Accused Acquittals Afghanistan

perché, Senza sovranità monetaria, non possono esistere popoli liberi! ] il satanismo ideologico e pratico del NWO 322 Bush, Kerry Obama GENDER ideologia, e suo SpA Fondo Moneraio Internazionale: sistema massonico, si comprende bene dal crimine anti Costituzionale bancario: della Riserva Frazionaria.. Perché le banche commerciali inventando, creano dal nulla: il denaro per noi, alla nostra richiesta di un Mutuo ipotecario, in questo modo: dimostrano di essere il nostro vero potere di GOVERNO e che noi siamo i loro schiavi! Senza sovranità monetaria, non esistono popoli liberi! Quindi tutti i politici sono costretti a commettere il peggiore crimine di alto tradimento Costituzionale: che, può essere un reato punibile con la pena di morte!
=========
circa la abiura di Madhi Cristiano Allam? Solo la sua rabbia contro il sistema massonico filo islamico shariah è il nazismo: è una rabbia totalmente giustificata ] SI è GIUSTO UCCIDERE LA ARABIA SAUDITA (questa è proprio legittima difesa), MA, SOLTANTO, L'ANTICRISTO FARISEI MASSONI SATANISTI BILDENBERG MERKEL OBAMA GENDER LO POSSONO FARE! ALMENO FINCHé, IL CRISTIANESIMO NON è STATO STERMINATO COMPLETAMENTE, da loro SpA NWO Fmi: cioè, i più grandi specialisti diingegneria sociale della storia, e quindi, LORO i massoni NON DECIDONO CHE è ARRIVATO IL MOMENTO DI STERMINARE L'ISLAM ANCHE! ] ovviamente, questo non è un problema per me, dal momento che, io sono anche un ebreo, ed anzi io sono il Re degli ebrei! ] ma, ogni ebreo che è stato formato alla scuola dei farisei, ad odiare Cristo ed i cristiani? lui sa bene! (perché i nazisti fascisti erano cristiani, perché la Europa è nemica di Israele, ed è filo islamica, ecc.. poi, quando faranno il massacro di tutti gli israeliani si convinceranno: tutti gli ebrei che sono i cristiani traditori: sono i veri nemici!) Mentre è Rothschild l'anticristo, si nutre di odio per esaltare il suo potere, neanche tanto SpA occulto,  lui il regista occulto: di tutto questo che ha finanziato o sostenuto, furtuitamente, tutto quello che era contro Cristo, cioè, comunismo, ideologia GENDER, Maometto, e Islam compresi: che, perché, il Corano è una edizione del Talmud andata a male! [ circa, la abiura di Madhi Cristiano Allam: forse lui non è mai stato cristiano perché, se, non incontri personalmente, il Cristo risorto nella tua vita, poi, proprio tu non puoi dire di essere cristiano! Non solo: il battesimo è indelebile e continuerà sepre a addolcire in modo ontologico la tua vita, ecco perché i sacerdoti di satana (quelli ai più alti livelli della piramide massonica Fmi SpA NWO) loro cercano di soffocare il dono della loro umanità, bevendo il sangue umano, mescolato con il sangue di animali e liquori! [  il problema di Allam Magdi è quello che, lui non ha capito come il cristianesimo, non è nato come l'Islam Coranico per distruggere con la spada il Genere umano e tutte le altre religioni avendo fatto della LEGA ARABA il più grande nazismo! Il Cristianesimo non è nato per essere contro qualcosa o contro qualcuno ma, per vivere unicamente la esperienza personale e collettiva, della Risurezione di Cristo quindi per elevare il cristiano alla relazione intima con Dio. [ il suo livore contro il Vaticano, e contro tutti coloro che non condannanopoliticamente la sharia: è grave ed è umanamente condivisibile.. ma, non è questo lo specifico della Chiesa, cioè, difendere militarmente o ideologicamente i cristiani in modo fisico: anche perché non è il martirio e la estinzione il vero obiettivo per ogni cristiano? Infatti, San Francesco e San Antonio hanno cercato il martiio per mano delgi islamici soltanto che non ci sono riusciti,  farsi martirizzare, cioè, sono stati sfortunati, in questa religione masochistica ed autolesionesistica che è il cristianesimo! ] circa la abiura di Madhi Cristiano Allam ] SI è GIUSTO UCCIDERE LA ARABIA SAUDITA (questa è proprio legittima difesa), MA, SOLTANTO, L'ANTICRISTO FARISEI MASSONI SATANISTI BILDENBERG MERKEL OBAMA GENDER LO POSSONO FARE! ALMENO FINCHé, IL CRISTIANESIMO NON è STATO STERMINATO COMPLETAMENTE, da loro SpA NWO Fmi, e quindi, LORO NON DECIDONO CHE è ARRIVATO IL MOMENTO DI STERMINARE L'ISLAM ANCHE! ovviamente questo non è un problema per me, dal momento che, io sono anche un ebreo, ed anzi io sono il Re degli ebrei! ]
=================
[[ OGGI, io ho scollegato delle applicazioni da "avvia gestione delle attività" ho reinstallato Firefox, ed ho messo fuori tutte le zecche della CIA DATAGATE, quindi, la mia ADSL e il mio Computer sono diventati una scheggia!
questa storia che io faccio l'accesso a gmail.com e mentre mi sto accreditando con il codice, subentra
http://offers.bycontext.com/ per fare le Chat con le ragazze, questa è qualcosa di molto grave. che poi, non riesce con le ragazze e ti propone: 1. Installa iLivid nuova scheda e acceda a video, trailer e più. 2. Set Ask.com as my default search engine. Che per me questi sono tutti spioni del NWO. ANZI, come io ho acceso il computer ho rifiutato l'aggiornamento ad Acrobat pdf, perché l'ultima volta mi è entrato il potente virus [ sweet-page ] e [ delta-homes ] che la mia soluzione è stata quella di andare il regedit a cercare gli abusivi, e poi tu fai (Analisi integrità di Firefox) dove risulta che c'è ancora un componente aggiuntivo attivato anche se, io ho fatto in precedenza la procedura [riavvia disattivando i componenti aggiuntivi]
Nota:  La funzione di ripristino di Firefox può essere risolutiva in molte occasioni in quanto consente di riportare Firefox ai suoi valori predefiniti effettuando contemporaneamente il salvataggio delle informazioni personali. È da prendere sicuramente in considerazione prima di avventurarsi in lunghe procedure di risoluzione dei problemi. https://support.mozilla.org/it/kb/funzione-ripristino-firefox a destra del browser c'è una freccia circolare in senso antioraio che ti permette la eleminazione dei cookie. Anche se non è stato richiesto in questa procedura di funzione-ripristino-firefox  si è inserito abusivamente http://it.reimageplus.com/lp/slm/ [Il tuo dispositivo è attualmente in funzione: Windows 7
Reimage PC Repair è compatibile con il tuo sistema operativo ] che poi è un prodotto McAfee. Ma chi vuole vere un computer veloce ed operativo non dovrebbe usare soluzioni aggiuntive a quelle che Windows ha di sistema. Purtroppo questo virus prodotto da McAfee [http://it.reimageplus.com/lp/slm/ ] ritorna ugualmente anche se la sua pagina è stata chiusa. Quindi avendo attivato il ripristino di firefox e disattivazione automatica dei componenti aggiuntivi per una seconda volta: Analisi integrità di Firefox: sempre e comunque [ Il tuo browser risulta più lento del solito. ] Visualizzazione dei dati in Analisi integrità di Firefox:  Fare clic sul pulsante dei menu New Fx Menu , fare clic su Aiuto Help-29 e selezionare Analisi integrità di Firefox. Proviamo adesso a reinstallare firefox https://support.mozilla.org/it/products/firefox/install-and-update-firefox a https://www.mozilla.org/firefox/all/ si sceglie la lingua ed il sistema operativo in https://www.mozilla.org/en-US/firefox/all/?q=Italian,%20Italiano quindi è avvenuto il dowload del programma di installazione. Nel pulsante con la freccia verso il basso tu trovi il file di installazione che è stato scaricato e clicchi sopra due volte per attivare la procedura di una nuova installazione. Quindi chiudi il firefox che è aperto, o in uso, quindi procedi con la procedura di installazione. Tuttavia in "avvia gestione attività" del tasto destro sulla barra di windows, provate a disinstallare, tutto quello che non ritenete necessario, e se c'è quacosa di abusivo cercatelo in Regedit e distruggetelo... soprattutto evitate di uscire dalla piattaforma windows.
reinstallando Firefox esce una ruota dentata (sulla destr), dove ti chiede di disattivare pubblicità di terze parti, da me, sopra denuciate in precedenza: "tu fallo!"
=======================
[ questi versetti sotto riportati, sono a indicare la violenza e la crudeltà dello Antico Testamento (per persone dalla cattiva coscienza: come se ebrei o cristiani danno una interpretazione fondamentalista a questi versetti per fare morire delle persone), La operazione criminale che si tenta di fare e quella di volere giustificare il Corano, dei paranoici maniaci religosi islamici che è il sistema giuridico di tutta la LEGA ARABA shariah ONU OIC. Tanto per precisare, nessuno dice che la Bibbia è un libro increato, come si dice del Corano, che, non ammette di essere cristicato, e che, fa di ISIS sharia i veri interpreti del Corano stesso, mentre, tutta la LEGA ARABA sharia, si associa nella sostanza nazista di violazione dei fondamentali diritti umani alla sua stessa galassia jihadista, di cui è responsabile ideologica giuridica e politica! ] [ questi versetti sono riportati per calunniare la Bibbia: ed ovviamente, noi siamo nel contesto dello Antico Testamento, mentre oggi, noi viviamo nel contesto del Nuovo testamento di Gesù (che non abolisce il Vecchio, ma che attraverso la legge dello Amore universale, che Gesù ha introdotto, ha dato di quei versetti violenti la giusta interpretazione), ma farisei talmud satanico segreto, e salafiti shari'a, per predare con il signoraggio bancario e con le loro pervertite religioni, in maniera più o meno ipocrita, ed  occulta i popoli: riportano il Genere umano sempre nel Medio Evo, anzi ancora peggio sempre nel regime giuridico dello Antico Testamento. ] e nel caso dei farisei Illuminati, regime massonico Bildenberg, per gli anglo-americani Rothschild SpA, Fmi, c'è una terribile aggravante, loro spingono i popoli nella immoralità e trasgressione di cose che, loro non fanno (e se le fanno si autogiustificano: dando allo Ebreo una natura ontologica divina), proprio per essere autorizzati ad uccidere i popoli goym attraverso la guerra mondiale, ed attraverso la usura di Stato [ tuttavia, noi del Nuovo Testamento non riduciamo il valore teologico di questi versetti: che rimangono sempre il codice civile del Regno di Dio: del giudizio delle anime, e del giudizio universale, ecco perché senza REDENZIONE di Cristo sulla Croce? Nessuno potebbe salvarsi! soltanto che, noi non diamo a questi versetti un valore politico giuridico e non mettiamo a morte nessuno, ma, proprio questa è la follia della LEGA ARABA che, ha fatto del suo Islam, il lato ipocrita del ISIS sharia, e loro mettono a morte i cristiani, realmente, che, gli inocenti martiri cristiani: sono invece: proprio i veri santi di Dio!
Deuteronomio 17:2-7. 2 [ Se si trova in mezzo a te, in una delle città che l'Eterno, il tuo DIO, ti dà, un uomo o una donna che faccia ciò che è male agli occhi dell'Eterno, il tuo DIO, trasgredendo il suo patto, 3. e che vada a servire altri dèi, e si prostri davanti a loro, davanti al sole o alla luna, o a tutto l'esercito celeste, cosa che io non ho comandato, 4. e ti è stato riferito e ne hai sentito parlare, allora investiga diligentemente; e se è vero e certo che tale abominazione è stata commessa in Israele, 5. farai condurre alle porte della tua città quell'uomo o quella donna, che ha commesso quell'azione malvagia, e lapiderai con pietre quell'uomo o quella donna; così moriranno. 6. Colui che deve morire sarà messo a morte sulla deposizione di due o di tre testimoni; ma non sarà messo a morte sulla deposizione di un solo testimone. 7. La mano dei testimoni sarà la prima a levarsi contro di lui per farlo morire; poi seguirà la mano di tutto il popolo; così estirperai il male di mezzo a te.
===================
Esodo 22,20 ] indica chiaramente come il satanismo, massoneria, (associazion:i riservate occulte segrete) non possono essere ammesse tra le religioni [ Esodo 22 «Se uno ruba un bue o una pecora e li ammazza o li vende, restituirà cinque buoi per il bue e quattro pecore per la pecora. 2. Se il ladro, colto nell'atto di fare uno scasso, è percosso e muore, il proprietario non è colpevole di omicidio nei suoi confronti. 3. Se il sole si era già alzato quando avvenne il fatto, egli è colpevole di omicidio. Il ladro dovrà risarcire il danno; se non ha di che risarcirlo, sarà venduto per il furto da lui fatto. 4. Se la cosa rubata bue o asino o pecora che sia, è trovata viva nelle sue mani, restituirà il doppio. 5. Se uno danneggia un campo o una vigna, lasciando andare le sue bestie a pascolare nel campo di un altro, risarcirà il danno col meglio del suo campo e col meglio della sua vigna. 6. Se un fuoco si propaga e si estende alle spine si che viene bruciato il grano in covoni o il grano in piedi o il campo, chi ha acceso il fuoco dovrà risarcire il danno. 7. Se uno affida al suo vicino del denaro o degli oggetti da custodire, e questi sono rubati dalla casa di questo tale, se si trova il ladro, restituirà il doppio. 8. Se il ladro non si trova, il padrone della casa sarà portato davanti a DIO per giurare che non ha messo la sua mano sui beni del suo vicino. 9. Per qualsiasi genere di reato, sia che si tratti di un bue, di un asino, di una pecora, di un vestito o di qualunque oggetto perduto che un altro afferma essere suo, a causa di ambedue le parti verrà davanti a DIO; colui che DIO condannerà, restituirà il doppio al suo vicino. 10. Se uno dà in custodia al suo vicino un asino o un bue o una pecora o qualunque altra bestia, ed essa muore o è ferita o è portata via senza che nessuno veda, 11. ci sarà fra le due parti un giuramento davanti all'Eterno per sapere se il depositario non ha messo la sua mano sui beni del suo vicino. Il padrone della cosa accetterà il giuramento, e l'altro non sarà tenuto al risarcimento di danni. 12. Ma se la cosa gli è stata rubata, egli dovrà risarcire del danno il padrone di essa. 13. Se la bestia è stata sbranata, la porterà come prova, e non sarà tenuto al risarcimento per la bestia sbranata. 14. Se uno prende in prestito dal suo vicino una bestia, e questa si ferisce o muore quando il suo padrone non è presente, egli dovrà risarcire il danno. 15. Se il padrone è presente, non dovrà risarcire i danni; se la bestia è stata presa a nolo, essa è compresa nel prezzo del nolo. 16. Se uno seduce una fanciulla non ancora fidanzata e si corica con lei, dovrà pagare per la sua dote e prenderla per moglie. 17. Se il padre di lei rifiuta assolutamente di dargliela, pagherà la somma richiesta per la dote delle vergini. 18. Non lascerai vivere la strega. 19. Chi si accoppia con un bestia dovrà essere messo a morte. 20. Chi sacrifica a un altro dio, all'infuori del solo Eterno, sarà sterminato. 21. Non maltratterai lo straniero e non l'opprimerai perché anche voi foste stranieri nel paese d'Egitto. 22. Non opprimerai alcuna vedova, né alcun orfano. 23. Se in qualche modo li opprimi ed essi gridano a me, io udrò senza dubbio il loro grido; 24. la mia ira si accenderà e io vi ucciderò con la spada; le vostre mogli diventeranno vedove e i vostri figli orfani. 25. Se tu presti del denaro ad alcuno del mio popolo, al povero che è con te, non lo tratterai da usuraio; non gli imporrai alcun interesse. 26. Se prendi in pegno il vestito del tuo vicino, glielo renderai prima che tramonti il sole, 27. perché esso è l'unica sua coperta e la veste con cui si avvolge il corpo. In cos'altro dormirebbe egli? E se avverrà che egli gridi a me, io lo udrò, perché sono misericordioso. 28. Non bestemmierai DIO e non maledirai il principe del tuo popolo. 29. Non indugerai a offrirmi il tributo del tuo raccolto e di ció che cola dai tuoi strettoi. Mi darai il primogenito dei tuoi figli. 30. Lo stesso farai del tuo bue e della tua pecora: il loro primo parto rimarrà sette giorni presso la madre; l'ottavo giorno me lo darai. 31. Voi mi sarete degli uomini santi; non mangerete carne di alcun animale sbranato nei campi; gettatela ai cani».
=============================
deuteronomio 13:6-16 [ questa è la LEGGE che i Farisei anglo-americani applicano contro di noi, alla lettera, per giustificare la usura bancaria, e la Guerra Mondiale, dopo averci costretto, proprio loro a diventare corrotti e peccatori per le ideologie del loro sistema massonico Bildenberg: GENDER evoluzionista relativismo scientismo modernista: il matierialismo nichilista, tutte cose allettanti per la inclinaziona naturalmente egoista della natura umana! ] 6. Se il tuo fratello, figliuolo di tua madre, o il tuo figliuolo o la tua figliuola o la moglie che riposa sul tuo seno o l’amico che ti è come un altro te stesso t’inciterà in segreto, dicendo: "Andiamo, serviamo ad altri dèi": dèi che né tu né i tuoi padri avete mai conosciuti, 7. dèi de’ popoli che vi circondano, vicini a te o da te lontani, da una estremità all’altra della terra, 8. tu non acconsentire, non gli dar retta; l’occhio tuo non abbia pietà per lui; non lo risparmiare, non lo ricettare; 9. anzi uccidilo senz’altro; la tua mano sia la prima a levarsi su lui, per metterlo a morte; poi venga la mano di tutto il popolo; 10. lapidalo, e muoia, perché ha cercato di spingerti lungi dall’Eterno, dall’Iddio tuo, che ti trasse dal paese d’Egitto, dalla casa di schiavitù. 11. E tutto Israele l’udrà e temerà e non commetterà più nel mezzo di te una simile azione malvagia. 12. Se sentirai dire di una delle tue città che l’Eterno, il tuo Dio, ti dà per abitarle: 13. "Degli uomini perversi sono usciti di mezzo a te e hanno sedotto gli abitanti della loro città dicendo: Andiamo, serviamo ad altri dèi" (che voi non avete mai conosciuti), 14. tu farai delle ricerche, investigherai, interrogherai con cura; e, se troverai che sia vero, che il fatto sussiste e che una tale abominazione è stata realmente commessa in mezzo a te, 15. allora metterai senz’altro a fil di spada gli abitanti di quella città, la voterai allo sterminio, con tutto quel che contiene, e passerai a fil di spada anche il suo bestiame. 16. E radunerai tutto il bottino in mezzo alla piazza, e darai interamente alle fiamme la città con tutto il suo bottino, come sacrifizio arso interamente all’Eterno, ch’è il vostro Dio; essa sarà in perpetuo un mucchio di rovine, e non sarà mai più riedificata.
====================
lettera aperta a Giorgia MELONI [20/6/2015, 10:42] GENTILE A*** ] il mio sogno rimane sempre la COALIZIONE, e non credo in un successo politico per vie individuali! [ in realtà concedere a 700 euro con tasse incluse, per me non è da ritenere un interesse economico, quanto come una dedizione.. mi dia confema gentile se ha girato il mio messaggio a Davide Bellomo [ a Marcello GEMMATO FdI Fratelli di Italia, Mps Schittulli  ] voi avete bisogno di una SEDE politica Regionale PERMANENTE e pensare differentemente sarebbe pura follia! Se, la prendete altrove questa sede, io non mi sentirò offeso? voi non vi sentirete danneggiati essendo io, gratuitamente, a disposizione 8 ore ogni giorno nel mio locale? Se, i 700 euro non si potessero raccogliere, forse che io vi potrei creare dei problemi? CERTO CHE NO! Comunque come concordato, troverai il tempo per venirmi a trovare?
[20/6/2015, 10:47]: il vero dramma è che tra il politico e il popolo in realtà non ci sono figure intermedie di contatto, che il popolo cercando in internet potrebbe trovare: poi, i nostri comitati elettorali estemporanei hanno il sapore della truffa! e questo è anche un motivo per lo abbandono del seggio etettorale, cioè, per il 50% di astensionismo, in questo modo è proprio il nostro elettorato quello che si astiene! Quindi in Internet noi dovremmo avere una visibilità istituzionale, delle funzioni visibili territorialmente, una consulenza legale, sportelli di assistenza, ecc.. una visibilità maggiore di quelle di una drogheria!
finiti tutti gli incontri? siamo un partito a tempo? Che decisione per la nuova sede? Non mi interessa del mio locale, e sono sicuro di non essere presuntuoso, ma, se, non si verificano con me, poi, stanno rinunciando deliberatamente a far cambiare la nostra società! QUINDI SUBIREMO LA AGENDA DEL NWO E NON AVREMO UNA STRUTTURA CHE PUò PROTEGGERE LE NOSTRE FAMIGLIE!
==============
un saluto affettuoso a tutti: 3205708054 vogliate inserire in VS database la mia proposta di affitto grazie
http://www.bakeca.it/gestione/annuncio/idPriv/544346c9e8f221ff3b085b6f7cb471c9/
AFFITTO [ Bunker ] solenne centrale prestigioso, opificio industriale multiruolo a Bari
mail di contatto:  lorenzo_scarola@fastwebnet.it
mio locale multiruolo è in centro abitato, attiguo a villa alberata piazza centrale:
posizinato a Ceglie del Campo 70129, su tre strade:
1. VIA TRIESTE 18, 2. VIA DEI MILLE 4, 3. PADRE GARRUCCI
 __________________________
per ogni uso: DEPOSITO, negozio, uffici multi ruolo, ecc.. ;
(con qualsiasi destinazione d'uso)
sala congressi e sala riunioni di 300 mq (rialzato, piano terra), più 300 mq di
deposito seminterrato
1. con totali 600 mq (300+300) 2 locali, 1 bagno, 3 superfici
2. € prezzo al mese da concordare (circa 5 euro, 2,5 euro a mq),
3. vigilato 24 ore su 24: vigilanza gratuita,
4. prospiciente su 3 strade,
5. su 3 superfici,
6. POSIZIONE CENTRALE,
7. qualsiasi utilizzo, qualsiasi destinazione d'uso,
8. solaio industriale 50 ql mq,
9. altezza 4 metri,
10. serrande elettriche,
11. bagno a norma con pedaliera, ecc..
12. 2 nastri trasportatori,
13. 2 celle freezer, per la 380v ecc..
14. 2 colonne montanti della fogna,
15. 2 canne fumarie,
16. 2 montacarichi a lastrico solare,
17. autonomo su tre strade
18. tutto rivestito in travertino,
19. servizi igienici a norma commerciali: bagno e antibagno: pedaliera,
20. 1000 litri autoclave,
21. metano autonomo,
22. a circa, 1km dalla circonvallazione di Bari,
23. circa 200 metri sono disponibili più di 300 posti auto gratuiti.
24. si richiede fideiussione bancaria.
25. OFFERTA DI TUTORAGGIO, vigilanza 24/24, risorse umane, in loco,
26. in un raggio di 100 mt, sono presenti tutti i servizi cittadini: banca,  supermercato, tabaccaio, ristorazione, lavanderia, meccanici, farmacia, ufficio postale, ecc. ecc..
27. Ospedale "Di Venere", a 500 mt.
28. allaccio metano,
29. possibilità di ottenere mini appartamento in loco
30. pannelli solari
31. utilizzabile lastrico solare da 220 mt
============
The Fulfillment Of A Biblical Prophecy In Modern Times https://www.youtube.com/watch?v=XVz4C1CZVEM
Pubblicato il 10 mar 2015 https://youtu.be/XVz4C1CZVEM
"For the earth will be filled with the knowledge of God as the waters cover the sea." - Isaiah 11:9.
The prophets of Israel were the first philosophers in human history to envision world peace. They also envisioned a unifying global consciousness. What does that mean for us today in the 21st century? Does the modern State of Israel have a role to play? www.voiceofisrael.com
 Alexis X Condiviso su Google+ ] We ARE the voice for Israel - we shall be heard.  WE DEMAND TO BE HEARD - HA'SHEM DEMANDS THAT HIS PEOPLE BE HEARD.....for those who curse us shall be cursed and we see what is happening to those who continue to curse us.  B'h
I SUPPORT ISRAEL Condiviso su Google+ ] The Secret Prophecy Behind the Internet:
 http://youtu.be/XVz4C1CZVEM   
CRRR ] Dear voice of Isreal, Jesus is the Messiah you have been looking for, Isaiah 53:5  But he was pierced for our transgressions, he was crushed for our iniquities; the punishment that brought us peace was on him, and by his wounds we are healed.
Joshua Whyte ] +Joshua Whyte You will not find anything about "pierced" in the real translation of this verse. It frightens me that the scriptures have been changed like this over the centuries. How can the word of G-d be changed like this......? What a disgrace!
CRRR ] +Joshua Whyte The LORD says to my Lord: “Sit at my right hand, until I make your enemies your footstool.” Psalm 110:1
I SUPPORT ISRAEL Condiviso su Google+
Biblical Prophecy is Happening Today! See it for Yourselves!
For the earth will be filled with the knowledge of God as the waters cover the sea." - Isaiah 11:9.
The prophets of Israel were the first philosophers in human history to envision world peace. They also envisioned a unifying global consciousness. What does that mean for us today in the 21st century? Does the modern State of Israel have a role to play?
Barbara Dickson ] GOD BLESS ISRAEL!!
Hon Sombody ] Halleluyah   yes, through Yahshua HaMashiyah
Tonni Lockett Atay Condiviso su Google+ ] We ARE the voice for Israel - we shall be heard.  WE DEMAND TO BE HEARD - HA'SHEM DEMANDS THAT HIS PEOPLE BE HEARD..... for those who curse us shall be cursed and we see what is happening to those who continue to curse us.  B'h
========
The Hebrew Break Dancer That Just Stunned the Audience ] quando io per disprezzare Satana, io ho preso un corno di montone che era servito per otre 70 anni come simbolo esoterico di porta fortuna contro il malocchio in un camion, ed io ho lo trasformato in Shofar, per fare una lezione teorico pratica di questo strumento musicale ebraico? poi, io sono stato perseguitato dal Dirigente Scolastico e dal mio Direttore dello Ufficio Scuola.. perché qualcosa di cattivo si è mosso nella loro coscienza evidentemente! [ Meet Israeli born Asaf Goren, aka the “Hebrew Breaker” who came to auditions at “So You Think You Can Dance” with a tallit (Jewish prayer shawl) and shofar. The traditional Jewish religious articles may have seemed gimicky, yet Goren showed genuiness and sincerity as he integrated them into a spectacular performance that floored the judges and the audience. The name Asaf, in Hebrew, means “to add” or “more” and it seems that is just what breakdance lovers are waiting for Asaf to do as he dances his way into their hearts. As one of the judges told Goren, “You have a very wonderful personality”. And that’s what comes through when he dances.
=====================
Next Mideast Flashpoint? ISIS Threatens Druze on Israel's Border. Syrian rebels launched a wide-ranging offensive against government positions near the Israeli side of the Golan Heights on Wednesday, surrounding a Druze village and raising concerns that refugees would flood toward the border with Israel. The advance came a day after Israel, which has a significant Druze population, said it was preparing for the possibility that refugees fleeing fighting in the area might seek to cross to the Israeli side of the strategic plateau. The Britain-based Syrian Observatory said rebels, including Islamist fighters, surrounded the village of Hader on Wednesday. “Hader is now totally surrounded by rebels, who just took a strategic hilltop north of the village,” Observatory director Rami Abdel Rahman told AFP. Insurgents have been on the offensive in southern Syria for the past three months, capturing military bases, villages and a border crossing point with Jordan.
Watch Here. “The regime has not sent reinforcements yet, but the Druze villagers are standing with the government,” Abdel Rahman said. Fighting around Hader on Tuesday left at least seven rebels and 10 pro-regime fighters dead, he added. The rebels of the Southern Front alliance and the so-called Haramoun Army targeted several more areas in the Golan, including the towns and villages of Quneitra, Khan Arnabeh, Baath, Jiba and the base of Brigade 90, the main government force in the region, said opposition activist Jamal al-Jolani, who is based in southern Syria. “The fighting now is inside the city of Quneitra,” al-Jolani said via Skype. He said the Haramoun Army — which includes al-Qaeda’s Syrian affiliate and the ultraconservative Ahrar al-Sham — are shelling the area while Southern Front fighters are advancing on the ground. Explosions from the fighting in Syria Wednesday could be seen from the Israeli side of the Golan Heights several miles (kilometers) away. A Syrian government helicopter could be heard dropping bombs on rebel targets as tanks, believed to belong to the rebels, fired back. An Israeli warplane flew along the frontier as a precautionary move. Just before noon, warning sirens sounded in the Israeli-controlled Golan, near the Quneitra border crossing. The shelling and gunfire from Syria’s civil war has occasionally strayed across the frontier, but there were no immediate reports of any spillover on Wednesday. The Golan is a popular destination for tourists, some of whom stopped to watch the fighting in the distance. The encirclement of Hader comes amid rising fears in Syria’s Druze community. Last week, 20 Druze villagers were killed in an altercation with members of Al-Qaeda’s Syrian affiliate Al-Nusra Front in Idlib province in the northwest. Shortly after the deaths, rebel forces in southern Syria briefly overran a government air base in majority-Druze Sweida province, in their first such advance in the government-controlled region. While the rebels were eventually expelled from the air base, fighting has continued nearby. The Druze are followers of a secretive offshoot of Shiite Islam, and made up around three percent of Syria’s pre-war population of 23 million. The community has been somewhat divided during the war, with some members fighting on the government side and others expressing sympathy for the opposition. Mostly, the Druze have taken up arms only in defense of their own areas. https://www.youtube.com/watch?t=333&v=3rm4dZai9fU
Source: Times of Israel
==========================
perversioni sessuali contro natura, e orientamento religioso, non devono avere un accreditamento istituzionale governativo! questa è la sfera della vita privata, la laicità deve diventare uno standard mondiale!  Non può esistere matrimonio e famiglia al di fuori del rapporto uomo donna! ! [ sono lo sputo dell'inferno, non siamo più in grado di recuperarli!
===================
Benjamin Netanyahu ] mi dispiace, non c'è nessuna speranza di poter salvare capra e cavoli: "voi vi dovete estinguere!" .. ma i piedi erano fragili, perché la creta non si può amalgamare con il ferro: così il NWO crollò e si frantumò
===================
circa, la scomparsa del volo MH370 della Malaysia Airlines? i cannibali lo sanno!
 Benjamin Netanyahu ] il NWO è solo un cazzone Golia [ Giosuè, vedeva le promesse di Dio JHWH, i suoi amici atei vedevano gli Anakim giganti! Io vedo soltanto un cazzone Obama Golia di merda!
a Bush 322 ] [ Giosuè vede soltanto un altro cazzone di Golia Obama GENDER, kerry satana 322 NWO FMI SpA:[  "RASSEGNATI AMICO MIO, LE TUE STREGHE? SONO SOLTANTO DELLE POVERE TROIE!" ] [ Benjamin Netanyahu no I figured lol
=====================
SIAMO TUTTI ISLAMOFOBI DANTE ALIGHIERI (Firenze, 1265 – Ravenna, 1321)
Dante colloca Maometto all’Inferno tra i seminatori di discordie. Nella Divina Commedia (Canto XXVIII, IX Bolgia, VIII Cerchio, versi 22-63), Dante vede un dannato che avanza ed è tagliato dal mento sino all’ano, le interiora gli pendono tra le gambe e sono visibili il cuore e lo stomaco. Lui si apre il petto con le mani e si presenta come Maometto e indica il dannato che lo precede come Alì (cugino, genero e successore di Maometto), tagliato dal mento alla fronte. Il dannato spiega che tutti loro sono stati seminatori di scandalo e scisma, perciò sono tagliati a pezzi. Un diavolo armato di spada mozza loro parti del corpo e poi le ferite si richiudono, per essere nuovamente mozzate quando tornano davanti a lui.
All’Ordine dei giornalisti che, facendo propria l’accusa dei militanti islamici, mi ha denunciato per islamofobia, all’insieme dei politici, magistrati, intellettuali, docenti e persone comuni succubi dell’islamofilia, ricordo che la condanna dell’islam e di Maometto è parte essenziale della fede, della storia e della cultura dell’Europa e dell’Occidente laico e liberale dalle radici greche, romane, ebraiche, cristiane e illuministe.
Il cristianesimo ha sempre giustamente condannato sia l’islam come un’eresia sia Maometto come un impostore, perché è una questione di vita o di morte. Qualora il cristianesimo dovesse riconoscere l’islam e legittimare Maometto, compirebbe un suicidio perché rinnegherebbe i cardini della fede: la Divinità di Cristo, la Trinità, la crocifissione e la risurrezione di Gesù negate dal Corano. Più in generale accreditare Maometto come profeta significherebbe riconoscere che è lui il “Sigillo della profezia”, disconoscendo la missione di Gesù Cristo.
L’Europa stessa nasce con un’identità cristiana quando gli eserciti islamici, dopo aver sottomesso con la forza le sponde orientale e meridionale del Mediterraneo, invasero anche la sponda settentrionale. Poitiers (732), la Reconquista (1492), Lepanto (1571) e Vienna (1683) hanno segnato il riscatto dell’identità cristiana dell’Europa.
Più laicamente l’islam, così come si esplica tramite il Corano e i detti e i fatti attribuiti a Maometto, raccolti nella Sunna e nella Sira, le tre principali fonti della sharia (la legge islamica), è del tutto incompatibile con i valori che sostanziano l’essenza della nostra comune umanità: la sacralità della vita di tutti, compresi ebrei, cristiani, infedeli, apostati, adulteri e omosessuali; la pari dignità dell’uomo e della donna e di tutte le persone; la libertà di scelta compresa la libertà di abiurare l’islam senza essere condannati a morte per apostasia.
Abbiamo appena letto che cosa scrisse Dante su Maometto nella Divina Commedia. Ebbene se anche Dante è islamofobo, vuol dire che ci proclameremo tutti orgogliosamente islamofobi!
Contro la dittatura islamica che imperversa sulle altre sponde del Mediterraneo e contro l’invasione islamica che minaccia l’Italia e l’Europa, per il diritto di criticare liberamente l’islam e il dovere di salvaguardare la nostra civiltà, le migliori firme del Giornale si sono mobilitate partecipando alla pubblicazione di un libro controcorrente: “Non perdiamo la testa – Il dovere di difenderci dalla violenza dell’islam”.
Il libro, che reca la mia firma in copertina e ospita due miei saggi, raccoglie gli interventi di Alessandro Sallusti, Vittorio Feltri, Ida Magli, Marcello Veneziani, Francesco Alberoni, Stefano Zecchi, Fiamma Nirenstein, Giordano Bruno Guerri, Paolo Guzzanti, Fausto Biloslavo, Gian Micalessin, Luca Fazzo, Stefano Filippi, Alessandro Gnocchi.
È il nostro contributo fatto di informazione corretta e coraggiosa contro l’islamofilia dominante per impedire la vittoria dei terroristi taglialingue nostrani, che spianerebbe la strada all’avvento dei terroristi tagliagole anche in Italia.
Date anche voi il vostro contributo a questa missione comune acquistando il saggio e chiedendo agli amici di fare altrettanto.
Andiamo avanti. Insieme ce la faremo!
“Non perdiamo la testa – Il dovere di difenderci dalla violenza dell’islam” è in edicola da martedì 21 ottobre a 5,60 euro in allegato a Il Giornale.
di Magdi Cristiano Allam 20/10/2014
=================================
Magdi Cristiano Allam. Buongiorno amici. Oggi a Roma si svolgeranno due manifestazioni. Una a favore della famiglia naturale. L'altra a favore dei clandestini. Indovinate a quale manifestazione parteciperanno i rappresentanti delle istituzioni?  MagdiCristiano Allam @magdicristiano VIDEO - L'Italia non può continuare ad essere l'unico Stato al mondo che si fa invadere dai clandestini https://youtu.be/TvAzgxpqF68
=========================
Magdi Cristiano Allam. Cari amici, per la “presidentessa” della Camera dei deputati Laura Boldrini l’Italia accoglie troppi pochi clandestini. Oggi in visita ai clandestini che affollano la Stazione Centrale di Milano ha detto: “L’Italia ha accolto 58 mila migranti, cioè solo 0,1 per cento della popolazione”.
Secondo il suo modo di vedere la realtà, dei 60 milioni di clandestini e profughi nel mondo “molto pochi arrivano in Europa. Cosa dovrebbe dire il Libano che ha 4,5 milioni di abitanti e 1,5 milioni di rifugiati? È come se da noi arrivassero 16 milioni di persone”. Forse la Boldrini dimentica che altrove i clandestini vengono rinchiusi in dei campi sigillati, presidiati dai militari con l’ordine di sparare a vista a chiunque osi uscire, mentre da noi i clandestini soggiornano in alberghi a tre stelle con un costo medio di 1200 – 1300 euro al mese pro capite.
Boldrini è convinta che “un grande Paese come l’Italia di fronte a 60 mila persone che sono arrivate finora abbia tutti gli strumenti per potercela fare. Ce l’ha sempre fatta e continuerà a farcela”.
Secondo la Boldrini non sarebbe affatto vero che l’Italia sia invasa dai clandestini e neppure che si trova in una situazione d’emergenza perché “l’emergenza è dove c’è la guerra e, al limite, nei paesi limitrofi dove arrivano milioni di persone".
Cari amici mi domando come possa la terza carica dello Stato, che dovrebbe mettere al centro di tutto l’interesse nazionale dell’Italia e il bene degli italiani, preoccuparsi soltanto delle rivendicazioni dei clandestini. Evidentemente lei antepone l’interesse dei clandestini a quello degli italiani. Ed è per questo che la Boldrini non ci rappresenta.
===============================
http://www.ioamolitalia.it/blogs/vivere-senza-l-euro/le-bugie-di-renzi-non-ci-sara-nessuna-ripresa-o-calo-della-disoccupazione-si-salvi-chi-puo.html
Le bugie di Renzi: non ci sarà nessuna ripresa o calo della disoccupazione. Si salvi chi può!
========================
SALVIAMO GLI ITALIANI
Siamo in guerra. È la terza guerra mondiale. Una guerra finanziaria. Ma anche una guerra relativista. Che sta devastando l’economia reale e ci sta spogliando della certezza di chi siamo. Con l’obiettivo di ridurci a semplici strumenti di produzione e consumo della materialità in un mondo governato dalla dittatura dei poteri imprenditoriali e finanziari, nel contesto di una umanità meticcia azzerando le radici, le identità, i valori, le regole e la civiltà.
NO EURO
Liberiamo l'Italia dalla schiavitù dell'euro, dall'ingiustizia del signoraggio monetario, dall'inganno del debito pubblico creato dalle banche, dalla dittatura della finanza speculativa globalizzata. Riscattiamo la sovranità monetaria e nazionalizziamo la Banca Centrale d'Italia. Quindi no all'euro, no all'austerità, no al Fiscal Compact, no al Mes, no al Patto di stabilità, no al Pareggio di bilancio iscritto nella Costituzione, che ci costringono a sottrarre annualmente 75 miliardi di euro dal fabbisogno interno per corrispondere a dei parametri relativi al rapporto deficit-Pil e debito-Pil nonché al pareggio di bilancio privi di fondamento scientifico e sconfessati dall’esperienza.
NO ALLA DITTATURA EUROPEA
Io amo l'Italia è favorevole all'uscita dell'Italia da questa Unione Europea che, complice la nostra classe politica, ci impone l'80% delle leggi nazionali che sono la semplice trasposizione di direttive e risoluzioni impregnate di relativismo, materialismo, buonismo, soggettivismo giuridico, multiculturalismo e islamicamente corretto. In questo contesto lo Stato viene del tutto delegittimato e svuotato della sovranità legislativa e nazionale in aggiunta alla totale perdita della sovranità monetaria.
FEDERALISMO DEI COMUNI AUTONOMI E REPUBBLICA PRESIDENZIALE
Al centro della riforma dello Stato i Comuni autonomi sul piano amministrativo e finanziario uniti da un vincolo confederale, che si rapportano direttamente con uno Stato più forte, credibile ed efficiente retto da una Repubblica Presidenziale in cui il capo dello Stato, eletto direttamente dagli italiani, assume il potere esecutivo corrispondendo al capo del Governo. Liberiamo l'Italia dallo Stato padrone-ladrone eliminando gli Enti inutili e onerosi (Senato, Regioni, Province, Municipalizzate, Partecipate) e dalla dittatura della partitocrazia consociativa.
Io amo l'Italia vuole la fine dello Stato padrone, ladrone, vessatorio e corrotto che finisce per diventare il principale nemico dei cittadini, delle famiglie, delle imprese e delle comunità locali.
COSTITUENTE PER RIFORMARE LO STATO
Sì a una Costituente per la riforma della classe e della cultura politica affinché siano finalizzati a conseguire il bene comune. Liberiamo l'Italia dalla partitocrazia che ha mercificato del potere gestendolo in modo consociativo, mettendo al centro i cittadini, i valori, le regole e il bene comune
TASSA UNICA COMUNALE AL 20%
Tassa unica con una sola aliquota al 20% da corrispondere ai Comuni
Liberiamo l'Italia dal furto legalizzato di uno Stato ladrone e carnefice che ci dissangua con il più alto livello di tassazione al mondo, costringendo gli imprenditori all'evasione fiscale e al lavoro nero per poter sopravvivere. Abbattendo drasticamente i costi dello Stato si potrà pervenire ad una tassa unica al 20% da corrispondere ai Comuni che devolveranno una quota allo Stato per la solidarietà e sussidiarietà nazionale.
LO SVILUPPO AGLI IMPRENDITORI
Affidare lo sviluppo e favorire gli imprenditori privati italiani che operano nell'ambito dell'economia reale e reinvestono gli utili in Italia. Mettiamo gli imprenditori nella miglior condizione possibile per svolgere il ruolo di protagonisti dello Sviluppo. Liberiamo l'Italia dalla catastrofe dello Stato-imprenditore che ha dilapidato il denaro pubblico, vessato i cittadini, offerto servizi inadeguati. Tuteliamo le imprese e i prodotti italiani in Italia e nel mondo. 
TURISMO TERRA TECNOLOGIA
Liberiamo l'Italia dalla gabbia ideologica della competizione globalizzata e investiamo nel patrimonio ambientale, culturale e umano
AUTONOMIA ENERGETICA E ALIMENTARE
Indipendenza energetica investendo nelle fonti energetiche pulite, sicure e rinnovabili compreso il riciclaggio dei rifiuti e nel trasporto non inquinante, economico, sicuro ed efficiente. Liberiamo l'Italia dalla schiavitù del petrolio e del gas che inquinano l'ambiente e nuocciono alla salute. Liberiamo l'Italia dai poteri automobilistici e petroliferi forti, Fiat ed Eni in testa, che hanno lucrato alle spalle degli italiani, congestionato le città, inquinato l'ambiente e peggiorato la qualità della vita
TUTELA E MESSA IN SICUREZZA DEL TERRITORIO NAZIONALE
Un piano straordinario per la messa in sicurezza del territorio nazionale è l’investimento migliore per tutelare e valorizzare il nostro principale patrimonio, l’ambiente, che custodisce il nostro ineguagliabile patrimonio culturale e accoglie il patrimonio umano che ha espresso eccellenze in tutte le attività. E’ questo il nostro nuovo Piano Marshall capace di favorire la piena occupazione e stabilità lavorativa
LAVORO PER TUTTI = DOVERE PER TUTTI
In Italia è possibile conseguire il traguardo della piena occupazione affermando il principio che il lavoro è un dovere prima ancora di essere un diritto e che ad ogni compenso deve corrispondere una prestazione lavorativa. Il lavoro per tutti diventerà realtà quando corrisponderà al dovere per tutti. Liberiamo l'Italia dalla cultura sindacale che predica il diritto al lavoro e produce disoccupazione.
PIU' FIGLI ITALIANI
Liberiamo l'Italia dal suicidio-omicidio demografico promuovendo la famiglia naturale dalla deriva del relativismo, sostenendo la maternità attraverso congrui sussidi e agevolazioni riconoscendo il valore economico del lavoro domestico, favorendo la natalità degli italiani e diffondendo la cultura della vita.
SCUOLA CHE GARANTISCE IL LAVORO
La riforma della scuola che renda i giovani  “Protagonisti del presente”. Liberiamo l'Italia dalla cultura dell'istruzione statalista, relativista, buonista che sforna diplomati incompetenti, irresponsabili e disoccupati
DIGNITA’ AD ANZIANI DISABILI AMMALATI
Una riforma della Sanità pubblica che garantisce il diritto alla salute di tutti, mantiene la Tessera sanitaria per tutti, è regolamentata dallo Stato e gestita dagli imprenditori privati. Liberiamo l'Italia dalla malasanità che danneggia la salute e sperpera i soldi dei cittadini
LAVORO CASA SCUOLA PENSIONI SUSSIDI: PRIORITA’ AGLI ITALIANI
Prima gli italiani nell'assegnazione di posti di lavoro, case popolari, scuole, pensioni e sussidi sociali. Affermiamo con orgoglio il principio che gli italiani hanno il diritto di godere di una vita dignitosa nella nostra “casa comune”
GRATIS RICICLAGGIO RIFIUTI URBANI ACQUA CORRENTE POTABILE AMBIENTE PULITO COPERTURA WI-FI
Disponibilità gratuita di acqua potabile, ambiente pulito e copertura rete Internet in quanto servizi vitali
LA RESPONSABILITA’ CIVILE E PENALE DEI MAGISTRATI
La legge deve essere uguale per tutti compresi i magistrati che, al pari di tutti i cittadini, devono avere la responsabilità civile e penale per gli atti commessi nell’esercizio della loro funzione. Vogliamo una Giustizia indipendente che non si sostituisca né al potere politico né al potere legislativo. Liberiamo l'Italia dalla dittatura della magistratura golpista che cambia i governi a suon di dossier-bomba ad orologeria e del linciaggio mediatico
INFORMAZIONE CORRETTA E RESPONSABILE
Liberiamo l'Italia da un sistema della comunicazione che mistifica la realtà, favorisce il degrado sociale e pratica il linciaggio mediatico degli imputati
PRIORITA’ ALLA SICUREZZA DELLO STATO
Priorità alla sicurezza dello Stato. Concentriamo le risorse nell’efficienza delle forze dell’ordine per fronteggiare le minacce interne. Razionalizzare l'organizzazione delle Forze Armate finalizzandole alla difesa della frontiera nazionale. Liberiamo l'Italia dagli oneri delle missioni internazionali infruttuose e salviamo la vita dei nostri militari inutilmente a rischio
STOP ALL’IMMIGRAZIONE
Liberiamo l'Italia dall'ideologia del buonismo che lede i nostri interessi e affermiamo una politica dell'integrazione con regole precise finalizzate al bene comune. Diamo vita a un nuovo Ministero dell'Identità nazionale, Cittadinanza, Integrazione e Cooperazione allo Sviluppo
NO MOSCHEE
Stop alla costruzione di nuove moschee per salvaguardare la nostra civiltà laica e liberale dalla minaccia islamica. Liberiamo l'Italia dall'ideologia del relativismo e prendiamo atto che, pur nel rispetto dei musulmani come persone, dobbiamo difenderci dall'islam in quanto religione incompatibile con la nostra civiltà
=============
http://www.immobiliare.it/50523245-immobili_commerciali-filiale_bancaria-in-affitto-Bari.html
immobiliare.it/50523245-immobili_commerciali-filiale_bancaria-in-affitto-Bari.html
======================
i veri responsabili della deriva nazista sharia e anticristiana della LEGA ARABA, sono sempre, quei farisei anglo-americani che uccideranno israele 18.06.2015, Tra i profughi cristiani di Erbil scappati all'orrore dell'ISIS [ Le telecamere entrano in un campo profughi, 550 famiglie cristiane in fuga dal terrorismo, dalle minacce, dalla violenza. Vivono in miseria, non hanno il frigorifero, non hanno lo spazio necessario a vivere e nemmeno gli attrezzi basici della vita di tutti i giorni. Vivono nei container, temono per la loro vita e sono costretti a fuggire come ladri dai terroristi che li perseguitano. Servizio a cura de "Gli Occhi della Guerra".
========================
L'Egitto mette fuorilegge i Fratelli Musulmani in quanto "organizzazione terroristica". Ma l'Occidente li sostiene nonostante il massacro di civili
30/12/2013 
Malala, la bambina che sfida i Talebani - La barbarie di coloro che vogliono negare il diritto alla scuola alle bambine
13/10/2012 
Il caso di Ramsha: un’ennesima sfida per il Pakistan
24/08/2012 
Per amore dell’Egitto nascono i “Fratelli Cristiani”
05/07/2012 
Una campagna contro l’imposizione del velo alle bambine ovvero una battaglia per un futuro migliore
03/07/2012 
“Presidente di tutti gli egiziani”… soprattutto se terroristi!
02/07/2012 
L’elezione di Mohammed Morsi: in Egitto ha vinto la democrazia?
27/06/2012
La libertà religiosa nel mondo islamico. I casi di Marocco e Tunisia
08/06/2012 
Primi risultati elettorali e prime reazioni in Egitto… una rivoluzione tutta da rifare!
MAGDI CRISTIANO ALLAM (L'Intraprendente)
Effetti non collaterali del Corano
È bene chiarire una cosa, mentre ci indigniamo per l'ultimo orrore dell'Isis, la crocifissione e amputazione di una "spia". Tutte le azioni dei terroristi si fondano su un'applicazione rigorosa della lettera del testo sacro. Ecco le prove...
È bene chiarire una cosa, mentre montano l’indignazione e l’orrore per l’ultima barbarie diffusa in rete dallo Stato Islamico. Niente di quello che fanno i terroristi è frutto di una estemporanea crudeltà. Al contrario, tutto è fondato e tutto si tiene, in un’ideologia mortifera che non solo prevede, ma impone la violenza contro i nemici di Allah.
Prendiamo, appunto, quest’ultimo e sconvolgente episodio. Un uomo, vestito con la classica tuta arancione, è accusato di avere coltivato legami con i Peshmerga curdi, nemici irriducibili dell’Isis, e crocifisso in uno scenario desertico. Nelle sequenze successive, uno jihadista armato di coltellaccio mozza prima una mano e poi un piede all’uomo, che si contorce per il dolore. Infine, si vede il poveretto pendere senza vita dalla croce.
Sono sacrosanti, la nostra indignazione e il nostro scandalo, sono quello che ci differenzia. Ma devono poggiare su una salda conoscenza di quello a cui ci troviamo di fronte, senza infingimenti o ipocrisie. Quello a cui ci troviamo di fronte è né più né meno che un’applicazione alla lettera dei dettami del Corano. Provocazione? Niente affatto: “La ricompensa di coloro che fanno la guerra ad Allah e al Suo Messaggero e che seminano la corruzione sulla terra è che siano uccisi o crocifissi, che siano tagliate loro la mano e la gamba da lati opposti o che siano esiliati sulla terra: ecco l’ignominia che li toccherà in questa vita; nell’altra vita avranno castigo immenso”. Sura quinta, versetto 33.
Capite allora che il nostro scandalo e la nostra meraviglia, di noi occidentali spesso politicamente corretti, tendono a fuggire colpevolmente dalla verità. Che è perfino banale, nella sua durezza: l’Isis, e il terrorismo islamico in generale, non fanno che prendere sul serio la prescrizione coranica, e ricavarne le logiche conseguenze nella pratica. Sono rigorosi e filologicamente corretti, fondano le loro azioni nella lettera del testo sacro della religione islamica. È esattamente il contrario della versione ufficiale che propaga la classe dirigente occidentale, a partire da Obama e da Cameron (tralasciamo Renzi, che in queste partite non conta nulla). L’islam è una religione di pace, ci assicurano. L’Isis, Al Qaeda, i terroristi, addirittura tutti gli integralisti, perseguono una versione deviata e falsa dell’islam, che è nemica del vero islam, ci ripetono. Mentre vale esattamente l’opposto: i fondamentalisti, e i gruppi come l’Isis anzitutto, sono i più fedeli applicatori del Corano, si regolano in base alla sua lettera, che prevede morte e sofferenze indicibili per gli apostati, per i miscredenti, per tutti i nemici di Allah e del Profeta. Sono i musulmani “moderati”, quelli che non vivono il proprio credo come pratica violenta contro gli infedeli, a discostarsi dalla consegna coranica. È questo che intendo, quando dico che possono ben esistere musulmani moderati, nel senso di persone, ma non può esistere l’islam moderato, nel senso ideologico e teologico. L’islam è uno, e si basa su precetti come quello riportato, o su detti attribuiti a Maometto del genere del seguente: “Quando l’Apostolo di Allah (il Profeta Maometto) ebbe tagliato i piedi e le mani di quelli che gli avevano rubato i cammelli e che ebbe loro levato gli occhi con dei chiodi riscaldati sul fuoco, Allah lo ammonì e rivelò: la punizione di coloro che fanno la guerra ad Allah e al suo apostolo e che li affrontano con tutte le loro forze per seminare la discordia sulla Terra, sarà l’esecuzione (per decapitazione) o la crocefissione.” (Abu Zinad, Dawud XXXVIII 4357)”.
Aggiungete che per i musulmani il Corano è un testo increato, della stessa sostanza di Dio, e dunque non assoggettabile all’esercizio umano dell’interpretazione, e potete facilmente giudicare chi rispetti più la sua lettera, e il suo spirito. Del resto, fu l’arcivescovo di Mosul Emil Nona, ad ammonirci tra i primi sulla “correttezza” islamica dell’Isis, e dunque sulla sua pericolosità. Non lo abbiamo ascoltato, non lo hanno ascoltato i nostri politici, e l’Isis ha dilagato in Siria e Iraq. Sarebbe davvero ora di rivedere le nostre certezze buoniste, e di dirlo chiaramente: l’Isis è islam, e si comporta come tale.
========================== Questo è bullismo di Stato ] …FATTO ALLA DEMOCRAZIA DA NAPOLITANO E MONTI. «Chiesti 18 mesi di condanna per Umberto Bossi, accusato di vilipendio nei confronti dell’ex presidente della Repubblica Napolitano e dell’ex premier Monti. L’unico vilipendio al quale abbiamo assistito è stato quello alla democrazia fatto da Napolitano e Monti quando hanno messo in piedi un Governo contro la volontà del popolo italiano».
È quanto dichiara il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.
==================
sorry, God Bless YOU!
ys,you are welcome
my website http://eterna-legge-universale.blogspot.com/
that is what?
my daily work 8 hours a day from 8 years
what is that job?
freedom of religion in the world, to protect the Christian martyrs
I am the political project (lorenzoJHWH Unius REI ) to give a United kingdom for Israel
==========================
my JHWH ] ebreo usuraio la fonte di ogni idolatria e corruzione [ sono così atei e così pezzi di merda, così corrotti, tutti i nostri politici, Merkel Mogherini Obama GENDER ideologia sodoma a tutti, la via dei traditori JabullOn, che, loro piuttosto che, di venire da me, preferiranno con le loro calunnie di andare ad aggredire la RUSSIA [ te lo giuro! come io ho terrorizzato tutti i sommi sacerdoti di satana, con i poteri soprannaturali e tecnologici Alieni voodoo? così, io terrorizzerò anche, tutti loro: tutte le bestie islamiche dell'anticristo, di tutti loro? io farò una sola marmellata di sangue [ ed in verità, se fossero soltanto atei? non sarebbe così grave! ] sono dei malefici negatori della virtù, ecco perché, hanno commesso un atto gravissimo di ribellione contro il Regno di Dio ] Il loro destino può essere soltanto lo sterminio. Ma, COME si METTERE sulle spalle delle lucertole un impero di merda NWO, micrchip, Gmos agenda, biologia sintetica, FMI 666 usura farisei SpA Fmi, schiavitù mondiale Satana è Dio di questo mondo? La loro coscienza si è indurita, hanno deciso di chiudere gli occhi ed il cuore di fronte alla verità! SIAMO COSTRETTI AD ANDARE AL MURO CONTRO MURO, perché il numero dei martiri cristiani non è stato ancora completato! Piace ai ricchi: il sangue dei popoli! io te lo giuro, loro lo dovranno tutto vomitare!
=====================
per quello che Nicolas Sarkozy, ha fatto contro la Libia e contro l'Italia? lui si dovrebbe suicidare 1000 volte al giorno!
e per quello che gli USA hanno fatto in IRAQ, Cosovo, Nigeria, ecc.. SIRiA, ecc.. con i loro satanisti sauditi? potrebbe scendere soltanto il fuoco dal cielo!
Nicolas Sarkozy, ecco perché nessun politico deve accettare soldi, cosa che tu hai fatto sempre! anche il divorzio te lo sei fatto pagare dagli islamici! un politico che accetta dei doni? deve essere fucilato!
Nicolas Sarkozy, ecco ladrone, tu restituisci tutti i doni che tu hai ricevuto perché sono del popolo!
=================
questa brutta storia, dei cookie obbligatori? è un altra brutta storia del GRANDE FRATELLO (satana) per il controllo mondiale
===============
 USA è una 666 legione di demoni ] e questo è vero: "loro non perdonano e non dimenticano" ecco perché, loro sono dei massoni farisei usurai perdenti, infatti, io posso perdonare e posso dimenticare. Quindi, se qualcuno se lo merita? io non lo ucciderò!
===============
Quando si varca l'arco di ingresso al tempio dei sogni.. lì, proprio lì, c'è il mare... ] perché, io non mi perdo nell'effimero di un pensiero utopistico? perché io possiedo la vera interpretazione politica della Parola di Dio! [ QUESTO è il mio CENTRO DI GRAVITà PERMANENTE! ] ovviamente, non è un dono gratuito soltanto! C'è un prezzo di sangue e di persecuzioni che, ogni servo, ministro di Dio, deve pagare per conservarsi al centro di gravità dell'ESSERE di Dio il suo Trono, nella dignità, regalità e divinità dei Figli di Dio JHWH.. e le persecuzioni contro di me, non sono finite, no! anzi, sono io che con il mio livello di fede sono diventato più forte, molto più forte di ogni eventuale difficoltà o opposizione! MOLTI DIMENTICANO FACILMENTE CHE DIO è LA VITA ETERNA, E CHE QUINDI, LA eventuale, SOPRESSIONE BIOLOGICA DEL MIO CORPO, NON PUò RaPPRESENTARE PER ME UN QUALCHE IMPEDIMENTO! questo è inquietante: i sacerdoti di satana, i cannibali della CIA? mi hanno creduto e temuto quasi subito! per la via di satana, loro sono giunti alla verità del mio essere prima di tutti gli altri!
my JHWH ]  [ facebook USA NWO 666 FMI 322 SpA ] bloccando a me, la mia possibilità di fare commenti su ANSA MONDO? hanno dimostrato di essere molto intelligenti! che se satana non era un coglione? lui non si sarebbe mai fatto cacciare dal tuo cielo di amore!





Binyamin Netanyahu -- io non sarò mai il complice, degli omicidi di qualcuno, mi dipiace, scegliendo il Talmud tu hai rinunciato a JHWH, che in Ezechile dice, " voi osservate le vostre norme, ma, rinnegate le mie norme!" il Talmud è l'idologo della gelosia, che è stato messo nella casa di Dio, è la fonte di ogni razzismo nazi fascismo Bildenberg, che è quello, che, voi state facendo in Ucraina!

Talmud ummah sharia CABA, l'idolo della gelosia
Falun Gong in Jerusalem Aryeh King Facebook page] Councilman Urges Complaints Over Chinese Cult's Demonstration [[ ISRAELE ha RESISTITO, A QUESTO NAZISMO TALMUD, PER 66 ANNI, ora è caduto in questa MALATTIA! ma, noi crediamo in un Israele, pacifico, tollerante, democratico, che, in realtà: non esiste più! ]] Councilman Aryeh King reports posters of Falun Gong, a cult banned in China, in front of main entrance to Old City. AAFont Size. By Ari Yashar. First Publish: 5/9/2014, Jerusalem Councilman Aryeh King, chairman of the United Jerusalem faction, on Friday morning urged Jerusalem residents to report what he said was a glaring infraction at Jerusalem's Yafo Gate, the main entrance to the Old City. King posted pictures on his Facebook page of massive posters placed by the Chinese cult Falun Gong, which has been banned in its native China. The pictures were taken Friday morning around 11 a.m. The councilman called for people to report the "illegal posters" and have them removed from the Yafo Gate, right by the Mamilla Mall. "Demand that they remove this disgrace from the gates to the Holy City, and help us preserve the sanctity of the city and strengthen the Jewish atmosphere of the city," wrote King. However, King's claim that the posters were illegal were refuted by Falun Gong activists, who showed Arutz Sheva copies of the permit they received from the Jerusalem police department. Israel has been developing closer ties with China recently, even as Chinese Jews in Kaifeng last month made headlines for reviving their Jewish heritage. Falun Gong in Israel is "dangerous"
Rabbi Binyamin Kluger of the Yad L'achim anti-missionary organization spoke at a Chinese conference back in 2009, to advise China on how to deal with cults including Falun Gong. While noting that there is persecution of the cult by the Chinese authorities, Rabbi Kluger reported "it is far from the extent that is often reported - and in the meantime, this harmful cult receives public sympathy and recognition via the media."
Rabbi Kluger added that Falun Gong is active in Israel, warning "it's a destructive cult in all senses: encouraging the detaching of relations with friends, colleagues and sometimes also family members; saying that doctors cannot cure illnesses because they are 'spiritual' in nature; teaching that the leader is all-knowing and can never be challenged, etc." The rabbi remarked that while Falung Gong boasted of having 1,000 members in Israel at the time, only 500 or so had practiced some of the group's meditative exercises without understanding the cult's ideology, with the "hard-core" actually numbering less than 60 people. Illegal Falun Gong posters in Jerusalem Aryeh King Facebook page. Keeping Jerusalem Jewish
King has been active defending the Jewish nature of Jerusalem.
At the same location, in front of the Old City's Yafo Gate, King on Facebook revealed dozens of food carts selling chametz (leavened bread products) during Passover in April, when such products are forbidden by Jewish law.
Due to public pressure, city inspectors closed down the carts, as Israeli law forbids publicly displaying such goods out of sensitivity to the Jewish nature of the state. King similarly was able to exert pressure on the Municipality through Facebook when he reported that the city had been turned into "Damascus," after public signs were painted by the Municipality in Arabic only, again not far from the Yafo Gate. The Facebook campaign led to the signs being switched to Hebrew, given that Israeli law requires that official signs be written in Hebrew, the official language.
Lorenzojhwh Kaduri
IN QUESTO CASO, VOI DOVRETE FARE A MENO, di: UNIUS REI, e di: JHWH! a questo punto nulla ha più senso al di fuori della logica delle più brutale violenza! ] [ Binyamin Netanyahu at the Likud Conference Promises Talmud Will Be Israeli Law. Netanyahu tells Likud hareidi leader Hebrew calendar will be official calendar of state in new Basic Law, Jewish law basis of legal system. AAFont Size. By Ari Yashar
First Publish: 5/9/2014, Prime Minister Binyamin Netanyahu reportedly revealed at a Likud conference on Wednesday some remarkable facets of the Basic Law he submitted last Thursday, which would enshrine Israel's status as the nation-state of the Jewish people. Netanyahu told the head of Likud's hareidi division Yaakov Vider at the conference that he intends to make the Hebrew calendar, which is based on Jewish law, the official calendar of Israel, reports Kikar Hashabat. The new law also would establish the Talmud, the core work of Jewish law, as an official basis for Israeli state law.
"I'm going to personally be involved in the law defining the state of Israel as the nation-state of the Jewish people," Netanyahu reportedly told Vider. "It's a very important law that will influence how Israel will look in the future." "I want to anchor in this law, that it will be a Basic Law that the state of Israel arose and exists on the basis of the Torah and the Jewish tradition," Netanyahu explained, promising to define the Hebrew calendar as the official state calendar. Netanyahu also promised that "we will define in the law the Gemara as a basis for the Israeli legal system," referencing the Jewish legal text analyzing the Mishnah, a legal work of the Jewish sages, which together form the Talmud. Discussing the new Basic Law on Sunday in a cabinet meeting, Netanyahu stated "the existence of the State of Israel as a Jewish state does not actualize itself enough in our Basic Laws, which is what the proposed law aims to fix."
Netanyahu stressed the law would not restrict the rights of non-Jewish citizens of Israel. He further dismissed opposition to the law by leftist MKs, foremost among them Justice Minister Tzipi Livni who pledged to block the law. "They want a Palestinian national state to be built beside us, and to turn the State of Israel, meanwhile, into a bi-national state, Jewish-Arab, within our restricted borders," Netanyahu argued, saying the new Basic Law would prevent such a situation.

[ nazi ONU Sharia Boko Haram, ummah, califfato spietato dsenza libertà di religione gli assassini! ]Too afraid to give truthful testimonies!] Amnesty Investigator Admits: Palestinian 'Witnesses' Often Lie. Article by Amnesty field researcher seemingly backs Israeli concerns that NGOs simply swallow Palestinian narrative. AAFont Size. By Ari Soffer. First Publish: 5/11/2014, Too afraid to give truthful testimonies?
An article penned last month by a field investigator for rights group Amnesty International has been raising questions about how NGOs report on the Arab-Israeli conflict, after she admitted that Palestinian witnesses regularly lie to investigators.
Donatella Rovera's article was published by Professionals in Humanitarian Assistance and Protection (PHAP), and detailed the challenges facing fact-finding missions in conflict zones.
Among other things, she noted that eyewitnesses are often unreliable either due to the assumptions they themselves make about what they have seen or heard, out of fear of reprisals for telling the truth.
For example, she related how "In Gaza, Lebanon, Libya, Syria, and other places I interviewed civilians who described what they thought were artillery or bomb strikes being launched by far away government forces and striking near their homes – whereas in reality the loud bangs and tremors were caused by mortars or rockets being launched by opposition fighters from their positions nearby. "For the untrained ear it is virtually impossible to distinguish between incoming and outgoing fire, and all the more so for those who find themselves close to the frontlines." She also noted how "Fear can lead victims and witnesses to withhold evidence or give deliberately erroneous accounts of incidents." As an example she cited her own experience in Hamas-run Gaza, where Arab civilians living there are often afraid to go on record saying anything negative about the territory's Islamist rulers. "In Gaza, I received partial or inaccurate information by relatives of civilians accidentally killed in accidental explosions or by rockets launched by Palestinian armed groups towards Israel that had malfunctioned and of civilians killed by Israeli strikes on nearby Palestinian armed groups' positions," Rovera recalled. "When confronted with other evidence obtained separately, some said they feared reprisals by the armed groups." She pointed out that even where investigators did not include questionable testimonies in their reports, they should be aware that their overall reports can still be unduly influenced by what they heard.
"Even if they disregard it, investigators must be alert to the fact that disinformation and misinformation can contribute to shaping the perception of events, the narrative surrounding the events, and the behaviour of people who take it in good faith and internalize it, including victims, witnesses, and others potential sources."
Not far enough? She also admitted that NGOs themselves are often to blame for publicizing false claims, though she insisted that such instances were unintentional and the result of "players and interested parties go[ing] to extraordinary lengths to manipulate or manufacture 'evidence' for both internal and external consumption."
But the Elder of Ziyyon blog, which highlighted the story late last week, accused Rovera of whitewashing the role played by Amnesty and other NGOs in reporting unverified accusations against Israel for political reasons. "It is a shame that Rovera didn't include Amnesty International itself as being guilty of this, and she ascribes the lack of objectivity almost only to fake evidence that is created by one side rather than to the ideological desire to find war crimes when none exist," it wrote. "They might strenuously deny it, but Amnesty and HRW [Human Rights Watch] have systemic biases against Israel," it continued, citing several examples of the two groups repeating false allegations of Israeli "war crimes" - including an infamous incident during the IDF's Pillar of Defense operation in Gaza, when a Hamas rocket which killed a child was blamed on Israel.
"This article, while a step in the right direction, only scratches the surface of how NGOs themselves contribute to the culture of lies in order to issue their reports and maintain their funding without doing basic fact checks." It is a claim regularly made by Israeli officials, who have accused both media outlets and even foreign diplomats of unquestioningly accepting Palestinian claims. Earlier this year a diplomatic crisis was only narrowly averted after the outgoing head of the European Union parliament claimed in a speech to the Knesset that Israel was unequally distributing water between Jews and Arabs in Judea-Samaria. Martin Schulz had heard the claim - which turned out to be false - from Palestinian Authority officials, and Israeli Prime Minister Binyamin Netanyahu responded by saying the incident illustrated how European "fact finding missions" approach accusations made against Israel. "They hear, they don't check, and they hurl accusations," he said. Simon Plosker, Managing Editor of media watchdog Honest Reporting, said the article revealed that Amnesty and other groups were clearly aware of the problem, but questioned why they were doing little to internalize it.
"Too often, Israel is the victim of half-truths and libels perpetrated by Palestinians hiding behind the veneer of credibility that so-called human rights organizations afford them. If researchers such as Amnesty International's Donatella Rovera are aware of this problem, one can only conclude that delegitimizing Israel's right to self-defense takes priority over reporting the truth." Rovera's original article can be found here.
Abdel Fattah al-Sisi: If Needed, We'll Amend Peace Treaty with Israel. [ ormai è pronto lo stesso scenario della guerra dei 6giorni!] Egypt's leading presidential candidate says he would be willing to consider making changes to the peace agreement with Israel. AAFont Size. By Elad Benari. First Publish: 5/12/2014, Egypt's former army chief and leading presidential candidate, Abdel Fattah Al-Sisi, said Sunday that, if elected, he would be willing to consider making changes to the peace agreement with Israel.
"If we are asked to make amendments to the peace treaty with Israel, we will do it," Sisi said in an interview with Sky News, his first interview with foreign media since announcing his candidacy. The comments by Sisi are in contrast to ones he made just last week, when he told local media that he would "respect all international treaties and contracts, including the peace treaty with Israel." In the same breath, however, Sisi also said that if Israel won't recognize the "state of Palestine," with its capital in Jerusalem, he will never visit Israel. The 1979 treaty has been increasingly put in question since the 2011 revolution which toppled former President Hosni Mubarak. Under the regime of Muslim Brotherhood president Mohammed Morsi, there were calls to urgently change the peace treaty with Israel, with an adviser to the Islamist president saying that in its current form, the historic treaty maintains the national security of the "Zionist enemy" more than it helps Egypt's national security. Despite the calls, Morsi maintained the peace treaty, though at one he rejected an Israeli request to upgrade the relations between the countries and also recalled the Egyptian ambassador to Israel in protest of Israel's counterterrorism Operation Pillar of Defense in Gaza in late 2012.
Tamarod, the Egyptian movement which led the opposition to Morsi, has since his ouster began collecting signatures to a new initiative calling to cancel the peace treaty with Israel. Last year, the Cairo Administrative Court ruled that it has no jurisdiction over a lawsuit demanding the cancellation of the 1979 peace treaty between Egypt and Israel.

uccisi per mano di attivisti ultranazionalisti ucraini di Pravy Sektor. NAZI MERKEL CIA KIEV, FASCISTI CECCHINI, NATO, GOLPE BILDENBERG, GOVERNO DELLA REPRESSIONE DI 7milioni di persone, innocenti, A seguito degli scontri a fuoco presso il municipio di Krasnoarmejsk, situato nell'Oblast' di Donetsk una persona è rimasta uccisa e una ferita, riferisce l'agenzia di stampa ucraina UNN. In precedenza i media avevano riferito che a Krasnoarmejsk era entrato il battaglione militare "Dnepr" della Guardia Nazionale ucraina. Inoltre ci sono notizie relative al ferimento di 2 abitanti del villaggio di Borodinovka dell'Oblast' di Lugansk. Secondo i giornalisti, le persone sono rimaste ferite mentre cercavano di evitare che i veicoli blindati militari facessero irruzione nel seggio elettorale. Oggi negli Oblast' di Donetsk e Lugansk dell'Ucraina orientale si è svolto un referendum sullo status delle regioni. La votazione è avvenuta sullo sfondo dell'operazione militare su larga scala promossa dalle autorità centrali di Kiev.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Vittime-dopo-il-blitz-delle-forze-armate-ucraine-a-Krasnoarmejsk-5750/

NAZI MERKEL CIA KIEV, FASCISTI CECCHINI, NATO, GOLPE BILDENBERG, GOVERNO DELLA REPRESSIONE DI 7milioni di persone, innocenti! ]] [[ Il Venezuela non riconosce il governo dell'Ucraina e lo paragona ai nazisti. Il Venezuela si rifiuta di riconoscere legittime le autorità dell'Ucraina, dal momento che hanno iniziato a governare il Paese a seguito di un "colpo di Stato", si legge in un comunicato del ministero degli Esteri. Caracas "respinge i processi violenti e sommari" orchestrati dagli Stati Uniti e dalla NATO, che hanno rovesciato il precedente governo ucraino e mettono a rischio la pace nel Paese, la sicurezza della popolazione e la stabilità della regione eurasiatica. La diplomazia venezuelana si rammarica che durante la crisi in Ucraina siano emersi "paralleli storici" con le azioni delle truppe naziste durante la Seconda Guerra Mondiale, facendo soprattutto riferimento alla strage dei sostenitori della federalizzazione avvenuta ad Odessa lo scorso 2 maggio per mano degli attivisti ultranazionalisti ucraini di Pravy Sektor. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/Il-Venezuela-non-riconosce-il-governo-dellUcraina-e-lo-paragona-ai-nazisti-3815/

Nelle scuole elementari norvegesi insegneranno agli scolari secondo le metodologie dei libri di testo russi, che si sono rivelate le migliori dopo una ricerca durata 4 anni.
Secondo un'indagine dei ricercatori dell'Università norvegese di Stavanger, il 65,5% degli studenti, che hanno studiato secondo la metodica russa, ha ricevuto il punteggio più alto all'esame di Stato. Mediamente in Norvegia il punteggio più alto viene conseguito solo dal 25% degli alunni. Secondo gli esperti, la metodica russa si distingue per diversi compiti da quella norvegese e contribuisce ad un migliore sviluppo delle capacità di osservazione e analisi.
AIPAC, American Israel Public Affairs Committee, --[[ TUTTO è CRIMINALE, NEL SISTEMA MASSONICO, IMPERIALISMO, SATANISMO, LObbY, MONOPOLII, FMI, NWO, SPA, TROIKA, ECC.. ( LA SOVRANITà MONETRIA PERDUTA ) FIGURIAMOCI, LE LEGGI DELLA DEMOCRAZIA SONO ALL'ULTIMO POSTO! ]] -- voi smettete di fare ricadere i vostri peccati di satanismo, usurocrazia, contro, Israele! Basta con questa storia di odio tra i popoli!
NAZI FASCISTI, DI MAIDAN, SENZA UN GOVERNO DI UNITà NAZIONALE, SONO IMPEGNATI NELLA SANGUINOSA REPRESSIONE DI UN POPOLO, RUSSOFONO, CHE, LORO STESSI DICHIARANO NON FACENTE PARTE. DELLA UCRAINA, PERCHé. INFATTI, NESSUN RUSSOFOLNO è STATO CHIAMATO A FARE PARTE. DI QUESTO GOVERNO DI FASCISTI PERICOLOSI! Emissario USA discuterà a Kiev, Riga e Bruxelles delle elezioni in Ucraina. i satanisti USA, sono nemici della autodeterminazione dei popoli, peché sono i cannibali chhe hanno fatto 11-09! Il sottosegretario del Dipartimento di Stato USA per la Diplomazia pubblica e la Società Richard Stengel visiterà tra il 12 e 16 maggio l'Ucraina, la Lettonia e il Belgio per promuovere le elezioni presidenziali indette dalla Verchovna Rada (Parlamento ucraino) il 25 maggio, hanno riferito oggi al Dipartimento di Stato degli Stati Uniti. [ TUTTO è CRIMINALE, NEL SISTEMA MASSONICO, IMPERIALISMO, SATANISMO, LOGGY, MONOPOLII, FMI, NWO, SPA, TROIKA, ECC.. ( LA SOVRANITà MONETRIA PERDUTA ) FIGURIAMOCI, LE LEGGI DELLA DEMOCRAZIA SONO ALL'ULTIMO POSTO! ] "La visita a Kiev di Stengel sottolinea il sostegno di Washington al nuovo governo di transizione dell'Ucraina", - hanno affermato al Dipartimento di Stato. Gli Stati Uniti ritengono che le autorità di Kiev stiano costruendo un governo "aperto e responsabile" e approvano l'operazione speciale su larga scala delle forze armate ucraine contro gli autonomisti filorussi e promotori del referendum ad est del Paese. A Riga il diplomatico discuterà anche di cooperazione bilaterale, mentre a Bruxelles parlerà con i media e gli analisti. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/Emissario-USA-discutera-a-Kiev-Riga-e-Bruxelles-delle-elezioni-in-Ucraina-6669/
DONETSK (UCRAINA EST), 89,07% ha votato a favore dell'indipendenza dell'autoproclamata repubblica popolare di Donetsk, BISOGNA PENSARE AD UNA FORMA DI COMPENSAZIONE, PER CHI LASCIA LE PROPRIETà, DALL'ALTRa PARTE DELLE BARRICATA! e perché, esiste una barricata?, se i nazi fascisti CIA, Kiev, golpe sanguinoso cecchini, Merkel, fin dall'inizio, hanno fatto sorgere un governo nemico, della UNITà NAZIONALE? INFATTI, fascisti Merkel Bildenberg, Kiev Maidan hanno fatto un Governo, in cui i russofoni sono stati esclusi!

my JHWH -- non sono andAto al bagno, ieri, 4 ore fa, per potermi svegliare di notte! TUTTO PER LA GLORIA DEL TUO NOME! ] [ Ucraina: 89% per indipendenza Donetsk. Solo 10,19% 'no'. Lo annuncia presidente commissione elettorale. 11 maggio 2014 DONETSK (UCRAINA EST), L'89,07% ha votato a favore dell'indipendenza dell'autoproclamata repubblica popolare di Donetsk, mentre il 10,19% si e' dichiarato contrario nel referendum tenuto oggi nella regione ucraina orientale di Donetsk: lo ha annunciato Roman Luaghin presidente della commissione elettorale centrale locale.

1 maggio, Le Pen: "Rendiamo grazie a Dio per quanto ci accomuna con la Russia"
Alla vigilia delle elezioni del Parlamento europeo i partiti conservatori, di centro e anche i partiti socialisti di Francia, Germania, Gran Bretagna, fanno molti sforzi per far spaventare gli elettori della xenofobia, razzismo, neonazismo, antidemocraticità dei partiti di destra. E qui è opportuno offrire al lettore un'intervista con il fondatore del Front National francese di Jean-Marie Le Pen. Abbiamo avuto con lui una franca conversazione nel gennaio 2011, poco prima che passasse il Front National nelle mani di sua figlia.
- Come Lei definisce il proprio atteggiamento nei confronti della Russia, della sua politica estera e del Presidente Putin? - Io russofilo, penso che il futuro del nostro continente passi dall'"arco settentrionale" che da Brest arriva a Vladivostok e che contiene una popolazione di oltre un miliardo di persone. Da qui passa la sopravvivenza della nostra civiltà. Naturalmente, ci sono molte altre civiltà. Ma questa mi si addice di più. E mi sembra che abbiamo molto in comune con gli interessi vitali della Russia. Tutto questo costituisce una vera e propria alleanza, che è stata avviata da Chirac, creando l'asse Parigi-Berlino-Mosca. I nostri paesi hanno molto in comune, e questo, nonostante il parere personale, può essere la base per una forte alleanza. Non dimentichiamo che una delle regine francesi era la nipote di San Vladimiro. E spesso rendiamo grazie a Dio per quanto ci accomuna alla Russia. Penso che Putin e la politica del Cremlino sia molto ragionevole e saggia. È sulla strada giusta. Nel XIX secolo Stolypin disse che in termini economici la Russia sarebbe stata più forte degli Stati Uniti. E non stava scherzando. La Russia ha le risorse intellettuali, culturali umane e sociali. Ha un territorio enorme e vaste riserve naturali. Ma la cosa più importante è che la gente che è in grado di sviluppare la scienza e contribuisce ad incrementare la ricchezza nazionale. Tutto questo aiuta a mantenere un equilibrio di valori umani fondamentali. E mi auguro vivamente che il Presidente Putin si renderà molto più utile per la prosperità della Russia. Sono sicuro che avrà successo. - È vero che Lei conosce la vecchia melodia dell'inno "Dio salvi il Re". Che conosce l'Inno dell'Unione Sovietica e ora della Russia? - Sì, lo conosco, mi piace molto. Il compositore Aleksandrov è riuscito a creare una musica molto bella e solenne. Si imprime nella mente praticamente dal primo ascolto. (Canta) Jean-Marie Le Pen, canta l'inno nazionale russo! Siete d'accordo che quello non si ascolta spesso? La figlia di Jean-Marie Le Pen, Marine, da lungo tempo considera la Russia amica della Francia. Ha detto molte volte che Parigi dovrebbe smettere di seguire Washington e di sviluppare più attivamente un partenariato strategico con Mosca. Marine Le Pen ha riconosciuto i risultati del referendum in Crimea: A mio parere, i risultati del referendum non hanno creato alcuna controversia. E' stato aspettato. E il popolo della Crimea, che viveva nella paura, si è precipitato nelle braccia del Paese da cui proviene, come sapete, la Crimea è parte dell'Ucraina solo da 60 anni.
Il 25 maggio saranno eletti 74 deputati dalla Francia su 763 deputati. E oggi i francesi non escludono che Marine Le Pen e il suo partito possano ancora consolidare il loro successo alle elezioni comunali di marzo.: http://italian.ruvr.ru/2014_05_01/Rendiamo-grazie-a-Dio-per-quanto-ci-accomuna-con-la-Russia-2673/
Putin: la Russia risponderà se ci saranno violenze contro i russofoni in Ucraina
In caso di escalation della violenza nei confronti della popolazione russa in Ucraina la Russia non potrà mettersi da parte. In caso di un tale evolversi della situazione Mosca intraprenderà le contromisure nell'ambito del diritto internazionale. http://italian.ruvr.ru/2014_03_02/Vladimir-Putin-in-caso-dellescalation-della-violenza-nei-confronti-della-popolazione-di-lingua-russa-in-Ucraina-la-Russia-non-si-mettera-da-parte-1621/

Gerhard Schröder costretto a giustificarsi per un abbraccio con Putin. L'ex cancelliere tedesco Gerhard Schröder è stato costretto a spiegare la presenza del presidente russo Vladimir Putin in occasione del suo 70° compleanno. Il 29 aprile scorso i giornalisti avevano pubblicato la fotografia in cui Putin e Schröder si abbracciano amichevolmente, la quale ha causato un'ondata di critiche nei media tedeschi.
L'ex cancelliere ha spiegato che "accoglie così Putin da quando lo ha conosciuto," ovvero più di 14 anni fa.
Schröder ha anche detto che "la Germania e la Russia non sono nemici" e Putin "non è una persona non gradita". Inoltre l'ex cancelliere ha espresso la sua contrarietà all'espansione delle sanzioni contro la Russia. Secondo lui, l'Occidente deve capire che la Russia difende i suoi interessi di sicurezza. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Gerhard-Schr-der-costretto-a-giustificarsi-per-un-abbraccio-con-Putin-2966/

BILDENBERG,[ Hitler Merkel UE TROIKA, non riconoscono la sovranità dei popoli! ] Vittime dopo il blitz delle forze armate ucraine a Krasnoarmejsk
A seguito degli scontri a fuoco presso il municipio di Krasnoarmejsk, situato nell'Oblast' di Donetsk una persona è rimasta uccisa e una ferita, riferisce l'agenzia di stampa ucraina UNN. In precedenza i media avevano riferito che a Krasnoarmejsk era entrato il battaglione militare "Dnepr" della Guardia Nazionale ucraina.
Inoltre ci sono notizie relative al ferimento di 2 abitanti del villaggio di Borodinovka dell'Oblast' di Lugansk. Secondo i giornalisti, le persone sono rimaste ferite mentre cercavano di evitare che i veicoli blindati militari facessero irruzione nel seggio elettorale.
Oggi negli Oblast' di Donetsk e Lugansk dell'Ucraina orientale si è svolto un referendum sullo status delle regioni. La votazione è avvenuta sullo sfondo dell'operazione militare su larga scala promossa dalle autorità centrali di Kiev. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Vittime-dopo-il-blitz-delle-forze-armate-ucraine-a-Krasnoarmejsk-5750/

A Lugansk affluenza finale al 79% al referendum autonomista. [ Hitler Merkel non riconoscono la sovranità dei popoli! ] Le operazioni di voto per il referendum sullo status dell'Oblast' di Lugansk dell'Ucraina orientale si sono concluse nella maggior parte dei distretti della regione. Secondo i dati preliminari, l'affluenza ha superato il 79%.
Inoltre l'affluenza alle urne per il referendum dell'Oblast' di Donetsk è andata oltre il 71,42%, hanno riferito alla Commissioe elettorale della Repubblica Popolare di Donetsk.
Oggi negli Oblast' dell'Ucraina orientale di Donetsk e Lugansk si è svolto il referendum sullo status delle regioni. Nelle schede c'era una sola domanda: "Siete favorevoli all'autodeterminazione rispettivamente delle Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk?" http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/A-Lugansk-affluenza-finale-al-79-al-referendum-autonomista-9151/
Domani a metà giornata i risultati del referendum nell'Oblast' di Lugansk.
Gli organizzatori del referendum sullo status dell'Oblast' di Lugansk, che si svolge oggi nella regione,contano di avere i dati definitivi lunedì, ha dichiarato Vasily Nikitin, un rappresentante degli autonomisti.
Nikitin ha anche osservato che la votazione ha registrato una grande affluenza, nonostante i tentativi da parte delle forze della Guardia Nazionale ucraina di ostacolare e sabotare le operazioni di voto.
Oggi negli Oblast' di Donetsk e Lugansk dell'Ucraina orientale si svolge un referendum sullo status delle regioni, organizzato dai sostenitori della federalizzazione. La votazione avviene sullo sfondo dell'operazione militare su larga scala promossa dalle autorità centrali di Kiev. : http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Domani-a-meta-giornata-i-risultati-del-referendum-nellOblast-di-Lugansk-9298/

Ucraina: Poroshenko rimpiange le armi nucleari e promette investimenti nella Difesa
Nel corso di un dibattito televisivo, il miliardario e candidato alle presidenziali ucraine Petro Poroshenko ha affermato di considerare un errore la perdita delle armi nucleari tattiche. "La presenza in Ucraina di bombardieri con armi nucleari oggi avrebbe radicalmente cambiato la situazione," - ha detto Poroshenko. "Oggi esistono armi di precisione di efficacia pari a quelle nucleari tattiche e dovremmo prendere in considerazione proprio queste per la modernizzazione degli armamenti delle forze armate," - ha dichiarato. Inoltre Poroshenko ha affermato che "non ci sono le condizioni per l'Ucraina per aderire alla NATO" e "anche la richiesta di adesione all'Alleanza Atlantica potrebbe diventare un fattore di instabilità."
Al momento secondo i sondaggi il 34,3% degli elettori ucraini è disposto a votare il prossimo 25 maggio Poroshenko alle elezioni presidenziali. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Ucraina-Poroshenko-rimpiange-le-armi-nucleari-e-promette-investimenti-nella-Difesa-3816/

la CIA e la NATO, non avevano titolo giuridico di andare in Ucraina, o di interessarsi alla Ucraiana, in questo modo, rivelano il programma aggressivo, una vera dichiarazione di guerra informale! direttore della CIA John Brennan ha definito la Russia una grande potenza, che sfrutta la sua enorme influenza. Inoltre per la prima volta ha confermato pubblicamente la sua recente visita in Ucraina.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Il-direttore-della-CIA-definisce-la-Russia-una-grande-potenza-con-enorme-influenza-2493/

Spari Kiev su folla, muore dimostrante. Media, a fare fuoco battaglione con volontari Maidan, i fascisti, [ assassini UE, assassini, CIA, Assassini NATO! nazisti! ]
11 maggio 2014. KIEV, 11 MAG - Le truppe fedeli a Kiev avrebbero aperto il fuoco su una folla di manifestanti filorussi a Krasnoarmeisk uccidendo uno di loro e ferendone un altro. Lo sostiene il giornalista Timur Olevski, precisando che a sparare sarebbe stato il battaglione 'Dnipro' della Guardia nazionale, corpo formato per lo più da volontari che hanno partecipato alla rivolta di Maidan. Il fotografo Petro Shelomovski ha confermato la notizia.

per BRUXELLES il popolo non è sovrano e legittimo! , 11 MAGgio. La nazi Ue: 322 CIA, Golpe sanguinoso, la repressione del regime massonico per il NWO, considera "illegali" e "non riconosce il risultato" dei "cosiddetti referendum" organizzati dai separatisti filorussi a Luhansk e Donetsk. Lo afferma Maja Kocijancic, portavoce della rappresentante per la politica estera europea Catherine Ashton, aggiungendo che, "coloro che hanno organizzato i referendum non hanno legittimità democratica, e la loro organizzazione va contro gli obiettivi della Dichiarazione Comune di Ginevra per de-escalare le tensioni".

nazi CIA cecchini, golpisti fascisti, nazi Merkel, Governo nemico, non di unità nazionale, nato come violento, contro, i russofoni! l'Europa, ha distrutto la sua Immagine, anche in Siria, ormai siamo le vittime di un sistema tirannico e massonico ] Schroeder fuori dal coro, crisi Ucraina è colpa dell'Ue. Ex cancelliere si schiera ancora una volta con 'amico' Putin. Gerhard Schroeder l'ex cancelliere socialdemocratico tedesco chiama oggi sul banco degli imputati l'Ue: accusata di aver compiuto "l'errore fondamentale" di questa vicenda puntando a un accordo unilaterale con Kiev e "ignorando che l'Ucraina è un Paese profondamente diviso".. E forte comunque di una lunga esperienza politica si esprime sul dossier ucraino senza giri di parole. "L'errore fondamentale - sostiene - deriva dalla politica dell'Ue in favore di un trattato d'associazione" che Bruxelles avrebbe voluto firmare "ignorando che l'Ucraina è un Paese profondamente diviso a livello culturale" e che "la gente del sud e dell'est del Paese è orientata più verso la Russia" che verso l'Europa. L'ex cancelliere insiste nel considerare sbagliata, e forse velleitaria, l'ambizione occidentale di affrontare il problema senza intese preliminari con Mosca.: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA [ come si può mettere il Copyright sulle notizie sintetiche e poi dire siamo ancora in democrazia? ]

Monica Lewinsky minaccia Hillary, se corre parlo! [ mi sembra molto grave, che, qualcuno debba pagare, per le colpe di qualcun altro! lo sanno tutti che, io non sono tenero con Hillary, ma, questa è una posizione di onestà intellettuale! ] Ex stagista rompe silenzio, "con Bill fu una storia consensuale". 'Ovviamente era il mio capo e ne ha approfittato, ma sono sempre stata ferma su un punto: e' stata una storia consensuale. Gli abusi sono arrivati dopo, quando sono diventata un capro espiatorio per chi voleva proteggerlo'', ha detto Monica del suo rapporto con Bill. L'ex stagista della Casa Bianca, oggi 40enne, con una laurea in psicologia sociale, scrive un lungo pezzo su Vanity Fair in cui ribadisce che e' tempo ''di bruciare il berretto e seppellire il vestito blu'', citando due elementi centrali usati dall'accusa per inchiodare Bill alle sue responsabilità.

Intanto l'influente oligarca Rinat Akhmetov - l'uomo più ricco d'Ucraina e uno degli ex finanziatori dell'ex partito del deposto presidente Viktor Ianukovich - in una nota della sua compagnia Metinvest ha condannato le violenze nell'est del Paese e ha invitato Kiev a "riconoscere gli errori fatti a Mariupol e in altre città del Donbass, a ritirare le truppe e a cominciare un dialogo con i cittadini" per trovare "delle decisioni politiche di compromesso" e "ridurre le tensioni sociali".
COSì, PER NAZI MERKEL, CIA, DATAGATE, GMOS, IMF, SPA, MASONIC SYSTEM BILDENBERG, IL POPOLO è UNA FARSA CRIMINALE! ] Referendum nell'Est, "alta l'affluenza". Kiev bolla il voto come "una farsa criminale"
COSì, PER NAZI MERKEL, CIA, DATAGATE, GMOS, IMF, SPA, MASONIC SYSTEM BILDENBERG, IL POPOLO è UNA FARSA CRIMINALE! ] Referendum nell'Est, "alta l'affluenza". Kiev bolla il voto come "una farsa criminale"

L'incubo delle liceali scampate, 'abbiamo ancora paura'. Raccontano fuga da Boko Haram, 'volevamo morire, abbiamo corso'. Cameron aderisce a campagna liberazione studentesse. E' passato ormai un mese dal rapimento di quasi 300 studentesse nigeriane da parte dei terroristi di Boko Haram. E l'incubo è ancora vivo negli occhi e nelle parole delle poche fortunate scampate all'inferno. Oggi, sono arrivate dalla Nigeria le prime drammatiche testimonianze di alcune delle ragazze riuscite a fuggire. "Ho ancora paura", racconta in esclusiva alla Cnn una delle giovani che si sono salvate, chiedendo l'anonimato. Inquadrata di spalle, coperta dal velo, e con la voce che tradisce ancora la tensione di quel giorno, la ragazza spiega alla giornalista che durante la notte del 14 aprile un gruppo di uomini armati ha fatto irruzione nel liceo femminile di Chibok, nel nord-est del Paese, intimando alle 276 studentesse di salire su sette camion. Lei, in un momento di lucidità, è riuscita a saltare giù insieme con altre compagne, per darsi alla fuga. "Avremmo preferito andare a morire, poi abbiamo corso all'impazzata verso la boscaglia", ricorda. E quando la giornalista le chiede di descrivere cosa indossavano i suoi rapitori, l'agitazione la tradisce e si limita a rispondere: "Non capisco, ho ancora paura". Una vicenda "talmente terribile da non riuscire a trovare le parole per descriverla", spiega un'altra ragazza, la 19enne Sarah Lawan, in un'altra intervista ai media americani, dicendosi "addolorata che altre mie compagne non abbiano trovato il coraggio di fuggire con me". Per poi aggiungere, sconsolata: "Adesso piango ogni volta che mi imbatto nei loro genitori, in lacrime quando mi vedono". Tornare alla normalità, per lei, sarà difficile. E soprattutto sarà difficile riprendere il cammino di quell'istruzione scolastica che gli integralisti islamici vedono come una maledizione da perseguitare con ferocia: "Il pensiero di andare di nuovo a scuola mi terrorizza", ammette Sarah, riferendo poi che i rapitori avevano intenzione di sposare alcune di loro, se non di venderle come mogli-schiave ad altri. Si moltiplicano intanto le adesioni 'illustri' alla campagna #BringBackOurGirls per la liberazione delle ragazze ancora nelle mani di Boko Haram. [] non AMMETTO QUESTA IPOCRISIA, DELLE AUTORITà POLITICHE MASSONICHE, DI ALTO TRADIMENTO COSTITUZIONALE! PERCHé, TUTTE LE AUTORITà POLITICHE DEL MONDO, NON HANNO CONDANNATO LA SHARIA, ECCO CHE, TRAGEDIE IMMENSE, POSSONO AVVENIRE NEL MONDO ISLAMICO NAZISTA, CHE è UNA CONGIURA PER LA CONQUISTA DEL MONDO SI CHIAMA UMMAH CALIFFATO!! Dopo Michelle Obama, oggi, anche il premier britannico David Cameron, durante una trasmissione della Bbc, ha mostrato il cartello con la scritta, con cui personaggi di tutto il mondo, si sono fatti ritrarre. Mentre ieri non è mancata l'adesione alla campagna di papa Francesco, che ha invocato la preghiera di tutti per la loro sorte. Le ricerche proseguono, con le autorità locali sostenute da un team di esperti di intelligence americani, francesi e inglesi, ma si teme che le ragazze siano già state trasferite oltreconfine, in attesa di essere vendute. Tra l'altro, come sottolinea l'arcivescovo di Canterbury Justin Welby, che ha esperienza di trattative con i gruppi armati nigeriani, è difficile venire a patti con gli islamici di Boko Haram: un gruppo di fanatici "irrazionali" e "senza pietà". Testo: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA [ QUALE è IL SIGNIFICATO DELLA DEMOCRAZIA, SE, SU INFORMAZIONI VIENE MESSO IL FILTRO DEL Copyright? ]

la CRIMINALE DEMAGOGIA IMPERIALISMO: NATO BILDENBERG, IL NAZISMO CHE SOFFOCA LA AUTODETERMINAZIONE DEI POPOLI! ] MERKEL VOI SIETE PEGGIO DEL NAZISMO, PERCHé, VOI NON AVETE LA DIGNITà, DI MOSTRARE IL VOSTRO VOLTO MASSONICO OCCULTO TROIKA SPA FMI, CHE AVETE RUBATO LA SOVRANITà MONETARIA AI POPOLI SCHIAVI! ] Vladimir Putin, Capo Cremlino sfida Occidente, alle parate di Mosca e di Sebastopoli.] COSA è QUESTA STORIA? LE PARATE NON SONO CRIMINALI SOLO QUANDO LE FATE VOI, ADESSO? [ MOSCA / SEBASTOPOLI, 9 MAG - Grande protagonista da dietro le quinte della crisi ucraina, il presidente russo, Vladimir Putin, oggi per la 70/ma celebrazione del 9 maggio - rievocazione annuale della vittoria dell'Unione Sovietica sulla Germania nazista nella Seconda Guerra Mondiale (chiamata in russo "Guerra di liberazione nazionale") - ha preso parte prima la tradizionale parata sulla Piazza Rossa di Mosca. Ed è poi volato a Sebastopoli, la base della Flotta russa del Mar Nero, nella Crimea che ha votato da poco la sua indipendenza dall'Ucraina e chiede l'annessione alla Federazione russa. A Sebastopoli Putin ha presenziato, in aperta sfida alla Nato, alla parata locale. Arrivato intorno alle 15 (le 13 italiane), il capo del Cremlino, ha fatto un ingresso trionfale nella città-simbolo accolto dalle grida di migliaia di persone. Ha deposto una corona di fiori al sacrario. Poi, nel suo discorso, ha detto che il ritorno della Crimea alla Russia ristabilisce "la verità storica". "L'anno 2014 resterrà negli annali come quello in cui i popoli che vivono qui hanno deciso con fermezza di stare con la Russia, confermando la fedeltà alla verità storica e alla memoria dei nostri padri", ha detto il presidente russo.

AIPAC, American Israel Public Affairs Committee, --[ QUESTA PERSONA DEL NOSTRO DIO ] nessuno può dire, che, gli manca la fantasia, per manifestarsi in modi e forme, completamente nuovi! i satana Rothschild FED BCE FMI devono ammettere la sconfitta!


Lorenzojhwh Kaduri

BUSH 322 KERRY satana NWO -- quando un partito vince le elezioni, poi, governa nell'interesse di tutto il Paese.. ok! io ho vinto queste elezioni, quindi, voi riproverete, per vincere, alle prossime elezioni, tra 100 anni!


Lorenzojhwh Kaduri
FMI, SPA, NWO, RothSchild il pastore OCCULTO di Satana! ] Gesù disse: 'Io vi assicuro che, se uno entra nel recinto delle pecore, senza passare dalla porta(Governo Visibile) , ma, si arrampica da qualche altra parte ( 322 NWO 666 CIA: poteri occulti massonici), è un ladro e un bandito. 2. Invece, chi entra dalla porta è il pastore ( UNIUS REI ). 3. A lui il guardiano ( AIPAC, American Israel Public Affairs Committee, ) apre, e le pecore ascoltano la sua voce; egli le chiama per nome, e le porta fuori. 4. E dopo averle spinte fuori tutte, cammina davanti a loro. E le sue pecore lo seguono, perché, conoscono la sua voce. 5. Un estraneo, invece, non lo seguono, anzi fuggono da lui, perché, non conoscono la voce degli estranei'. 6. Gesù disse questa parabola, ma, quelli che ascoltavano non capirono, ciò che egli voleva dire ( OGGI UNIUS REI LO HA RIVELATO! ). Giovanni 10,1-6


Lorenzojhwh Kaduri

[ incubo del sistema massonico: Bildenberg, nazi Merkel, esoteric agenda talmud, OcCULT POWER, NWO. TROIKA IMF GMOS, per realizzare il dominio di satana, contro, il genere umano! ] A Krasnoarmejsk gli organizzatori del referendum temono per la vita dei votanti. Krasnoarmejsk è stata la prima città nell'Oblast' di Donetsk dove si è concluso il referendum autonomista sullo status della regione. Secondo i dati preliminari, l'affluenza è stata del 77,08%. I seggi sono stati chiusi poiché la vita dei votanti è stata messa a repentaglio dagli uomini della Guardia Nazionale ucraina. "Abbiamo fatto in tempo ad evacuare le urne con le schede, le liste elettorali e i verbali del seggio," - ha dichiarato il copresidente della Commissione elettorale centrale della Repubblica Popolare di Donetsk Roman Lyagin. Nel frattempo il ministero degli Interni dell'Ucraina ha riferito che le forze di sicurezza durante un raid nella parte orientale del Paese hanno ucciso diversi uomini delle forze di autodifesa autonomiste e filorusse.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/A-Krasnoarmejsk-gli-organizzatori-del-referendum-temono-per-la-vita-dei-votanti-4730/


Lorenzojhwh Kaduri

Consegnata a Mosca la richiesta della Transnistria di far parte della Russia
comunità ebraica mondiale: AIPAC, American Israel Public Affairs Committee, -- è ARRIVATO IL TEMPO, CHE, TUTTI I POPOLI DEVONO ESSERE LIBERI E LIBERATI, contrariamente, anche voi non potrete mai essere liberi.. quindi morirete nella vostra DISPERAZIONE!


Lorenzojhwh Kaduri

Israele ( comunità ebraica mondiale: AIPAC, American Israel Public Affairs Committee, - [Dio è una Persona! e lui crede, che, grazie a me, Lui potrà abitare in modo perenne in Israele, non sarà più costretto ad andarsene via!] - il frocio, l'incapace, l'impotente, il fallito in questa relazione di amicizia, con la PERSONA di DIO, ha fatto di lui, una religione (ebraismo, cristinesimo, ecc..), poi, ha scritto il Talmud, il pervertito satanista esoterico, ha parlato con presunti spiriti, in mezzo alle gambe, di una bambina di nove anni! .. come è criminale, tutto questa perversione religiosa, dogmatica, nazista, alla luce della esperienza di Abramo, ecc.. ulteriori esperienze esoteriche, vissute da presunti spiriti demoni, o presunti angeli? follia! .. ecco perché, la LEGA ARABA deve essere sterminata!


Lorenzojhwh Kaduri

Israele ( comunità ebraica mondiale: AIPAC, American Israel Public Affairs Committee, ) quando, io devo dare la mia testimonianza, circa, la vita del Dio vivente di Israele, io parlo sempre della storia di Israele.. Dio ha dimostrato di essere una PeRsona, amico, famiglio", familiare, di Israele, in Israele, ed anche se, questa è stata una relazione molto difficoltosa, drammatica, e di grandi felicità, questa è la verità! Dio per Israele è la esperienza storica di un familiare!
Lorenzojhwh Kaduri
Israele ( comunità ebraica mondiale:AIPAC, American Israel Public Affairs Committee, ) quando, io devo dare la mia testimonianza, circa, la vita del Dio vivente di Israele, io non parlo mai, di Gesù di Betlemme, perché, entrare nella stessa TRINiTà, divinità di Dio, la sua Famiglia, e partecipare alla stessa, natura di Dio JHWH, e diventare divini anche noi.. ecc.. è qualcosa che neanche, i cristiani riescono a capire, ma, soltanto coloro che a questo sono chiamati!
Lorenzojhwh Kaduri
Israele ( comunità ebraica mondiale:AIPAC, American Israel Public Affairs Committee, ) tu sei stato un satanista troppe volte: " ecco perché, in Unius REI, Dio JHWH il vivente di Giacobbe, ti darà una ultima e definitiva possibilità! " infatti, l'idolo della gelosia, che, voi siete nella casa di Dio, è il Talmud.. in questi giorni, io sono stato insieme al profeta Ezechiele e lui dice spesso: " dice il Signore voi realizzate, i vostri decreti talmud, e non i miei!"
Lorenzojhwh Kaduri
Europa o Inferno NAZI MERKEL 322 NWO FMI TROIKA, UN SOLO titolo: " PERDETE OGNI SPeRANZA, OH VOI CHE ENTRATE!". ]] Donetsk vuole separarsi dall'Ucraina in modo pacifico e civile". Gli organizzatori del referendum nella regione di Donetsk hanno intenzione di negoziare una "separazione civile" con le autorità centrali dell'Ucraina.
"Vogliamo negoziare, forti del sostegno del popolo, e costruire relazioni paritarie e di reciproco rispetto con tutti i Paesi," - ha dichiarato il copresidente del presidium della Repubblica Popolare di Donetsk Boris Litvinov. E' convinto che il referendum sia completamente legittimo e legale, e sottolinea che nei seggi elettorali si sono formate lunghe code.
Oggi si svolge il referendum autonomista delle regioni di Donetsk e Lugansk. Le autorità centrali di Kiev lo considerano illegale.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Donetsk-vuole-separarsi-dallUcraina-in-modo-pacifico-e-civile-4907/ [[ massoni Merkel nazi Obama fascisti bildenberg sono diventati la vera minaccia, per i valori democratici, nel mondo! ]]
Consegnata a Mosca la richiesta della Transnistria di far parte della Russia.
La maggior parte delle firme degli abitanti della Transnistria per chiedere l'unificazione con la Russia è stata consegnata a Mosca, ha dichiarato il vice primo ministro russo Dmitry Rogozin. Ha sottolineato che la provocazione di Chisinau avrà gravi conseguenze nelle relazioni tra la Russia e la Moldavia.
Nella giornata di ieri i servizi segreti moldavi avevano preso a bordo dell'aereo di Stato russo, con cui Rogozin sarebbe dovuto tornare a Mosca dalla Transnistria, diverse scatoloni contenenti centinaia di fogli con la firma dei cittadini della Transnistria favorevoli all'annessione alla Russia.
Per il rifiuto dell'Ucraina e della Romania di concedere il proprio spazio aereo al volo di Stato russo, Rogozin ha raggiunto Mosca su un volo di linea, così come i deputati della Duma che facevano parte della delegazione russa in visita in Transnistria.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Consegnata-a-Mosca-la-richiesta-della-Transnistria-di-far-parte-della-Russia-8612/
Lorenzojhwh Kaduri
Europa o Inferno NAZI MERKEL 322 NWO FMI TROIKA, UN SOLO titolo: " PERDETE OGNI SPARANZA, OH VOI CHE ENTRATE!". Oblast' di Donetsk, la Guardia Nazionale ucraina entra a Krasnoarmejsk. Uomini armati, presumibilmente soldati della Guardia Nazionale ucraina, hanno preso il controllo del municipio di Krasnoarmejsk, nella regione di Donetsk, dove aveva la sede la Commissione elettorale responsabile dello svolgimento del referendum autonomista del Donbass nella città, ed hanno bloccato le votazioni, ha riferito il copresidente della Repubblica Popolare di Donetsk Roman Lyagin.
Secondo lui, anche nel villaggio di Ocherekino la Guardia Nazionale ha bloccato le operazioni di voto. Inoltre è giunta l'informazione secondo cui provocazioni armate sono avvenute a Kurakhovo, non lontano da Donetsk. Oggi nelle regioni di Donetsk e Lugansk dell'Ucraina orientale si svolge il referendum sull'autodeterminazione del Donbass. L'affluenza alle urne nella regione di Lugansk ha già superato il 75%, mentre a Donetsk si attesta al 50%. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Oblast-di-Donetsk-la-Guardia-Nazionale-ucraina-entra-a-Krasnoarmejsk-0336/
Lorenzojhwh Kaduri
Europa o Inferno NAZI MERKEL 322 NWO FMI TROIKA, lo stesso titolo: " PERDETE OGNI SPERANZA, OH VOI CHE ENTRATE!". Le forze armate ucraine isolano alcuni seggi nell'Oblast' di Lugansk. In alcune zone dell'Oblast' di Lugansk le truppe ucraine hanno bloccato le consegne delle schede referendarie ai seggi, riferisce la Commissione elettorale centrale (CEC) dell'autoproclamatasi Repubblica Popolare di Lugansk. Inoltre ci sono prove del fatto che nella città di Novojdar i blindati della Guardia Nazionale hanno isolato gli edifici dove lavorava la commissione elettorale per il referendum. Tuttavia l'affluenza alle urne per il referendum nella regione di Lugansk ha già superato il 75%. Negli Oblast' di Donetsk e Lugansk oggi si svolge il referendum sull'autodeterminazione delle suddette regioni. Le operazioni di voto avvengono sullo sfondo dell'operazione militare su larga scala promossa dalle autorità di Kiev con l'impiego di mezzi corazzati e di artiglieria. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Le-forze-armate-ucraine-isolano-alcuni-seggi-nellOblast-di-Lugansk-2049/



Lorenzojhwh Kaduri

11 maggio, LA NIGERIA è COMPLICE CON I BOKO HARAM! è INDISPENSABILE STERMINARE LA LEGA ARABA! ] sono stati avvisati con una ora di anticipo, che, ci sarebbe stato l'attacco alla scuola femminile, ma, come sempre, loro arrivano sempre troppo tardi!
http://www.ansa.it/sito/videogallery/mondo/2014/05/11/nigeria-parlano-ragazze-scappate-da-rapitori_a9f6e767-0b7b-4133-aa8f-30d5e303e68e.html


Lorenzojhwh Kaduri

11 maggio, LA NIGERIA è COMPLICE CON I BOKO HARAM! è INDISPENSABILE STERMINARE LA LEGA ARABA! ] Nigeria, parlano ragazze scappate da rapitori
Prima di caricarci in macchina ci hanno chiesto di mettere il velo


Lorenzojhwh Kaduri

TUTTO IL CONTRARIO è LA VERITà: Gli USA ritengono che se il referendum non verrà bloccato, violerà il diritto internazionale ( CHE DICE, LA SOVRANITà è DELLA AUTODERMINAZIONE DEI POPOLI! ) e l'integrità territoriale dell'Ucraina (NON è UN DOGMA, PERCHé IL POPOLO è SOVRANO! ). Ha sottolineato che tutta l'attenzione della comunità internazionale dovrebbe concentrarsi sulle elezioni presidenziali dell'Ucraina, in programma il prossimo 25 maggio. DA PARTE DI UN GOVERNO GOLPISTA CHE NON è DI UNITà NAZIONALE.. QUINDI, SONO GLI ATTI DI QUESTO GOVERNO TOTALMENTE CRIMINALI!


Lorenzojhwh Kaduri

Astarte USA Molock, 666 CIA, Datagate, Babilonia la grande prostituta, ebbra del sangue di tutti i martiri di Cristo, nazi, occult masonic power, e i loro fascisti golpisti, in Ucraina? ovviamente, gli USA non riconoscono il referendum autonomista del Donbass! Gli USA insistono sull'illegalità del referendum di autodeterminazione nelle regioni di Donetsk e Lugansk in corso oggi, ha dichiarato Jennifer Psaki, la portavoce del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti. Secondo lei, il referendum è un tentativo di creare divisioni e confusione. Gli USA ritengono che se il referendum non verrà bloccato, violerà il diritto internazionale e l'integrità territoriale dell'Ucraina.
Ha sottolineato che tutta l'attenzione della comunità internazionale dovrebbe concentrarsi sulle elezioni presidenziali dell'Ucraina, in programma il prossimo 25 maggio. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Ucraina-gli-USA-non-riconoscono-il-referendum-autonomista-del-Donbass-5937/



Lorenzojhwh Kaduri

oggi un altra ragazza è riuscita a fuggire ed a detto: " era meglio che ci uccidevano subito!" tutto il satanismo Onu della Sharia, per Ummah Dhimmi Califfato CIA, WW3.
Incubo Boko Haram: 'le vostre figlie diventeranno schiave' La rivendicazione contenuta in un video del leader degli estremisti nigeriani. Redazione ANSA 05 maggio 2014
Con un video di 57 minuti i ribelli integralisti di Boko Haram hanno rivendicato il rapimento in Nigeria delle oltre 200 liceali. "Ho rapito le vostre figlie", ha detto il capo del gruppo estremista Abubakar Shekau. Le studentesse, afferma, saranno trattate come "schiave", "vendute" o "sposate a forza". Ora circolano notizie su un loro possibile trasferimento in Ciad o Camerun dove sarebbero state vendute per 12 dollari ciascuna.
La dichiarazione giunge all'indomani della presa di posizione del presidente nigeriano Goodluck Jonathan, che ha promesso in televisione che il suo governo libererà le 223 studentesse rapite ormai il 14 aprile.


Lorenzojhwh Kaduri

NEW YORK, 11 MAGGIO. Il 'Washington monument', il grande obelisco di marmo simbolo della capitale Usa ( e del NWO, 322 Nuovo Ordine Mondiale, come la Statua della Libertà per satana rappresenta la dea Astarte!), sara' riaperto al pubblico domani, per la prima volta, da quando venne danneggiato, da un terremoto quasi tre anni fa. Il monumento, costruito nel 1848 per commemorare il primo presidente USa, George Washington (che fu sparato da Rothschild, perché, cercò di sottrargli la sovranità monetaria, che Rothschild aveva preso con inganno! ), e' la piu' alta costruzione al mondo in pietra, con i suoi 169,294 metri di altezza, e una scossa di magnitudo 5,8 nell'agosto 2011 gli aveva causato oltre 150 fratture, soprattutto, verso la sommita'. dove c'era l'occhio 666 CIA, Aliens abductions, di satana, che non riusciva più a vedere bene!


Lorenzojhwh Kaduri

QUESTO PER ROTHSCHILD è SOLO UN PROBLEMA DI INTEGRAZIONE, OPPURE è UN PROBLEMA DI MOLTIPLICAZIONE? ] SODOMA E GOMORRA, PRIMA DEL FUOCO ATOMICO, QUESTA VOLTA! [ Cuba: figlia Raul Castro guida gay pride. 'Mio padre mi appoggia, ma lui non può fare tutto da solo'. 11 maggio 2014 L'AVANA, 11 MAG - La sessuologa e attivista per i diritti dei gay Mariela Castro, figlia del presidente cubano Raul, ha guidato all'Avana una coloratissima sfilata di omosessuali, travestiti, transessuali e lesbiche per incentivare il loro rispetto e combattere l'omofobia a Cuba. Il corteo si è svolto pacificamente al ritmo della conga. Deputata e direttrice del Centro nazionale per l'educazione sessuale (Cenesex) di Cuba, Mariela da anni lotta per i diritti Lgbt e la loro integrazione sociale


Lorenzojhwh Kaduri

[ LA LEGA ARABA HA DECISO DI ANNETTERE LA NIGERIA! ]ecco perché, bisogna bombardare la LEGA ARaBA, perché, i droni nella ricerca, e sorveglianza, erano perfetti, e la loro proibizione dimostra, come, la LEGA ARABA è totalmente, dentro, questo terrorismo di jihadisti! ] anzi la proibizione circa l'uso dei droni da ai Boko Hram un vantaggio sul campo! [ Nigeria: Michelle, Barack farà di tutto per liberarle. Il tweet del Papa: 'Preghiamo per il loro rilascio immediato'. Redazione ANSA 11 maggio 2014. Anche Timberlake e Sean Penn per liceali rapite in Nigeria. Team Usa in Nigeria per cercare le ragazze rapite. "Barack ha dato disposizioni al nostro governo" di fare di tutto "per sostenere il governo nigeriano per trovare le ragazze e riportarle a casa": in loro "vediamo le nostre figlie, le loro speranze, i loro sogni, e possiamo solo immaginare l'angoscia dei genitori". Così Michelle Obama intervenuta al posto del marito nel messaggio del sabato. E alla campagna #BringBackOurGirls aderisce su Twitter anche Papa Francesco: "Uniamoci tutti nella preghiera per l'immediato rilascio delle liceali rapite in Nigeria", twitta il Papa. La First Lady scende così nuovamente in campo per le liceali sequestrate in Nigeria. "Come milioni di persone nel mondo, mio marito ed io siamo indignati e affranti per il rapimento di oltre 200 ragazze nigeriane nella loro scuola", ha affermato pronunciando per una volta al posto del presidente il consueto discorso presidenziale settimanale, che viene diffuso via radio e via internet. "Voglio che sappiate - ha affermato - che Barack ha dato disposizioni al nostro governo affinché faccia tutto il possibile per sostenere gli sforzi del governo nigeriano per trovare queste ragazze e riportarle a casa". Ma "ciò che e' successo in Nigeria non e' un incidente isolato... e' una storia che vediamo ogni giorno mentre ragazze nel mondo rischiano la loro vita per perseguire le loro ambizioni. E' la storia di ragazze come Malala Yousafzai", a cui un talebano a sparato alla testa perché aveva parlato a favore dell'istruzione per le ragazze della sua comunità, ha sottolineato ancora la first lady, aggiungendo che Malala "fortunatamente e' sopravvissuta e quando l'ho incontrata l'anno scorso ho potuto vedere la sua passione e determinazione, quando mi ha detto che l'istruzione per le ragazze e' la sua missione". Ma attualmente, ha detto infine Michelle, "oltre 65 milioni di ragazze nel mondo non vanno a scuola", e non bisogna dimenticarlo.
Lorenzojhwh Kaduri
perché, il Papa non viene invitato anche, alla MECCA? king Saudi ARABIA in Vaticano c'è stato, ed anche con la spada! ] [ Atti anticristiani Israele, sos di Twal. Patriarca Gerusalemme, "Avvelenano atmosfera visita Papa". 11 maggio 2014 HAIFA, I recenti anti di vandalismo anticristiani "avvelenano l'atmosfera di coesistenza e cooperazione, in particolare a due settimane dalla visita di papa Francesco". Lo ha detto il patriarca latino di Gerusalemme, Fuad Twal, la più alta autorità cattolica in Terra Santa. "Non abbiamo paura, il pontefice non ha paura e gli apparati di sicurezza dei tre paesi che si appresta a visitare funzionano. E poi - ha aggiunto Twal riferendosi alla prossima visita del papa - c'e' anche la protezione divina".


Lorenzojhwh Kaduri

in Europa 322 CIA NAZI Merkel Hitler Barroso, è possibile solo entrare! anche sulla porta dell'inferno c'è lo stesso: " perdete ogni speranza, oh, voi che entrate! " ] Ucraina: Krasnoarmeisk, giallo su schede. Ucraina: tensione nella cittadina dopo blitz forze Kiev.
11 maggio 2014 DONETSK (UCRAINA), Tensione nella cittadina di Krasnoarmeysk, nella regione ucraina orientale di Donetsk, dove c'e' stato un blitz della guardia nazionale ucraina, che secondo il sito 'locale 06239.com.ua' ha occupato il municipio e il commissariato sequestrando schede e liste elettorali.
Miroslav Rudenko, co-presidente del governo dell'autoproclamata repubblica popolare di Donetsk, ha negato quest'ultima circostanza: le schede, ha detto, sono al sicuro.


Lorenzojhwh Kaduri

in Europa NAZI Merkel Hitler, è possibile solo entrare! anche sulla porta dell'inferno c'è lo stesso: " perdete ogni speranza, oh, voi che entrate! " ] Sebastopoli saluta referendum in Ucraina. Responsabile Crimea, hanno diritto scegliere se stare con Kiev. 11 maggio 2014 SEBASTOPOLI (CRIMEA), "Auguriamo il meglio a Donetsk: hanno il diritto di decidere con chi stare e se essere indipendenti dall'Ucraina. E' la democrazia": è il messaggio che arriva dalla Crimea per bocca di Ivan Komelov, uno dei responsabili dell'amministrazione di Sebastopoli. "Purtroppo loro non sono stati fortunati come noi", aggiunge, riferendosi alle vittime degli scontri nell'est e non in Crimea. "Anche l'Ue deve capirlo: la democrazia è questa, il diritto di decidere", conclude Komelov.


Lorenzojhwh Kaduri
repressione del popolo sovrano: Hitler 322 NATO Onu Sharia, è qui! in Europa tutti possono entrare, anche la Turchia bestia.. il problema però è che è impossibile, riuscire ad uscire! ] Kiev dichiara che l'operazione militare ad est è entrata nella fase finale. Kiev ha annunciato che l'operazione militare in varie località dell'Ucraina orientale, dove è in corso il referendum sull'autodeterminazione, è entrata nella fase finale. Questa dichiarazione è stata fatta dal capo dell'amministrazione presidenziale ucraina Sergej Pashinsky. Secondo lui, l'operazione si trova nella sua fase finale a Krasny Lyman, Kramatorsk e Slavyansk. Nel frattempo il referendum nelle regioni di Lugansk e Donetsk è in pieno svolgimento, sebbene a Novojdar la Guardia Nazionale, con l'appoggio dei veicoli blindati, ha distrutto un seggio elettorale. Anche a Lugansk sono stati inviati gli elicotteri.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Kiev-dichiara-che-loperazione-militare-ad-est-e-entrata-nella-fase-finale-9295/

autodeterminazione negata da nazi ONU sharia CIA 322, NATO, il sistema massonico dei nazisti troika! ] Mariupol,capo polizia trovato impiccato. Filorussi, linciaggio residenti o suicidio dopo scontri 9 maggio. 11 maggio 2014 DONETSK, Il comandante della polizia di Mariupol, Valeri Androshchuk, e' stato trovato impiccato su un albero vicino all'aerodromo. Lo ha reso noto Alexiei Cmolenko, uno dei leader dei separatisti filorussi di Lugansk. "Con ogni probabilita' sono stati gli abitanti infuriati", ha detto, sostenendo che Androshchuk aveva sparato contro i residenti durante la festa della vittoria del 9 maggio, giorno di scontri con le forze di Kiev. Non escluso il suicidio per i rimorsi di coscienza per lo stesso fatto.
Lorenzojhwh Kaduri
autodeterminazione negata da nazi ONU sharia CIA 322, NATO, il sistema massonico dei nazisti troika! ] Circa 45 blindati della Guardia Nazionale ucraina diretti a Lugansk.
Circa 45 blindati da trasporto truppa della Guardia Nazionale ucraina sono stati spostati dalla regione di Kharkov a Lugansk, dove oggi è in corso di svolgimento il referendum autonomista sullo status della regione, ha riferito Lily Gorbunova, rappresentante della Commissione elettorale centrale del Donbass. In particolare attraverso la città Markovka si stanno muovendo 25 corazzati da trasporto truppa, mentre attraverso il villaggio di Novojdar circa 20. Ciononostante la Commissione elettorale ha rilevato che nonostante le intimidazioni delle autorità di Kiev in alcune zone l'affluenza alle urne per il referendum si avvicina al 70%. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Circa-45-blindati-della-Guardia-Nazionale-ucraina-diretti-a-Lugansk-8529/
Lorenzojhwh Kaduri
Hollande nazi Hitler autodeterminazione negata agli schiavi nel 322 NWO Bildenberg!]
Le consultazioni in corso a Doneskt, nell'Ucraina dell'est, "sono veramente fasulle, nulle e non valide". E' l'accusa del presidente francese Francois Hollande.
Si vota per il referendum separatista nelle regioni russofone di Donetsk e Lugansk, nel sud-est dell'Ucraina, teatro di aspri scontri tra le truppe fedeli a Kiev e gli insorti filorussi. Il referendum - che il ministero degli Esteri ucraino ha definito "una farsa criminale" - starebbe registrando un'elevata affluenza stando ai ribelli pro-Mosca che lo hanno organizzato: nella regione di Donetsk, fa sapere il presidente della commissione elettorale centrale dell'autoproclamata Repubblica di Donetsk, Roman Liaghin, alle 12 avrebbe già votato il 32,7% degli aventi diritto. Nella regione di Lugansk, stando al presidente della commissione elettorale centrale locale, Aleksandr Malikhin, la partecipazione al voto alla stessa ora sarebbe stata addirittura del 65%. Si tratta comunque di notizie difficilmente verificabili, e i giornalisti stranieri sul posto raccontano di diversi casi di persone che hanno votato più volte o che hanno apposto la loro crocetta sulla scheda elettorale al posto di altri semplicemente mostrando un documento di chi li ha delegati. In Ucraina orientale si continua comunque a combattere, e forti esplosioni sono state udite nella notte a Sloviansk, roccaforte dei pro-russi, dove - secondo i media locali - gli insorti avrebbero attaccato una torre di trasmissione televisiva senza però riuscire a strapparla alle truppe fedeli a Kiev.
Intanto l'influente oligarca Rinat Akhmetov - l'uomo più ricco d'Ucraina e uno degli ex finanziatori dell'ex partito del deposto presidente Viktor Ianukovich - in una nota della sua compagnia Metinvest ha condannato le violenze nell'est del Paese e ha invitato Kiev a "riconoscere gli errori fatti a Mariupol e in altre città del Donbass, a ritirare le truppe e a cominciare un dialogo con i cittadini" per trovare "delle decisioni politiche di compromesso" e "ridurre le tensioni sociali".
Lorenzojhwh Kaduri
HITLER MERKEL e la autodeterminazione dei popoli schiavi nel 322 NWO Bildenberg!]
A Lugansk blindati ed elicotteri mandati da Kiev per disturbare il referendum. Le autorità di Kiev hanno inviato unità della Guardia Nazionale a Lugansk per disturbare il referendum. Lo ha riferito la sezione elettorale di Krasnyi Luch. Giungono notizie sulle tensioni nel nord della regione di Lugansk. Elena Khryapina, la vice presidente della Commissione elettorale del referendum del distretto di Krasnyi Luch, riferisce che nella zona si trovano 2 elicotteri, 10 blindati e più di 100 uomini della Guardia Nazionale.
Secondo lei, ciononostante "l'affluenza alle urne non è bassa, le persone raggiungono i seggi attraverso stradine isolate in bicicletta e persino a gattoni."
Nel frattempo circa 15 veicoli blindati sono arrivati in località Novojdar. Le forze di autodifesa filorusse stanno cercando di non farli arrivare a Lugansk.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/A-Lugansk-blindati-ed-elicotteri-mandati-da-Kiev-per-disturbare-il-referendum-3121/
Lorenzojhwh Kaduri
e COSA DEVO DIRE IO, che, JHWH pretende da me, che, io perdoni Rothschild e Saudi ARABIA? .. ma io dico a lui: "sorry, ma se li uccidi non è meglio? lol. " ] Israele: 'atti anticristiani avvelenano visita Papa'. Monito del Patriarca latino di Gerusalemme. 11 maggio 2014. I recenti atti di vandalismo anticristiani "avvelenano l'atmosfera di coesistenza e cooperazione, in particolare a due settimane dalla visita di papa Francesco". Lo ha detto il patriarca latino di Gerusalemme, Fuad Twal, la più alta autorità cattolica in Terra Santa in una conferenza stampa a Haifa. L'appello ai sacerdoti del Papa - "Provo dolore - ha detto il Papa a braccio ordinando 13 nuovi preti - quando trovo gente che non va più a confessarsi perché è stata bastonata, sgridata: hanno sentito che le porte delle chiese si chiudevano in faccia, per favore - ha esortato - non fate questo, misericordia, misericordia". "Abbiate misericordia, tanta - ha detto il Papa a braccio durante la messa per l'ordinazione di 13 nuovi preti - e se viene in voi lo scrupolo di esser troppo perdonatori pensate a quel santo prete del quale vi ho parlato, che andava davanti al tabernacolo e diceva 'Signore, perdonami se ho perdonato troppo, ma sei tu che mi hai dato il cattivo esempio'".
Lorenzojhwh Kaduri
HITLER MERKEL e la autodeterminazione dei popoli schiavi nel 322 NWO Bildenberg!] Lugansk l'affluenza del referendum autonomista supera già il 65%. A mezzogiorno dell'orario locale l'affluenza alle urne per il referendum sullo status della regione di Lugansk era già del 65%, ha dichiarato ai giornalisti in una conferenza stampa Alexander Malikhin, il presidente della Commissione elettorale centrale per il referendum autonomista di Lugansk. Ha osservato che in questo momento a Lugansk è aperto l'80% dei seggi. Gli altri non funzionano per azioni di disturbo e sabotaggio da parte degli amministratori degli edifici. Tuttavia gli elettori di queste sezioni possono votare in altri seggi. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/A-Lugansk-laffluenza-del-referendum-autonomista-supera-gia-il-65-5510/




Post popolari in questo blog

Egyptian priest claims church attack was Muslim Brotherhood ‘revenge’

prima preghiera poi orgia

Stalling Suspended sentences Tizi ouzou Tunisia