel Troika of course!tutto internet è non è sufficiente per raccontare tutti i crimini del tuo maledetto profeta di satana Maometto! tutti crimini sotto egida Onu 666 FMI Spa massoneria 322 Kerry Merkel Troika ovviamente!Un’altra tedesca Morsal Obeidi di appena sedici anni è stata uccisa perché “voleva essere troppo libera”. Lo scorso luglio nel cuore di Londra c’è stato uno dei più feroci delitti d’onore. Alle due del mattino un gruppo di musulmani trascina per strada un ragazzo di origine asiatica proveniente dalla Danimarca. Lo pugnalano due volte alla schiena lo colpiscono alla testa con dei mattoni gli versano acido solforico sul corpo e in gola. La sua “colpa” era stata quella di frequentare una coetanea britannica di origini pachistane e di religione musulmana.La polizia ha evitato per miracolo che la ragazza subisse la stessa sorte. La stessa polizia che ogni anno tratta la “scomparsa” e la morte in circostanze simili di un centinaio di ragazze di religione islamica. Due anni fa sempre a Londra Mohammed Riaz di origini pachistane bruciò vive la moglie e le sue quattro figlie dopo averle chiuse in casa. Riaz trovava ripugnante il fatto che la figlia volesse diplomarsi o potesse rifiutare il matrimonio combinato. Ciò che lo spinse ad appiccare l’incendio scrive il Telegraph fu soprattutto il fatto che le donne avevano servito alcolici durante una festa per il figlio malato di cancro terminale. E’ in questo mondo di sottomissione e fanatismo domestico segnato spesso dall’escissione del clitoride che germina l’odio islamista. Singolare che le vite di queste ragazze ci interessino quando è già troppo tardi.http://www.informazionecorretta.com/main.php?mediaId=115&sez=120&id=31154Otto cristiani arsi vivi nel Punjab no di loro è un bambino di 7 anni. Fra i morti vi sono 4 donne. ] [ Le seguenti due news vogliono ricordare le persecuzioni dei cristiani in Pakistan. http://www.asianews.it/notizieit/OttocristianiarsivivinelPunjab15943.htmlOtto cristiani arsi vivi nel Punjab(02/09/2009)Uno di loro è un bambino di 7 anni. Fra i morti vi sono 4 donne. Personalità religiose islamiche e militanti fondamentalisti hanno aizzato la folla. Il combustibile è lo stesso di quello usato nelle distruzioni di Shanti Nagar (1997); Sangla Hill (2005) e Koriyan un giorno prima. La polizia accusata di negligenza.Gojra (AsiaNews) – Truppe speciali pakistane hanno preso controllo della città di Gojra (Punjab) dopo il sanguinoso incidente avvenuto ieri in cui almeno 8 persone  fra cui 4 donne e un bambino di 7 anni – sono state bruciate vive e 20 altre sono rimaste ferite. Almeno 50 case di cristiani sono state bruciate e distrutte e migliaia di fedeli son fuggiti per scampare alle esecuzioni. I familiari delle vittime si rifiutano di prendersi cura dei corpi morti e non vogliono fare funerali fino a che i colpevoli non sono arrestati. Alcuni degli uccisi sono stati identificati: Hamed Masih 50 anni; Asia Bibi 20; Asifa Bibi 19; Imamia Bibi 22; Musa 7; Akhlas Masih 40; Parveen 50 anni.Almeno 3 mila musulmani dopo essere stati aizzati dalle autorità religiose del luogo hanno marciato a Gojra al villaggio cristiano fondato almeno 50 anni fa. Gruppi di giovani islamici – forse del gruppo sunnita SipaheSahabaha  con il volto coperto hanno cominciato a sparare all’impazzata. Gli abitanti del villaggio sono fuggiti ma alcuni sono stati intrappolati e hanno trovato la morte nell’incendio scatenato dalla folla inferocita.Per bruciare le case i militanti hanno usato un particolare combustibile difficile da spegnere. Secondo testimoni lo stesso combustibile è stato usato nel villaggio di Shanti Nagar bruciato nel febbraio 1997; nella distruzione del villaggio di Sangla Hill (2005); nell’incendio delle 50 case dei cristiani e delle due chiese la sera del 30 luglio a Koriyan vicino a Gojra.Tutto è cominciato giorni fa con l’accusa di blasfemia contro Talib Masih che avrebbe bruciato alcune pagine del Corano durante una cerimonia di matrimonio lo scorso 29 luglio a Koriyan.Il 30 luglio centinaia di militanti islamici hanno assaltato e dato alle fiamme le case dei cristiani di Koriyan e hanno bruciato due chiese protestanti della Church of Pakistan e della Nuova Chiesa apostolica. Secondo la polizia alcuni cristiani hanno sparato colpi di armi da fuoco contro i militanti ciò che ha accresciuto la risposta violenta.Il ministro delle minoranze il cattolico Shahbaz Batti accusa la polizia di negligenza. Anche i cristiani locali affermano che essi hanno chiesto da giorni la protezione delle forze dell’ordine perché la situazione era tesa ma non sono stati ascoltati. Alcuni cristiani affermano che sebbene la polizia fosse presente durante l’attacco a Gojra i malviventi non sono stati fermati. Altri testimoni dicono che dopo un po’ di tempo la polizia ha cercato di fermarli ma i militanti hanno attaccato anche le forze dell’ordine ferendone alcuni.Ieri mentre si diffondevano le notizie degli assalti contro i cristiani a Lahore vi è stata una manifestazione per chiedere garanzie di libertà per i cristiani.http://www.ilsussidiario.net/News/Esteri/2010/3/25/PERSECUZIONIArshadMasihbruciatovivoquandodireCristocostalavita/75103/PERSECUZIONI/ Arshad Masih bruciato vivo: quando dire Cristo costa la vita. Lui bruciato vivo perché non rinunciava a Cristo per Allah. Lei violentata dai poliziotti davanti ai suoi tre figli per aver tentato di denunciare gli assassini del marito. La storia è abominevole ma esemplare. Illuminante per comprendere l’atroce follia del Pakistan il paese dove una legislazione ispirata al Corano permette di uccidere e perseguitare i cristiani o chiunque pratichi una fede diversa dall’Islam.Certo per capirlo non servivano il rogo assassino di Arshad Masih il cristiano 38enne bruciato vivo lo scorso fine settimana da un gruppo di estremisti islamici. Non servivano le sevizie inferte alla moglie Martha Bibi tra le mura di un posto di polizia. Le cronache delle violenze sopportate dai cristiani del Pakistan erano già troppo lunghe già drammaticamente chiare. Sei di loro tra cui quattro donne e un bambino bruciati vivi ad agosto dello scorso anno nella cittadina di Gojra con l’accusa di aver insultato il Corano.Una coppia di missionari trucidata a colpi di kalashnikov ad Islamabad nell’agosto 2007 perché sospettata di voler convertire i musulmani. Nel 2006 un muratore aggredito e quasi linciato da una folla al grido di “Uccidi il cane cristiano” per essersi dissetato ad una fontana inquinando con la sua bocca impura l’acqua riservata ai musulmani. Per non ricordare le stragi del 2002 quando 21 cristiani vengono uccisi a colpi di bombe e armi automatiche durante vari attacchi a scuole chiese istituti religiosi. O il massacro dell’ottobre 2001 quando un gruppo di estremisti in moto abbatte a colpi di mitra 18 persone riunite davanti ad una congregazione protestante.Quel che più colpisce in questi episodi non sono i numeri o la frequenza ma la sensazione d’impunità di chi li commette la convinzione che uccidere un infedele non sia né un peccato né un reato. A garantire questa scriteriata spietata certezza ci pensa la legge sulla blasfemia varata nel 1986 dal generale golpista Zia Ul Haq.Quella legge grazie all’abbinamento con la “sharia” impone la condanna a morte per chiunque sia ritenuto colpevole di aver insultato il Corano Maometto e la fede islamica. Quel che la rende veramente abominevole al di là della severità della pena è la faziosità e l’improbabilità del procedimento adottato per applicarla. L’apertura di un procedimento per blasfemia non richiede né testimoni né prove. Per trascinare in giudizio un sospetto basta la parola di un altro uomo. Poi se l’accusatore è musulmano e l’altro cristiano o comunque infedele peggio ancora. A quel punto la condanna è quasi scontata.Anche perché provare l’inesistenza di un addebito inventato è più complesso che discolparsi da un reato autentico. Per capirlo basta ricordare le tragiche vicende del 1998 quando un tribunale condanna a morte in primo grado il cristiano Ayub Masih. A trascinarlo in giudizio è stato un vicino di casa pronto a giurare di averlo sentito difendere lo scrittore Salman Rushdie l’autore dei Versi Satanici vittima di una “fatwa” emessa dall’ayatollah Khomeini.Per molti mesi la sorte di Ayub sembra segnata e lo sdegno per quel processo iniquo spinge il vescovo cattolico di Faisalabad John Josef ad un clamoroso gesto di protesta. «In Pakistan  scrive il vescovo disperato  i non musulmani non sono considerati cittadini del loro paese... è venuto il momento di sacrificare le nostre stesse vite perché il nostro stesso paese ci nega la sicurezza».Pochi giorni dopo aver scritto quelle parole il vescovo si spara un colpo alla testa davanti al tribunale che ha comminato la sentenza di morte contro Ayub. La reazione eccessiva ma esemplare di quel vescovo esasperato salva la vita di Ayub.Pochi mesi dopo un altro tribunale accoglie le tesi della difesa e cancella la condanna. Le accuse conferma la corte erano il frutto dell’avidità e della fantasia del vicino convinto di poter costringere Ayub a cedergli un terreno. Ma quell’assoluzione e l’eco di quella vicenda non bastano a cancellare la vergogna delle “Sezioni 295 A e B” del codice penale meglio conosciute come legge sulla blasfemia.Quella legge assassina capace di cancellare una vita sulla base di una semplice parola continua ancora oggi a discriminare tra i fedeli dell’Islam a cui tutto è permesso e gli infedeli a cui non neppure consentito difendersi. La chiamano legge di Dio ma è la legge dell’inferno terreno la legge capace di trasmettere la certezza dell’impunità a chi nel nome di un aberrante e cieco fanatismo s’arroga il diritto di sterminare i fedeli di un’altra religione."Mattanza di cristiani in Nigeria".Riportiamo dal FOGLIO di oggi 01/05/2012 a pag. 3 l'editoriale dal titolo "Mattanza di cristiani in Nigeria"."Mattanza di cristiani in Nigeria".Non passa un giorno senza che i cristiani vengano fatti a pezzi in Nigeria. Di fronte alle scuole alle chiese alle proprie case. Si tratta di un progetto di pulizia confessionale che non ha uguali al mondo e che fa impallidire persino le cronache da Iraq ed Egitto. Più di mille cristiani nigeriani uccisi soltanto nel 2011. I “talebani africani” la setta qaidista Boko Haram sono votati allo sterminio dei cristiani e all’imposizione in tutto il paese della sharia. Delle guerre di religione l’occidente ha un remoto ricordo e fatica a decifrare quanto sta accadendo in Africa.La Nigeria ha 170 milioni di abitanti ed è il cuore pulsante della produzione petrolifera mondiale. E’ anche uno dei laboratori per la convivenza fra cristiani e musulmani: la popolazione è al 40 per cento cristiana di cui il 20 per cento cattolica l’altra metà è musulmana. Per questo sono apparse un po’ troppo timide le parole del nostro ministro della Cooperazione Andrea Riccardi. Il fondatore di Sant’Egidio ha detto che i cristiani sono presi di mira perché “simbolo del pluralismo” e che anche i musulmani sono vittime di questa ideologia mortifera.No i cristiani sono uccisi in quanto “infedeli” “maiali” “adoratori della croce” considerati “indegni di vivere” nella logica diabolica dell’islam politico. Un dettato radicato nelle scritture e nei discorsi degli imam cui si oppongono talora alcuni coraggiosi moderati: “Fai loro la guerra finché non esisterà più l’idolatria e la religione di Allah regnerà suprema” “Allah umilierà i non credenti” “Quando si concluderanno i mesi sacri uccidi gli idolatri ovunque li troverai”. E’ bastato il suono delle campane perché i terroristi facessero esplodere due chiese a Maiduguri. All’indomani dell’11 settembre le televisioni di tutto il mondo trasmisero uno spot di al Qaida. Un drappello di jihadisti fa irruzione in una casa marcia sotto lo stendardo nero si addestra e spara contro un bersaglio. Una croce cristiana. Ammansire la tigre islamista criptare le radici del conflitto dicendo che è etnico e non religioso non aiuterà a fermare il dissanguamento della Nigeria. Troppe stragi passano in cavalleria inframezzate al massimo da qualche lite diplomatica fra i regimi islamici e la Santa Sede.http://www.informazionecorretta.it/main.php?mediaId=999920&sez=120&id=44349teocrazia islamica è peggio del clericalismo".http://www.informazionecorretta.com/main.php?mediaId=8&sez=120&id=47319Riportiamo dal FOGLIO di oggi 14/12/2012 a pag. 2 l'articolo di Giulio Meotti dal titolo "I nostri atei scoprono che la teocrazia islamica è peggio del clericalismo".Roma. Il clericalismo resta l’ossesione dei nostri atei militanti ma adesso temono di più le teocrazie islamiche. L’International Humanist and Ethical Union l’associazione che raggruppa centoventi organizzazioni “atee razionaliste e umaniste” in oltre quaranta paesi in occasione della Giornata mondiale per i diritti umani ha pubblicato la sua “watch list” chiamata “Freedom of Thought 2012” per denunciare i paesi che perseguitano i “senza dio”. In classifica svettano sette paesi islamici Afghanistan Iran Maldive Mauritania Pakistan Arabia Saudita e Sudan dove gli atei rischiano la morte mentre in Bangladesh Egitto Indonesia Kuwait Turchia e Giordania non si possono pubblicare testi ateisti o umanisti sono vietati tra quelli blasfemi. Il rapporto è stato presentato a Heiner Bielefeldt rappresentante delle Nazioni Unite per la libertà religiosa.Della Turchia l’internazionale atea denuncia il caso del “Mozart turco” il pianista di fama mondiale Fazil Say “colpevole” di aver ironizzato su Twitter sul canto dei muezzin e aver postato poesie di Omar Khayyam. Noto per le interpretazioni di Cajkovskij Say non ha mai nascosto di essere ateo in un paese in cui la stragrande maggioranza della popolazione si dichiara sempre di più musulmana e che negli ultimi anni sotto il governo di Erdogan ha visto una forte islamizzazione.Il rapporto cita il caso del blogger palestinese Waleed Husayn fuggito in Europa dopo la condanna a morte emessa in Cisgiordania dai tribunali di Abu Mazen e del premier Fayad. Secondo l’Autorità nazionale palestinese Waleed avrebbe “promosso l’ateismo”. In uno scritto intitolato “Perché ho abbandonato l’islam” Husayn scrive che i musulmani “credono che tutti quelli che lasciano l’islam siano o un agente o una spia di qualche stato occidentale di solito Israele” e che non capiscono che “le persone sono libere di pensare e di credere in quello che vogliono”.C’è anche chi chiedeva che il blogger fosse bruciato vivo sulla pubblica piazza. Il rapporto ci porta nella Tunisia post Ben Ali dove il direttore del canale televisivo Nessma Nabil Karoui è stato condannato per aver trasmesso il film “Persepolis” dell’iraniana Marjane Satrapi il cartoon in cui l’autrice narra e denuncia con molto coraggio e schiettezza la teocrazia islamica iraniana. Nessma che in arabo vuol dire “aria fresca” è la televisione dello schieramento laico e modernista.Ci sono state marce contro il film pagine Facebook inneggianti alla morte del doppiatore gruppi islamici e avvocati che hanno denunciato la tv alla magistratura un pesante boicottaggio commerciale dunque un clima d’odio senza precedenti in Tunisia. Il direttore della tv Karoui è stato minacciato di morte e anche la sua famiglia è caduta nell’incubo. Karoui è stato portato in tribunale per rispondere dell’accusa di “ateismo”.In rete sono apparsi editti religiosi contro di lui e i dipendenti dell’emittente. Uno squadrone di zeloti ha attaccato la sua abitazione armato di coltelli gli hanno rotto i vetri delle finestre sua moglie e i figli si sono messi in salvo per miracolo. Anche dall’Iran è arrivata la condanna della tv definita “eretica”. Atei languono nelle carceri del “nuovo Egitto” dove spiccano casi come quello di Abdel Suleiman più noto come “Karim”.Per la prima volta un blogger arabo è stato processato per i suoi scritti. Il giovane egiziano ha perso la libertà per aver usato una tastiera. “Dobbiamo convincere l’essere umano della sacralità della sua persona” aveva scritto lo studente del Cairo. Troppo per i custodi dell’islam. “La legge non è uno strumento di repressione tramite il quale chiunque la gestisca miri a creare una nuova divinità alla quale l’uomo si deve prostrare”. Il miglior commento ai casi di atei vessati dalla pedagogia coranica è arrivato dallo scultore turco Mehmet Aksoy: “E’ come l’Inquisizione vietano tutto quello che spinge la gente a ridere a pensare”.Qualche esempio della legge islamica Sharia Parte 6http://www.informazionecorretta.com/main.php?mediaId=999920&sez=120&id=51110Tre esempi di come funziona la 'civiltà' islamica: poeti incarcerati in Qatar figlie vendute dai genitori come spose in Yemen divieto di accesso in moschea alla cantante Rihanna per alcune foto scattate nel cortile ad Abu Dhabi.Riportiamo dalla STAMPA di oggi 22/10/2013 in prima pagina l'articolo di Francesca Paci dal titolo " Va in carcere il poeta delle Primavere arabe ". Dal CORRIERE della SERA a pag. 19 l'articolo di Elisabetta Rosaspina dal titolo " L’incredibile sciopero degli scapoli yemeniti: «Spose troppo care» " la breve dal titolo " Scandalosa Rihanna espulsa dalla moschea ".Ecco i pezzi:La STAMPA  Francesca Paci : " Va in carcere il poeta delle Primavere arabe"Verseggiare costa caro in Qatar. Al poeta Muhammad al Ajami costerà 15 anni di prigione a meno di ottenere la grazia dell’emiro Tamim bin Hamad Al Thani il successore di quello Sheikh Hamad che nel 2011 gli risparmiò la morte condannandolo «solo» all’ergastolo per una lirica inneggiante alla rivoluzione tunisina. Al Ajami è stato incriminato per incitazione alla rivolta contro il governo di Doha lo stesso che negli ultimi due anni ha speso una cifra stimata sui 3 miliardi di dollari per sostenere i ribelli siriani e che ha difeso a oltranza il deposto presidente egiziano Morsi. La sentenza è vaga ma gli attivisti ritengono che la poesia per cui al Ajami è in isolamento sia «Gelsomino» un’ode in cui alla cacciata di Ben Ali si proclama che gli arabi sono tutti tunisini di fronte ai loro tiranni. Amnesty chiede a Doha come si possa incarcerare un poeta. La domanda che i giovani del Qatar rilanciano sul web è invece quella che chiude «Gelsomino»: «Perché questi regimi hanno importato dall’occidente tutto tranne lo stato di diritto e la libertà?».CORRIERE della SERA  Elisabetta Rosaspina : " L’incredibile sciopero degli scapoli yemeniti: «Spose troppo care» "GERUSALEMME — Il «caro spose» sta diventando un problema sociale in Yemen. E il numero di giovani scapoli spesso controvoglia sale in quantità direttamente proporzionale alle pretese economiche dei potenziali suoceri: non meno di 2.500 dollari ma si può arrivare anche a 40.000 vale la mano di una fanciulla in età da marito.Così i celibi sono scesi in piazza. All’inizio poche dozzine poi sempre più numerosi gli eterni fidanzati hanno organizzato una marcia notturna nel distretto di Taiz al centro del paese 250 chilometri a sud di Sanaa chiedendo una riduzione di quel «dono» non tanto simbolico che ogni aspirante genero deve versare alla famiglia d’origine della sposa prescelta.Gli argomenti non mancano: lo Yemen sta attraversando una crisi economica particolarmente severa la disoccupazione cresce come in buona parte del pianeta soprattutto fra i giovani già in età per cominciare a pensare di mettere la testa a partito. Ma accasarsi è impossibile senza un solido patrimonio alle spalle e gli esosi suoceri non concedono sconti né praticano mutui.In un paese dove la violenza tribale è ancora altissima e la suscettibilità per uno sgarbo porta facilmente a vendette sanguinose soprattutto nei villaggi e nelle zone rurali (5.000 morti in un decennio tra il 2001 e il 2010 stando alle statistiche del governo) cambiare il sistema non sarà facile. Le ragazze non hanno quasi voce in capitolo nella scelta del loro futuro compagno di vita e capita che chi può permettersi di sborsare la cifra richiesta abbia già l’età dei loro padri o poco meno. In linea di principio le ragioni del cuore vengono sacrificate a quelle del portafogli.Ma i giovani di AlJarf nella zona di Taiz alle pendici della montagna della Pazienza hanno stabilito che la loro era terminata; e sono andati a picchiare alle porte dei riottosi patriarchi chiedendo di sottoscrivere il loro impegno a calmierare il «caro nozze» introducendo un prezzo «politico» per così dire che non superasse per alcuna ragione i 200 mila rial yemeniti equivalenti più o meno a mille dollari per figlia.Spaventati i saggi della comunità titolati a stabilire le tariffe hanno firmato un documento che dovrebbe vincolarli in tal senso. Ma in caso di marcia indietro i focosi scapoli sanno di avere altre frecce al loro arco e hanno minacciato di usarle: potrebbero decidere per esempio di lasciare le ragazze ai loro avidi familiari il cui incubo peggiore è quello di vedere sfiorire in casa le loro figlie già «zitelle» a 25 anni. Un ammorbidimento delle pretese economiche spingerebbe molti riluttanti giovanotti al grande passo hanno fatto notare i manifestanti e ridurrebbe la quantità di single in circolazione.Il problema come spiegava recentemente il giornale Yemen Times  è che non sono soltanto le richieste dei genitori a pesare sul prezzo della sposa. «Quando si viene a sapere che un ragazzo sta per presentarsi per chiedere la mano di una fanciulla l’intera famiglia zia zie nonni compila la lista dei suoi desideri». Il matrimonio non è un affare avvisano gli opinionisti locali. Generalmente inascoltati. Basta che un vicino di casa abbia strappato la somma richiesta perché la famiglia accanto si intestardisca a incassare almeno altrettanto dal matrimonio della sua non meno avvenente figliola. Le conseguenze possono essere tragiche: lo Yemen Times riferisce di casi in cui pretendenti squattrinati respinti hanno gettato l’acido in viso alle ragazze che volevano sposare per sfigurarle e ottenere uno «sconto».CORRIERE della SERA  " Scandalosa Rihanna espulsa dalla moschea "La pop star 29enne Rihanna ha dovuto lasciare ieri la moschea di Sheikh Zayed a Abu Dhabi dopo che la direzione del tempio aveva ritenuto «inappropriate» le foto scattate e poi postate su twitter dalla cantante. Pantaloni e maglia aderenti capo coperto Rihanna appare nelle immagini seduta o distesa sul pavimento del cortile della moschea uno dei luoghi più turistici di Abu Dhabi. La sera prima la pop star di Barbados aveva tenuto un concerto nell’emirato. (LaPresse)http://www.informazionecorretta.com/main.php?mediaId=2&sez=120&id=47397Riportiamo dal CORRIERE della SERA di oggi 19/12/2012 a pag. 17 l'articolo di Cecilia Zecchinelli dal titolo "Vaccinavano contro la polio. Uccise 5 donne pachistane".Cinque donne freddate da colpi di armi da fuoco alla testa «colpevoli» di partecipare alla campagna antipolio del governo pachistano somministrando i vaccini ai bambini. Due ragazze di 18 e 19 anni e due quarantenni sono state ammazzate ieri nell'immensa metropoli di Karachi nel Sud del Paese sull'Oceano Indiano una studentessa 17enne uccisa a Peshawar avamposto delle zone tribali nell'estremo Settentrione a un passo dall'Afghanistan. Tutti gli omicidi sono avvenuti in aree «talebane» o almeno abitate dall'etnia Pashtun a cui appartiene la maggior parte degli estremisti islamici del Pakistan (come dell'Afghanistan) ferocemente contrari al presidente Asif Ali Zardari agli Stati Uniti a qualsiasi «apertura» all'Occidente ai diritti delle donne.L'etnia controlla il NordEst ma anche a Karachi ha i suoi quartieri in cui domina con potere assoluto. E ieri con quelle morti ha lanciato un nuovo avvertimento alle autorità: le vaccinazioni sono «haràm» proibite come sancito da una serie di fatwa emesse da imam fondamentalisti nel corso degli anni. Le donne non osino opporsi al divieto. Anzi soprattutto se giovani e nubili stiano a casa.Lunedì Islamabad aveva sfidato il diktat talebano dando il via a una nuova campagna antipolio di tre giorni e mobilitando 24 mila persone tra cui moltissime donne per vaccinare 34 milioni di bambini sotto ai 5 anni. Il Pakistan quest'anno ha registrato 56 casi di polio e resta uno dei tre Paesi al mondo con l'Afghanistan e la Nigeria dove la malattia è ancora endemica. Tutti Paesi musulmani anche se l'Islam ufficiale non vieta le vaccinazioni. Anzi in settembre il Paese musulmano più conservatore l'Arabia Saudita aveva invito un suo ex ministro della Salute in missione a Peshawar: «Le vaccinazioni l'antipolio in particolare non sono uno strumento del male o degli infedeli — aveva detto ai leader talebani — ma la sola via per sradicare la malattia come già abbiamo fatto nel mondo Medio Oriente compreso».L'Arabia meta di milioni di pellegrini ogni anno ha inoltre limitato l'afflusso dal Pakistan per motivi sanitari ma questo non ha fatto cambiare idea ai talebani che da tempo fanno di tutto per impedire le vaccinazioni uccidendo gli operatori (lunedì un uomo era già stato ammazzato a Karachi) e bloccando le campagne del governo. C'erano riusciti in luglio in tutto il Paese ieri in una grande parte: a Karachi e poi nel Beluchistan nell'Ovest le autorità hanno sospeso le vaccinazioni a «data da destinarsi». A Peshawar per ora proseguono.Non è solo l'Islam distorto dei talebani ad opporsi ai vaccini sostenendo che questi «si oppongono al volere di Allah». La teoria del complotto antiOccidente sostiene e diffonde l'idea che in questo modo gli «infedeli» sterilizzino i musulmani impediscano loro di riprodursi. E se questo vale anche in Afghanistan e Nigeria in Pakistan si aggiunge un ulteriore «motivo».Dopo l'uccisione di Osama Bin Laden a Abbottabad il 2 maggio 2011 si scoprì che la Cia si era valsa di un medico della città per prelevare campioni di Dna dalle persone che vivevano nel compound sospetto. Come? Con una finta campagna di vaccinazioni. La condanna a 33 anni del medico «traditore» (in realtà ritenuto colpevole di altri reati) non ha calmato gli animi. Al contrario. Il sospetto che dietro ai volti sorridenti e ai gesti gentili dei «vaccinatori» si nascondano spie dilaga ormai in tutto il Paese.http://www.informazionecorretta.com/main.php?mediaId=6&sez=120&id=47439 "Scontro di civiltà" è una affermazione che condanna al marchio di razzista chi la pronuncia. Ci chiediamo però se non sia invece l'esatta definizione per chiamare fatti come quello che si legge sulla STAMPA di oggi 23/12/2012 a pag.14 con il titolo " Accusato di blasfemia bruciato vivo in Pakistan" con la cronaca di Giordano Stabile.Un poveraccio con problemi mentali solo e senza fissa dimora. Finito nel posto sbagliato al momento sbagliato: una moschea di una cittadina nel distretto di Dadu nella provincia di Sindh Pakistan meridionale. I fedeli lo hanno visto recitare le preghiere della sera e poi sistemarsi per passare la notte lì al riparo. Al mattino è cominciata a correre la voce che gli addetti alla pulizia della moschea avevano trovato all’interno pagine del Corano bruciate. O addirittura «alcune copie intere». L’unico che poteva aver compiuto il sacrilegio era il poveraccio. Quattro agenti sono venuti a prenderlo l’hanno portato al piccolo commissariato di paese.Un folla due trecento persone ha circondato l’edificio difeso da una decina di poliziotti con poca voglia di rischiare la vita. I più esagitati hanno minacciato di dar fuoco al commissariato mentre altri con gli smartphone filmavano l’assalto con bastoni asce e tizzoni accesi come nel film «Furia» di Fritz Lang. Gli agenti si sono lasciati sopraffare senza troppa resistenza. L’uomo è stato trascinato per strada massacrato di botte e dato alle fiamme: «Occhio per occhio dente per dente». La stessa fine delle pagine sacre per la 53esima persona linciata a morte perché sospettata di blasfemia in Pakistan in vent’anni. Senza contare le centinaia perseguitate condannate in processi farsa.Il Pakistan ha una delle leggi più severe nel punire la mancanza di rispetto verso la religione. In un Paese con significative minoranze cristiane (3%) e indù (2%) è benzina gettata quotidianamente sul fuoco dell’intolleranza e dell’odio etnico.Spesso a essere accusati di blasfemia sono proprio i cristiani. Come nel caso di Rimsha Masih anche lei sospettata di aver bruciato pagine del Corano arrestata e poi scagionata. Peggio è andata a Asia Bibi nel 2009 accusata di aver insultato Maometto e poi condannata a morte nonostante uno degli uomini che l’ha denunciata abbia ritrattato. Per essersi opposti alla legge sulla blasfemia un ministro Shahbaz Bhatti e un governatore del Punjab Salman Taseer sono stati assassinati. Ora la magistratura sembra più attenta a non farsi trascinare dall’emotività delle folle. Per il linciaggio di ieri trenta persone sono state arrestate e quattro agenti sono accusati di «grave negligenza». Per il vagabondo de Dadu è troppo tardi. Asia Bibi può ancora essere salvata.http://www.informazionecorretta.com/main.php?mediaId=9&sez=120&id=47533Riportiamo dal GIORNALE di oggi 28/12/2012 a pag. 15 l'articolo di Diana Alfieri dal titolo "«Non mi converto all’islam». E loro gli tagliano la lingua ".Ha rifiutato di convertirsi all’Islam il giorno di Natale e per questo gli hanno tagliato la lingua. L’orrore del fanatismo religioso il corto circuito di un’integrazione che non c’è. É successo a uno studente indiano a Bonn in Germania vittima di un gruppo di estremisti islamici. Gli aggressori hanno prima chiesto alla vittima di che religione fosse e poi davanti al suo rifiuto di convertirsi all’Islam sono passati all’azione mettendo in pratica ciò che pochi minuti prima avevano solo minacciato di fare. La polizia non ha diffuso le generalità dello studente che è stato soccorso da un passante. Ricoverato in ospedale è stato dimesso il giorno dopo.Anche se può considerarsi soltanto un episodio non è sempre facile in Germania la convivenza tra tedeschi e comunità musulmana. É ancora fresca la polemica su Thilo Sarrazin ex ministro delle Finanze e membro del consiglio direttivo della Bundesbank che nel suo libro « Deutschland schafft sich ab» («La Germania si distrugge da sola») aveva scritto scatenando un putiferio che gli immigrati islamici «sono diversi ignoranti bloccano la Germania» e soprattutto che a differenza di tutti gli altri immigrati «non si integrano ». E poi: hanno ottenuto dal welfare tedesco più di quanto abbiano dato sono poco istruiti e riproducendosi in maniera superiore alla media contribuiscono all’impoverimento intellettuale della Germania.Poi ci furono le proteste le risse le manifestazioni per la proiezione pubblica poi vietata del film antiislamico «Innocence of Muslims» iniziativa lanciata da un piccolo movimento di estremisti ultraconservatori. Toccò alla cancelliera tedesca Angela Merkel ammorbidire la situazione per evitare tensioni e violenze. Disse: «Ci sono buoni argomenti legali per un divieto» e poi «la libertà d'espressione conosce anche dei limiti». Frase che scatenò altre discussione ma che non impedì alla cancelliera di ribadire pochi giorni dopo che «l' islam è parte integrante della Germania» e che non bisogna confondere i musulmani tedeschi con gli islamisti pronti alla violenza: «Si deve fare grandissima attenzione a non mettere tutti in un gruppo».Di certo nel mondo occidentale gli episodi di violenza contro chi non si piega ai dettami del corano si stanno moltiplicando. In Francia un uomo è stato condannato a sei mesi di prigione per avere aggredito un'ostetrica ed avere rotto la porta di un blocco operatorio per rimettere il velo alla moglie che stava per partorire mentre un ristoratore è stato aggredito per essersi rifiutato di chiudere per il Ramadan. Episodi ma anche fenomeni. Donne rapite e costrette a sposarsi con un estraneo. Oppure stuprate torturate se non addirittura brutalmente uccise dai loro stessi familiari. Più di 17mila le donne che in Gran Bretagna subiscono violenze di ogni tipo per una questione d’onore legate ai principi religiosi. E c’è l’Italia da Rachida Radi uccisa nel reggiano a martellate perché si stava convertendo al cattolicesimo a Hina Saleem a Brescia e Sanaa Dafani a Pordenone perché volevano vivere come un’occidentale. L’ultima frontiera del vivere civile.http://www.informazionecorretta.com/main.php?mediaId=6&sez=120&id=47878Ha dell'incredibile il commento di Victoria Nuland portavoce del Dipartimento di Stato americano la quale si augura che Saeed Abedini (in possesso della cittadinanza americana dopo aver sposato una statunitense)abbia un processo 'equo'. Già il fatto che sia stato processato e condannato a 8 anni per essersi convertito al cristianesimo e per un presunto proselitismonon giustifica la parola'equo' usata dalla Nuland.In Iran non esiste la libertà d'espressione nè la libertà di culto. Questo non significa che i processi contro i convertiti siano giustificabili nè che ci si possa augurare che siano 'equi'. Che cosa c'è di equo nel processare una persona perché non professa la religione 'giusta'?Ecco la breve:Un pastore evangelico iranoamericano convertito al cristianesimo è stato condannato a 8 anni di prigione da un tribunale di Teheran per proselitismo e gestione di una «chiesa sotterranea». La notizia è stata diffusa dall’American Center for Law and Justice (Aclj) un’organizzazione statunitense a difesa dei diritti umani e della libertà religiosa. Saeed Abedini  nato e cresciuto in Iran convertitosi al cristianesimo a 20 anni e dal 2002 sposato a una statunitense  è stato condannato per minacce alla sicurezza interna iraniana. Secondo il gruppo il pastore evangelico e il suo avvocato hanno potuto presenziare solo a una giornata del processo. La portavoce del Dipartimento di Stato americano Victoria Nuland venerdì ha ripetuto l’auspicio di Washington per un processo «equo».http://www.informazionecorretta.com/main.php?mediaId=8&sez=120&id=48009[ NATO USA UE : voi non avreste mai dovuto permettere a Turchia e ARABIA SAUDITA di finanziare jihadisti terroristi in siria e nel mondo! per soldi? voi mettereste sul marciappiede la mamma! ] Civili siriani travolti da guerra e terrorismo. Decine di vittime per un duplice attentato a Homs. 10 aprile 2014. Agli scontri armati sui fronti siriani particolarmente cruenti nelle ultime ore si sommano gli attentati terroristici come quelli di ieri a Homs dove l’esplosione di due autobomba ha provocato 25 morti e 107 feriti compresi diversi bambini e donne secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa ufficiale Sana. La duplice strage è avvenuta nel quartiere di Karm al Lawz abitato da alawiti la confessione islamica alla quale appartiene il presidente Bashar Al Assad. Fonti dell’opposizione confermano il bilancio degli attentati e aggiungono che altre decine di civili sono rimaste vittime di bombardamenti aerei governativi su diversi fronti.Per tutta la giornata di ieri si sono susseguite notizie di combattimenti tra l’esercito e le formazioni ribelli del cosiddetto Esercito libero siriano. Queste ultime hanno rivendicato la conquista di due villaggi nella provincia di Hama. Nell’area costiera al confine con il Libano intanto le due parti si danno ancora battaglia per il controllo delle colline che circondano il porto di Latakia capoluogo dell’omonima provincia. Da parte sua l’emittente satellitare Al Jazeera ha riferito che si combatte ancora per il controllo del valico di Kasb alla frontiera con la Turchia.CIA 666 BUSH 322 --- SONO BUONI I VOSTRI SATELLITI E COME MAI VOI VI SIETE èPERSI L'AEREO DELLA MALESIA PIENO DI PASSEGGERI CINESI? ] [ Scontro Nato-Mosca foto truppe in Russia. Per Russia immagini sono di 8 mesi fa. Nato replica: Mosca mente. circa Ucraina non c'è soluzione diversa da dare ai popoli regionali e provinciali la scelta politica del loro destino! [ QUINDI QUESTA POSSIBILITà DI SCELTA DEVE ESSERE data ANCHE A TUTTI I PAESI EX-SOVIETICI! ]  e se Russia ripristina la sovranità monetaria dei popoli senza più comprare ad interesse i soldi dal satanista Rothschild? per essere diventati noi tutti i suoi schivi poi io credo che voi rimarrete da soli!NUCLEAR IRAN --- AMERICAN Pastor Saeed Abedini Sentenced to 8 years in prison - wonder if I should make a FB page for him - or leave it on Pastor Youcef Nadarkhani's page?Syed Sye 1 ora fa http://www.youtube.com/profile_redirector/104507853516317444452..'Islamization of Europe a good thing'http://www.ynetnews.com/articles/07340L-429967300.html[ ANSWER ] In some nations persecution means death threats if you merely try to work. Asher and Robin Paras faced deadly violence when they refused to quit their jobs to make way for Muslim employees. Our Pakistan office is working to restore their human rights.==========Desecrating CemeteriesChristian Cemeteries Used For Farmland==========Karma PatrasSaved from false blasphemy accusations499 SIGN PETITIONEgypt's ChristiansEgyptian Christians Under AttackSCROLL DOWNEgypt's Christians -- the largest Christian community in the Middle East -- is on the brink. Jihadists are killing Christians burning churches and destroying Christian homes and property. Left unprotected Egypt's Christians face ever-greater persecution leading to wholesale "cleansing" from Egypt and perhaps even mass killings. The ACLJ is directly engaged fighting to protect the religious liberty -- a basic human right -- of one of the world's oldest faith communities.Karma PatrasSaved from false blasphemy accusations=====================Christians Converting Islam=================[Like you're ready for this? all life forms on the surface of the planet could disappear! ] [If sharia is not condemned the world will burn in the third world war] SIGN PETITION. Youcef NadarkhaniFreed in January 2013. [ se la sharia non viene condannata il mondo brucerà nella terza guerra mondiale ] [ come tu sei pronto per tutto questo? ogni forma di vita sulla superficie del pianeta potrebbe sparire! ]Christians Converting IslamSCROLL DOWN. When you speak up there is hope.  Iranian Pastor Youcef Nadarkhani was sentenced to death for apostasy -- death for converting to Christianity.  At the ACLJ we launched a worldwide effort to save his life and secure his release.  Our State Department spoke out nations across the world spoke out and Pastor Youcef was freed.  His story demonstrates the power of your collective voice.  Be heard for justice and human rights.Youcef NadarkhaniFreed in January 2013Imran MasihLife in Prison for Allegedly Burning a KoranEgypt's ChristiansEgyptian Christians Under AttackDesecrating CemeteriesChristian Cemeteries Used For FarmlandKarma PatrasSaved from false blasphemy accusationsAsher and Robin ParasChristian brothers threatened with death for trying to workWhat is Be Heard?The Be Heard Project is a voice for the persecuted church. Through law public policy and grassroots action we amplify your voice to demand that world governments respect the most basic human rights and human dignity of persecuted believers. Join with us today and Be Heard.Current CasesTHIS IS ALSO TRUE FOR MY DOCTOR: "MASSONI pornographers COMMUNISTS AND HOMOSEXUAL CATTO-COMMUNISTS HAVE RUINED THE EUROPE TO THIS POINT THAT ONLY ISLAM CAN REPRESENT ONE OF HIS MORAL SURRENDER!"'Islamization of Europe a good thing' [ Rothschild Pharisees said ]http://www.ynetnews.com/articles/07340L-429967300.html[As you have been able to grant  the nuclear to IRAN? you have ruined mankind! ] Bush 322 Kerry 666 Spa Putin NWO IMF Rothschild Masons --- [ death penalty for apostasy? or for apostasy suffer: divorce and loss of children in Jordan? you are crazy! ] [How you have been able to afford the nuclear to the ARAB LEAGUE serial killers religious maniacs? you wished to do harm to the human race you've conspired against Israel! ] [How could you allow that the ARAB LEAGUE could get into the UN? But Hitler was not as dangerous as them! you do not have any excuse! ]NEW SAUDI ARABIA18 ore fa 'Islamization of Europe a good thing' [ Rothsschild Pharisees said ]http://www.ynetnews.com/articles/07340L-429967300.htmlRabbi Baruch Efrati believes Jews should 'rejoice at the fact that Europe is paying for what it did to us for hundreds of years by losing its identity.' He praises Islam for promoting modesty respect for God. Kobi Nahshoni. Published:     11.11.12 13:52 / Israel Jewish Scene. As concerns grow over the increasing number of Muslims in Europe it appears not everyone is bothered by the issue including an Israeli rabbi who even welcomes the phenomenon.Rabbi Baruch Efrati a yeshiva head and community rabbi in the West Bank settlement of Efrat believes that the Islamization of Europe is actually a good thing.Terror Threat. Europe's Muslim nightmare / Guy BechorOp-ed: Europeans horrified to discover that they must contend with homegrown terrorists. "With the help of God the gentiles there will adopt a healthier life with a lot of modesty and integrity and not like the hypocritical Christianity which appears pure but is fundamentally corrupt" he explained.Rabbi Efrati was asked to discuss the issue by an oriental studies student who inquired on Judaism's stand toward the process Europe has been going through in recent years.Following the election of a hijab-wearing Muslim woman as the mayor of the Bosnian city of Visoko for the first time in continent's history the student asked the rabbi on the Kipa website: "How do we fight the Islamization of Europe and return it to the hands of Christians and moderates?"Efrati wrote in response that the Islamization of Europe was better than a Christian Europe for ethical and theological reasons – as a punishment against Christians for persecuting the Jews and the fact that Christianity as opposed to Islam is considered "idolatry" from a halachic point of view."Jews should rejoice at the fact that Christian Europe is losing its identity as a punishment for what it did to us for the hundreds of years were in exile there" the rabbi explained as the ethical reason for favoring Muslims quoting shocking descriptions from the Rishonim literature (written by leading rabbis who lived during the 11th to 15th centuries) about pogroms and mass murders committed by Christians against Jews. "We will never forgive Europe's Christians for slaughtering millions of our children women and elderly… Not just in the recent Holocaust but throughout the generations in a consistent manner which characterizes all factions of hypocritical Christianity… "A now Europe is losing its identity in favor of another people and another religion and there will be no remnants and survivors from the impurity of Christianity which shed a lot of blood it won't be able to atone for."'Islam a relatively honest religion'The theological reason according to Rabbi Efrati is that Christianity – which he sees as idolatry – has a tendency to "destroy normal life and abstain from it on the one hand while losing modesty on the other hand" as it "ranges between radical monasticism to radical Western licentiousness."Islam the rabbi added is "a religion which misjudges its prophets but is relatively honest. It educates a bit more for a stable life of marriage and creation where there is certain modesty and respect for God." Efrati ruled therefore that "even if we are in a major war with the region's Arabs over the Land of Israel Islam is still much better as a gentile culture than Christianity."He added however that Jews must pray that the Islamization of most of Europe will not harm the people of Israel.Syed SyeHa condiviso il tuo video: Christians Converting Islam..'Islamization of Europe a good thing' http://www.ynetnews.com/articles/07340L-429967300.htmlQUESTO è VERO ANCHE PER IL MIO MEDICO: " MASSONI PORNOGRAFI OMOSESSUALI COMUNISTI E CATTO-COMUNISTI HANNO ROVINATO A TAL PUNTO LA EUROPA CHE SOLTANTO L'ISLAM PUò RAPPRESENTARE UN SUO RISCATTO MORALE! "NEW SAUDI ARABIA18 ore fa Jacob Abedini prays for his dad's safe return home. [  come voi avete potuto concedere il nucleare all'IRAN? voi avete rovinato il genere umano! ]Pubblicato in data 09/dic/2013Saeed Abedini's wife Naghmeh caught this precious moment on her phone. The video is of their son Jacob praying for his daddy's safe return home. Please share this story. You can help bring awareness to this cause and help to #SaveSaeedSaeed Abedini is an American who is in prison in Iran. He was arrested and sentenced 8 years in a harsh Iranian prison while visiting to help build an orphage simply because his faith is different than those in power.Jacob Abedini prays for his dad's safe return home.Learn more at SaveSaeed.orgBush 322 Kerry 666 Putin NWO FMI Spa Rothschild massoni --- [ pena di morte per apostasia? o per apostasia subire: divorzio e perdita di figli in Giordania? voi siete pazzi! ] [ come voi avete potuto permettere il nucleare alla LEGA ARABA di assassini seriali maniaci religiosi? voi avete voluto fare del male al genere umano voi avete cospirato contro Israele! ] [ come avete potuto permettere che la LEGA ARABA potesse entrare in ONU? ma Hitler non era così pericoloso come loro! voi non avete nessuna giustificazione! ]NEW SAUDI ARABIA18 ore fa Bush 322 Kerry 666 Putin NWO FMI Spa Rothschild massoni --- [ pena di morte per apostasia? o per apostasia subire: divorzio e perdita di figli in Giordania? voi siete pazzi! ] [ come voi avete potuto permettere il nucleare alla LEGA ARABA di assassini seriali maniaci religiosi? voi avete voluto fare del male al genere umano voi avete cospirato contro Israele! ] [ come avete potuto permettere che la LEGA ARABA potesse entrare in ONU? ma Hitler non era così pericoloso come loro! voi non avete nessuna giustificazione! ] Saeed Abedini a 33-year-old Pastor father and husband from Idaho is currently imprisoned in Evin Prison in Tehran Iran. On 28 July 2012 during a visit to Tehran to visit family and to finalize the board members for an orphanage he was building in Iran the Iranian Revolutionary Guard detained Saeed asserting that he must face criminal charges for his Christian faith. After intense interrogations Saeed was placed under house arrest and told to wait for a court summons. On 26 September 2012 instead of receiving a summons telling him where to appear five members of the Revolutionary Guard raided Saeed’s parents’ home in Tehran confiscated many of Saeed’s belongings and took him to an unknown location. After four days the Revolutionary Guard informed the family that Saeed was in solitary confinement in the notorious Evin Prison.Saeed remained in solitary confinement for approximately four weeks before he was moved to Evin Prison. During solitary confinement Saeed was only brought out of his small dark cell to be subjected to abusive interrogations. Saeed had been denied medical treatment for infections that resulted from beatings. The ward doctor and nurse refused to treat him because as a Christian he was considered “unclean” and an infidel. Saeed’s family in Tehran may visit Saeed on Mondays but he is not permitted to make phone calls cutting him off from his wife and two young children in the U.S.In late February it became known that Saeed was suffering from internal bleeding an injury from beatings he endured during interrogations. Doctors examined Saeed in early March and determined that his injuries warranted immediate attention and in their medical opinion he needed to be treated in a non-prison hospital. For a month the Iranian regime ignored this advice. In an attempt to appease international pressure on 8 April 2013 the Saeed was taken to a private hospital. Before doing so guards forced Saeed to change his prison uniform to that of a murderer. Saeed resisted the guards beat him and forced him to wear the uniform. When Saeed arrived at the hospital he was never admitted or treated because according to the guards the doctor on staff was not present. Saeed has reported that several cellmates who appear to be connected to the Iranian intelligence police have threatened to suffocate Saeed while he sleeps.Recently Saeed’s condition became even more serious. Having been denied medical attention he was thrown into solitary confinement. Beforehand Saeed complained of kidney pain. He and the several other prisoners wrote a letter to prison officials in peaceful protest of lack of access to medical attention. In response Iranian officials placed ten prisoners under solitary confinement Saeed among them. Last time he was in solitary confinement his medical condition substantially worsened. There is no reason to believe this time will be different. Saeed is now cut off from any visitation.A petition has been started in Saeed’s name and it quickly received overwhelming media attention. Secretary of State John Kerry has called for his release the White House has called for his release and the House of Representatives held an emotional hearing that highlighted Pastor Saeed's plight. Multiple nations have called for Saeed's release and ACLJ attorneys have argued his case before the United Nations. Saeed’s petition has over 610000 signatures and a letter writing campaign to encourage Saeed has garnered over 50000 letters. Artists such as Toby Mac Michael W Smith Steven Curtis Chapman Mercy Me Skillet Relient K and Audio Adrenaline have been involved and lent their voices to raise awareness.There is still much to be done. Keep up with Saeed's story through the Be Heard Project. Share his story on social media using #SaveSaeed and #BeHeard.NEW SAUDI ARABIA18 ore fa Bush 322 Kerry 666 Putin NWO FMI Spa Rothschild massoni --- [ pena di morte per apostasia? o per apostasia subire: divorzio e perdita di figli in Giordania? voi siete pazzi! ] [ come voi avete potuto permettere il nucleare alla LEGA ARABA di assassini seriali maniaci religiosi? voi avete voluto fare del male al genere umano voi avete cospirato contro Israele! ] [ come avete potuto permettere che la LEGA ARABA potesse entrare in ONU? ma Hitler non era così pericoloso come loro! voi non avete nessuna giustificazione! ] 08 March 2013 - Conflicting reports about Youcef (Sources confirm Youcef is not dead)08 March 2013 - On 7 March 2013 Assist News received information that Pastor Youcef Nadarkhani was killed in Iran. The source came from a prominent Christian leader in Iraq.Jason DeMars from Present Truth Ministries refuted the claim that Youcef has been killed and said that trusted sources inside of Iran spoke to the family of Youcef who confirmed that he was still alive.Please continue to pray for the safety of Pastor Youcef and his family as they continue their work.        Youcef Nadarkhani Updates08 January 2013 - Youcef released (conditional) for second time (Mohabat)(Mohabat) 08 January 2013 - According to Mohabat News sources reported that Yousef Nadarkhani who had been arrested on Christmas day for the second time was released on January 7 2013 at noon after being held in prison for 19 days.As knowledgeable sources claim the General Prosecutor of Gilan province issued his conditional release verdict. The condition on his release verdict states that he must report to the prison for final administrative processes before the designated deadline.Yousef Nadarkhani received a summons from the Revolutionary Court asking him to report to the Lakan prison in Rasht to serve the remainder of his sentence that was issued in 2006. He adhered to the summons and reported to the prison where authorities arrested him immediately.It seems Nadarkhani's arrest on Christmas day was intended to terrorize Christians and create an atmosphere of insecurity so that they would not gather in one place with Nadarkhani to celebrate Christmas.It is worth noting that Mr. Nadarkhani had been found guilty of actions against national security in 2006 and was sentenced to three years in prison. Considering the time he has already spent in detention for other charges and for which he was subsequently acquitted he must still serve another 45 days in prison.Also Deutsche Welle news service reported on January 5 2013 that Hermann Gröhe Secretary General of Christian Democratic Union (CDU) expressed his concern over the violation of Human Rights in Iran in a letter to the Iranian ambassador to Germany.He said the primary reason for writing this letter is the repeated arrest of Yousef Nadarkhani. In his letterMr. Gröhe addressed the Iranian ambassador to Germany and said "I was deeply shocked and angered when I heard that Yousef Nadarkhani was arrested for the second time."He said he was especially "surprised" that Mr. Nadarkhani was arrested on Christmas day.Mr. Gröhe told Iran's ambassador "it is unbearable".He noted "As you know I had already declared Nadarkhani's conviction unbearable and considered it a restriction of Human Rights and religious freedom in Iran."(Mohabat)  http://www.mohabatnews.com/http://incontext.webs.com/youcefnadarkhani.htmNEW SAUDI ARABIA23 ore fa (modificato) Benjamin Netanyahu --- lol. figurati! non ci sono problemi! [ circa le deportazione di tutti i palestinesi ] sanno tutti che in questi 6 anni io Unius REI.. ho cercato con loro la fratellanza universale che loro non hanno mai voluto accettare! .. ma è questo che tu devi sapere: il vero nome di LEGA ARABA è ARABIA SAUDITA UN SOLO TERRORISMO AL-QAEDA PER DISTRUGGERE IL GENERE UMANO...  ma se tu fossi aggredito saresti finalmente giustificato ad usare le armi nucleari.. dopo tutto c'è un motivo per Dio JHWH che te le ha date!NEW SAUDI ARABIA23 ore fa Benjamin Netanyahu --- Assad non può vincere questa guerra senza il supporto di tutti i Palestinesi! non voglio più vedere in Israele di Davide un solo palestinese oppure tu pagherai con la vita della tua gente! .. io credo che i maniaci religiosi assassini seriali in tutta la LEGA ARABA di califfato Sharia UMMA aumma aumma si dovranno svegliare finalmente circa il tragico destino di sterminio che il NWO ha progettato contro tutti loro! se ti volti indieto o se mostri esitazioni tu sarai travolto! ti proibisco di avere paura!NEW SAUDI ARABIA1 giorno fa Benjamin Netanyahu --- perché tu non hai ancora incominciato a deportare tutti i Palestinesi oltre le Alture del Golan? [ ma non li lasciare senza cibo medicine ed assistenza militare! ]NEW SAUDI ARABIA1 giorno fa OPEN LETTER my GAY [ voi siete i miei bravi ragazzi! ] -- [ ma ideologia Gender lobby omosessualiste dittatura della abominazione contro natura e tutte le perversioni sessuali sponsorizzate e sbattute in faccia ai nostri adolescenti ] loro vogliono portare il cristianesimo alla apostasia.. questo è evidente per loro tutti gli anticristo sono sempre meglio! .. ma questa arroganza contro la civiltà ebraico-cristiana porterà alla guerra mondiale che certamente non sarà qualcosa che si vedrà come uno spettacolo alla televisione!

Post popolari in questo blog

Egyptian priest claims church attack was Muslim Brotherhood ‘revenge’

prima preghiera poi orgia

Stalling Suspended sentences Tizi ouzou Tunisia