legge tre.it, non ammette ignoranza

oggi, 15/07/2014, si fa relazione del mio contratto tre.it 3911497187 3Power10.
premesso che, questa è la esperienza di una persona senza nessun super-potere informatico: quello che viene espresso, in questo articolo, è soltanto quello che appare, alla sua coscienza onesta, non è quindi una verità tecnica o giuridica.. ma, io credo che gli utenti devono essere liberi di esprimere le loro opinioni, anche se, una opinione non può mai essere necessariamente un giudizio tecnico! Quindi, Tutto nasce dal punto di osservazione di una persona: ONESTISSIMA, anche se, è: "tarata dalla sua età, e da limiti, CIRCA, tecnologie informatiche, che, proprio perché sono in tumultuosa evoluzione", devono essere capaci di proteggere, il consumatore finale.
Cosa succederà adesso, con questo, mio, contratto tre.it? Questo contratto è stato stipulato in Achan Casamassima, ed il numero telefonico, che, mi è stato offerto, risulta sempre libero, squilla normalmente (e questo è a dir poco un atto terroristico) anche, se, in realtà,  è quasi sempre occupato, non tanto, in conversazioni con i clienti, in difficoltà, che hanno la difficoltà di interloquire, ma, per relazioni che il rivenditore ha sistematicamente, con la sua Azienda TRE.IT, per molte, molte, lunghe frazioni di tempo, ma, per chi ha provato per ore a cercare di parlare, con Codice Rivenditore: 9000774243, e poi è stato costretto a fare 50Km, per parlare semplicemente con il Rivenditore? questo evento, non è stato piacevole!
il giorno 14/07/2014 io ho dato a mio figlio 14 anni, questa SIM, dicendogli che doveva andare sul sito tre.it, a scaricare gratuitamente una APP, che gli avrebbe consentito di tenere il traffico sotto controllo, perché superando i 100Mb, avrebbe avuto dei costi di connessione.. Mio figlio, con il suo smartphone, non è riuscito a trovare la APP sul sito Tre.it, quindi, è andato sullo Play STORE Android: "scarica la applicazione" + "area clienti Tre.it" ed adesso nasce, una mia contestazione, contro, mio figlio, perché io dico che, scaricando la stessa applicazione direttamente dal sito tre.it, lui non avrebbe avuto conteggiato i 10Mb, della stessa applicazione, scaricata da Store Android". Ma, l'utilizzo di dati, nelle impostazioni, del cellulare smartphone, indicava, che i megabite utilizzati per il play-Store, erano solo: 1MB, quando in realtà, il download, della applicazione, richiedeva 10 MBb. Questa applicazione scaricata, monitorava i flussi di dati, ma, non avvisava quando eventualmente i dati dei fatidici 100Mb, potevano essere esuberati o sforati, occorreva la SMS Allert, che, mio figlio non riteneva di utilizzare, perché il suo smartphone può essere programmato, per avvisare, circa, le soglie di traffico. Infatti, in: IMPOSTAZIONI - UTILIZZO DEI DATI - LIMITE UTILIZZO DATI, tu potevi impostare un avviso, per il limite del flusso dati a 98%: pari a 98MB. ma, mio figlio casulamente controllò, la applicazione tre.it, che, indicava un consumo di 98Mb, quando le impostazioni Android configuravano un flusso dati consumato di 95Mb, evidenziando, che, se mio figlio non avesse controllato fortuitamente? quando, il cellulare android lo avrebbe avvisato ai 98MB, lui avrebbe già sforato di 1Mb.
=======================
  Grazie per averci contattato! Daniele - Gruppo Abruzzo 1, Servizio Clienti 3. tre.it -----[[ ecco il regime Kiev Nazi Merkel Bildenber, come, Stato di polizia, dove è violata la libertà di parola, e la libera informazione delle idee. ]] -------- [ CONFIDENZIALE: Tutte le informazioni contenute nella presente comunicazione sono da considerarsi riservate e confidenziali. I contenuti non possono essere trasmessi a terze parti se non con espressa autorizzazione scritta da parte di H3G. E' fatto divieto di riprodurre o utilizzare le informazioni per scopi diversi da quelli che H3G ha espressamente autorizzato.
Societa' Iscritta al Registro AEE al numero IT0802000002813
================ ma, nella comunicazione, precedente, che io ho pubblicato sui miei blogger, dove non era stata, comunicata, la nazista imposizione, di non rivelare, pubblicamente, informazioni confidenziali tra l'utente e la azienda: tre. it: si dice: "la informiamo che non è possibile bloccare la connessione internet per  pu  richiedere l'sms alert che informa il cliente al 90% della soglia." ma, io non so, ancora come faccio a ricevere un SMS allert, su Cubo HUAWEI, o su chiavetta internet, che, mi possa avvisare, in modo contestuale e tempestivo, e se, io posso pagare un tecnico, per essere in grado di utilizzare il servizio, perché, la legge tre.it, non ammette la ignoranza, quindi, sulle impostazioni, secondo il loro consiglio, io devo mettere la soglia al 90%, come mi è stato ordinato di fare e poi, alla accensione loro prendono il 10%, in anticipo, per Es:. oggi: 15/07/2014, il prelievo iniziale è pari a 11%, soltanto perché, è preimpostato alla apertura del Chrome, la pagina del motore di ricerca di google.it, che mi è costata 1MB (Eih, google.it come sei pesante!) ===================== io non temo le minacce naziste di tre.it, e non credo che Tre.it, può imporre a me il segreto di ufficio, perché io non sono un suo dipendente, io sono, soltanto, un utente danneggiato che non ha il diritto di protestare!
e non faccio (copia incolla) di quel pariro, inutile, che mi hanno scritto, in risposta, perché è totalmente inutile, ad affrontare la problematica: da me proposta... inoltre, loro affermano che non possono sapere, come sono stati spesi 60Mb, del [13/07/2014 ORE 15,00] come Per potermi difendere, eventualmente, in tribunale io ho fatto delle foto, circa, tutte le affermazioni, che, io ho fatto. io sono un uomo pratico e concreto: se, non si ha fiducia nella onestà, o nella politica aziendale, nessuno è costretto a collaborare con quella specifica azienda.. dalla esperienza di mio figlio, sembrerebbe, SOSTANZIALMENTE, onesto in conteggio, dei megabit, che, la Tre.it, opera, se, RITENIAMO PER ASSIOMA IL DOGMA,  che, il contatore, del suo smatphone, è attendibile, poiché, non può essere, in qualche modo controllato a sua volta. PERTANTO, la CONTESTAZIONE GRAVE, tra me e la TRE.IT, è LA SEGUENTE: la Tre dichiara che non può essere bloccata, la connessione in automatico, mentre, io pretendo CHE è LEI, CHE INTROITA SOMME AGGIUNTIVE, e che, quindi, è lei, CHE DEVE ESSERE CONDANNATA A FARLO! E NESSUNO MI PUò CONVINCERE CHE NON PUò ESSERE FATTO, CON TUTTA LA TECNOLOGIA INFORMATICA CHE è A NOSTRA DISPOSIZIONE.
Circa, i 60MB che sono stati, consumati il giorno 14/07/2014, dove io non ho mai navigato al di fuori del sito http://ac3.tre.it/133/comunicazione/ possiamo dire, che, 50mB, LI HA UTILIZZATI datagate, E i 10MG li sottrae tre.it, e li tiene, sempre, a tua disposizione, e noi non dubitiamo della sua buona fede, perché, FORSE, durante la navizione, lui li ammortizza quei 10 Mb, presi alla accensione della connessione, e tu non te ne puoi accorgere, come e quando, ed è questa che, DOVREBBE ESSERE LA verità, se il misuratore, dei dati smartphone, che, sarebbe, forse, un misuratore che non può essere "condizionato", "influenzato", in nessun modo, ritrova, circa di 3Mb, appena discordanti i suoi consumi, con i consumi della Tre.it! CONCLUDENDO: e, POICHé, IO SONO UNIUS REI, io pretendo che, la tre.it, blocchi lei il traffico, su tutti i suoi prodotti, e richieda dietro consenso esplicito, dello utente, se, da, o non da, in modo esplicito, il consenso per accedere, ad eventuali costi aggiuntivi, distinti saluti lorenzo scarola 3205708054
p.s. oggi la permanenza di due ore nel sito tre.it, non ha rilevato consumi che si sono discostati da 11%, come indicato dalla accensione connessione iniziale! ma,
[[ diventa ancora impossibile, comunicare con la tre.it: rispondi - elimina: chiudi"Siamo spiacenti, si e` verificato un problema. Ti preghiamo di provare piu` tardi." ]] è difficile trovare qualcuno nel mondo, che vuole parlare con me, ma, tutti mi devono sentire, comunque, perché non c'è modo per non poter ascoltare la mia voce, e le conseguenti deliberazioni dei miei ministri! ================= *****@ADOCPUGLIA.it battaglia a difesa di tutti i consumatori. lol. non so il contatore della Tre.it, oggi sembra inibito, e si rifiuta di funzionare!
tre.it9di9.PNG

mai la democrazia, e i diritti umani universali solenni del 1949, potrebbero vincere, contro, la barbarie Sharia, di un criminale esoterico, Maometto di 1400 anni fa, zombies che, i farisei Illuminati Rothschild, talmud agenda Gmos, hanno riesumato, dal cimitero della storia, per rovinare definitivamente il genere umano! quindi è il maniaco religioso: Ummah Sharia nazi, senza reciprocità, con pena di morte: blasfemia apostasia, jihad, che, è destinato a vincere, questo scontro, perché questa è maomettani dal genocidio facile, come Iraq, Siria, Cosovo, ecc.. hanno dimostrato, Quindi, se, i satanisti 322 cannibali CIA, non si mettono una mano sulla coscienza di satana? poi, UE e Israele sono fottuti! Over 35 Rockets Rain on Israel After Egyptian 'Truce'
Kerry Urges Hamas to Accept Ceasefire with Israel
Gil Ronen, Tova Dvorin
Tuesday, July 15, 2014
Bowe Bergdahl to Return to US Army
Tova Dvorin
Tuesday, July 15, 2014
IDF Videos: Special Forces Raid, Air Strikes
Arutz Sheva
Tuesday, July 15, 2014

Post popolari in questo blog

Egyptian priest claims church attack was Muslim Brotherhood ‘revenge’

Stalling Suspended sentences Tizi ouzou Tunisia

prima preghiera poi orgia