BOLLIRE shariah ACCUSATI INGIUSTAMENTE

SALMAN SAUDI ARABIA IO TI FARÒ BOLLIRE NELL'INFERNO! [ ACCUSATI INGIUSTAMENTE ] nel 1986 è stata approvata in Pakistan la famigerata legge anti-blasfemia: la profanazione del Corano fa rischiare il carcere a vita, ingiurare il profeta Maometto è punito con la pena di morte. è sufficiente un semplice sospetto o una affermazione incauta, per rinchiudere una persona dietro le sbarre. L'onere della prova funziona al contrario: non è l'accusatore che deve dimostrare la colpevolezza dell'imputato, ma è l'accusato che deve dimostrare la sua innocenza. Pertanto chi accusa non pronuncerà mai le vere o presunte offese inferte al Corano o all'ISLAM, perché diventerebbe a sua volta perseguibile dal reato di blasfemia. é un meccanismo contorto aggravato dal fatto che nella pratica non viene fatta nessuna distinzione tra volontarietà o involontarietà del reato: se un bambino o una persona analfabeta gettassero nell'immondizia un vecchio giornale, sul quale casualmente è scritto anche un solo verso del Corano o se una persona non è in grado di intendere e di volere, affermare di essere lui stesso Maometto, queste azioni verrebbero considerate, in ogni caso, compiute intenzionalmente. a questo va aggiunto che le accuse spesso, non hanno nessun fondamento. ma, anche quando un imputato, dopo un lunghissimo processo, venisse dichiarato innocente, comunque la sua vita non sarebbe al sicuro. è ben possibile che degli estremisti cercheranno di ucciderlo. tra il 1986 e il 2000 sono state ben 34 le persone linciate dopo sentenze di assoluzione. Non appena esce fuori una presunta affermazione blasfema, ribollono le tensioni e si assaltano Chiese e Cristiani innocenti, che subiscono danneggiamenti e aggressioni.. Gli estremisti sostengono poi, che se un giudice dichiara innocente un imputato, di fatto sta dando del bugiardo all'accusatore, il quale a sua volta affermerà che il giudice è un pessimo musulmano. ecco perché, sono stati numerosi i magistrati che non soltanto hanno subito minacce ma che sono stati anche uccisi.


SALMAN SAUDI ARABIA IO TI FARÒ BOLLIRE NELL'INFERNO! [ UN AVVOCATO SENZA PAURA dice: "il 95% delle accuse a Maometto, sono false!"] [ alcuni sono stati condannati per essersi lamentati del tono di voce troppo forte del richiamo DEL muezzin alla preghiera. ] l'indagato al processo si trova solo ed indifeso a controbattere alle accuse e nessuno parla in suo favore. gli accusatori arrivano spalleggiati da 60 uomini che li sostengono, così spesso tutte le prove a discapito sono accantonate fino al processo d'appello. Così senza un vero giudizio una persona innocente si fa 7anni di carcere, in modalità preventiva. Spesso viene anche minacciata di morte tutta la parentela dell'accusato, .. e accaduto spesso che centinaia di persone si sono dovute trasferire per evitare di essere sterminate. io sono musulmano e credo che Allah abbia già deciso l'inizio e la fine della mia vita. ed è quindi mio dovere di avvocato di proteggere poveri uomini indifesi dalle ingiustizie. Comunque vada un giorno dovrò pur morire e se dovessi morire per una causa simile, proverei una grande pace interiore.

=========================

SALMAN SAUDI ARABIA IO TI FARÒ BOLLIRE NELL'INFERNO! [ UCCISI PER DEI CORIANDOLI ] le conseguenze drammatiche della ricorrente infondatezza di tali accuse, possono colpire mortalmente intere comunità. è il caso di Gojra, nella Diocesi di Faisalabad, dove, due anni prima, si è scatenata una violenta rivolta. il 30 luglio 2009, in un paese vicino, si festeggiava un matrimonio. Lo sposo giunse davanti alla casa della futura moglie, accompagnato dal suono dei tamburi. Alcuni bambini cristiani presero vecchi giornali, e con l'intento di festeggiare gli sposi, li ridussero in coriandoli da lanciare sugli sposi. Ma casualmente su alcune di quelle pagine erano trascritti versetti del Corano. Qualcuno li notò e la festa si trasformò in tragedia. Il Mullah, attraverso gli altoparlanti della Moschea, urlo: "il santo Corano è stato profanato! Fate qualcosa, oh voi uomini fedeli!". I musulmani non se lo fecero dire due volte. Una folla adirata ridusse in cenere 80 case di cristiani e due piccole chiese protestanti. Di questi fatti, all'indomani si parlò a GOJRA, dove fino a quel momento non era accaduto nulla. 3000 fanatici mussulmani assaltarono con bastoni ed armi da fuoco, il quartiere cristiano. il bilancio fu tragico: 150 case distrutte e numerosi morti tra i cristiani soltanto, tra cui una famiglia che bruciò viva nella propria abitazione.
==================

Oracolo CONTRO Ninive USA 666 Babilonia SHARIAH ] Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF [ burn Allah in Jesus's name! ] la shariah è un incubo mortale per tutti i cristiani che vivono a contatto con la maledizione islamica! EPILOGO: in molti ci hanno chiesto se durante questo viaggio in Pakistan noi abbiamo avuto paura. La risposta è stata si, e questa paura, ci afferra ancora quando pensiamo a tutti coloro, donne bambini catechisti suore, ecc.. che noi abbiamo lasciato li. Tutti i giorni vivono nel pericolo a causa della loro fede in Cristo! acs@acs-italia.org Opera di Diritto Pontificio ACS Aiuto alla Chiesa Che Soffre p.48 Pakistan "NEL SEGNO DELLA CROCE" PRIMA EDIZIONE FEBBRAIO 2013. testo originale in lingua tedesca: Eva-Maria Kolmann, traduzione italiana a cura di studenti della scuola germanica, marzo 2014 dalla Tipografia Città Nuova
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

1. Visione di Abdia. Così dice il Signore Dio per Edom: Udimmo un messaggio da parte del Signore
e un araldo è stato inviato fra le genti: "Alzatevi, marciamo contro Edom in battaglia".

2. Ecco, ti faccio piccolo fra le nazioni, tu sei molto spregevole. 3. L'orgoglio del tuo cuore ti ha esaltato, tu che abiti nei crepacci rocciosi, delle alture fai la tua dimora e dici in cuor tuo:
"Chi potrà gettarmi a terra?".
4. Anche se t'innalzassi come un'aquila e collocassi il tuo nido fra le stelle, di lassù ti farei precipitare,
dice il Signore.
5. Se entrassero da te ladri o predoni di notte, - come sarebbe finita per te! -
non ruberebbero quanto basta loro? Se vendemmiatori venissero da te,
non ti lascerebbero forse se non qualche grappolo?
6. Come è stato perquisito Esaù, come sono stati scovati i suoi nascondigli!
7. Ti hanno cacciato fino alla frontiera, tutti i tuoi alleati ti hanno ingannato,
i tuoi amici ti hanno vinto, quelli che mangiavano il tuo pane
ti hanno teso tranelli: in lui non c'è senno!
8. Forse in quel giorno, dice il Signore, non disperderò i saggi da Edom
e l'intelligenza dal monte di Esaù? 9. Saranno fiaccati i tuoi prodi, o Teman,
e sarà sterminato ogni uomo dal monte di Esaù. Per la carneficina 10. e la violenza
contro Giacobbe tuo fratello la vergogna ti coprirà
e sarai sterminato per sempre. 11. Poiché tu eri presente quando gli stranieri ne deportavano le ricchezze,
quando i forestieri entravano per le sue porte e gettavano le sorti su Gerusalemme,
anzi ti sei comportato come uno di loro. 12. Non guardare con gioia al giorno di tuo fratello,
al giorno della sua sventura. Non gioire dei figli di Giuda nel giorno della loro rovina. Non spalancare la bocca
nel giorno della loro angoscia. 13. Non varcare la soglia del mio popolo
nel giorno della sua sventura, non guardare con compiacenza la sua calamità;
non stendere la mano sui suoi beni nel giorno della sua sventura. 14. Non appostarti ai crocicchi delle strade,
per massacrare i suoi fuggiaschi; non far mercato dei suoi superstiti,
nel giorno dell'angoscia. 15. Perché è vicino il giorno del Signore
contro tutte le genti. Come hai fatto tu, così a te sarà fatto,
ciò che hai fatto agli altri ricadrà sul tuo capo.

16. Poiché come avete bevuto sul mio monte santo così berranno tutte le genti senza fine,
berranno e tracanneranno: e saranno come se non fossero mai stati.
17. Ma sul monte Sion vi saranno superstiti e saranno santi
e la casa di Giacobbe avrà in mano i suoi possessori.
18. La casa di Giacobbe sarà un fuoco
e la casa di Giuseppe una fiamma, la casa di Esaù sarà come paglia:
la bruceranno e la consumeranno, non scamperà nessuno della casa di Esaù,
poiché il Signore ha parlato.

19. Quelli del Negheb possederanno il monte d'Esaù e quelli della Sefèla il paese dei Filistei;
possederanno il territorio di Èfraim e di Samaria e Beniamino il Gàlaad. 20. Gli esuli di questo esercito degli Israeliti occuperanno Canaan fino a Sarèfta
e gli esuli di Gerusalemme, che sono in Sefaràd,
occuperanno le città del Negheb. 21. Saliranno vittoriosi sul monte Sion
per governare il monte di Esaù e il regno sarà del Signore.
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

said Holy JHWH to UNIUS REI ] [Giona - Capitolo 4,11 Oracolo CONTRO Ninive USA 666 Babilonia SHARIAH] e io non dovrei aver pietà di Ninive, quella grande città, nella quale sono più di DUE MILIARDI di: persone, che non sanno distinguere fra la mano destra e la sinistra, e una grande quantità di animali?». ] answer MA NON SI SONO PENTITI! QUINDI LI DEVI UCCIDERE! [ Burn Allah 666 shariah in Jesus's name! drink your poison made by yourself! ] SHARIAH (NESSUN SUPERSTITE distruzione totale) [ Burn Allah 666 shariah in Jesus's name! drink your poison made by yourself! ] ALLAH SHARIAH & Satana Rochefeller corporations, drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen! burn satan scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself: burn satan: in Jesus's name!
 drink your poison made by yourself: in Jesus's name, il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

[ Burn Allah 666 shariah in Jesus's name! drink your poison made by yourself! ] Giona - Capitolo 1 Giona ribelle alla sua missione [1] Fu rivolta a Giona figlio di Amittai questa parola del Signore: [2] «Alzati, và a Ninive la grande città e in essa proclama che la loro malizia è salita fino a me». [3] Giona però si mise in cammino per fuggire a Tarsis, lontano dal Signore. Scese a Giaffa, dove trovò una nave diretta a Tarsis. Pagato il prezzo del trasporto, s'imbarcò con loro per Tarsis, lontano dal Signore. [4] Ma il Signore scatenò sul mare un forte vento e ne venne in mare una tempesta tale che la nave stava per sfasciarsi. [5] I marinai impauriti invocavano ciascuno il proprio dio e gettarono a mare quanto avevano sulla nave per alleggerirla. Intanto Giona, sceso nel luogo più riposto della nave, si era coricato e dormiva profondamente. [6] Gli si avvicinò il capo dell'equipaggio e gli disse: «Che cos'hai così addormentato? Alzati, invoca il tuo Dio! Forse Dio si darà pensiero di noi e non periremo». [7] Quindi dissero fra di loro: «Venite, gettiamo le sorti per sapere per colpa di chi ci è capitata questa sciagura». Tirarono a sorte e la sorte cadde su Giona. [8] Gli domandarono: «Spiegaci dunque per causa di chi abbiamo questa sciagura. Qual è il tuo mestiere? Da dove vieni? Qual è il tuo paese? A quale popolo appartieni?». [9] Egli rispose: «Sono Ebreo e venero il Signore Dio del cielo, il quale ha fatto il mare e la terra». [10] Quegli uomini furono presi da grande timore e gli domandarono: «Che cosa hai fatto?». Quegli uomini infatti erano venuti a sapere che egli fuggiva il Signore, perché lo aveva loro raccontato. [11] Essi gli dissero: «Che cosa dobbiamo fare di te perché si calmi il mare, che è contro di noi?». Infatti il mare infuriava sempre più. [12] Egli disse loro: «Prendetemi e gettatemi in mare e si calmerà il mare che ora è contro di voi, perché io so che questa grande tempesta vi ha colto per causa mia». [13] Quegli uomini cercavano a forza di remi di raggiungere la spiaggia, ma non ci riuscivano perché il mare andava sempre più crescendo contro di loro. [14] Allora implorarono il Signore e dissero: «Signore, fà che noi non periamo a causa della vita di questo uomo e non imputarci il sangue innocente poiché tu, Signore, agisci secondo il tuo volere». [15] Presero Giona e lo gettarono in mare e il mare placò la sua furia. [16] Quegli uomini ebbero un grande timore del Signore, offrirono sacrifici al Signore e fecero voti.

 [ Burn 666 Allah shariah in Jesus's name! drink your poison made by yourself! ] Giona - Capitolo 2 Giona salvato [1] Ma il Signore dispose che un grosso pesce inghiottisse Giona; Giona restò nel ventre del pesce tre giorni e tre notti. [2] Dal ventre del pesce Giona pregò il Signore suo Dio [3] e disse: «Nella mia angoscia ho invocato il Signore ed egli mi ha esaudito; dal profondo degli inferi ho gridato e tu hai ascoltato la mia voce. [4] Mi hai gettato nell'abisso, nel cuore del mare e le correnti mi hanno circondato; tutti i tuoi flutti e le tue onde sono passati sopra di me. [5] Io dicevo: Sono scacciato lontano dai tuoi occhi; eppure tornerò a guardare il tuo santo tempio. [6] Le acque mi hanno sommerso fino alla gola, l'abisso mi ha avvolto, l'alga si è avvinta al mio capo. [7] Sono sceso alle radici dei monti, la terra ha chiuso le sue spranghe dietro a me per sempre. Ma tu hai fatto risalire dalla fossa la mia vita, Signore mio Dio. [8] Quando in me sentivo venir meno la vita, ho ricordato il Signore. La mia preghiera è giunta fino a te, fino alla tua santa dimora. [9] Quelli che onorano vane nullità abbandonano il loro amore. [10] Ma io con voce di lode offrirò a te un sacrificio e adempirò il voto che ho fatto; la salvezza viene dal Signore». [11] E il Signore comandò al pesce ed esso rigettò Giona sull'asciutto.

 [ Burn Allah 666 shariah in Jesus's name! drink your poison made by yourself! ] Giona - Capitolo 3 Conversione di Ninive e perdono divino [1] Fu rivolta a Giona una seconda volta questa parola del Signore: [2] «Alzati, và a Ninive la grande città e annunzia loro quanto ti dirò». [3] Giona si alzò e andò a Ninive secondo la parola del Signore. Ninive era una città molto grande, di tre giornate di cammino. [4] Giona cominciò a percorrere la città, per un giorno di cammino e predicava: «Ancora quaranta giorni e Ninive sarà distrutta». [5] I cittadini di Ninive credettero a Dio e bandirono un digiuno, vestirono il sacco, dal più grande al più piccolo. [6] Giunta la notizia fino al re di Ninive, egli si alzò dal trono, si tolse il manto, si coprì di sacco e si mise a sedere sulla cenere. [7] Poi fu proclamato in Ninive questo decreto, per ordine del re e dei suoi grandi: «Uomini e animali, grandi e piccoli, non gustino nulla, non pascolino, non bevano acqua. [8] Uomini e bestie si coprano di sacco e si invochi Dio con tutte le forze; ognuno si converta dalla sua condotta malvagia e dalla violenza che è nelle sue mani. [9] Chi sa che Dio non cambi, si impietosisca, deponga il suo ardente sdegno sì che noi non moriamo?». [10] Dio vide le loro opere, che cioè si erano convertiti dalla loro condotta malvagia, e Dio si impietosì riguardo al male che aveva minacciato di fare loro e non lo fece.

 [ Burn Allah 666 shariah in Jesus's name! drink your poison made by yourself! ] Giona - Capitolo 4 Disappunto del profeta e risposta divina [1] Ma Giona ne provò grande dispiacere e ne fu indispettito. [2] Pregò il Signore: «Signore, non era forse questo che dicevo quand'ero nel mio paese? Per ciò mi affrettai a fuggire a Tarsis; perché so che tu sei un Dio misericordioso e clemente, longanime, di grande amore e che ti lasci impietosire riguardo al male minacciato. [3] Or dunque, Signore, toglimi la vita, perché meglio è per me morire che vivere!». [4] Ma il Signore gli rispose: «Ti sembra giusto essere sdegnato così?». [5] Giona allora uscì dalla città e sostò a oriente di essa. Si fece lì un riparo di frasche e vi si mise all'ombra in attesa di vedere ciò che sarebbe avvenuto nella città. [6] Allora il Signore Dio fece crescere una pianta di ricino al di sopra di Giona per fare ombra sulla sua testa e liberarlo dal suo male. Giona provò una grande gioia per quel ricino. [7] Ma il giorno dopo, allo spuntar dell'alba, Dio mandò un verme a rodere il ricino e questo si seccò. [8] Quando il sole si fu alzato, Dio fece soffiare un vento d'oriente, afoso. Il sole colpì la testa di Giona, che si sentì venir meno e chiese di morire, dicendo: «Meglio per me morire che vivere». [9] Dio disse a Giona: «Ti sembra giusto essere così sdegnato per una pianta di ricino?». Egli rispose: «Sì, è giusto; ne sono sdegnato al punto da invocare la morte!». [10] Ma il Signore gli rispose: «Tu ti dai pena per quella pianta di ricino per cui non hai fatto nessuna fatica e che tu non hai fatto spuntare, che in una notte è cresciuta e in una notte è perita: [11] e io non dovrei aver pietà di Ninive, quella grande città, nella quale sono più di centoventimila persone, che non sanno distinguere fra la mano destra e la sinistra, e una grande quantità di animali?».
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

SHARIAH (NESSUN SUPERSTITE distruzione totale) Michea - Capitolo 1. [1] Parola del Signore, rivolta a Michea di Morèset, al tempo di Iotam, di Acaz e di Ezechia, re di Giuda. Visione che egli ebbe riguardo a Samaria e a Gerusalemme. I. IL PROCESSO DI ISRAELE MINACCE E CONDANNE Il giudizio di Samaria [2] Udite, popoli tutti! Fà attenzione, o terra, con quanto contieni! Il Signore Dio sia testimone contro di voi, il Signore dal suo santo tempio. [3] Poiché ecco, il Signore esce dalla sua dimora e scende e cammina sulle alture del paese; [4] si sciolgono i monti sotto di lui e le valli si squarciano come cera davanti al fuoco, come acque versate su un pendio. [5] Tutto ciò per l'infedeltà di Giacobbe e per i peccati della casa di Israele. Qual è l'infedeltà di Giacobbe? Non è forse Samaria? Qual è il peccato di Giuda? Non è forse Gerusalemme? [6] Ridurrò Samaria a un mucchio di rovine in un campo, a un luogo per piantarvi la vigna. Rotolerò le sue pietre nella valle, scoprirò le sue fondamenta. [7] Tutte le sue statue saranno frantumate, tutti i suoi doni andranno bruciati, di tutti i suoi idoli farò scempio perchè messi insieme a prezzo di prostituzione e in prezzo di prostituzione torneranno. Lamento sulle città del sud del paese [8] Perciò farò lamenti e griderò, me ne andrò scalzo e nudo, manderò ululati come gli sciacalli, urli lamentosi come gli struzzi, [9] perché la sua piaga è incurabile ed è giunta fino a Giuda, si estende fino alle soglie del mio popolo, fino a Gerusalemme. [10] Non l'annunziate in Gat, non piangete in Acri, a Bet-le-Afrà avvoltolatevi nella polvere. [11] Emigra, popolazione di Safìr, nuda, nella vergogna; non è uscita la popolazione di Zaanàn. In lutto è Bet-Esel; egli vi ha tolto la sua difesa. [12] Si attendeva il benessere la popolazione di Maròt, invece è scesa la sciagura da parte del Signore fino alle porte di Gerusalemme. [13] Attacca i destrieri al carro, o abitante di Lachis! Essa fu l'inizio del peccato per la figlia di Sion, poichè in te sono state trovate le infedeltà d'Israele. [14] Perciò sarai data in dote a Morèset-Gat, le case di Aczìb saranno una delusione per i re d'Israele. [15] Ti farò ancora giungere un conquistatore, o abitante di Maresà, egli giungerà fino a Adullàm, gloria d'Israele. [16] Tagliati i capelli, rasati la testa per via dei tuoi figli, tue delizie; renditi calva come un avvoltoio, perchè vanno in esilio lontano da te.
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

SHARIAH (NESSUN SUPERSTITE distruzione totale) Michea - Capitolo 2. Contro gli accaparratori [1] Guai a coloro che meditano l'iniquità e tramano il male sui loro giacigli; alla luce dell'alba lo compiono, perchè in mano loro è il potere. [2] Sono avidi di campi e li usurpano, di case, e se le prendono. Così opprimono l'uomo e la sua casa, il proprietario e la sua eredità. [3] Perciò così dice il Signore: «Ecco, io medito contro questa genìa una sciagura da cui non potran sottrarre il collo e non andranno più a testa alta, perchè sarà quello tempo di calamità. [4] In quel tempo si comporrà su di voi un proverbio e si canterà una lamentazione: «E' finita!», e si dirà: «Siamo del tutto rovinati! Ad altri egli passa l'eredità del mio popolo; - Ah, come mi è stata sottratta! - al nemico egli spartisce i nostri campi». [5] Perciò non ci sarà nessuno che tiri la corda per te, per il sorteggio nell'adunanza del Signore. Il profeta di sventura [6] «Non profetizzate!» - «Ma devono profetizzare». «Non profetizzate riguardo a queste cose!» - «Ma non si terrà lontano l'obbrobrio». [7] E' forse gia cosa detta, o casa di Giacobbe? E' forse stanca la pazienza del Signore, o questo è il suo modo di agire? Non sono forse benefiche le sue parole per chi cammina con rettitudine? [8] Ma voi come nemici insorgete contro il mio popolo. Da chi è senza mantello esigete una veste, dai passanti tranquilli, un bottino di guerra. [9] Cacciate le donne del mio popolo fuori dalla casa delle loro delizie, e togliete ai loro bambini il mio onore per sempre. [10] Su, andatevene, perchè questo non è più luogo di riposo. Per una inezia esigete un pegno insopportabile. [11] Se uno che insegue il vento e spaccia menzogne dicesse: «Ti profetizzo in virtù del vino e di bevanda inebriante», questo sarebbe un profeta per questo popolo. Promesse di restaurazione [12] Certo ti radunerò tutto, o Giacobbe, certo ti raccoglierò, resto di Israele. Li metterò insieme come pecore in un sicuro recinto, come una mandria in mezzo al pascolo, dove muggisca lontano dagli uomini. [13] Chi ha aperto la breccia li precederà; forzeranno e varcheranno la porta e usciranno per essa; marcerà il loro re innanzi a loro e il Signore sarà alla loro testa.

==================================

SHARIAH (NESSUN SUPERSTITE distruzione totale) Michea - Capitolo 3. Contro i capi che opprimono il popolo [1] Io dissi: «Ascoltate, capi di Giacobbe, voi governanti della casa d'Israele: Non spetta forse a voi conoscere la giustizia? [2] Nemici del bene e amanti del male, voi strappate loro la pelle di dosso e la carne dalle ossa». [3] Divorano la carne del mio popolo e gli strappano la pelle di dosso, ne rompono le ossa e lo fanno a pezzi come carne in una pentola, come lesso in una caldaia. [4] Allora grideranno al Signore, ma egli non risponderà; nasconderà loro la faccia, in quel tempo, perchè hanno compiuto cattive azioni. Contro i profeti mercenari [5] Così dice il Signore contro i profeti che fanno traviare il mio popolo, che annunziano la pace se hanno qualcosa tra i denti da mordere, ma a chi non mette loro niente in bocca dichiarano la guerra. [6] Quindi per voi sarà notte invece di visioni, tenebre per voi invece di responsi. Il sole tramonterà su questi profeti e oscuro si farà il giorno su di essi. [7] I veggenti saranno ricoperti di vergogna e gli indovini arrossiranno; si copriranno tutti il labbro, perchè non hanno risposta da Dio. [8] Mentre io son pieno di forza con lo spirito del Signore, di giustizia e di coraggio, per annunziare a Giacobbe le sue colpe, a Israele il suo peccato. Ai responsabili: annuncio della sventura di Sion [9] Udite questo, dunque, capi della casa di Giacobbe, governanti della casa d'Israele, che aborrite la giustizia e storcete quanto è retto, [10] che costruite Sion sul sangue e Gerusalemme con il sopruso; [11] i suoi capi giudicano in vista dei regali, i suoi sacerdoti insegnano per lucro, i suoi profeti danno oracoli per denaro. Osano appoggiarsi al Signore dicendo: «Non è forse il Signore in mezzo a noi? Non ci coglierà alcun male». [12] Perciò, per causa vostra, Sion sarà arata come un campo e Gerusalemme diverrà un mucchio di rovine, il monte del tempio un'altura selvosa.

==================================
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

SHARIAH (NESSUN SUPERSTITE distruzione totale) Michea - Capitolo 4. II. PROMESSE A SION Il regno futuro del Signore a Sion [1] Alla fine dei giorni il monte del tempio del Signore resterà saldo sulla cima dei monti e s'innalzerà sopra i colli e affluiranno ad esso i popoli; [2] verranno molte genti e diranno: «Venite, saliamo al monte del Signore e al tempio del Dio di Giacobbe; egli ci indicherà le sue vie e noi cammineremo sui suoi sentieri», poichè da Sion uscirà la legge e da Gerusalemme la parola del Signore. [3] Egli sarà arbitro tra molti popoli e pronunzierà sentenza fra numerose nazioni; dalle loro spade forgeranno vomeri, dalle loro lame, falci. Nessuna nazione alzerà la spada contro un'altra nazione e non impareranno più l'arte della guerra. [4] Siederanno ognuno tranquillo sotto la vite e sotto il fico e più nessuno li spaventerà, poichè la bocca del Signore degli eserciti ha parlato! [5] Tutti gli altri popoli camminino pure ognuno nel nome del suo dio, noi cammineremo nel nome del Signore Dio nostro, in eterno, sempre. Il raduno a Sion del gregge disperso [6] «In quel giorno - dice il Signore - radunerò gli zoppi, raccoglierò gli sbandati e coloro che ho trattato duramente. [7] Degli zoppi io farò un resto, degli sbandati una nazione forte. E il Signore regnerà su di loro sul monte Sion, da allora e per sempre. [8] E a te, Torre del gregge, colle della figlia di Sion, a te verrà, ritornerà a te la sovranità di prima, il regno della figlia di Gerusalemme». Assedio, esilio e liberazione a Sion [9] Ora perché gridi così forte? Non c'è forse nelle tue mura alcun re? I tuoi consiglieri sono forse periti, perchè ti prendono i dolori come di partoriente? [10] Spasima e gemi, figlia di Sion, come una partoriente, perchè presto uscirai dalla città e dimorerai per la campagna e andrai fino a Babilonia. Là sarai liberata, là il Signore ti riscatterà dalla mano dei tuoi nemici. Le nazioni stritolate sull'aia [11] Ora si sono adunate contro di te molte nazioni che dicono: «Sia profanata e godano i nostri occhi alla vista di Sion». [12] Ma esse non conoscono i pensieri del Signore e non comprendono il suo consiglio, poichè le ha radunate come covoni sull'aia. [13] Alzati e trebbia, figlia di Sion, perchè renderò di ferro il tuo corno e di bronzo le tue unghie e tu stritolerai molti popoli: consacrerai al Signore i loro guadagni e le loro ricchezze al padrone di tutta la terra. Miseria e gloria della dinastia di Davide [14] Ora fatti incisioni, o figlia dell'orda, han posto l'assedio intorno a noi, con la verga percuotono sulla guancia il giudice d'Israele.

==================================

SHARIAH (NESSUN SUPERSTITE distruzione totale) Michea - Capitolo 5. [1] E tu, Betlemme di Efrata così piccola per essere fra i capoluoghi di Giuda, da te mi uscirà colui che deve essere il dominatore in Israele; le sue origini sono dall'antichità, dai giorni più remoti. [2] Perciò Dio li metterà in potere altrui fino a quando colei che deve partorire partorirà; e il resto dei tuoi fratelli ritornerà ai figli di Israele. [3] Egli starà là e pascerà con la forza del Signore, con la maestà del nome del Signore suo Dio. Abiteranno sicuri perché egli allora sarà grande fino agli estremi confini della terra Il vincitore futuro di Assur [4] e tale sarà la pace: se Assur entrerà nella nostra terra e metterà il piede sul nostro suolo, noi schiereremo contro di lui sette pastori e otto capi di uomini, [5] che governeranno la terra di Assur con la spada, il paese di Nimròd con il suo stesso pugnale. Ci libereranno da Assur, se entrerà nella nostra terra e metterà piede entro i nostri confini. Ruolo futuro del resto tra le nazioni [6] Il resto di Giacobbe sarà, in mezzo a molti popoli, come rugiada mandata dal Signore e come pioggia che cade sull'erba, che non attende nulla dall'uomo e nulla spera dai figli dell'uomo. [7] Allora il resto di Giacobbe sarà, in mezzo a popoli numerosi, come un leone tra le belve della foresta, come un leoncello tra greggi di pecore, il quale, se entra, calpesta e sbrana e non c'è scampo. Il Signore sopprimerà tutte le tentazioni [8] La tua mano si alzerà contro tutti i tuoi nemici, e tutti i tuoi avversari saranno sterminati. [9] In quel giorno - dice il Signore - distruggerò i tuoi cavalli in mezzo a te e manderò in rovina i tuoi carri; [10] distruggerò le città della tua terra e demolirò tutte le tue fortezze. [11] Ti strapperò di mano i sortilegi e non avrai più indovini. [12] Distruggerò in mezzo a te le tue sculture e le tue stele, nè più ti prostrerai davanti a un'opera delle tue mani. [13] Estirperò da te i tuoi pali sacri, distruggerò i tuoi idoli. [14] Con ira e furore, farò vendetta delle genti, che non hanno voluto obbedire.
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

SHARIAH (NESSUN SUPERSTITE distruzione totale) Michea - Capitolo 6. III. NUOVO PROCESSO DI ISRAELE RIMPROVERI E MINACCE Il Signore fa il processo del suo popolo [1] Ascoltate dunque ciò che dice il Signore: «Su, fà lite con i monti e i colli ascoltino la tua voce! [2] Ascoltate, o monti, il processo del Signore e porgete l'orecchio, o perenni fondamenta della terra, perchè il Signore è in lite con il suo popolo, intenta causa con Israele. [3] Popolo mio, che cosa ti ho fatto? In che cosa ti ho stancato? Rispondimi. [4] Forse perché ti ho fatto uscire dall'Egitto, ti ho ridi schiavitù e ho mandato davanti a te Mosè, Aronne e Maria? [5] Popolo mio, ricorda le trame di Balàk re di Moab, e quello che gli rispose Bàlaam, figlio di Beor. Ricordati di quello che è avvenuto da Sittìm a Gàlgala, per riconoscere i benefici del Signore». [6] Con che cosa mi presenterò al Signore, mi prostrerò al Dio altissimo? Mi presenterò a lui con olocausti, con vitelli di un anno? [7] Gradirà il Signore le migliaia di montoni e torrenti di olio a miriadi? Gli offrirò forse il mio primogenito per la mia colpa, il frutto delle mie viscere per il mio peccato? [8] Uomo, ti è stato insegnato ciò che è buono e ciò che richiede il Signore da te: praticare la giustizia, amare la pietà, camminare umilmente con il tuo Dio. Contro i defraudatori nella città [9] La voce del Signore grida alla città! Ascoltate tribù e convenuti della città: [10] Ci sono ancora nella casa dell'empio i tesori ingiustamente acquistati e le misure scarse, detestabili? [11] Potrò io giustificare le false bilance e il sacchetto di pesi falsi? [12] I ricchi della città sono pieni di violenza e i suoi abitanti dicono menzogna. [13] Anch'io ho cominciato a colpirti, a devastarti per i tuoi peccati. [14] Mangerai, ma non ti sazierai, e la tua fame rimarrà in te; metterai da parte, ma nulla salverai e se qualcuno salverai io lo consegnerò alla spada. [15] Seminerai, ma non mieterai, frangerai le olive, ma non ti ungerai d'olio; produrrai mosto, ma non berrai il vino. L'esempio di Samaria [16] Tu osservi gli statuti di Omri e tutte le pratiche della casa di Acab, e segui i loro propositi, perciò io farò di te una desolazione, i tuoi abitanti oggetto di scherno e subirai l'obbrobrio dei popoli.

 ==================================

SHARIAH (NESSUN SUPERSTITE distruzione totale) Michea - Capitolo 7. L'ingiustizia universale [1] Ahimè! Sono diventato come uno spigolatore d'estate, come un racimolatore dopo la vendemmia! Non un grappolo da mangiare, non un fico per la mia voglia. [2] L'uomo pio è scomparso dalla terra, non c'è più un giusto fra gli uomini: tutti stanno in agguato per spargere sangue; ognuno dà la caccia con la rete al fratello. [3] Le loro mani son pronte per il male; il principe avanza pretese, il giudice si lascia comprare, il grande manifesta la cupidigia e così distorcono tutto. [4] Il migliore di loro non è che un pruno, il più retto una siepe di spine. Il giorno predetto dalle tue sentinelle, il giorno del castigo è giunto, adesso è la loro rovina. [5] Non credete all'amico, non fidatevi del compagno. Custodisci le porte della tua bocca davanti a colei che riposa vicino a te. [6] Il figlio insulta suo padre, la figlia si rivolta contro la madre, la nuora contro la suocera e i nemici dell'uomo sono quelli di casa sua. [7] Ma io volgo lo sguardo al Signore, spero nel Dio della mia salvezza, il mio Dio m'esaudirà. IV. LE SPERANZE Sion sotto gli insulti della nemica [8] Non gioire della mia sventura, o mia nemica! Se son caduta, mi rialzerò; se siedo nelle tenebre, il Signore sarà la mia luce. [9] Sopporterò lo sdegno del Signore perchè ho peccato contro di lui, finchè egli tratti la mia causa e mi renda ragione, finchè mi faccia uscire alla luce e io veda la sua giustizia. [10] La mia nemica lo vedrà e sarà coperta di vergogna, lei che mi diceva: «Dov'è il Signore tuo Dio?». I miei occhi gioiranno nel vederla calpestata come fango della strada. Oracolo di restaurazione [11] E' il giorno in cui le tue mura saranno riedificate; in quel giorno più ampi saranno i tuoi confini; [12] in quel giorno si verrà a te dall'Assiria fino all'Egitto, dall'Egitto fino all'Eufrate, da mare a mare, da monte a monte. [13] La terra diventerà un deserto a causa dei suoi abitanti, a motivo delle loro azioni. Preghiera per la confusione delle nazioni [14] Pasci il tuo popolo con la tua verga, il gregge della tua eredità, che sta solitario nella foresta in mezzo ai giardini; pascolino in Basàn e in Gàlaad come nei tempi antichi. [15] Come quando sei uscito dall'Egitto, mostraci cose prodigiose. [16] Vedranno le genti e resteranno deluse di tutta la loro potenza. Si porranno la mano sulla bocca, i loro orecchi ne resteranno assorditi. [17] Leccheranno la polvere come il serpente, come i rettili della terra; usciranno tremanti dai loro nascondigli, trepideranno e di te avranno timore. Invocazione del perdono divino [18] Qual dio è come te, che toglie l'iniquità e perdona il peccato al resto della sua eredità; che non serba per sempre l'ira, ma si compiace d'usar misericordia? [19] Egli tornerà ad aver pietà di noi, calpesterà le nostre colpe. Tu getterai in fondo al mare tutti i nostri peccati. [20] Conserverai a Giacobbe la tua fedeltà, ad Abramo la tua benevolenza, come hai giurato ai nostri padri fino dai tempi antichi.
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib l’università sunnita ] voi shariah non potreste mai essere i figli di Abramo.. voi siete i figli di una abominazione!
 ALLAH SHARIAH & Satana Rochefeller corporations, drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen! burn satan scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself: burn satan: in Jesus's name!
 drink your poison made by yourself: in Jesus's name, il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

[1] Oracolo su Ninive USA 666 Babilonia SHARIAH (NESSUN SUPERSTITE distruzione totale). Libro della visione di Naum da Elcos. PRELUDIO. Salmo. La collera del Signore. [2] Un Dio geloso e vendicatore è il Signore, vendicatore è il Signore, pieno di sdegno. Il Signore si vendica degli avversari e serba rancore verso i nemici. [3] Il Signore è lento all'ira, ma grande in potenza e nulla lascia impunito. Nell'uragano e nella tempesta è il suo cammino e le nubi sono la polvere dei suoi passi. [4] Minaccia il mare e il mare si secca, prosciuga tutti i ruscelli. Basàn e il Carmelo inaridiscono, anche il fiore del Libano languisce. [5] Davanti a lui tremano i monti, ondeggiano i colli; si leva la terra davanti a lui, il mondo e tutti i suoi abitanti. [6] Davanti al suo sdegno chi può resistere e affrontare il furore della sua ira? La sua collera si spande come il fuoco e alla sua presenza le rupi si spezzano. [7] Buono è il Signore, un asilo sicuro nel giorno dell'angoscia: [8] conosce quelli che confidano in lui quando l'inondazione avanza. Stermina chi insorge contro di lui e i suoi nemici insegue nelle tenebre. Sentenze profetiche, a Giuda e a Ninive (a Giuda) [9] Che tramate voi contro il Signore? Egli distrugge: non sopravverrà due volte la sciagura, [10] poiché come un mucchio di pruni saranno consunti, come paglia secca. (ad Assur) [11] Da te è uscito colui che trama il male contro il Signore, il consigliere malvagio. (a Giuda: oracolo) [12] Così dice il Signore: Siano pure potenti, siano pure numerosi, saranno falciati e spariranno. Ma se ti ho afflitto, non ti affliggerò più. [13] Ora, infrangerò il suo giogo che ti opprime, spezzerò le tue catene. (al re di Ninive: oracolo) [14] Ma contro di te ecco il decreto del Signore: Nessuna discendenza porterà il tuo nome, dal tempio dei tuoi dei farò sparire le statue scolpite e quelle fuse, farò del tuo sepolcro un'ignominia. Naum - Capitolo 2 (a Giuda) [1] Ecco sui monti i passi d'un messaggero, un araldo di pace! Celebra le tue feste, Giuda, sciogli i tuoi voti, poichè non ti attraverserà più il malvagio: egli è del tutto annientato. [2] Il Signore restaura la vigna di Giacobbe, come la vigna d'Israele; i briganti l'avevano depredata, ne avevano strappato i tralci. LA ROVINA DI NINIVE L'assalto [3] Contro di te avanza un distruttore: montare la guardia alla fortezza, sorvegliare le vie, cingerti i fianchi, raccogliere tutte le forze. [4] Lo scudo dei suoi prodi rosseggia, i guerrieri sono vestiti di scarlatto, come fuoco scintillano i carri di ferro pronti all'attacco; le lance lampeggiano. [5] Per le vie tumultuano i carri, scorrazzano per le piazze, il loro aspetto è come di fiamma, guizzano come saette. [6] Si fa l'appello dei più coraggiosi che accorrendo si urtano: essi si slanciano verso le mura, la copertura di scudi è formata. [7] Le porte dei fiumi si aprono, la reggia è in preda allo spavento. [8] La regina è condotta in esilio, le sue ancelle gemono come con voce di colombe percuotendosi il petto. [9] Ninive USA 666 Babilonia SHARIAH (NESSUN SUPERSTITE distruzione totale) è come una vasca d'acqua agitata da cui sfuggono le acque. «Fermatevi! Fermatevi!» ma nessuno si volta. [10] Saccheggiate l'argento, saccheggiate l'oro, ci sono tesori infiniti, ammassi d'oggetti preziosi. [11] Devastazione, spogliazione, desolazione; cuori scoraggiati, ginocchia vacillanti, in tutti i cuori è lo spasimo su tutti i volti il pallore. Sentenza sul leone di Assur [12] Dov'è la tana dei leoni, la caverna dei leoncelli? Là si rifugiavano il leone e i leoncelli e nessuno li disturbava. [13] Il leone rapiva per i suoi piccoli, sbranava per le sue leonesse; riempiva i suoi covi di preda, le sue tane di rapina. [14] Eccomi a te, dice il Signore degli eserciti, manderò in fumo i tuoi carri e la spada divorerà i tuoi leoncelli. Porrò fine alle tue rapine nel paese, non si udrà più la voce dei tuoi messaggeri. Naum - Capitolo 3 Sentenza su Ninive USA 666 Babilonia SHARIAH (NESSUN SUPERSTITE distruzione totale) la prostituta [1] Guai alla città sanguinaria, piena di menzogne, colma di rapine, che non cessa di depredare! [2] Sibilo di frusta, fracasso di ruote, scalpitio di cavalli, cigolio di carri, [3] cavalieri incalzanti, lampeggiare di spade, scintillare di lance, feriti in quantità, cumuli di morti, cadaveri senza fine, s'inciampa nei cadaveri. [4] Per le tante seduzioni della prostituta, della bella maliarda, della maestra d'incanti, che faceva mercato dei popoli con le sue tresche e delle nazioni con le sue malìe. [5] Eccomi a te, oracolo del Signore degli eserciti. Alzerò le tue vesti fin sulla faccia e mostrerò alle genti la tua nudità, ai regni le tue vergogne. [6] Ti getterò addosso immondezze, ti svergognerò, ti esporrò al ludibrio. [7] Allora chiunque ti vedrà, fuggirà da te e dirà: «Ninive USA 666 Babilonia SHARIAH (NESSUN SUPERSTITE distruzione totale) è distrutta!». Chi la compiangerà? Dove cercherò chi la consoli? L'esempio di Tebe [8] Sei forse più forte di Tebe, seduta fra i canali del Nilo, circondata dalle acque? Per baluardo aveva il mare e per bastione le acque. [9] L'Etiopia e l'Egitto erano la sua forza che non aveva limiti. Put e i Libi erano i suoi alleati. [10] Eppure anch'essa fu deportata, andò schiava in esilio. Anche i suoi bambini furono sfracellati ai crocicchi di tutte le strade. Sopra i suoi nobili si gettarono le sorti e tutti i suoi grandi furon messi in catene. [11] Anche tu berrai fino alla feccia e verrai meno, anche tu cercherai scampo dal nemico. Inutilità dei preparativi di Ninive [12] Tutte le tue fortezze sono come fichi carichi di frutti primaticci: appena scossi, cadono i fichi in bocca a chi li vuol mangiare. [13] Ecco il tuo popolo: in te vi sono solo donne, spalancano la porta della tua terra ai nemici, il fuoco divora le tue sbarre. [14] Attingi acqua per l'assedio, rinforza le tue difese, pesta l'argilla, impasta mattoni, prendi la forma. [15] Eppure il fuoco ti divorerà, ti sterminerà la spada, L'invio delle cavallette anche se ti moltiplicassi come le cavallette, se diventassi numerosa come i bruchi, [16] e moltiplicassi i tuoi mercenari più che le stelle del cielo. La locusta mette le ali e vola via! [17] I tuoi prìncipi sono come le locuste, i tuoi capi come sciami di cavallette, che si annidano fra le siepi quand'è freddo, ma quando spunta il sole si dileguano e non si sa dove siano andate. Lamento funebre [18] Re d'Assur, i tuoi pastori dormono, si riposano i tuoi eroi! Il tuo popolo vaga sbandato per i monti e nessuno lo raduna. [19] Non c'è rimedio per la tua ferita, incurabile è la tua piaga. Chiunque sentirà tue notizie batterà le mani. Perchè su chi non si è riversata senza tregua la tua crudeltà?
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib l’università sunnita ] questo convegno è una ennesima truffa! perché Allah è un demonio! .. sono stufo della tua ipocrisia: TU MI HAI STANCATO!
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib l’università sunnita ] in effetti: per i Cristiani la LEGA ARABA è un incubo! ed il minimo che un presunto ministro di Dio dovrebbe fare? è di non mentire!
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 UniusRei3 leviathan said: il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

SE dalle PAROLE SI PASSERÀ AI FATTI, POI, LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE, PER CONTO MIO, POTREBBE, anche ESSERE EVITATA.. IN QUESTO MODO I FARISEI ROTHSCHILD E ROCHEFELLER DOVRANNO VENIRE LORO AVANTI PER ESSERE ESPOSTI AL LUDIBRIO MONDIALE! .. MI PIACEREBBE PARTECIPARE COME UDITORE! ] 20/02/2017, LIBANO - EGITTO. Cairo, libertà religiosa e laicità dello Stato al congresso islamo-cristiano ad al-Azhar. Su iniziativa del Grande imam Ahmad al-Tayyib l’università sunnita ospiterà un incontro interreligioso il 27 e 28 febbraio.
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 UniusRei3 leviathan said: il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

SE dalle PAROLE SI PASSERÀ AI FATTI, POI, LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE, PER CONTO MIO, POTREBBE, anche ESSERE EVITATA.. IN QUESTO MODO I FARISEI ROTHSCHILD E ROCHEFELLER DOVRANNO VENIRE LORO AVANTI PER ESSERE ESPOSTI AL LUDIBRIO MONDIALE! .. MI PIACEREBBE PARTECIPARE COME UDITORE! ] 20/02/2017, LIBANO - EGITTO. Cairo, libertà religiosa e laicità dello Stato al congresso islamo-cristiano ad al-Azhar. Su iniziativa del Grande imam Ahmad al-Tayyib l’università sunnita ospiterà un incontro interreligioso il 27 e 28 febbraio. Presenti personalità religiose, accademiche e scientifiche, cristiane e musulmane. Invitato anche il presidente libanese Aoun, unico capo di Stato cristiano di un Paese arabo. Beirut (AsiaNews) - La libertà religiosa, la natura civile dello Stato, il diritto alla cittadinanza e, di conseguenza, la parità di tutti davanti alla legge, il rispetto della diversità. Sono questi i temi al centro del congresso islamo-cristiano, in programma il prossimo 27 e 28 febbraio al Cairo, in Egitto. Una iniziativa lanciata dal Grande Imam di al-Azhar Ahmad al-Tayyib, la guida della più importanza istituzione religiosa e giuridica del mondo arabo musulmano sunnita.
Questo congresso si terra alla presenza di un gran numero di autorità dell’ambito religioso, accademico e scientifico di tutto il mondo arabo.
Il capo di Stato libanese, Michel Aoun, ha ricevuto un invito ufficiale per prendere parte all’evento. Tuttavia, finora non sono giunte conferme in merito alla sua partecipazione alla due giorni. La presenza del presidente del Paese dei cedri è considerata importante, dai congressisti, perché egli è l’unico capo di Stato cristiano di una nazione del mondo arabo. Di contro, è già stata confermata la partecipazione dei principali leader delle varie religioni e confessioni del Libano: fra questi vi sarà il patriarca maronita card. Béchara Raï, il patriarca greco-cattolico Gregorio III Laham, il muftì della Repubblica cheikh Abdel Latif Deriane, così come un rappresentante del Consiglio superiore sciita e un delegato della comunità drusa. Fra le molte personalità politiche e istituzionali che hanno ricevuto l’invito vi è anche l’ex presidente della Repubblica libanese Amine Gemayel.
Il congresso di al-Azhar segue un primo incontro che si è svolto nel 2014, durante il quale si erano già registrati importanti progressi sui temi che saranno al centro dell’incontro interreligioso di fine mese. Secondo Mohammad Sammak, la peculiarità di questo al-Azhar II sarà che i documenti finali saranno adottati da commissioni in cui saranno presenti sia laici che religiosi. Inoltre, esse saranno formate tanto da cristiani che da musulmani.
Va da sé che il rifiuto dell’estremismo religioso fa da sfondo al congresso, che mira a promuovere un islam illuminato e moderato, capace di interagire con la modernità senza dover ricorrere alla violenza. Il tutto, pur restando fedele a se stesso e alla sua tradizione.
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

PROSSIMAMENTE: NON SARÀ PIÙ POSSIBILE DISTINGUERE TURCHIA DA IRAN E ARABIA SAUDITA.. POI, DIRETE: "PERCHÉ ABBIAMO AMMAZZATO I DITTATORI? " E LI RIMPINGERETE! 21/02/2017, TURCHIA
Ankara, licenziati altri 227 magistrati. Al via il processo contro decine di militari golpisti
Cacciati giudici e pubblici ministeri. Il numero dei magistrati rimasti senza lavoro sale a 3886. Sno accusati di presunti legami con il leader islamico Fethullah Gülen. Alla sbarra 47 ufficiali dell’esercito: fra questi 37 membri di una squadra d’assalto che avrebbe dovuto uccidere Erdogan.
Istanbul (AsiaNews/Agenzie) - Le autorità turche hanno licenziato ieri altri 227 fra giudici e pubblici ministeri. È quanto riferisce l’agenzia ufficiale turca Anadolu, secondo cui il provvedimento si inserisce nelle misure punitive adottate da Ankara contro i presunti colpevoli o fiancheggiatori del (fallito) colpo di Stato del luglio scorso. Dalle stime fornite dal Consiglio superiore della magistratura emerge che sono più di 3886 i magistrati rimasti senza lavoro.
Dal luglio scorso, in risposta al fallito golpe le autorità turche hanno arrestato oltre 41mila persone, fra cui docenti, militari, intellettuali, oppositori politici, imprenditori, giornalisti, attivisti e semplici cittadini. Sospesi dal servizio o licenziati circa 100mila funzionari del settore pubblico.
Nel mirino, oltre ai curdi, anche esponenti e simpatizzanti del movimento che fa capo al predicatore islamico Fethullah Gülen, in esilio negli Stati Uniti. Secondo il presidente Recep Tayyip Erdogan e i vertici di governo egli sarebbe la mente del colpo di Stato in Turchia in cui sono morte 270 persone, migliaia i feriti.
Dietro la nuova cacciata di centinaia di magistrati vi è proprio l’accusa di legami con il movimento di Gülen. Commentando la decisione il vice-presidente del Consiglio superiore della magistratura Mehmet Yilmaz ha aggiunto che altri 200 fra giudici e pubblici ministeri - sospesi nei mesi scorsi dal servizio per gli stessi motivi - sono stati reintegrati.
Sempre ieri a Mugla, cittadina del sud della Turchia, si è aperto il processo contro 47 ufficiali dell’esercito accusati di aver partecipato al colpo di Stato di luglio. Quarantaquattro persone, la maggior parte soldati, si trovano in stato di arresto, mentre altre tre ancora latitanti saranno giudicate in contumacia.
Gli imputati (nella foto), molti in giacca e cravatta, sono stati condotti in aula dalle forze di sicurezza di fronte alle telecamere, tra i fischi e le grida di derisione dei presenti.
I magistrati hanno chiesto vari ergastoli per ciascuno degli imputati in base alle accuse di tentato omicidio del presidente, violazione della Costituzione e appartenenza a un'organizzazione terrorista. Fra le persone alla sbarra anche una squadra d’assalto di 37 soldati che avrebbe dovuto portare a termine il piano.
Nella notte del 15 luglio scorso Erdogan stava trascorrendo una vacanza con la famiglia in un esclusivo resort di Marmaris, sull’Egeo. Egli ha raccontato di essere scampato alla morte per un caso fortuito; due poliziotti della scorta sarebbero morti nell’attacco. Rispondendo alle domande del giudice, uno degli imputati ha spiegato che la “missione” era di “prelevare” il presidente e di condurlo nella base aerea di Akinci [quartier generale dei golpisti] “sano e salvo”.
Occidente e gruppi attivisti pro diritti umani rinnovano l’allerta per le purghe in atto nel Paese, in aperta violazione ai diritti umani dei cittadini. L’opinione diffusa è che le autorità sfruttino lo stato di emergenza - e la recente ondata di attentati - per eliminare ogni voce di dissenso.
In questo contesto il Paese si avvia ad una modifica istituzionale, che trasformerà la nazione da Repubblica parlamentare al presidenzialismo, con un ulteriore ampliamento dei poteri di Erdogan e la possibilità di restare in carica ben oltre il 2019, attuale scadenza naturale del mandato.
Il referendum costituzionale si terrà il prossimo 16 aprile ed è probabile che, fino al voto, il governo e il presidente continueranno la campagna di repressione contro dissidenti e oppositori.
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

STORIE DI ORDINARIA SHARIAH ] isis. Un cristiano bruciato vivo. nel Sinai Medio Oriente. Lo ha riferito una fonte della sicurezza egiziana precisando che presunti jihadisti dello Stato islamico hanno ucciso a colpi di arma da fuoco anche un altro copto
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

la attuale isteria anti-russa della NATO: non è ovviamente supportata razionalmente, ed è la dimostrazione che sono i sacerdoti di Satana: i Farisei AIPAC SpA Rchefeller, che hanno il controlo del NWO spA FED 666 NWO: l'isteria anti-russa va contro gli interessi degli Stati Uniti. L'attuale isteria anti-russa negli USA riporta alla memoria i tempi della guerra fredda: le persone che aspirano a una convergenza dei due paesi, sempre più spesso, si trasformano in un "capro espiatorio". Qualsiasi appello a superare le contraddizioni viene percepito come un segno di debolezza, dice l'editorialista del The Washington Post Katrina Vanden Kuvel, che richiama l'attenzione sulla situazione dell'ex consigliere del presidente Trump per la sicurezza nazionale, Michael Flynn. L'autrice sottolinea che il militare in pensione non ha fatto nulla di riprovevole nella nuova amministrazione. Inoltre, la comunicazione di Flynn con l'ambasciatore russo negli USA, Sergei Kisljak, sembra perfettamente logica, in quanto Donald Trump aveva ripetutamente dichiarato la sua intenzione di "andare d'accordo" con la leadership russa. "Ha fatto quello che deve fare ogni consigliere del presidente" dice l'autrice.
Tuttavia, il pubblico americano percepisce qualsiasi tentativo di avvicinamento come qualcosa di "nefando", quasi "criminale". Kuvel ritiene che l'ostilità provenga dai servizi di sicurezza. Perché solo i rappresentanti dell'intelligence potevano fornire ai giornalisti la trascrizione della conversazione di Flynn con l'ambasciatore. L' isteria antirussa è utile a molti politici americani. Da un lato, per i democratici è comodo accusare Mosca per la sconfitta della loro candidata alle ultime elezioni presidenziali. Dall'altro, "la minaccia giustifica il rigonfiamento del bilancio militare e aiuta a mantenere l'unità tra ranghi sempre più ribelli degli alleati".
In singoli casi il livello di isteria raggiunge picchi che mancavano dall'inizio degli anni ' 50 del secolo scorso. "È triste, ma il buon senso affonda nella follia" scrive Kuvel. "In realtà, un rapporto amichevole con la Russia è a vantaggio dei nostri interessi nazionali. Per il controllo della diffusione di materiali radioattivi e armi convenzionali, lotta al terrorismo e altre questioni, da cui dipende la nostra sicurezza, temi che sono collegati alla Russia. La zona di stabilità e di pace in Europa, inoltre, non può essere creata senza la partecipazione russa" si legge nell'articolo. In conclusione l'autrice esprime la speranza che l'attuale amministrazione riesca a formulare una nuova strategia delle relazioni bilaterali, che renderà possibile una cooperazione efficace tra Mosca e Washington!
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Presidente serbo parla delle condizioni d'ingresso del Paese nell'Ue. 22.02.2017. 1. Il NON riconoscimento dell'indipendenza della repubblica del Kosovo e, 2. la discussione preventiva circa introduzione di sanzioni contro la Russia saranno le condizioni d'ingresso della Serbia tra i membri dell'Unione Europea, ha detto al canale della tv nazionale RTS il presidente Tomislav Nikolic.
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 UniusRei3 leviathan said: il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Accordo in Libia grazie a Egitto e Russia, Tunisie Secret 19 febbraio 2017. Sotto l'egida del Cairo, è stato raggiunto un accordo tra il capo del governo d'unione (GNA) Fayaz al-Saraj e il maresciallo Qalifa Balqasim Haftar, per risolvere la crisi libica. Nonostante le tattiche dilatorie di Butefliqa e gli intrighi del fratello musulmano Rashid Ghanuchi, favorevoli all'integrazione nei colloqui di Abdalhaqim Belhadj, l'accordo è stato finalmente ratificato senza di lui e grazie alla determinazione del Presidente egiziano Abdalfatah al-Sisi e al sostegno della Russia.
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 UniusRei3 leviathan said: il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

the enemy: Turkish president’s spokesman calls on Israel to halt West Bank settlement construction
il nemico: il portavoce del presidente turco chiede a Israele di fermare la costruzione degli insediamenti in Cisgiordania

==================
 Genesis SAID: "hello son of god sub4sub" answer [ yes, i am son of God, like you said, is why, i will kill you! https://www.youtube.com/channel/UCPnHvVoQiovD8N7oQp-m5Sg/discussion

Turchia: condannato leader partito curdo. Europa. Demirtas è in carcere, cinque mesi per 'offesa alla nazione' IN QUESTO MODO LA LEGA SHARIA ARABA HA SOFFOCATO LE MINORANZE SHARIAH: LENTAMENTE INESORABILMENTE: la differenza dello scopo con la loro galassiah jihadista è soltanto nel metodo non nelle finalità!! IO propongo la pena di morte per tutti i nostri politici: meritano di morire anche per congiura nel Regime Massonico Bilderberg: alto tradimento il signoraggio bancario!

=======================

Gb: Boris fa jogging, look 'incredibile'. Ministro in tenuta multicolore nel parco, sorride senz'imbarazzi ] se lui fosse un massone che lo prende nel culo? poi, non cercherebbe di distruggere il genere umano nella più infame guerra mondiale nucleare contro la Russia. NO! LUI È PROPRIO UN SATANISTA! PTV news 21 Febbraio 2017 - Scintille tra Cia e Donald Trump
di PandoraTV https://www.youtube.com/watch?v=Z3_eeK1fhV8

===========================
 UniusREI leviathan
Toda vuestra resistencia es inútil: ¡quema Satana en el nombre de Jesús! Bebe tu veneno hecho por ti mismo: ¡en el nombre de Jesús! AMEN ALLELUIA Im político con un mandato divino universal: para restaurar el Reino de Israel, para ser la bendición de todas las naciones, por eso, se llama; #Kingdom de Palestina. Las naciones han perdido su soberanía monetaria, es por eso, los poderes
ocultos seignoraje bancario iluminado Maestros satanistas Régimen Bilderberg Rochefeller Owl están en control de la historia de los
pueblos con #Consejo de #Foreign #Relations, #Bilderberg #Group, #Trilateral Comisión. CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB. ¡Este lugar es sagrado, para erigir mi templo judío, para mi juez del Sumo Sacerdote! Esto le obliga a su eficiencia, un ángel es responsable: para la
observancia del respeto, la dignidad y la verdad de todas estas sus declaraciones para usted. Toda vuestra resistencia es inútil: ¡quema Satana en el nombre de Jesús! Bebe tu veneno hecho por ti mismo: ¡en el nombre de Jesús! AMEN ALLELUIA
Https://www.youtube.com/user/MarlaMarleen/discussion ¿Dónde está MarlaMarleen ahora? #ROCHEFELLER, #MERKEL, #BILDERBERG, 666 LAvEY ANTONY: #OWL, #SpA, #NWO DONDE ESTÁ COMO USTED COMO MI AMIGO: MarlaMarleen?


 Ninive 666 Babilonia USA FED BCE NATO SpA OGM (REGIME BILDERBERG BANCARIO MONDIALE DEMONIACO SHARIAH ) Salmo 137, Distruggete le sue fondamenta!'. 8. E tu, Babilonia criminale! Beato chi ti ripaga del male che ci hai fatto, 9chi afferra i tuoi bambini e li sfracella contro la roccia. (la Bibbia). Ezechiele 16:23. Ora dopo tutta la tua malvagità guai! Ezechiele 13-23 Così fosti adorna d'oro e d'argento, e fosti vestita di lino fino, di seta e di ricami. C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. V.R.S. Vade Retro, Satana!! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. I.V.B. Ipse Venena Bibas Bevi. Drink your poison made by youself! il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI!

"A chi vince, io darò il diritto di sedere con me sul mio trono, come ho superato e mi sono seduto con il Padre mio sul suo trono." (Rivelazione 3:21) vincitori: i cristiani nelle aree di persecuzione hanno usato molte metafore e similitudini per descrivere la vittoria di seguire Gesù e di diventare un vincitore come era. Ecco alcuni esempi: Nella ex Unione Sovietica, credenti ha detto:
Vincitori sono come le unghie. Il più duro si colpirli, il più profondo vanno!
In Cina i credenti, ha dichiarato:
Vincitori sono come il bambù. Quanto più si taglia giù, il più veloce e più forte crescono indietro.
In credenti Iran ha detto:
Vincitori sono come palle di gomma. Il più duro si gettano a terra, maggiore rimbalzano!
e Vincitori sono come i fiori. Quanto più li schiacciare, più forte e più dolce la fragranza.
Nelle Filippine credenti detto:
Vincitori sono come le finestre in vetro colorato cattedrale durante la notte. La loro vera bellezza si rivela solo quando c'è la luce dall'interno.
In India i credenti, ha dichiarato:
Vincitori sono come bustine di tè. Bisogna metterli in acqua calda per sapere quanto sono forti!
Si può essere un vincitore! E si può essere forti attraverso la tempesta!
RISPOSTA:
Oggi mi sarà un vincitore in piedi forte attraverso la tempesta.
PREGHIERA:
Pregate che tutti i cristiani che vivono in gravi persecuzioni saranno incoraggiati e capire che cosa significa essere un vincitore ... così come anticipare le molte ricompense Gesù promette di vincitori.
© 2013 Open Doors International. Utilizzato con il permesso.
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 Ninive 666 Babilonia USA FED BCE NATO SpA OGM (REGIME BILDERBERG BANCARIO MONDIALE DEMONIACO SHARIAH ) Salmo 137, Distruggete le sue fondamenta!'. 8. E tu, Babilonia criminale! Beato chi ti ripaga del male che ci hai fatto, 9chi afferra i tuoi bambini e li sfracella contro la roccia. (la Bibbia). Ezechiele 16:23. Ora dopo tutta la tua malvagità guai! Ezechiele 13-23 Così fosti adorna d'oro e d'argento, e fosti vestita di lino fino, di seta e di ricami. C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. V.R.S. Vade Retro, Satana!! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. I.V.B. Ipse Venena Bibas Bevi. Drink your poison made by youself! il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI!

"To him who overcomes, I will give the right to sit with Me on My throne, just as I overcame and sat down with My Father on His throne." (Revelation 3:21) OVERCOMERS: Christians in areas of persecution have used many metaphors and similes to describe the victory of following Jesus and becoming an overcomer as He was. Here are some examples: In the former Soviet Union, believers said:
Overcomers are like nails. The harder you hit them, the deeper they go!
In China believers said:
Overcomers are like bamboo. The more you cut them down, the faster and stronger they grow back.
In Iran believers said:
Overcomers are like rubber balls. The harder you throw them down on the floor, the higher they rebound!
and Overcomers are like flowers. The more you crush them, the stronger and sweeter the fragrance.
In the Philippines believers said:
Overcomers are like stained-glass cathedral windows at night. Their true beauty is revealed only when there is light from within.
In India believers said:
Overcomers are like tea bags. You have to put them in hot water to know how strong they are!
You can be an overcomer! And you can stand strong through the storm!
RESPONSE:
Today I will be an overcomer standing strong through the storm.
PRAYER:
Pray that all Christians living under severe persecution will be encouraged and understand what it means to be an overcomer…as well as anticipate the many rewards Jesus promises to overcomers.
© 2013 Open Doors International. Used by permission.
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 Ninive 666 Babilonia USA FED BCE NATO SpA OGM (REGIME BILDERBERG BANCARIO MONDIALE DEMONIACO SHARIAH ) Salmo 137, Distruggete le sue fondamenta!'. 8. E tu, Babilonia criminale! Beato chi ti ripaga del male che ci hai fatto, 9chi afferra i tuoi bambini e li sfracella contro la roccia. (la Bibbia). Ezechiele 16:23. Ora dopo tutta la tua malvagità guai! Ezechiele 13-23 Così fosti adorna d'oro e d'argento, e fosti vestita di lino fino, di seta e di ricami. C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. V.R.S. Vade Retro, Satana!! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. I.V.B. Ipse Venena Bibas Bevi. Drink your poison made by youself! il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI!

Pubblicato il 21 feb 2017 https://youtu.be/aq_Onvt3vXI
la categoria gay è assistita con i nostri soldi dallo Stato Massone
SGARBI SULLO SCANDALO CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI, A MATRIX
ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE E SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL:
https://www.facebook.com/italianewschannel
https://twitter.com/ItalianewsTW
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 Ninive 666 Babilonia USA FED BCE NATO SpA OGM (REGIME BILDERBERG BANCARIO MONDIALE DEMONIACO SHARIAH ) Salmo 137, Distruggete le sue fondamenta!'. 8. E tu, Babilonia criminale! Beato chi ti ripaga del male che ci hai fatto, 9chi afferra i tuoi bambini e li sfracella contro la roccia. (la Bibbia). Ezechiele 16:23. Ora dopo tutta la tua malvagità guai! Ezechiele 13-23 Così fosti adorna d'oro e d'argento, e fosti vestita di lino fino, di seta e di ricami. C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. V.R.S. Vade Retro, Satana!! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. I.V.B. Ipse Venena Bibas Bevi. Drink your poison made by youself! il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI!

SAUDI ISRAEL ARABIA ] ADESSO, ora, voi DOVETE DISTRUGGERE IRAN! [ la mia priorità è distruggere le Chiese di Satana in USA: e i loro 200.000 sacrifici umani: sull'altare di Satana nella NATO: ogni anno! tra 300 giorni, a causa della Sfera della Redenzione: assai meno di un milione di persone potrebbero essere vive in USA! come farete voi, allora, contro IRAN: da soli? tra 1anno voi non sarete più in grado di fronteggiare da soli: il suo potenziale militare in ascesa! ADESSO, ora, voi DOVETE DISTRUGGERE IRAN!
Zarif Warns Israel Against ‘Getting Into Trouble’ with Iran ] il mio obiettivo è la pace, ma, non ad ogni costo! QUESTO PESO shariah 666 DEVE ESSERE DISTRIBUITO CON SAUDI 666 ARABIA!
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 Ninive 666 Babilonia USA FED BCE NATO SpA OGM (REGIME BILDERBERG BANCARIO MONDIALE DEMONIACO SHARIAH ) Salmo 137, Distruggete le sue fondamenta!'. 8. E tu, Babilonia criminale! Beato chi ti ripaga del male che ci hai fatto, 9chi afferra i tuoi bambini e li sfracella contro la roccia. (la Bibbia). Ezechiele 16:23. Ora dopo tutta la tua malvagità guai! Ezechiele 13-23 Così fosti adorna d'oro e d'argento, e fosti vestita di lino fino, di seta e di ricami. C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. V.R.S. Vade Retro, Satana!! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. I.V.B. Ipse Venena Bibas Bevi. Drink your poison made by youself! il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI!

Zarif Warns Israel Against ‘Getting Into Trouble’ with Iran ] il mio obiettivo è la pace, ma, non ad ogni costo! QUESTO PESO shariah 666 DEVE ESSERE DISTRIBUITO CON SAUDI 666 ARABIA!
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 Ninive 666 Babilonia USA FED BCE NATO SpA OGM (REGIME BILDERBERG BANCARIO MONDIALE DEMONIACO SHARIAH ) Salmo 137, Distruggete le sue fondamenta!'. 8. E tu, Babilonia criminale! Beato chi ti ripaga del male che ci hai fatto, 9chi afferra i tuoi bambini e li sfracella contro la roccia. (la Bibbia). Ezechiele 16:23. Ora dopo tutta la tua malvagità guai! Ezechiele 13-23 Così fosti adorna d'oro e d'argento, e fosti vestita di lino fino, di seta e di ricami. C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. V.R.S. Vade Retro, Satana!! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. I.V.B. Ipse Venena Bibas Bevi. Drink your poison made by youself! il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI!

non può esistere unione civie per gli eterosessuali, perché il loro sesso è sempre sacramento matrimoniale e non potrebbe mai essere omoerotismo! Niente unione civile, come alternativa al matrimonio, per le coppie eterosessuali in Gran Bretagna. Lo ha stabilito in appello la Royal Court of Justice di Londra, respingendo il ricorso presentato da Rebecca Steinfeld e Charles Keidan, che invocavano lo stesso diritto accordato attualmente nel regno agli omosessuali. La coppia, che rifiuta il matrimonio per ragioni ideologiche considerandolo "patriarcale e sessista", avrebbe voluto accesso alle tutele garantite dalle unioni civili: rimaste in vigore per le coppie dello stesso sesso anche dopo l'introduzione nel Paese da ormai qualche anno delle cosiddette nozze gay. Al suo fianco si era mobilitata una campagna d'opinione, facendo leva sul principio dell'eguaglianza e di non discriminazione.
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 Ninive 666 Babilonia USA FED BCE NATO SpA OGM (REGIME BILDERBERG BANCARIO MONDIALE DEMONIACO SHARIAH ) Salmo 137, Distruggete le sue fondamenta!'. 8. E tu, Babilonia criminale! Beato chi ti ripaga del male che ci hai fatto, 9chi afferra i tuoi bambini e li sfracella contro la roccia. (la Bibbia). Ezechiele 16:23. Ora dopo tutta la tua malvagità guai! Ezechiele 13-23 Così fosti adorna d'oro e d'argento, e fosti vestita di lino fino, di seta e di ricami. C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. V.R.S. Vade Retro, Satana!! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. I.V.B. Ipse Venena Bibas Bevi. Drink your poison made by youself! il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI!

finché la Shariah (nazismo) non verrà condannata dalla LEGA ARABA, poi, ogni atto di legittima cultura islamica: sarà percepito come un atto ostile! BEIRUT, 21 FEB - E' saltato all'ultimo minuto l'incontro previsto stamani tra Marie Le Pen, candidata del Front National alle presidenziali francesi, e la più alta autorità dell'Islam sunnita in Libano. Lo riferisce l'ufficio stampa dello stesso Gran Mufti libanese, lo shaykh Abdellatif Daryan. Finora non ci sono stati commenti da parte di Le Pen. Nel comunicato dell'ufficio del Mufti si afferma che "Le Pen ha rifiutato di coprire il capo come è risaputo ogni volta che si va in visita dal Mufti della Repubblica libanese". L'ufficio del Mufti ha precisato di aver avvertito in tempo lo staff di Le Pen e che si tratta di una "misura protocollare risaputa". "Siamo rimasti sorpresi dal rifiuto di adottare questa misura", si legge nel comunicato, nel quale si afferma che Le Pen "è uscita senza effettuare l'incontro previsto". L'ufficio del Gran Mufti ha definito "inappropriato" il comportamento di Le Pen.
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 Ninive 666 Babilonia USA FED BCE NATO SpA OGM (REGIME BILDERBERG BANCARIO MONDIALE DEMONIACO SHARIAH ) Salmo 137, Distruggete le sue fondamenta!'. 8. E tu, Babilonia criminale! Beato chi ti ripaga del male che ci hai fatto, 9chi afferra i tuoi bambini e li sfracella contro la roccia. (la Bibbia). Ezechiele 16:23. Ora dopo tutta la tua malvagità guai! Ezechiele 13-23 Così fosti adorna d'oro e d'argento, e fosti vestita di lino fino, di seta e di ricami. C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. V.R.S. Vade Retro, Satana!! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. I.V.B. Ipse Venena Bibas Bevi. Drink your poison made by youself! il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI!

Sondaggio Bild, Cdu torna al primo posto. Più 1,5% su Spd di Schulz, fino a settembre corsa resta aperta. IN EFFETTI ROVINANDO TUTTA LA EUROPA, LA GERMANIA SI È ARRICCHITA! E QUELLO DI CREARE DISLIVELLI ECONOMICI È UNA VECCHIA STRATEGIA DEL SISTEMA BANCARIO MONDIALE! in questo modo possono controllare: meglio: gli schiavi a SUD! immediatamente furi dalla UE! Sondaggio Bild, Cdu torna al primo posto. Europa. Più 1,5% su Spd di Schulz, fino a settembre corsa resta aperta
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 Ninive 666 Babilonia USA FED BCE NATO SpA OGM (REGIME BILDERBERG BANCARIO MONDIALE DEMONIACO SHARIAH ) Salmo 137, Distruggete le sue fondamenta!'. 8. E tu, Babilonia criminale! Beato chi ti ripaga del male che ci hai fatto, 9chi afferra i tuoi bambini e li sfracella contro la roccia. (la Bibbia). Ezechiele 16:23. Ora dopo tutta la tua malvagità guai! Ezechiele 13-23 Così fosti adorna d'oro e d'argento, e fosti vestita di lino fino, di seta e di ricami. C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. V.R.S. Vade Retro, Satana!! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. I.V.B. Ipse Venena Bibas Bevi. Drink your poison made by youself! il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI!

Salman ed ERDOGAN si devono mettere d'accordo sul piano della coerenza! perché queste sono figure meschine: tutta ipocrisia religiosa! RABAT, 21 FEB - Distribuiva preservativi per promuovere una campagna anti Aids. È stata arrestata per "favoreggiamento della prostituzione". È accaduto a Marrakech, a una delle volontarie dell'Associazione per la lotta contro l'Aids (Alcs). Sabato pomeriggio, nell'ambito di un progetto di prevenzione la giovane donna aveva avvicinato delle prostitute, in un quartiere della città nuova, a Gueliz, dove è frequente che le ragazze si diano appuntamento. Un poliziotto in borghese si è fatto avanti e pur avendo visto l'autorizzazione rilasciata proprio dalla prefettura per quel tipo di campagna, ha fatto scattare le manette ai polsi della volontaria, mentre le altre ragazze si sono date alla fuga.
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 Ninive 666 Babilonia USA FED BCE NATO SpA OGM (REGIME BILDERBERG BANCARIO MONDIALE DEMONIACO SHARIAH ) Salmo 137, Distruggete le sue fondamenta!'. 8. E tu, Babilonia criminale! Beato chi ti ripaga del male che ci hai fatto, 9chi afferra i tuoi bambini e li sfracella contro la roccia. (la Bibbia). Ezechiele 16:23. Ora dopo tutta la tua malvagità guai! Ezechiele 13-23 Così fosti adorna d'oro e d'argento, e fosti vestita di lino fino, di seta e di ricami. C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. V.R.S. Vade Retro, Satana!! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. I.V.B. Ipse Venena Bibas Bevi. Drink your poison made by youself! il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI!

È UNA SHARIAH IMPERIALISMO MONDIALE! WASHINGTON, 21 FEB - Una decina di centri ebraici negli Stati Uniti hanno ricevuto minacce ed allerte bomba che hanno costretto ad evacuazioni. Lo fanno sapere i responsabili degli stessi centri, mentre le autorità del Missouri stanno indagando su una possibile profanazione di un cimitero ebraico nei pressi di St. Louis. Episodi cui sembra riferito il messaggio postato su Facebook da Ivanka Trump, in cui la figlia del presidente sottolinea che "l'America e' costruita su tolleranza e rispetto di tutte le fedi"
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 Ninive 666 Babilonia USA FED BCE NATO SpA OGM (REGIME BILDERBERG BANCARIO MONDIALE DEMONIACO SHARIAH ) Salmo 137, Distruggete le sue fondamenta!'. 8. E tu, Babilonia criminale! Beato chi ti ripaga del male che ci hai fatto, 9chi afferra i tuoi bambini e li sfracella contro la roccia. (la Bibbia). Ezechiele 16:23. Ora dopo tutta la tua malvagità guai! Ezechiele 13-23 Così fosti adorna d'oro e d'argento, e fosti vestita di lino fino, di seta e di ricami. C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. V.R.S. Vade Retro, Satana!! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. I.V.B. Ipse Venena Bibas Bevi. Drink your poison made by youself! il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI!

finalmente un po di buon senso: CONTRO LA FOLLIA MOGHERINI - SALMAN IL SAUDITA! La Svezia non intende entrare nella Nato. Così il ministro degli Esteri svedese Margot Wallstrom in conferenza stampa congiunta con l'omologo russo Serghei Lavrov. "La politica svedese di non aderire ai blocchi militari è solida", ha detto citata da Interfax. "La Svezia decide da sola la propria linea sulle questioni di sicurezza". Lavrov ha detto di sostenere tale politica di "non allineamento" che per Mosca equivale a una "garanzia di stabilità" nel Baltico e in Europa in generale.
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 Ninive 666 Babilonia USA FED BCE NATO SpA OGM (REGIME BILDERBERG BANCARIO MONDIALE DEMONIACO SHARIAH ) Salmo 137, Distruggete le sue fondamenta!'. 8. E tu, Babilonia criminale! Beato chi ti ripaga del male che ci hai fatto, 9chi afferra i tuoi bambini e li sfracella contro la roccia. (la Bibbia). Ezechiele 16:23. Ora dopo tutta la tua malvagità guai! Ezechiele 13-23 Così fosti adorna d'oro e d'argento, e fosti vestita di lino fino, di seta e di ricami. C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. V.R.S. Vade Retro, Satana!! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. I.V.B. Ipse Venena Bibas Bevi. Drink your poison made by youself! il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI!

tutti gli islamici shariah possono essere giustiziati sul posto! Condanna a 18 mesi per soldato Israele, sparò a palestinese già ferito a terra. La pena è stata pronunciata dal Tribunale militare di Tel Aviv in base alla condanna delle settimane scorse per omicidio colposo
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 Ninive 666 Babilonia USA FED BCE NATO SpA OGM (REGIME BILDERBERG BANCARIO MONDIALE DEMONIACO SHARIAH ) Salmo 137, Distruggete le sue fondamenta!'. 8. E tu, Babilonia criminale! Beato chi ti ripaga del male che ci hai fatto, 9chi afferra i tuoi bambini e li sfracella contro la roccia. (la Bibbia). Ezechiele 16:23. Ora dopo tutta la tua malvagità guai! Ezechiele 13-23 Così fosti adorna d'oro e d'argento, e fosti vestita di lino fino, di seta e di ricami. C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. V.R.S. Vade Retro, Satana!! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. I.V.B. Ipse Venena Bibas Bevi. Drink your poison made by youself! il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI!

I MAOMETTANI SHARIAH: IL NAZISMO: SI PREPARANO ALLE ANNESSIONI TERRITORIALI PER LORO LA GUERRA È STATA SEMPRE UN BUSINNES! Il presidente azero Ilkham Aliev punta a mantenere il potere nelle mani della sua famiglia: come primo vice presidente ha infatti nominato sua moglie, Mehriban Alieva. Lo stesso Ilkham Aliev, presidente dal 2003, ha praticamente "ereditato" la poltrona di capo dello Stato da suo padre Haydar Aliev, presidente dal 1993 al 2003 e primo segretario del Pcus azero dal 1969 al 1982. Le cariche di vice presidente e primo vice presidente dell'Azerbaigian sono state introdotte da Aliev con una riforma costituzionale approvata da un referendum il 26 settembre dello scorso anno. Con la stessa riforma Aliev ha anche allungato il mandato presidenziale da 5 a 7 anni.
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 Ninive 666 Babilonia USA FED BCE NATO SpA OGM (REGIME BILDERBERG BANCARIO MONDIALE DEMONIACO SHARIAH ) Salmo 137, Distruggete le sue fondamenta!'. 8. E tu, Babilonia criminale! Beato chi ti ripaga del male che ci hai fatto, 9chi afferra i tuoi bambini e li sfracella contro la roccia. (la Bibbia). Ezechiele 16:23. Ora dopo tutta la tua malvagità guai! Ezechiele 13-23 Così fosti adorna d'oro e d'argento, e fosti vestita di lino fino, di seta e di ricami. C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. V.R.S. Vade Retro, Satana!! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. I.V.B. Ipse Venena Bibas Bevi. Drink your poison made by youself! il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI!

Ucraina blocca dichiarazione per la morte di Churkin alle Nazioni Unite. MASSONI BILDERBERG hanno preferito le armi della NATO, ai soldi della RUSSIA! 21.02.2017. ADESSO LA NATO HA DEFINITIVAMENTE ROVINATO LA UCRAINA: GLI UCRAINI SONO DIVENTATI CARNE DA MACELLO!
La portavoce del ministero degli Esteri della Federazione russa Maria Zakharova ha detto che l'Ucraina al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha bloccato la dichiarazione dedicata al rappresentante permanente della Russia Vitaly Churkin.
Di questo la Zakharova ha riferito sulla sua pagina Facebook: "L' Ucraina ha bloccato la promulgazione della dichiarazione del Presidente del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite dedicata a Churkin. In quest'atto c'è tutto l'attuale "potere" ucraino: che non riesce a fare niente di buono, riesce solo a rovinare tutto, compreso se stesso" ha scritto.
Il rappresentante permanente della Russia alle Nazioni Unite, Vitaly Churkin è morto a New York il 20 febbraio, un giorno prima del suo 65 ° compleanno. Secondo la versione preliminare, la causa della sua morte è un attacco di cuore. Churkin ha ricoperto la carica di ambasciatore dall'aprile 2006.
In precedenza è stato riferito che il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha reso pubblica una dichiarazione in relazione alla morte di Vitaly Churkin, esprimendo profondo cordoglio alla famiglia del diplomatico, ma anche al governo e al popolo russo. Le condoglianze sono state espresse anche dal segretario generale delle Nazioni Unite Anthony Gutteresh, che ha definito Churkin un eccezionale diplomatico. L'Ucraina ha bloccato la dichiarazione del presidente del Consiglio di sicurezza, in quanto ora lo presiede.
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 Ninive 666 Babilonia USA FED BCE NATO SpA OGM (REGIME BILDERBERG BANCARIO MONDIALE DEMONIACO SHARIAH ) Salmo 137, Distruggete le sue fondamenta!'. 8. E tu, Babilonia criminale! Beato chi ti ripaga del male che ci hai fatto, 9chi afferra i tuoi bambini e li sfracella contro la roccia. (la Bibbia). Ezechiele 16:23. Ora dopo tutta la tua malvagità guai! Ezechiele 13-23 Così fosti adorna d'oro e d'argento, e fosti vestita di lino fino, di seta e di ricami. C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. V.R.S. Vade Retro, Satana!! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. I.V.B. Ipse Venena Bibas Bevi. Drink your poison made by youself! il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI!

loro sono della stessa schiatta della famiglia di Erdogan: anche lui fa tutto in famiglia, per tutelare gli interessi di SALMAN il terrorista Saudita! Aliyev nomina sua moglie primo vice-presidente dell'Azerbaigian
 21.02.2017 Il presidente dell'Azerbaigian Ilham Aliyev ha nominato sua moglie Mechriban Aliyeva, primo vice-presidente della Repubblica, comunica l'ufficio stampa del Capo dello Stato.
Sotto la presidenza di Aliyev si è tenuta una riunione del Consiglio di sicurezza del Paese durante la quale il Capo dello Stato ha presentato il primo vice-presidente. Secondo la costituzione dell'Azerbaigian, il primo vice-presidente assume i poteri del capo dello stato quando non è in grado di svolgere le sue funzioni.
Nel mese di settembre dello scorso anno, in Azerbaigian, si è tenuto un referendum sulla modifica della costituzione. Tra le modifiche c'era la durata del mandato del presidente, che è aumentato da cinque a sette anni, è stata creata la carica di vice-presidente e la carica di Capo dello Stato ora può essere ricoperta da una persona più giovane di 35 anni. La carica di primo vice-presidente fino alla nomina della Alieva era vacante.
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 Ninive 666 Babilonia USA FED BCE NATO SpA OGM (REGIME BILDERBERG BANCARIO MONDIALE DEMONIACO SHARIAH ) Salmo 137, Distruggete le sue fondamenta!'. 8. E tu, Babilonia criminale! Beato chi ti ripaga del male che ci hai fatto, 9chi afferra i tuoi bambini e li sfracella contro la roccia. (la Bibbia). Ezechiele 16:23. Ora dopo tutta la tua malvagità guai! Ezechiele 13-23 Così fosti adorna d'oro e d'argento, e fosti vestita di lino fino, di seta e di ricami. C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. V.R.S. Vade Retro, Satana!! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. I.V.B. Ipse Venena Bibas Bevi. Drink your poison made by youself! il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI!

Ucraina, Lavrov: spero che si rispettino accordi sul cessate il fuoco in Donbass. 21.02.2017 La Russia spera che gli accordi per il cessate il fuoco nelle regioni dell'Ucraina orientale del Donbass saranno rispettati e che verrà ripreso il ritiro delle armi pesanti: così ha detto il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.
"Abbiamo una speranza comune, ovvero che gli accordi del gruppo di contatto, supportati dal quartetto Normandia, sul rispetto del cessate il fuoco annunciato ieri saranno rispettati e che riprenderà il ritiro delle armi pesanti, come concordato in precedenza", ha detto Lavrov nel corso di una conferenza stampa con il suo omologo svedese Margot Wallstrom.
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 Ninive 666 Babilonia USA FED BCE NATO SpA OGM (REGIME BILDERBERG BANCARIO MONDIALE DEMONIACO SHARIAH ) Salmo 137, Distruggete le sue fondamenta!'. 8. E tu, Babilonia criminale! Beato chi ti ripaga del male che ci hai fatto, 9chi afferra i tuoi bambini e li sfracella contro la roccia. (la Bibbia). Ezechiele 16:23. Ora dopo tutta la tua malvagità guai! Ezechiele 13-23 Così fosti adorna d'oro e d'argento, e fosti vestita di lino fino, di seta e di ricami. C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. V.R.S. Vade Retro, Satana!! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. I.V.B. Ipse Venena Bibas Bevi. Drink your poison made by youself! il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI!

TUTTE STRONZATE: GLI USA 666 FED NWO: SONO I FOTTUTI: nessuno di loro sfuggirà alla mia ira! Scoperto l'asteroide che potrebbe colpire la Terra il prossimo anno. 21.02.2017. Gli scienziati della NASA hanno dichiarato che la terra potrebbe essere colpita da un asteroide scoperto lo scorso anno.
È stato riferito che un corpo celeste è stato rilevato nel 2016 nella zona del sistema Nibiru. L'orbita della Terra e l'asteroide convergono nello stesso punto nel periodo che va dal 16 al 24 febbraio. Il diametro del corpo celeste va dai cinquecento metri ad un chilometro.
Secondo le previsioni più ottimiste degli scienziati l'asteroide passerà ad una distanza di 50 milioni di km dalla Terra. In caso contrario l'asteroide colpirà la terra nella regione della Gran Bretagna. Questo provocherebbe un enorme tsunami nell'Atlantico, il quale inonderebbe tutte le zone costiere.
Gli esperti sottolineano che tale risultato è improbabile. Tuttavia, continuano ad osservare il movimento del corpo celeste.
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 Ninive 666 Babilonia USA FED BCE NATO SpA OGM (REGIME BILDERBERG BANCARIO MONDIALE DEMONIACO SHARIAH ) Salmo 137, Distruggete le sue fondamenta!'. 8. E tu, Babilonia criminale! Beato chi ti ripaga del male che ci hai fatto, 9chi afferra i tuoi bambini e li sfracella contro la roccia. (la Bibbia). Ezechiele 16:23. Ora dopo tutta la tua malvagità guai! Ezechiele 13-23 Così fosti adorna d'oro e d'argento, e fosti vestita di lino fino, di seta e di ricami. C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. V.R.S. Vade Retro, Satana!! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. I.V.B. Ipse Venena Bibas Bevi. Drink your poison made by youself! il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI!

Cina reagisce bruscamente al pattugliamento della Marina USA nel Mar Cinese meridionale ] OK! fatevi una camomilla! QUALI SONO LE ISOLE CINESI, NEL MAR CINESE MERIDIONALE? [ 21.02.2017. La Cina rispetta la libertà di navigazione nel Mar Cinese meridionale garantita dal diritto internazionale, ma è risolutamente contro i tentativi di minaccia alla sovranità dei paesi della regione.
Lo ha detto in una conferenza stampa il portavoce ufficiale del ministero degli Esteri Geng Shuang. In precedenza è stato riferito che un gruppo di portaerei americane d'attacco ha iniziato a pattugliare il Mar Cinese meridionale in un momento di tensione lungo i confini della regione.
"La Cina considera adeguata la comunicazione. La Cina rispetta la libertà di mare e di navigazione aerea, nel Mar Cinese meridionale sulla base del diritto internazionale, ma condanna con forza il tentativo di altri paesi di minacciare e mettere in discussione la sovranità e la sicurezza costiera dei paesi, con il pretesto della libertà di mare e di navigazione aerea. Ci auguriamo che i paesi siano rispettosi e possano fare di più per la pace e la stabilità nella regione" ha detto Geng Shuang, rispondendo alla domanda su come Pechino commenti il pattugliamento della squadra d'assalto della Marina degli USA nel Mar Cinese meridionale.

Il nuovo segretario di Stato USA Rex Tillerson, prima di entrare in carica, ha detto che gli Stati Uniti devono inviare alla Cina "un segnale chiaro" sull'inammissibilità delle sue azioni sulle isole contese nel Mar Cinese meridionale. Egli ha anche definito illegale la costruzione della Cina di isole artificiali in mare. Pechino ha risposto di operare legalmente e nell'ambito della sua sovranità territoriale.

Tra la Cina e alcuni paesi della regione, come Giappone, Vietnam e Filippine, ci sono delle controversie sui confini marini e aerei nel Mar Cinese meridionale e nel mar Cinese Orientale. La Cina ritiene che le Filippine e il Vietnam utilizzino consapevolmente il supporto americano per un'escalation delle tensioni nella regione. La corte permanente dell'Aja nel luglio 2016, dopo una causa intentata dalle Filippine, ha deciso che la Cina non ha ragione di rivendicazione territoriale nel Mar Cinese meridionale. La corte ha deciso che la controversia per i territori contesi dell'arcipelago delle isole Spratly non sussiste e le isole non costituiscono zona economica esclusiva. La Cina non ha riconosciuto questa decisione del tribunale arbitrale.
REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI

 Ninive 666 Babilonia USA FED BCE NATO SpA OGM (REGIME BILDERBERG BANCARIO MONDIALE DEMONIACO SHARIAH ) Salmo 137, Distruggete le sue fondamenta!'. 8. E tu, Babilonia criminale! Beato chi ti ripaga del male che ci hai fatto, 9chi afferra i tuoi bambini e li sfracella contro la roccia. (la Bibbia). Ezechiele 16:23. Ora dopo tutta la tua malvagità guai! Ezechiele 13-23 Così fosti adorna d'oro e d'argento, e fosti vestita di lino fino, di seta e di ricami. C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. V.R.S. Vade Retro, Satana!! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. I.V.B. Ipse Venena Bibas Bevi. Drink your poison made by youself! il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI!

Ucraina, con la chiusura delle miniere del Donbass si rischia il disastro ambientale. 21.02.2017. Con il blocco delle miniere nel Donbass si rischia il disastro ambientale in tutta l'Ucraina. Lo ha dichiarato oggi il ministro dell'Energia e dell'Industria del carbone ucraino Igor Nasalik.
In precedenza il capo dell'amministrazione militare e civile di Donetsk controllata da Kiev Pavel Zhebrivskij ha affermato che se il governo ucraino sbarrerà la linea di demarcazione del Donbass, le miniere presenti nel territorio in mano ai separatisti chiuderanno per sempre.
"La chiusura delle miniere in questi territori porterà, anzitutto, ad una catastrofe ambientale, in quanto non sarà più pompata l'acqua nel territorio ucraino", ha detto Nasalik durante una seduta del consiglio dei ministri.
Alla fine di gennaio, il blocco dei collegamenti ferroviari con il Donbass imposti da Kiev avevano portato all'interruzione delle forniture di carbone, in quanto le principali miniere del paese si trovano nei territori in mano dei separatisti. Di conseguenza, le autorità ucraine sono state costrette ad introdurre misure di emergenza nel settore energetico al fine di risparmiare risorse.

=============================


 Genesis SAID: "hello son of god sub4sub" answer [ yes, i am son of God, like you said, is why, i will kill you! https://www.youtube.com/channel/UCPnHvVoQiovD8N7oQp-m5Sg/discussion

==========================


restituite il signoraggio bancario! .. e questo è un messaggio per tuo SpA FED Owl NWO Rochefeller? yes! è una minaccia da parte mia! ] https://www.youtube.com/channel/UCQ5tds_cL5GPUsC8JhcghWA Angie said: " sub4sub the heaven bring peace [ really? there is no peace in HELL where you will go! ] Ninive 666 Babilonia USA FED BCE NATO SpA OGM (REGIME BILDERBERG BANCARIO MONDIALE DEMONIACO SHARIAH ) Salmo 137, Distruggete le sue fondamenta!'. 8. E tu, Babilonia criminale! Beato chi ti ripaga del male che ci hai fatto, 9chi afferra i tuoi bambini e li sfracella contro la roccia. (la Bibbia). Ezechiele 16:23. Ora dopo tutta la tua malvagità guai! Ezechiele 13-23 Così fosti adorna d'oro e d'argento, e fosti vestita di lino fino, di seta e di ricami. C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. V.R.S. Vade Retro, Satana!! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. I.V.B. Ipse Venena Bibas Bevi. Drink your poison made by youself! il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI!

UniusREI leviathan
my ISRAEL ] mi stanno restringendo la banda ADSL

 UniusREI leviathan said: il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

dove Allah è il demonio! SCHIAVI PERCHÈ CRISTIANI: islamici shariah hanno distrutto ogni progetto di civile convivenza! Aleppo vuol dire pace, solo la sua ricostruzione apre al futuro. Aver distrutto questo patrimonio dell'umanità ha significato uccidere la speranza di convivere in Siria. Solo la sua ricostruzione apre al futuro. Questo articolo di Andrea Riccardi è apparso nella rubrica Religioni e civiltà su Sette del Corriere della Sera il 18 marzo 2016. Un'amica, proveniente dal Libano, mi ha regalato un libro fotografico, stampato nel 2004. È recente ma prezioso, perché ha fotografato un mondo che non esiste più. Quello di Aleppo, la più bella città della Siria, luogo reale e simbolico del vivere insieme, ormai distrutto. Ho capito perché spesso i libri conservano quello che gli uomini distruggono. Il libro è Alep, curato dal poeta siriano Adonis e dal fotografo brasiliano Carlos Freire: le immagini di un'Aleppo passata, perché oggi è un inferno tra cumuli di rovine, bombardata e divisa tra ribelli e governativi. Le fotografie di Freire ritraggono l'Aleppo di pochi armi fa, prima della guerra: la città orientale, quella della cittadella, dei suk e caravanserragli, delle scuole coraniche e dell'intrico di vie, dove tutto era, allo stesso tempo, monumento e vita. Ritraggono pure l'Aleppo nuova, cresciuta disordinata nel dopoguerra, senza perdere il suo carattere, in cui tutte le minoranze sono di casa. Il poeta Adonis scrive: «In questi suk che s'intrecciano, si mescolano, anche in un incrocio fecondo, un numero inaudito di popoli, etnie, lingue e culture». Non intendo dare un'immagine mitica di Aleppo. Davvero però la città riusciva a far convivere gente tanto diversa: «La chiesa è un segno, la moschea è una voce. Tra le
due, la vita circola dentro Aleppo come in un giardino...», scrive Adonis. Solo gli ebrei sono stati mandati via. Ne sono rimasti pochissimi e l'ultima famiglia è fuggita nel 2015. Aleppo era rifugio per i resti delle bufere della storia. Qui, nel 1915, approdarono i deportati armeni. Gli armeni locali ne salvarono una parte e gli altri furono portati dai turchi a morire nel deserto. Proprio nell'anno del centenario delle stragi, le due cattedrali armene sono state bombardate. C'erano tanti armeni, ma molti sono andati via con la guerra. Funziona ancora l'Hotel Baron, gestito dagli armeni Mazloumian, dove risiedeva il comando turco nel 1915 e dove sono passati Agatha Christie e Lawrence d'Arabia. Restano alcuni frammenti di un mondo di cultura e arte, colpito a morte.
Di tutto questo si può salvare poco ormai; ma si possono salvare le vite umane. Non so in che stato sia il palazzo Antaki, uno scrigno d'arte, ma il dottor Nabil Antaki è un medico cristiano, rimasto nonostante le bombe. Direttore di uno dei due ospedali in funzione, lavora in condizioni difficili. Ha scritto agli amici in Europa: «Abbiamo paura che, a forza di leggere le atrocità che vengono commesse in Siria, voi perdiate la capacità di indignarvi, rassegnandovi ad accettare l'inaccettabile...».
Non si poteva salvare Aleppo? Si doveva trovare subito il filo della tregua che ha visto ora Russia e Stati Uniti assieme. L'orrore di questa guerra resta una grave responsabilità dei suoi attori, ma anche delle grandi potenze che non l'hanno fermata. Nel giugno 2014 avevo lanciato un appello per salvare Aleppo, creando una zona di tregua attorno alla città. Ci si doveva fermare davanti alla sua bellezza e umanità, non distruggerla. Aver profanato questo patrimonio dell'umanità mostra la barbarie dei combattenti e l'irresponsabilità della comunità internazionale. Gran parte di Aleppo è crollata, come il minareto della grande moschea degli Omayyaddi (risalente al 1090), simbolo della città, abbattuto in una battaglia del 2013 tra governativi e ribelli. Restano ora solo gli aleppini, testimoni della civiltà del vivere insieme, attaccati ai resti della città. Qui hanno vissuto mesi senza elettricità e acqua, scavando pozzi e riaprendo quelli antichi. Distruggere Aleppo ha significato uccidere la speranza di convivere in Siria. Solo la sua ricostruzione può inaugurare un futuro di pace per i siriani e il Medio Oriente.
http://www.riccardiandrea.it/2016_03_01_archive.html

 UniusREI leviathan said: il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

ove Allah è il demonio! SCHIAVI PERCHÈ CRISTIANI: L'attentato di Lahore mostra come una comunità piccola, quella cristiana, sia nel mirino dei terroristi, come gli sciiti. Sembra svanire il sogno del ...
https://2.bp.blogspot.com/-4kb58riIMQo/VvodTyQdLFI/AAAAAAAAB1c/z0SYvTutZQUFaFe_ad-8eyhXEbK5Cir4w/s1600/pakistan-attentato-lahore.jpg

 UniusREI leviathan said: il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

dove Allah è il demonio! SCHIAVI PERCHÈ CRISTIANI: La cristiana Noreen chiede asilo politico: “Rischio morte per blasfemia” https://it.zenit.org/wp-content/uploads/2017/01/pakistan-noreen-yousaf-768x1024-e1484755152734-740x493.jpg

 UniusREI leviathan said: il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

dove Allah è il demonio! SCHIAVI PERCHÈ CRISTIANI: In Pakistan gli islamici costringono i cattolici a lavorare nelle fabbriche di mattoni. Alcuni vengono bruciati vivi, 20 Lug, 2016. È l’ora del tramonto, il verde dei campi e l’ocra della terra sono illuminati da una luce abbagliante, il paesaggio si sussegue infinito e immutabile nelle campagne pachistane del Punjab, a pochi chilometri dalla frontiera indiana. La lingua d’argento della strada che conduce sino ad Amritsar, in India, fugge allo sguardo e il cielo è puntellato da nuvole bianche, macchiate di rosa. Improvvisa, però, una legione di fumo nero assalta l’orizzonte della campagna di Lahore. Colonne di nube escono da decine di camini. Sono alti, invadono il cielo e sono tedofori di una memoria che li eleva a iconografie del male. Furono loro i simboli forieri del grande Orrore del ‘900 e sono sempre loro, ancor oggi, ad annunciare odio religioso e discriminazione nel Pakistan contemporaneo.


dove Allah è il demonio! SCHIAVI PERCHÈ CRISTIANI: In Pakistan gli islamici costringono i cattolici a lavorare nelle fabbriche di mattoni. Alcuni vengono bruciati vivi, 20 Lug, 2016. Dove c’è una ciminiera, c’è un fabbrica di laterizi e ci sono decine di famiglie cristiane che vi vivono e lavorano. La discriminazione nei confronti della minoranza religiosa e la legge sulla blasfemia, che in modo arbitrario dal 1986 punisce chi nomina Maometto e il Corano, ha relegato gran parte della minoranza cristiana, il 2% della popolazione, a una situazione di miseria e subordinazione. E così parte dei fedeli cattolici sono costretti a dover accettare, per sopravvivere, le mansioni più umili e annichilenti. Sono oltre 6mila lefabbriche di mattoni nel Punjab e quasi 24mila bambini vi lavorano, stando a quanto dichiarato dal Punjab’s Labour Department. E in una fabbrica di mattoni erano impegnati anche Shahzad Masih e Shama Bibi, coniugi cristiani, che a novembre 2014, a Kasur, vicino a Lahore, vennero sequestrati per due giorni da una folla trepidante d’odio e poi arsi vivi nella fornace dell’impresa, perchè accusati di aver bruciato alcune pagine del Corano. Una deviazione a destra dalla strada principale che conduce ad Amritsar, alcune case di terra anticipano l’ingresso nell’industria di Manaawalla e, ancor prima di arrivare nello stabilimento, si scorgono ombre accovacciate le une accanto alle altre. Sono indistinte e si incominciano a intravedere da lontano. Ma più ci si avvicina, più quelle ombre si metamorfizzano: in sagome di uomini e donne che prosciugano istante dopo istante la vita, radicate nella terra del loro dolore. Come in un quadro di Millet, un paesaggio di assoluto realismo dalle tinte apocalittiche annuncia l’ingresso nella fabbrica. Tutto è color della creta: la ciminiera che si staglia sovrana, i mattoni che con geometrica precisione puntellano il suolo come fondamenta di un fortilizio della vessazione e pure i volti delle centinaia di operai.
Donne e uomini avvolti in salwar kamiz da ore calpestano il fango, trasportano chili di mattoni e li caricano sui camion; altri ancora accovacciati assistono all’incedere del tempo, continuando a girare i parallelepipedi; poi c’è chi li cuoce, provvedendo a inserirli nella fornace e c’è chi, con i volti coperti da sciarpe per salvare naso e bocca da fuliggine e terra, continua a buttare carbone nel fuoco. Nessuno smette un istante di lavorare. Fronti madide di sudore, mani di pietra, schiene piegate e rughe, che disegnano mappe di supplizio sui volti, sono l’istantanea di vite consumate in sacrificio alla fatica. Cinquantacinque famiglie cristiane vivono nelle piccole case costruite nel perimetro della fabbrica di Manaawala. Da quando il sole sorge, a quando il buio avvolge completamente lo stabilimento, gli operai non cessano nemmeno un istante di produrre.
===============
dove Allah è il demonio! SCHIAVI PERCHÈ CRISTIANI: In Pakistan gli islamici costringono i cattolici a lavorare nelle fabbriche di mattoni. Alcuni vengono bruciati vivi, 20 Lug, 2016. Per approfondire: Dove si muore per Dio
Iqbal Bashir è il proprietario musulmano dell’azienda, sorveglia la manodopera e senza esitazioni e con l’alterigia di un potere incondizionato e indotto dal privilegio racconta senza mezzi termini la vita nella sua fabbrica: ”Gli operai mediamente lavorano dalle 10 alle 12 ore al giorno. A volte anche di più. Vengono pagati a cottimo e ogni mille mattoni ricevono 890 rupie ( 9€ circa ndr)”. Iqbal cammina a passo lento e scruta ogni volto che incontra e poi, interrogato se non ritiene vergognoso che nel 2016 le persone vivono in una condizione di sfruttamento, sorridendo risponde: ”Vergognoso? Dar da mangiare e di che vivere alle persone tu lo definisci vergognoso? Loro non hanno alternative se non fare questo: è molto semplice!”. Prosegue raccontando che i dipendenti sono contenti, che sono felici di lavorare per lui e che non vogliono andare via; ma le parole del titolare, poco a poco, sembrano divenire sempre più prive di suono: un balbettio senza forza e potere, vacuo di ogni significato difronte all’assordante rumore del dramma circostante.
Un’immagine di Gesù al collo di un ragazzino, un uomo che fa un segno della croce prima di stringere la mano, una foto della Madonna. Gli operai vivono aggrappati a una fede non accettata dai più, ma intimo e solo appiglio per sopravvivere a una pena che non conosce misericordia. E così è anche per Nargas Munawar, 35 anni e un figlio di 7 che lavora già al suo fianco. ”Io ho sempre fatto questo mestiere. Lo facevo da bambina e lo faccio ancor oggi. Ho lavorato in diverse fabbriche e ora sono qua. Non conosco il mondo, non sono mai stata in città, so che questa è la mia vita e che devo lavorare. Ma so che non voglio che mio figlio abbia la mia stessa sorte e prego perchè un giorno lui possa andarsene”.
Ma il destino non sembra per ora incontrare vie di fuga e il presente anche dei bambini e degli adolescenti marcia su binari prestabiliti. Lavorano e faticano senza sosta: c’è chi porta gerle cariche di erba, chi scava nel fango e c’è Safina, che ha poco più di 12 anni e trascorre le sue giornate spostando file sempre uguali di mattoni. Li gira su un lato e sull’altro, in modo tale che prendano la forma migliore e trascorre le ora chinata e con lo sguardo sempre rivolto ai laterizi e alle mani rapide e insensibili che li continuano a spostare. È sola e il sole ormai è basso, solo una piccola fascia di luce è rimasta a illuminare la giovane e il suo sforzo senza sosta. Poi, improvvisa, Safina si interrompe, alza il volto e la mano plasmata da una dolcezza ossimorica rispetto ad ogni dettaglio che la circonda, sposta il velo che le copre i capelli e lascia vedere gli occhi. Sono occhi di Gorgone, di un verde che sembra azzurro, che impietriscono e fanno paura. È un’iride caravaggesca che spaventa, perchè quegli occhi sono assoluti, rapitori e allo stesso tempo privi di qualsiasi sguardo: pura luce, senza vita. Sono occhi che non portano con sé una fuga, neanche come unico e solo sogno. Sono occhi senza passato, senza futuro, senza conoscenza, sono occhi consumati dai mattoni che hanno osservato per un’intera, seppur breve, esistenza: ne portano il peso nelle pupille e non conoscono altro. Non c’è mondo al di fuori di parallelepipedi identici e ossessivi in quegli occhi figli del sublime, che spaventano: ecco lo sguardo della schiavitù nel Pakistan di oggi.
UniusREI leviathan

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

dove Allah viene smascherato: lui è il demonio shariah! Pakistan: ancora nessuna giustizia per i coniugi cristiani arsi vivi it.zenit.org/... Risultati immagini per pakistan, nel segno della croce
Dio parla ai suoi figli. Più di 50 milioni di bambini nel mondo ...

Pakistan – nel segno della croce. «Solo in chiesa i cristiani hanno una dignità. In qualsiasi altro luogo non sono nessuno, valgono meno di chiunque altro. Pakistan: ancora nessuna giustizia per i coniugi cristiani arsi vivi. Entra nel vivo il processo per il brutale assassinio del 2014, ma secondo l’avvocato della difesa sarà un iter “lungo e difficile”. Pochi gli arrestati che ora minacciano i testimoni
Sono trascorsi circa due anni e ancora non si è ottenuta giustizia per l’orribile assassinio dei due coniugi cristiani, Shahzad Masih e Shama Bibi, linciati e arsi vivi nel 2014 da una folla di musulmani a Kasur (Pakistan) che li accusava di blasfemia. “Non sarà facile ottenere giustizia” per la morte dei due sposi, dice all’agenzia Fides l’avvocato cristiano Sardar Mushtaq Gill, impegnato come legale di parte offesa, rappresentando il fratello di Shahzad che ha presentato la denuncia.
Yousaf Gujjar il maggiore imputato, ha ottenuto la libertà su cauzione, intanto il processo entra nel vivo. Gli avvocati hanno interrogato dei testimoni dell’accusa, che confermano il linciaggio. “Il confronto giudiziario è molto duro” spiega il legale. “Gli arrestati hanno anche lanciato minacce verso dei testimoni, per intimidirli, perfino nell’aula giudiziaria” racconta. Alcuni sono pentiti: “Durante gli interrogatori, ho sentito personalmente il dolore, hanno versato lacrime”.
Dalla parte della difesa degli imputati ci sono 24 avvocati, affiancati da altri collaboratori, mentre dal lato dell’accusa (i familiari dei coniugi uccisi) ce ne sono solo 3. Secondo le disposizioni del Tribunale anti-terrorismo davanti al quale si tiene il processo, 106 uomini sono stati arrestati e tre rilasciati su cauzione. “L’iter giudiziario si presenta lungo e difficile: speriamo che la magistratura riconosca l’orrendo crimine e faccia giustizia” conclude l’avvocato Gill. La prossima udienza è fissata per il 28 aprile 2016.
Sul caso era intervenuta, due anni fa, anche la Corte Suprema del Pakistan per far fronte anche alle minacce che subivano i familiari delle vittime. Sehzad Masih e Shama Bibi sono stati assaliti il 4 novembre 2014 da una folla inferocita e gettati in una fornace, dopo che un leader islamico del villaggio aveva annunciato dall’altoparlante di una moschea che i due avevano commesso blasfemia bruciando pagine del Corano. La donna era incinta al quinto mese.
UniusREI leviathan

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

my ISRAEL ] io ho trovato un simbolo satanico: una spada all'interno di una croce di cemento! https://it.pinterest.com/pin/482377810059059209/ [ non si può nascondere che questa aberrazione sia avvenuta in passato, ma, oggi non avviene più!
UniusREI leviathan

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

anche se mi sono accreditato con facebook mi inibiscono l'accesso! https://www.pinterest.com/acsitalia/pubblicazioni-acs/
UniusREI leviathan

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Maometto shariah, è la bestia di un demonio troppo feroce, e può essere guadato soltanto dal mirino di un fucile! ] La gigantesca croce di Karachi che terrorizza i cristiani pachistani. Svetta alta nel cielo di Karachi, in Pakistan, la croce di cemento fatta costruire dal milionario Parvez Henry Gill, influente membro della locale comunità cristiana e – soprattutto – dotato di grandi risorse economiche. Racconta che è stato Dio a incaricarlo, apparendogli in sonno, di fare qualcosa per proteggere i cristiani dalla violenza e dai soprusi. Matteo Matzuzzi 2 Settembre 2015 La gigantesca croce di Karachi che terrorizza i cristiani pachistani
La grande croce fatta costruire all'entrata del cimitero cristiano di Karachi da Parvez Gill
Roma. Svetta alta nel cielo di Karachi, in Pakistan, la croce di cemento fatta costruire dal milionario Parvez Henry Gill, influente membro della locale comunità cristiana e – soprattutto – dotato di grandi risorse economiche. Racconta che è stato Dio a incaricarlo, apparendogli in sonno, di fare qualcosa per proteggere i cristiani dalla violenza e dai soprusi. Solo che Dio gli ha detto – racconta Gill – di fare “qualcosa di diverso” e lui per mesi ha meditato, pregando e rimanendo alzato notti intere. Alla fine, decide di costruire “una grande croce, la più alta che sia mai stata realizzata nel mondo, in un paese musulmano. Sarà un simbolo di Dio, e ognuno che la vedrà sarà libero dalla paura”. Dopo settimane di lavori, le impalcature stanno per essere smontate, lasciando libera l’enorme costruzione con i suoi 43 metri. E anche se non è la più alta del mondo – il primato rimane alla Great Cross di St. Augustine, in Florida – è visibile in gran parte dei quartieri cittadini. Situata all’ingresso del Gora Qabaristan, il cimitero monumentale risalente all’epoca coloniale britannica, per il cinquantottenne Gill dovrà essere il simbolo della presenza cristiana in Pakistan, àncora di conforto per quanti meditano sulla possibilità di scappare dal paese (la cui popolazione è costituita per il novanta per cento da musulmani e per l’uno e mezzo da cristiani) dove negli ultimi anni si sono moltiplicati i casi di intolleranza nei confronti di quanti non professano il culto islamico.
Ma il proposito del filantropo si è scontrato fin da subito con più di una resistenza. All’inizio, ai cento lavoratori assunti per l’impresa non fu detto cosa avrebbero contribuito a costruire, presentendo che qualcuno se ne sarebbe andato. Infatti, non appena dal cemento cominciarono a delinearsi i contorni di una croce cristiana, venti muratori musulmani lasciarono il cantiere, “in segno di protesta”. Molti altri, però, precisa subito Gill, sono rimasti, come Mohammad Ali, che lavora “quattordici ore al giorno in segno di riconoscenza” nei confronti del padre di Parvez, il novantasettenne Henry, che lo aiutò con la nascita dei suoi sette figli e non lesinò mai quanto a medicine per la sua famiglia. Ma i dubbi e la contrarietà maggiori sono state quelle della comunità cristiana locale. L’ex direttore delle Pontificie opere missionarie in Pakistan, padre Mario Rodrigues, diceva tempo fa alla Stampa che “un monumento del genere può essere interpretato come volontà di dominio e istigare le reazioni dei gruppi radicali islamisti”.
[*Video_box_2*] Molti fedeli e frequentatori del cimitero, addossato lungo una delle vie più trafficate della megalopoli asiatica, sono terrorizzati dall’idea di divenire bersaglio facile per rappresaglie da parte dei terroristi. Il ricordo della strage in una chiesa di Peshawar, nel 2013, è ancora vivo. Allora, un attentatore suicida si fece esplodere nella navata, causando la morte di più di cento persone. Lo scorso novembre, una coppia di cristiani fu bruciata viva una coppia di ventenni, sessanta chilometri a sud di Lahore, perché accusati di aver dato alle fiamme alcune pagine del Corano. E i segnali, anche senza gesti eclatanti a far da cornice, continuano a manifestarsi. L’ultimo in ordine di tempo risale alla metà d’agosto, quando l’amministrazione del carcere di Faisalabad, nel Punjab, ha deciso di interrompere la celebrazione delle messe domenicali per i detenuti di fede cristiana, nonostante la costituzione pakistana riconosca il diritto per ogni cittadino di “professare, praticare e diffondere” la propria religione. Senza dimenticare, poi, il caso di Sobia Naveed, che dopo aver deciso di convertirsi al cristianesimo, facendosi battezzare, è stata costretta alla fuga dai vicini di casa e dai suoi stessi genitori, che le hanno intimato di tornare alla religione islamica per evitare “terribili conseguenze”. Più o meno ogni quindici giorni, ha detto Gill al Washington Post, ci sono cristiani che si preparano a lasciare la città. Lo steso cimitero di Gora Qabaristan è stato spesso fatto oggetto di atti di vandalismo alle sue tombe. “La gente butta la spazzatura qui dentro, le croci e le statue sono sovente profanate”, compresa quella della Vergine Maria, fatta a pezzi accanto a un sepolcro d’un uomo morto più di mezzo secolo fa. Il businessman di Karachi va avanti, nonostante le minacce che l’hanno costretto a cambiare più volte auto nel corso degli ultimi mesi: “Mi affido alla Bibbia, al salmo 91. In quei versi è garantita la protezione a coloro che credono”.
UniusREI leviathan

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Maometto shariah, è un demonio troppo feroce, e può essere guadato soltanto dal mirino di un fucile! ]
Immigrati devastano traghetto. 21 Febbraio 2017 E' successo sul traghetto della Tirrenia che da Cagliari va a Napoli ed era partito ieri pomeriggio. Gli immigrati erano saliti a bordo tenendo in mano il foglio di via del questore che li invitava a lasciare la Sardegna. Hanno fatto finta di seguire le indicazioni delle autorità, ma una volta a bordo hanno distrutto tutto quello che gli capitava sotto tiro. Sale e cabine messe a ferro e fuoco, passeggeri molestati. Le cuccette prese d'assalto dagli immigrati che hanno cercato di irrompere nelle stanze. Alcune delle cuccette rimaste aperte, così i migranti, dopo aver rubato tutto ciò che c'era da rubare, le hanno devastate. Una vera e propria barbarie.
Cosi circa sessanta immigrati hanno devastato le cabine e i locali della nave su cui erano saliti per il rimpatrio. Un vero e proprio inferno per i passeggeri del traghetto, rimasti sotto assedio tutta la notte e molestati dai migranti inferociti".
Poi il cattivo per i buonisti nostrani è Salvini... Tutti a casa sul primo barcone! Al più presto aspetto di sapere esattamente i nomi e i paesi di destinazione di queste persone".
I migranti col provvedimento di espulsione non erano accompagnati dalla polizia, perché secondo la legislazione italiana le questure possono emettere fogli di via che prevedono "l'auto-espulsione" dei clandestini. Sono gli stessi migranti, e non lo Stato, a doversi far carico del proprio rimpatrio. Che normalmente rimane lettera morta.
La compagnia Tirrenia ha dichiarato che "il passaggio nave del gruppo è stato effettuato secondo le procedure previste dalla legge, implementate dalle autorità di sicurezza di Cagliari. La Compagnia, come sempre in questi casi, sempre più frequenti, ha destinato ai passeggeri stranieri un’area della nave, a garanzia della sicurezza dei passeggeri, non essendo il gruppo accompagnato dalle forze di polizia. Contrariamente a quanto avvenuto in passato, il gruppo ha creato problemi a bordo per tensioni al suo interno che poi si sono ripercosse sui passeggeri".
La polizia marittima partenopea ha atteso l'arrivo del Traghetto e ha provveduto ad accertare quanto segnalato dall'equipaggio della nave, e al momento due immigrati, senza foglio di via, sono in Questura per l'identificazione e la verifica di eventuali provvedimenti a loro carico. Il comandante del traghetto aveva precedentemente allertato la Polizia segnalando comportamenti molesti da parte di una sessantina di extracomunitari presenti a bordo e il furto di un telefonino denunciato da uno dei passeggeri. Alla conclusione degli accertamenti, la polizia ha potuto verificare che dei 60 migranti saliti a bordo, 32 extracomunitari risultano regolari, mentre in 29 sono destinatari di un provvedimento di espulsione con il quale viene imposto di lasciare il territorio italiano entro 7 giorni.
http://www.corrieredelsud.it/nsite/2016-07-14-15-53-27/attualita/25926-immigrati-devastano-traghetto.html
UniusREI leviathan

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Nel segno della Croce, Pakistan. [ Omar Ebrahime. Cultura 15 Aprile 2014. Il filosofo francese Blaise Pascal (1623-1662), meditando sui peccati più gravi della storia dell'umanità, soleva ripetere con un'iperbole che l'agonia di Gesù, lungi dall'essere conclusa, si protrae fino alla fine della mondo. Ma a ben vedere la considerazione si può applicare a maggior ragione anche alle persecuzioni che le diverse membra del corpo di Cristo (che poi compongono la Chiesa militante) hanno patito nei secoli passati e patiscono tuttora. In particolare, non si può restare indifferenti di fronte al vero e proprio mare di dolore che accompagna quotidianamente, ancora nell'Anno Domini 2014, la vita dei seguaci di Gesù in Pakistan: tra gli altri, lo documenta efficacemente l'ultimo breve lavoro pubblicato dall'opera di diritto pontificio Aiuto alla Chiesa che Soffre (ACS) tutto dedicato alla via crucis contemporanea dei cristiani nella grande Repubblica Islamica al confine con l'Afghanistan (cfr. Aiuto alla Chiesa che Soffre (a cura di), Nel segno della croce. Pakistan, ACS, Roma 2013, Pp. 48). Il reportage, esito di un recente viaggio in Pakistan di una delegazione dell'ACS, presenta diversi racconti e testimonianze che, se non fossero suffragate dalle foto che li accompagnano, a stento si riuscirebbero a credere. Per fare comprendere ai neofiti di che cosa stiamo parlando esattamente, gli autori forniscono una serie di dati impressionanti: ad esempio si pensi che, nel solo 2010, secondo le stime della Commissione pakistana per i diritti civili “sono stati uccisi 237 attivisti per i diritti umani impegnati in politica [ma] in tutto, sono 1969 le persone che hanno perso la vita in modo violento. Dal 2005, queste cifre sono quasi raddoppiate” (pag. 4). Nella Repubblica, che attualmente è composta da 175 milioni di musulmani, vivono anche più di un milione di cattolici, tra cui quell'Asia Bibi che da cinque anni si trova ingiustamente in carcere ed è ancora in attesa di giudizio. Ma la vicenda della povera Bibi non è che la punta estrema di un martirio impressionante che sui mass-media in Occidente arriva raramente. Lo testimonia con commozione una religiosa italiana, suor Daniela Baronchelli delle Figlie di San Paolo, che nella popolosa città di Karachi (18 milioni di abitanti) gestisce una libreria cattolica rischiando la propria pelle giorno dopo giorno: in quanto cristiana - in una cultura in cui cresce in modo esponenziale il fondamentalismo islamista che non tollera la presenza di altri credi - e anche in quanto donna - in una società civile in cui alle donne in generale non viene riconosciuto uno status pubblico. Descrivendo la condizione sociale dei cristiani, Baronchelli dice che “sono sempre stati poveri, ma ora si parla proprio di miseria e sebbene siano molto forti nella fede, in tanti sono stanchi. Le madri sono senza lavoro, i padri sono stati licenziati dalle fabbriche. Tante persone vengono uccise senza motivo. Solo Dio sa qual é il futuro di questo Pakistan” (pag. 6). Insomma, “le persone qui convivono con la paura che in qualsiasi istante possa succedere qualcosa e con la consapevolezza che la vita é legata a un filo” (pag. 7).

Vengono poi ricordate le persone che dalla fondazione della Repubblica si sono battute per dare dignità ai cristiani, come il cardinale Joseph Cordeiro (1918-1994), a lungo arcivescovo di Karachi e primo vescovo pakistano della storia, grazie al quale sono sorti diversi centri di catechesi, scuole domenicali di studio della Bibbia e formazione e - anche grazie a lui - oggi sono più di 1000 gli insegnanti che domenica dopo domenica svolgono attività di evangelizzazione per avvicinare a Cristo la cultura locale.

Sempre a Karachi si trova poi un seminario che prepara al ministero i futuri sacerdoti: circondato da moschee e madrasse, soffocato dalle grida dei muezzin all'alba e dai sermoni dei mullah al venerdì, l'area è situata in un territorio letteralmente minato eppure i ragazzi che lo frequentano (ventisette attualmente) non per questo sono disposti ad abbandonare la loro vocazione: ben sapendo che potrebbero essere rapiti o anche uccisi da un giorno all'altro continuano a studiare e a prepararsi per il giorno dell'ordinazione attingendo forza dagli scritti dei Padri della Chiesa dove la persecuzione e il martirio non sono leggende di un tempo remoto ma cronache diffuse e ricorrenti. E tuttavia non basta: ancora peggiore è la situazione nella provincia del Punjab dove - sempre ad opera di estremisti islamici - dal 2005 ad oggi sono stati uccisi 22 tra insegnanti e catechisti cattolici. Di fatto, “nessuno è al sicuro in questa Provincia. Ci racconta [un sacerdote] che «tutti gli edifici, compresi quelli dove abita il vescovo, hanno sul retro una seconda uscita per scappare in caso di emergenza e non sono, comunque, sicuri». Ci sono posti di blocco ovunque e in alcuni quartieri della città si può arrivare solo con un permesso speciale da richiedere giorni prima. Anche il vescovo ne ha bisogno ed essendo la cattedrale intitolata a Nostra Signora del rosario, situata in uno di quei quartieri, i fedeli molto spesso non possono recarsi a Messa in quanto sprovvisti del permesso” (pag. 18). A tutto questo va aggiunta la condizione di perdurante povertà che affligge storicamente la comunità cristiana: di solito i lavori che riescono ad avere sono quelli per fare “i netturbini o puliscono le fogne nei quartieri peggiori” (pag. 21), oltre a un 'marchio sociale d'infamia' che resiste e non li abbandona mai. Ancora oggi infatti pubblicamente si fa fatica ad accettare che un pakistano non sia islamico e persino i sacerdoti e i vescovi vengono invitati a convertirsi...all'Islam! ACS racconta poi la significativa vicenda di un frate francescano, padre Victor John, che ha compiuto da poco i 25 anni di sacerdozio e che nel 2001 - dopo avere difeso il terreno di una scuola cattolica da un'occupazione - è stato minacciato dall'ennesimo gruppo islamista radicale con minacce come questa: “se provi a celebrare la Messa ti facciamo saltare in aria con una bomba!” (pag. 23). Da allora esce sotto scorta ma non ha diminuito il suo impegno apostolico, anzi è lui stesso a raccontare l'opera educativa e di dialogo interconfessionale che la Chiesa promuove attivamente nelle scuole del Paese, a dispetto di quanto accade invece nelle strutture scolastiche statali in cui “gli studenti e gli insegnanti non islamici vengono discriminati” (cit. a pag. 23). Infine, non va dimenticata la scottante questione della cosiddetta 'legge anti-blasfemia' approvata nel 1986 che stabilisce il carcere a vita per la profanazione del Corano e la pena di morte per un'ingiuria rivolta a Maometto: “é sufficiente un semplice sospetto o un'affermazione incauta, per rinchiudere una persona dietro le sbarre. L'onere della prova funziona al contrario: non é l'accusatore che deve dimostrare la colpevolezza dell'imputato, ma è l'accusato che deve dimostrare la sua innocenza. Peraltro, chi accusa non pronuncerà mai le vere o presunte offese inferte al Corano o all'Islam, perché diventerebbe a sua volta perseguibile del reato di blasfemia. E ' un meccanismo contorto, aggravato dal fatto che nella pratica non viene fatta alcuna distinzione tra volontarietà o involontarietà del reato: se un bambino o una persona analfabeta gettassero nell'immondizia un vecchio giornale sul quale casualmente é scritto anche un solo versetto del Corano o se una persona non in grado di intendere e di volere, affermasse di essere lui stesso Maometto, queste azioni verrebbero considerate, in ogni caso, compiute intenzionalmente” (pag. 29). Né basta l'assoluzione definitiva dei giudici per salvarsi la vita perché tra il 1986 e il 2010 “sono state ben 34 le persone linciate dopo sentenze di assoluzione” (pag. 29). Invano Shahbaz Bhatti, il compianto Ministro per le minoranze assassinato nel marzo del 2011, si era speso per combattere questa barbarie giuridica e civile: il suo lucido testamento spirituale, scritto qualche tempo prima, resta però tra tutti ancora oggi il messaggio più toccante, e insieme di speranza, perché testimone di una sconvolgente santità ordinaria, per la martoriata comunità cristiana pakistana: “Mi è stato chiesto di porre fine a questa mia battaglia, ma io ho sempre rifiutato, perfino a rischio della mia stessa vita. La mia risposta é sempre stata la stessa. Non voglio popolarità e non voglio potere. Voglio solo un posto ai piedi di Gesù. Voglio che la mia vita, la mia personalità, le mie azioni, parlino per me, dicendo che sto seguendo Gesù. In me é un desiderio così forte che mi considererei un privilegiato qualora, in questo mio impegno, Gesù volesse accettare il sacrificio della mia vita. Voglio vivere per Cristo e per Lui voglio morire [...] Finché avrò vita, fino al mio ultimo respiro, continuerò a servire Gesù e questa povera sofferente umanità nei cristiani, nei bisognosi e nei poveri” (pag. 45).
La pubblicazione si può richiedere all'ufficio stampa dell'Opera a questo indirizzo e-mail: mp@acs-italia.org.
http://www.corrieredelsud.it/nsite/home/cultura/18221-nel-segno-della-croce-pakistan.html
UniusREI leviathan

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

le Bestie di Maometto! Dove è meglio non nascere bambine. Save the Children: Niger peggior Paese
Matrimoni precoci, scarso accesso a educazione e sanità, esclusione da processi decisionali: in occasione della Giornata internazionale delle bambine, il rapporto “Every Last Girl: Free to live, free to learn, free from harm” 12 ottobre 2016
UniusREI leviathan

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

DONAL TRUMP FED Rochefeller ] se mi sterminate la LEGA ARABA poi, asteroide SFERA della Redenzione, lui può fare un giro più largo! [ Oracolo CONTRO Ninive USA 666 Babilonia SHARIAH e suo: KILLER la Sfera Asteroide della Redenzione, dove oltre ad USA 1/3: del genere umano, anche la feccia scomparirà!! ] Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF. NELLA LEGA ARABA TU VEDI CHIARAMENTE CHE ALLAH È SATANA! [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi. ]
UniusREI leviathan

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

CRISTIANI SONO BRAVI RAGAZZI, GLI SHARIAH SONO LE BESTIE! Sud Sudan. Ancora terrore tra civili, si rischia massacro etnico, A Yei, la popolazione minacciata da possibili rappresaglie delle milizie legate all’ex presidente Riek Machar. Aumentano gli episodi di islamofobia negli Stati Uniti. Pubblicata la ricerca condotta dall’istituto americano Pew Research Center in base ai dati forniti dall’FBI
Redazione 4 dicembre 2016. Islamic terrorist in PhilippineS. Filippine: torna alto il rischio terrorismo islamico. Nell’isola di Mindnao, nuove minacce ai cattolici che chiedono l’intervento del governo [ Oracolo CONTRO Ninive USA 666 Babilonia SHARIAH e suo: KILLER la Sfera Asteroide della Redenzione, dove oltre ad USA 1/3: del genere umano, anche la feccia scomparirà!! ] Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF. NELLA LEGA ARABA TU VEDI CHIARAMENTE CHE ALLAH È SATANA! [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi. ]
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

CRISTIANI SONO BRAVI RAGAZZI, GLI SHARIAH SONO LE BESTIE! Egitto: 25 morti in attentato a cattedrale copto-ortodossa, Le vittime in prevalenza donne e bambini. Cordoglio anche nel mondo cattolico italiano
Iraq: “I cristiani hanno paura”. A Qaim, strage di civili
Raid aerei al confine con la Siria hanno provocato 120 vittime. A Mosul prosegue l’offensiva governativa per strappare la città dal controllo dei jihadisti
Indonesia: il 13 dicembre il processo al governatore cristiano di Giacarta
Basuki Tjahaja Purnama è stato accusato di presunta blasfemia. Il suo caso ha suscitato manifestazioni di massa nel PAese
Terra Santa: profanato cimitero cristiano di Kfar Yassif
Scritte e graffiti blasfemi e osceni in lingua araba su pareti e lapidi sono state ritrovate giovedì nel luogo sacro in Galilea. Ferma condanna del Patriarcato Latino di Gerusalemme [ Oracolo CONTRO Ninive USA 666 Babilonia SHARIAH ] Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF. NELLA LEGA ARABA TU VEDI CHIARAMENTE CHE ALLAH È SATANA! [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi. ]
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

CRISTIANI SONO BRAVI RAGAZZI, GLI SHARIAH SONO LE BESTIE! 12 dicembre 2016. Cattolici e musulmani. Nasce la “Fondazione dell’Islam di Francia”. Istituita dal Ministero dell’Interno per finanziare progetti nei campi dell’educazione e della cultura [ Oracolo CONTRO Ninive USA 666 Babilonia SHARIAH ] Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF. NELLA LEGA ARABA TU VEDI CHIARAMENTE CHE ALLAH È SATANA! [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi. ]
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Strage al Cairo: anche il presidente Al Sisi commemora le vittime. Secondo il capo dello stato egiziano, il terrorismo, prendendo di mira sia cristiani che musulmani, finirà per rendere più unito il paese 12 dicembre 2016 Nigeria: paura per nuovi attentati di Boko Haram a Natale. Ieri un morto e due feriti in un duplice attentato suicida commesso da due bambine nel mercato principale di Maidiguri, a nord del Paese. [ Oracolo CONTRO Ninive USA 666 Babilonia SHARIAH ] Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF. NELLA LEGA ARABA TU VEDI CHIARAMENTE CHE ALLAH È SATANA! [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi. ]
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Egitto: l’estremo saluto dei copti ai loro “martiri”. Il patriarca Tawadros celebra i funerali delle vittime dell’attentato di domenica scorsa. 13 dicembre 2016. Siria, atrocità contro civili ad Aleppo. Ban ki-Moon “allarmato”. Catastrofiche le condizioni di vita nella parte Est della città siriana. Si temono massacri su larga scala a causa dei raid. Bombe hanno colpito la Casa dei gesuiti [ Oracolo CONTRO Ninive USA 666 Babilonia SHARIAH ] Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF. NELLA LEGA ARABA TU VEDI CHIARAMENTE CHE ALLAH È SATANA! [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi. ]
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Egitto. Vescovo di Assiut: “Al-Sisi è dalla nostra parte, ma il fanatismo islamico cresce”. Dopo l’attentato del Cairo, mons. Samaan racconta le paure dei cristiani d’Egitto, sostenuti tuttavia da una profonda fede. Si susseguono veglie di canti e lodi in attesa del Natale, Federico Cenci 15 dicembre 2016, Egitto. Imam di al-Azhar visita Tawadros dopo strage in Chiesa. Lo Sheikh Ahmed al Tayyib ieri in visita al Patriarcato per le condoglianze a tutta la Chiesa copta dopo l’attentato che ha ucciso 26 persone [ Oracolo CONTRO Ninive USA 666 Babilonia SHARIAH ] Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF. NELLA LEGA ARABA TU VEDI CHIARAMENTE CHE ALLAH È SATANA! [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi. ]
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Nigeria: il terrore si chiama Fulani Herdsmen. Secondo quanto riferisce il vescovo di Kafanchan, Amnesty International considera questo nuovo gruppo come la terza più pericolosa organizzazione jihadista del mondo [ Oracolo CONTRO Ninive USA 666 Babilonia SHARIAH ] Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF. NELLA LEGA ARABA TU VEDI CHIARAMENTE CHE ALLAH È SATANA! [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi. ]
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Card. Erdő: “Siamo di fronte ad una islamizzazione del terrorismo”
L’arcivescovo di Esztergom-Budapest e primate di Ungheria interviene a Parigi al V Forum europeo cattolico-ortodosso
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Pizzaballa: “Situazione dei cristiani in Siria, Iraq, Egitto: una completa tragedia”
Prima conferenza stampa dell’amministratore apostolico del Patriarcato latino di Gerusalemme: “In Terra Santa riecheggiano estremismo e fondamentalismo”. 19 dicembre 2016 Father Pierbattista Pizzaballa ofm Custos of the Holy Land http://terrasanta.net “La situazione dei cristiani in Siria, Iraq e Egitto è una completa tragedia “. È la dura constatazione dell’amministratore apostolico del Patriarcato latino di Gerusalemme, mons. Pierbattista Pizzaballa, che, nella sua prima conferenza stampa in occasione del Natale, parla di un “ciclo vizioso della violenza” che colpisce queste terre, “origine della nostra civiltà”. Esso, ha detto ai giornalisti a Gerusalemme, sembra senza speranza e senza fine”.
“Tutti noi – ha continuato Pizzaballa – abbiamo visto le immagini di Aleppo della scorsa settimana, ma anche di tutta la regione durante i lunghi anni del conflitto… Siria e Iraq sono distrutti”. Per l’ex Custode di Terra Santa difficile è anche la situazione nella terra di Gesù, dove “riecheggia l’estremismo e il fondamentalismo che stanno crescendo in tutto il mondo”. Il futuro appare “appannato”, ha detto, “manchiamo di una visione”; tuttavia, si possono vedere alcune luci all’orizzonte, soprattutto grazie alla guida e alla predicazione di Papa Francesco. https://it.zenit.org/articles/pizzaballa-situazione-dei-cristiani-in-siria-iraq-egitto-una-completa-tragedia/
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Pizzaballa: “Situazione dei cristiani in Siria, Iraq, Egitto: una completa tragedia”. Prima conferenza stampa dell’amministratore apostolico del Patriarcato latino di Gerusalemme: “In Terra Santa riecheggiano estremismo e fondamentalismo” https://it.zenit.org/articles/pizzaballa-situazione-dei-cristiani-in-siria-iraq-egitto-una-completa-tragedia/ [ Oracolo CONTRO Ninive USA 666 Babilonia SHARIAH ] Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF. NELLA LEGA ARABA TU VEDI CHIARAMENTE CHE ALLAH È SATANA! [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi. ]
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Nigeria, rapito sacerdote nella regione del Delta. [ Oracolo CONTRO Ninive USA 666 Babilonia SHARIAH ] Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF. NELLA LEGA ARABA TU VEDI CHIARAMENTE CHE ALLAH È SATANA! [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi. ] Nigeria, rapito sacerdote nella regione del Delta.
Si tratta di padre Jude Onyebadi, parroco di San Pietro e Paolo a Issele-Azagba, sequestrato il 16 dicembre da tre uomini armati. 21 dicembre 2016. Bangladesh: prayer in the street. Notizie dal Mondo
Natale in Bangladesh: poliziotti schierati a difesa di 62 Chiese cristiane
Paura per violenze estremiste; i leader cristiani chiedono sicurezza durante le festività. Il ministro dell’Interno assicura maggiori controlli su tutto il territorio
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Asia Bibi: settimo Natale dietro le sbarre. CALUNNIATA per avere resistito ad una conversione forzata! La donna simbolo della persecuzione anti-cristiana attende la sentenza della Corte Suprema. In Pakistan altre 17 persone condannate per blasfemia. Oracolo CONTRO Ninive USA 666 Babilonia SHARIAH ] Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi.
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Nord Corea, 25 dicembre: cristiani obbligati ad osservare il culto della nonna del dittatore. Il regime ha così voluto nascondere la festività del Natale. Già nel 2014 minacciò un conflitto con la Corea del Sud per via di un albero lungo il confine tra i due Paesi
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Notizie dal Mondo. Persecuzione cristiani: 28 operatori pastorali uccisi nel 2016. Il record delle vittime in America Latina. Più che raddoppiato il numero delle suore UCCISE
Venezuela, assalto in un monastero. 30 persone in ostaggio. Dopo El Salvador, il Paese è al secondo posto tra i più violenti del mondo. Si parla di 92 omicidi ogni 100mila abitanti
Redazione 31 dicembre 2016 Foto: Aiuto alla Chiesa che Soffre
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Bolivia: uccisa una giovane missionaria polacca. Il corpo è stato trovato presso la Congregazione dei Servi della Madre di Dio, a Cochabamba. Arrestati due uomini, accusati di aver aggredito e ucciso la ragazza
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Francia. Dedicata una piazza a padre Jacques Hamel UCCISO DA ISLAMICI SHARIAH. Grande folla a Ermont, nella regione francese dell’Île-de-France, per ricordare il sacerdote ucciso mentre celebrava messa a Rouen
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Real Madrid rimuove croce dallo stemma per vendere nei Paesi arabi. Siglato ieri un accordo milionario di durata quinquennale con Marka, società di distribuzione con sede negli Emirati Arabi Uniti
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

ISLAMICI SHARIAH? ASSASSINI E CALUNNIATORI! Don Santoro: dall’assassino una versione inverosimile dell’omicidio
Alla stampa turca il 26enne Oğuzhan Akdin racconta di essere stato istigato da alcune affermazioni del sacerdote sulla conversione dei musulmani
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Pakistan: inizia il dibattito per emendare legge su blasfemia
Si cercano strade per fermare l’abuso degli articoli del Codice Penale che puniscono con l’ergastolo o la pena di morte il vilipendio all’islam
Redazione 24 gennaio 2017
Notizie dal Mondo
India: pastore protestante arrestato e picchiato. Distribuiva Bibbie
Accusato di fare proselitismo, il reverendo K.A. Swamy è ora ricoverato per una grave emorragia cerebrale
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Usa. Sako: “Corsia preferenziale per profughi cristiani? Una trappola”. ANCHE AIUTARE I CRISTIANI DISCRIMINATI DIVENTA UNA MINACCIA! LA SHARIAH È IL SATANISMO STESSO! Il Primate della Chiesa caldea ritiene che la misura evocata da Trump alimenta il pregiudizio verso le comunità cristiane mediorientali, considerate “corpi estranei” Oracolo CONTRO Ninive USA 666 Babilonia SHARIAH ] Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi.
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Oracolo CONTRO Ninive USA 666 Babilonia SHARIAH ] Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi. Il Pakistan è ancora uno dei Paesi in cui è più difficile vivere per un cristiano. E luogo di straordinarie testimonianze di fede
22 marzo 2013 Leggendo «Pakistan – Nel segno della croce» viaggerete insieme ad Aiuto alla Chiesa che Soffre nel Paese asiatico e ascolterete le coraggiose testimonianze di chi è disposto a pagare con la vita il prezzo della sua fede in Dio. Incontrerete Suor Daniela che, nonostante le ripetute minacce dei talebani, continua con le sue consorelle a gestire una piccola libreria cristiana a Karachi. Conoscerete don Ryan, disposto a morire pur di realizzare il suo sogno di diventare sacerdote. Assisterete all’incredibile ritorno a casa del piccolo Samir, sfuggito ai rapitori che volevano portarlo in Afghanistan e trasformarlo in kamikaze.
La quotidianità dei cristiani pachistani è fatta di miseria, ingiustizia e di discriminazione. Perfino i libri scolastici definiscono i non musulmani «cittadini di serie B» e non è difficile che la maestra assegni ai bambini un tema dal titolo «Scrivi una lettera a un tuo amico e invitalo a convertirsi all’Islam».
«Dobbiamo condurre una vita eroica, perché qui in Pakistan le persone vengono uccise continuamente» racconta Suor Miriam.
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Oracolo CONTRO Ninive USA 666 Babilonia SHARIAH ] Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi. Lo strumento privilegiato della persecuzione cristiana in Pakistan è la legge anti-blasfemia, la cosiddetta legge nera, che prevede il carcere a vita per chi profana il Corano e la pena capitale per chi insulta il profeta Maometto. È sufficiente un’accusa, senza alcuna prova, per essere bollati come blasfemi e immediatamente incarcerati. Non è necessario dimostrare la colpevolezza dell’imputato, è lui che deve dimostrare la sua innocenza. La norma è facilmente usata come mezzo di vendetta, in special modo contro i cristiani. Dall’introduzione della legge nel 1986 sono oltre 1200 le persone accusate ufficialmente di blasfemia: un’infamia che non può essere lavata neanche dalla completa assoluzione. Chi viene assolto, rischia di essere comunque ucciso dai fondamentalisti. Spesso poi le denunce per blasfemia scatenano veri e propri massacri.
Appena lo scorso 8 marzo, a Lahore, un giovane cristiano è stato incolpato di vilipendio a Maometto. Tremila musulmani hanno invaso il quartiere cristiano in cui viveva il ragazzo, incendiando 178 case e due chiese. Tutto è stato distrutto, ma fortunatamente nessuno ha perso la vita. Memori di altri efferati attacchi subiti dalla minoranza cristiana, gli abitanti erano fuggiti immediatamente.
Potete richiedere il libro inviando un’offerta minima di 8 euro. Scrivete ad acs@acs-italia.org ricordandovi di indicare il vostro indirizzo.
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

REX LEVIATHAN REGNUM UNIUS REI [ SAUDI ISRAEL ARABIA ] ADESSO, ora, voi DOVETE DISTRUGGERE IRAN! [ la mia priorità è distruggere le Chiese di Satana in USA: e i loro 200.000 sacrifici umani: sull'altare di Satana nella NATO: ogni anno! tra 300 giorni, a causa della Sfera della Redenzione: assai meno di un milione di persone potrebbero essere vive in USA! come farete voi, allora, contro IRAN: da soli? tra 1anno voi non sarete più in grado di fronteggiare da soli: il suo potenziale militare in ascesa! ADESSO, ora, voi DOVETE DISTRUGGERE IRAN!
Zarif Warns Israel Against ‘Getting Into Trouble’ with Iran ] il mio obiettivo è la pace, ma, non ad ogni costo! QUESTO PESO shariah 666 DEVE ESSERE DISTRIBUITO CON SAUDI 666 ARABIA!
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Oracolo CONTRO Ninive USA 666 Babilonia SHARIAH ] Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF [ burn Allah in Jesus's name! ] la shariah è un incubo mortale per tutti i cristiani che vivono a contatto con la maledizione islamica! EPILOGO: in molti ci hanno chiesto se durante questo viaggio in Pakistan noi abbiamo avuto paura. La risposta è stata si, e questa paura, ci afferra ancora quando pensiamo a tutti coloro, donne bambini catechisti suore, ecc.. che noi abbiamo lasciato li. Tutti i giorni vivono nel pericolo a causa della loro fede in Cristo! acs@acs-italia.org Opera di Diritto Pontificio ACS Aiuto alla Chiesa Che Soffre p.48 Pakistan "NEL SEGNO DELLA CROCE" PRIMA EDIZIONE FEBBRAIO 2013. testo originale in lingua tedesca: Eva-Maria Kolmann, traduzione italiana a cura di studenti della scuola germanica, marzo 2014 dalla Tipografia Città Nuova
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

ROCHEFELLER SHARIAH ROTHSCHILD: la feccia! ] LO GIURO PER L'ETERNO, per COLUI CHE È il SANTO e il VIVENTE di Israele, e Lui siede sul suo Trono Santo JHWH holy, io VI FARÒ A PEZZI CONTRO TUTTE LE PIETRE INCANDESCENTI dello INFERNO! ALLAH SHARIAH & Satana Rochefeller corporations, drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen! burn satan scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself: burn satan: in Jesus's name! drink your poison made by yourself: in Jesus's name, il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

https://www.youtube.com/user/MarlaMarleen/discussion where is MarlaMarleen now? #ROCHEFELLER, #MERKEL, #BILDERBERG, 666 LAvEY ANTONY: #OWL, #SpA, #NWO WHERE IS LIKE YOU HAVE EATEN MY FRIENDMarlaMarleen?
UniusREI leviathan

 all your resistance is futile: burn Allah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

all your resistance is futile: burn satana in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

=================

https://www.youtube.com/channel/UC7ARWmVYzDQi_SoTPRex3Fw/discussion [ Netsa ] I am not the enemy of someone! No! but, I can not deny the Word of God, for some heresy, satanic theosophy of GENDER DARWIN: Nazism shariah, to finish: to die unrepentant in hell: with you! ... I know it is not serious the sin: Jesus paid for sin, When you challenging: defend: the falsehood, as if it were the truth

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Trump Bibi Yitzhak Kaduri's Messiah LEVIATHAN
https://www.youtube.com/channel/UC7ARWmVYzDQi_SoTPRex3Fw/discussion [ Netsa ] you can not know when you have to die, but you'll always know with certainty, where you have to go to hell, because the Holy Spirit always blames sinners!

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Trump Bibi Yitzhak Kaduri's Messiah LEVIATHAN
dove Allah è il demonio! SCHIAVI PERCHÈ CRISTIANI: Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF. NELLA LEGA ARABA TU VEDI CHIARAMENTE CHE ALLAH È SATANA! [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi. islamici shariah hanno distrutto ogni progetto di civile convivenza! ] Amos - Capitolo 1 Titolo [1] Parole di Amos, che era pecoraio di Tekòa, il quale ebbe visioni riguardo a Israele, al tempo di Ozia re della Giudea, e al tempo di Geroboàmo figlio di Ioas, re di Israele, due anni prima del terremoto. Esordio [2] Egli disse: «Il Signore ruggisce da Sion e da Gerusalemme fa udir la sua voce; sono desolate le steppe dei pastori, è inaridita la cima del Carmelo». I. GIUDIZIO DELLE NAZIONI VICINE A ISRAELE E DELLO STESSO ISRAELE Damasco [3] Così dice il Signore: «Per tre misfatti di Damasco e per quattro non revocherò il mio decreto, perchè hanno trebbiato con trebbie ferrate Gàlaad. [4] Alla casa di Cazaèl darò fuoco e divorerà i palazzi di Ben-Hadàd; [5] spezzerò il catenaccio di Damasco, sterminerò gli abitanti di Biqat-Avèn e chi detiene lo scettro di Bet-Eden e il popolo di Aram andrà schiavo a Kir», dice il Signore. Gaza e i Filistei [6] Così dice il Signore: «Per tre misfatti di Gaza e per quattro non revocherò il mio decreto, perchè hanno deportato popolazioni intere per consegnarle a Edom; [7] appiccherò il fuoco alle mura di Gaza e divorerà i suoi palazzi, [8] estirperò da Asdòd chi siede sul trono e da Ascalòna chi vi tiene lo scettro; rivolgerò la mano contro Ekròn e così perirà il resto dei Filistei», dice il Signore. Tiro e la Fenicia [9] Così dice il Signore: «Per tre misfatti di Tiro e per quattro non revocherò il mio decreto, perchè hanno deportato popolazioni intere a Edom, senza ricordare l'alleanza fraterna; [10] appiccherò il fuoco alle mura di Tiro e divorerà i suoi palazzi». Edom [11] Così dice il Signore: «Per tre misfatti di Edom e per quattro non revocherò il mio decreto, perchè ha inseguito con la spada suo fratello e ha soffocato la pietà verso di lui, perchè ha continuato l'ira senza fine e ha conservato lo sdegno per sempre; [12] appiccherò il fuoco a Teman e divorerà i palazzi di Bozra». Ammon [13] Così dice il Signore: «Per tre misfatti degli Ammoniti e per quattro non revocherò il mio decreto, perchè hanno sventrato le donne incinte di Gàlaad per allargare il loro confine; [14] appiccherò il fuoco alle mura di Rabbà e divorerà i suoi palazzi tra il fragore di un giorno di battaglia, fra il turbine di un giorno di tempesta; [15] il loro re andrà in esilio, egli insieme ai suoi capi», dice il Signore.

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Trump Bibi Yitzhak Kaduri's Messiah LEVIATHAN
dove Allah è il demonio! SCHIAVI PERCHÈ CRISTIANI: Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF. NELLA LEGA ARABA TU VEDI CHIARAMENTE CHE ALLAH È SATANA! [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi. islamici shariah hanno distrutto ogni progetto di civile convivenza! ] Amos - Capitolo 2 Moab [1] Così dice il Signore: «Per tre misfatti di Moab e per quattro non revocherò il mio decreto, perchè ha bruciato le ossa del re di Edom per ridurle in calce; [2] appiccherò il fuoco a Moab e divorerà i palazzi di Keriòt e Moab morirà nel tumulto, al grido di guerra, al suono del corno; [3] farò sparire da lui il giudice e tutti i suoi capi ucciderò insieme con lui», dice il Signore. Giuda [4] Così dice il Signore: «Per tre misfatti di Giuda e per quattro non revocherò il mio decreto, perchè hanno disprezzato la legge del Signore e non ne hanno osservato i decreti; si son lasciati traviare dai loro idoli che i loro padri avevano seguito; [5] appiccherò il fuoco a Giuda e divorerà i palazzi di Gerusalemme». Israele [6] Così dice il Signore: «Per tre misfatti d'Israele e per quattro non revocherò il mio decreto, perchè hanno venduto il giusto per denaro e il povero per un paio di sandali; [7] essi che calpestano come la polvere della terra la testa dei poveri e fanno deviare il cammino dei miseri; e padre e figlio vanno dalla stessa ragazza, profanando così il mio santo nome. [8] Su vesti prese come pegno si stendono presso ogni altare e bevono il vino confiscato come ammenda nella casa del loro Dio. [9] Eppure io ho sterminato davanti a loro l'Amorreo, la cui statura era come quella dei cedri, e la forza come quella della quercia; ho strappato i suoi frutti in alto e le sue radici di sotto. [10] Io vi ho fatti uscire dal paese di Egitto e vi ho condotti per quarant'anni nel deserto, per darvi in possesso il paese dell'Amorreo. [11] Ho fatto sorgere profeti tra i vostri figli e nazirei fra i vostri giovani. Non è forse così, o Israeliti?». Oracolo del Signore. [12] «Ma voi avete fatto bere vino ai nazirei e ai profeti avete ordinato: Non profetate! [13] Ebbene, io vi affonderò nella terra come affonda un carro quando è tutto carico di paglia. [14] Allora nemmeno l'uomo agile potrà più fuggire, nè l'uomo forte usare la sua forza; il prode non potrà salvare la sua vita [15] né l'arciere resisterà; non scamperà il corridore, nè si salverà il cavaliere. Il più coraggioso fra i prodi fuggirà nudo in quel giorno!». Oracolo del Signore.

 dove Allah è il demonio! SCHIAVI PERCHÈ CRISTIANI: Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF. NELLA LEGA ARABA TU VEDI CHIARAMENTE CHE ALLAH È SATANA! [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi. islamici shariah hanno distrutto ogni progetto di civile convivenza! ] Amos - Capitolo 3 II. AVVERTIMENTI E MINACCE A ISRAELE Elezione e castigo [1] Ascoltate questa parola che il Signore ha detto riguardo a voi, Israeliti, e riguardo a tutta la stirpe che ho fatto uscire dall'Egitto: [2] «Soltanto voi ho eletto tra tutte le stirpi della terra; perciò io vi farò scontare tutte le vostre iniquità». La vocazione profetica è irresistibile [3] Camminano forse due uomini insieme senza essersi messi d'accordo? [4] Ruggisce forse il leone nella foresta, se non ha qualche preda? Il leoncello manda un grido dalla sua tana se non ha preso nulla? [5] Cade forse l'uccello a terra, se non gli è stata tesa un'insidia? Scatta forse la tagliola dal suolo, se non ha preso qualche cosa? [6] Risuona forse la tromba nella città, senza che il popolo si metta in allarme? Avviene forse nella città una sventura, che non sia causata dal Signore? [7] In verità, il Signore non fa cosa alcuna senza aver rivelato il suo consiglio ai suoi servitori, i profeti. [8] Ruggisce il leone: chi mai non trema? Il Signore Dio ha parlato: chi può non profetare? Samaria, corrotta, perirà [9] Fatelo udire nei palazzi di Asdòd e nei palazzi del paese d'Egitto e dite: Adunatevi sui monti di Samaria e osservate quanti disordini sono in essa, e quali violenze sono nel suo seno. [10] Non sanno agire con rettitudine, dice il Signore, violenza e rapina accumulano nei loro palazzi. [11] Perciò così dice il Signore Dio: Il nemico circonderà il paese, sarà abbattuta la tua potenza e i tuoi palazzi saranno saccheggiati. [12] Così dice il Signore: Come il pastore strappa dalla bocca del leone due zampe o il lobo d'un orecchio, così scamperanno gli Israeliti che abitano a Samaria su un cantuccio di divano o su una coperta da letto. Contro Betel e le case lussuose [13] Ascoltate e attestatelo nella casa di Giacobbe, dice il Signore Dio, Dio degli eserciti: [14] Quando farò giustizia dei misfatti d'Israele, io infierirò contro gli altari di Betel; saranno spezzati i corni dell'altare e cadranno a terra. [15] Demolirò la casa d'inverno insieme con al sua casa d'estate e andranno in rovina le case d'avorio e scompariranno i grandi palazzi. Oracolo del Signore.

 dove Allah è il demonio! SCHIAVI PERCHÈ CRISTIANI: Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF. NELLA LEGA ARABA TU VEDI CHIARAMENTE CHE ALLAH È SATANA! [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi. islamici shariah hanno distrutto ogni progetto di civile convivenza! ] Amos - Capitolo 4 Contro le donne di Samaria [1] Ascoltate queste parole, o vacche di Basàn, che siete sul monte di Samaria, che opprimete i deboli, schiacciate i poveri e dite ai vostri mariti: Porta qua, beviamo! [2] Il Signore Dio ha giurato per la sua santità: Ecco, verranno per voi giorni, in cui sarete prese con ami e le rimanenti di voi con arpioni da pesca. [3] Uscirete per le brecce, una dopo l'altra e sarete cacciate oltre l'Ermon, oracolo del Signore. Illusioni, impenitenza, castigo di Israele [4] Andate pure a Betel e peccate! A Gàlgala e peccate ancora di più! Offrite ogni mattina i vostri sacrifici e ogni tre giorni le vostre decime. [5] Offrite anche sacrifici di grazie con lievito e proclamate ad alta voce le offerte spontanee perchè così vi piace di fare, o Israeliti, dice il Signore. [6] Eppure, vi ho lasciato a denti asciutti in tutte le vostre città e con mancanza di pane in tutti i vostri villaggi: e non siete ritornati a me, dice il Signore. [7] Vi ho pure rifiutato la pioggia tre mesi prima della mietitura; facevo piovere sopra una città e non sopra l'altra; un campo era bagnato di pioggia, mentre l'altro, su cui non pioveva, seccava; [8] due, tre città si muovevano titubanti verso un'altra città per bervi acqua, senza potersi dissetare: e non siete ritornati a me, dice il Signore. [9] Vi ho colpiti con ruggine e carbonchio, vi ho inaridito i giardini e le vigne; i fichi, gli oliveti li ha divorati la cavalletta: e non siete ritornati a me, dice il Signore. [10] Ho mandato contro di voi la peste, come un tempo contro l'Egitto; ho ucciso di spada i vostri giovani, mentre i vostri cavalli diventavano preda; ho fatto salire il fetore dei vostri campi fino alle vostre narici: e non siete ritornati a me, dice il Signore. [11] Vi ho travolti come Dio aveva travolto Sòdoma e Gomorra; eravate come un tizzone strappato da un incendio: e non siete ritornati a me dice il Signore. [12] Perciò ti tratterò così, Israele! Poichè questo devo fare di te, prepàrati all'incontro con il tuo Dio, o Israele! Dossologia [13] Ecco colui che forma i monti e crea i venti, che manifesta all'uomo qual è il suo pensiero, che fa l'alba e le tenebre e cammina sulle alture della terra, Signore, Dio degli eserciti è il suo nome.

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Trump Bibi Yitzhak Kaduri's Messiah LEVIATHAN
dove Allah è il demonio! SCHIAVI PERCHÈ CRISTIANI: Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF. NELLA LEGA ARABA TU VEDI CHIARAMENTE CHE ALLAH È SATANA! [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi. islamici shariah hanno distrutto ogni progetto di civile convivenza! ] Amos - Capitolo 5 Lamento su Israele [1] Ascoltate queste parole, questo lamento che io pronunzio su di voi, o casa di Israele! [2] E' caduta, non si alzerà più, la vergine d'Israele; è stesa al suolo, nessuno la fa rialzare. [3] Poiché così dice il Signore Dio: La città che usciva con mille uomini resterà con cento e la città di cento resterà con dieci, nella casa d'Israele. Senza conversione non c'è salvezza [4] Poiché così dice il Signore alla casa d'Israele: Cercate me e vivrete! [5] Non rivolgetevi a Betel, non andate a Gàlgala, non passate a Bersabea, perchè Gàlgala andrà tutta in esilio e Betel sarà ridotta al nulla. [6] Cercate il Signore e vivrete, perchè egli non irrompa come fuoco sulla casa di Giuseppe e la consumi e nessuno spenga Betel! [7] Essi trasformano il diritto in veleno e gettano a terra la giustizia. Dossologia [8] Colui che ha fatto le Pleiadi e Orione, cambia il buio in chiarore del mattino e stende sul giorno l'oscurità della notte; colui che comanda alle acque del mare e le spande sulla terra, Signore è il suo nome. [9] Egli fa cadere la rovina sulle fortezze e fa giungere la devastazione sulle cittadelle. Minacce [10] Essi odiano chi ammonisce alla porta e hanno in abominio chi parla secondo verità. [11] Poiché voi schiacciate l'indigente e gli estorcete una parte del grano, voi che avete costruito case in pietra squadrata, non le abiterete; vigne deliziose avete piantato, ma non ne berrete il vino, [12] perché so che numerosi sono i vostri misfatti, enormi i vostri peccati. Essi sono oppressori del giusto, incettatori di ricompense e respingono i poveri nel tribunale. [13] Perciò il prudente in questo tempo tacerà, perchè sarà un tempo di sventura. Esortazioni [14] Cercate il bene e non il male, se volete vivere, e così il Signore, Dio degli eserciti, sia con voi, come voi dite. [15] Odiate il male e amate il bene e ristabilite nei tribunali il diritto; forse il Signore, Dio degli eserciti, avrà pietà del resto di Giuseppe. Imminenza del castigo [16] Perciò così dice il Signore, Dio degli eserciti, il Signore: In tutte le piazze vi sarà lamento, in tutte le strade si dirà: Ah! ah! Si chiamerà l'agricoltore a fare il lutto e a fare il lamento quelli che conoscono la nenia. [17] In tutte le vigne vi sarà lamento, perchè io passerò in mezzo a te, dice il Signore. Il giorno del Signore [18] Guai a coloro che attendono il giorno del Signore! Che sarà per voi il giorno del Signore? Sarà tenebre e non luce. [19] Come quando uno fugge davanti al leone e s'imbatte in un orso; entra in casa, appoggia la mano sul muro e un serpente lo morde. [20] Non sarà forse tenebra e non luce il giorno del Signore, e oscurità senza splendore alcuno? Contro il culto esteriore [21] Io detesto, respingo le vostre feste e non gradisco le vostre riunioni; [22] anche se voi mi offrite olocausti, io non gradisco i vostri doni e le vittime grasse come pacificazione io non le guardo. [23] Lontano da me il frastuono dei tuoi canti: il suono delle tue arpe non posso sentirlo! [24] Piuttosto scorra come acqua il diritto e la giustizia come un torrente perenne. [25] Mi avete forse offerto vittime e oblazioni nel deserto per quarant'anni, o Israeliti? [26] Voi avete innalzato Siccùt vostro re e Chiiòn vostro idolo, la stella dei vostri dei che vi siete fatti. [27] Ora, io vi manderò in esilio al di là di Damasco, dice il Signore, il cui nome è Dio degli eserciti.

 dove Allah è il demonio! SCHIAVI PERCHÈ CRISTIANI: Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF. NELLA LEGA ARABA TU VEDI CHIARAMENTE CHE ALLAH È SATANA! [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi. islamici shariah hanno distrutto ogni progetto di civile convivenza! ] Amos - Capitolo 6 Contro la falsa sicurezza dei grandi [1] Guai agli spensierati di Sion e a quelli che si considerano sicuri sulla montagna di Samaria! Questi notabili della prima tra le nazioni, ai quali si recano gli Israeliti! [2] Passate a Calnè e guardate, andate di lì ad Amat la grande e scendete a Gat dei Filistei: siete voi forse migliori di quei regni o è più grande il vostro territorio del loro? [3] Voi credete di ritardare il giorno fatale e affrettate il sopravvento della violenza. [4] Essi su letti d'avorio e sdraiati sui loro divani mangiano gli agnelli del gregge e i vitelli cresciuti nella stalla. [5] Canterellano al suono dell'arpa, si pareggiano a David negli strumenti musicali; [6] bevono il vino in larghe coppe e si ungono con gli unguenti più raffinati, ma della rovina di Giuseppe non si preoccupano. [7] Perciò andranno in esilio in testa ai deportati e cesserà l'orgia dei buontemponi. Il castigo sarà terribile [8] Ha giurato il Signore Dio, per se stesso! Oracolo del Signore, Dio degli eserciti. Detesto l'orgoglio di Giacobbe, odio i suoi palazzi, consegnerò la città e quanto contiene. [9] Se sopravviveranno in una sola casa dieci uomini, anch'essi moriranno. [10] Lo prenderà il suo parente e chi prepara il rogo, portando via le ossa dalla casa, egli dirà a chi è in fondo alla casa: «Ce n'è ancora con te?». L'altro risponderà: «No». Quegli dirà: «Zitto!»: non si deve menzionare il nome del Signore. [11] Poiché ecco: il Signore comanda di fare a pezzi la casa grande e quella piccola di ridurla in frantumi. [12] Corrono forse i cavalli sulle rocce e si ara il mare con i buoi? Poichè voi cambiate il diritto in veleno e il frutto della giustizia in assenzio. [13] Voi vi compiacete di Lo-debàr dicendo: «Non è per il nostro valore che abbiam preso Karnàim?». [14] Ora ecco, io susciterò contro di voi, gente d'Israele, - oracolo del Signore, Dio degli eserciti - un popolo che vi opprimerà dall'ingresso di Amat fino al torrente dell'Araba.

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Trump Bibi Yitzhak Kaduri's Messiah LEVIATHAN
dove Allah è il demonio! SCHIAVI PERCHÈ CRISTIANI: Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF. NELLA LEGA ARABA TU VEDI CHIARAMENTE CHE ALLAH È SATANA! [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi. islamici shariah hanno distrutto ogni progetto di civile convivenza! ] Amos - Capitolo 7 III. LE VISIONI Prima visione: le cavallette [1] Ecco ciò che mi fece vedere il Signore Dio: egli formava uno sciame di cavallette quando cominciava a germogliare la seconda erba, quella che spunta dopo la falciatura del re. [2] Quando quelle stavano per finire di divorare l'erba della regione, io dissi: «Signore Dio, perdona, come potrà resistere Giacobbe? E' tanto piccolo». [3] Il Signore si impietosì: «Questo non avverrà», disse il Signore. Seconda visione: la siccità [4] Ecco ciò che mi fece vedere il Signore Dio: il Signore Dio chiamava per il castigo il fuoco che consumava il grande abisso e divorava la campagna. [5] Io dissi: «Signore Dio, desisti! Come potrà resistere Giacobbe? E' tanto piccolo». [6] Il Signore se ne pentì: «Neanche questo avverrà», disse il Signore. Terza visione: il piombino [7] Ecco ciò che mi fece vedere il Signore Dio: il Signore stava sopra un muro tirato a piombo e con un piombino in mano. [8] Il Signore mi disse: «Che cosa vedi, Amos?». Io risposi: «Un piombino». Il Signore mi disse: «Io pongo un piombino in mezzo al mio popolo, Israele; non gli perdonerò più. [9] Saranno demolite le alture d'Isacco e i santuari d'Israele saranno ridotti in rovine, quando io mi leverò con la spada contro la casa di Geroboàmo». Conflitto con Amasia. Amos espulso da Betel [10] Amasia, sacerdote di Betel, mandò a dire a Geroboàmo re di Israele: «Amos congiura contro di te in mezzo alla casa di Israele; il paese non può sopportare le sue parole, [11] poiché così dice Amos: Di spada morirà Geroboàmo e Israele sarà condotto in esilio lontano dal suo paese». [12] Amasia disse ad Amos: «Vattene, veggente, ritirati verso il paese di Giuda; là mangerai il tuo pane e là potrai profetizzare, [13] ma a Betel non profetizzare più, perché questo è il santuario del re ed è il tempio del regno». [14] Amos rispose ad Amasia: «Non ero profeta, né figlio di profeta; ero un pastore e raccoglitore di sicomori; [15] Il Signore mi prese di dietro al bestiame e il Signore mi disse: Và, profetizza al mio popolo Israele. [16] Ora ascolta la parola del Signore: Tu dici: Non profetizzare contro Israele, né predicare contro la casa di Isacco. [17] Ebbene, dice il Signore: Tua moglie si prostituirà nella città, i tuoi figli e le tue figlie cadranno di spada, la tua terra sarà spartita con la corda, tu morirai in terra immonda e Israele sarà deportato in esilio lontano dalla sua terra».

 dove Allah è il demonio! SCHIAVI PERCHÈ CRISTIANI: Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF. NELLA LEGA ARABA TU VEDI CHIARAMENTE CHE ALLAH È SATANA! [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi. islamici shariah hanno distrutto ogni progetto di civile convivenza! ] Amos - Capitolo 8 Quarta visione: il canestro di frutta matura [1] Ecco ciò che mi fece vedere il Signore Dio: era un canestro di frutta matura. [2] Egli domandò: «Che vedi Amos?». Io risposi: «Un canestro di frutta matura». Il Signore mi disse: E' maturata la fine per il mio popolo, Israele; non gli perdonerò più. [3] In quel giorno urleranno le cantanti del tempio, oracolo del Signore Dio. Numerosi i cadaveri, gettati dovunque. Silenzio! Contro i fraudolenti e gli sfruttatori [4] Ascoltate questo, voi che calpestate il povero e sterminate gli umili del paese, [5] voi che dite: «Quando sarà passato il novilunio e si potrà vendere il grano? E il sabato, perché si possa smerciare il frumento, diminuendo le misure e aumentando il siclo e usando bilance false, [6] per comprare con denaro gli indigenti e il povero per un paio di sandali? Venderemo anche lo scarto del grano». [7] Il Signore lo giura per il vanto di Giacobbe: certo non dimenticherò mai le loro opere. [8] Non forse per questo trema la terra, sono in lutto tutti i suoi abitanti, si solleva tutta come il Nilo, si agita e si riabbassa come il fiume d'Egitto? Annunzio di un misterioro castigo: oscurità e lutto [9] In quel giorno - oracolo del Signore Dio - farò tramontare il sole a mezzodì e oscurerò la terra in pieno giorno! [10] Cambierò le vostre feste in lutto e tutti i vostri canti in lamento: farò vestire ad ogni fianco il sacco, renderò calva ogni testa: ne farò come un lutto per un figlio unico e la sua fine sarà come un giorno d'amarezza. Fame e sete della parola di Dio [11] Ecco, verranno giorni, - dice il Signore Dio - in cui manderò la fame nel paese, non fame di pane, né sete di acqua, ma d'ascoltare la parola del Signore. [12] Allora andranno errando da un mare all'altro e vagheranno da settentrione a oriente, per cercare la parola del Signore, ma non la troveranno. Nuovo annunzio del castigo [13] In quel giorno appassiranno le belle fanciulle e i giovani per la sete. [14] Quelli che giurano per il peccato di Samaria e dicono: «Per la vita del tuo dio, Dan!» oppure: «Per la vita del tuo diletto, Bersabea!», cadranno senza più rialzarsi!

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Trump Bibi Yitzhak Kaduri's Messiah LEVIATHAN
dove Allah è il demonio! SCHIAVI PERCHÈ CRISTIANI: Grande infingardo bugiardo codardo: imam Ahmad al-Tayyib università sunnita: DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF. NELLA LEGA ARABA TU VEDI CHIARAMENTE CHE ALLAH È SATANA! [ burn Allah in Jesus's name! ] «Pakistan – Nel segno della croce» Umiliati, discriminati, perseguitati, uccisi. islamici shariah hanno distrutto ogni progetto di civile convivenza! ] Amos - Capitolo 9 Quinta visione: caduta del santuario [1] Vidi il Signore che stava presso l'altare e mi diceva: «Percuoti il capitello e siano scossi gli architravi, spezza la testa di tutti e io ucciderò il resto con la spada; nessuno di essi riuscirà a fuggire, nessuno di essi scamperà. [2] Anche se penetrano negli inferi, di là li strapperà la mia mano; se salgono al cielo, di là li tirerò giù; [3] se si nascondono in vetta al Carmelo, di là li scoverò e li prenderò; se si occultano al mio sguardo in fondo al mare, là comanderò al serpente di morderli; [4] se vanno in schiavitù davanti ai loro nemici, là comanderò alla spada di ucciderli. Io volgerò gli occhi su di loro per il male e non per il bene». Dossologia [5] Il Signore, Dio degli eserciti, colpisce la terra ed essa si fonde e tutti i suoi abitanti prendono il lutto; essa si solleva tutta come il Nilo e si abbassa come il fiume d'Egitto. [6] Egli costruisce nel cielo il suo soglio e fonda la sua volta sulla terra; egli chiama le acque del mare e le riversa sulla terra; Signore è il suo nome. Tutti i peccatori periranno [7] Non siete voi per me come gli Etiopi, Israeliti? Parola del Signore. Non io ho fatto uscire Israele dal paese d'Egitto, i Filistei da Caftòr e gli Aramei da Kir? [8] Ecco, lo sguardo del Signore Dio è rivolto contro il regno peccatore: io lo sterminerò dalla terra, ma non sterminerò del tutto la casa di Giacobbe, oracolo del Signore. [9] Ecco infatti, io darò ordini e scuoterò, fra tutti i popoli, la casa d'Israele come si scuote il setaccio e non cade un sassolino per terra. [10] Di spada periranno tutti i peccatori del mio popolo, essi che dicevano: «Non si avvicinerà, non giungerà fino a noi la sventura». IV. PROSPETTIVE DI RESTAURAZIONE E DI FECONDITA' PARADISIACA [11] In quel giorno rialzerò la capanna di Davide, che è caduta; ne riparerò le brecce, ne rialzerò le rovine, la ricostruirò come ai tempi antichi, [12] perché conquistino il resto di Edom e tutte le nazioni sulle quali è stato invocato il mio nome, dice il Signore, che farà tutto questo. [13] Ecco, verranno giorni, - dice il Signore - in cui chi ara s'incontrerà con chi miete e chi pigia l'uva con chi getta il seme; dai monti stillerà il vino nuovo e colerà giù per le colline. [14] Farò tornare gli esuli del mio popolo Israele, e ricostruiranno le città devastate e vi abiteranno; pianteranno vigne e ne berranno il vino; coltiveranno giardini e ne mangeranno il frutto. [15] Li pianterò nella loro terra e non saranno mai divelti da quel suolo che io ho concesso loro, dice il Signore tuo Dio.

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Trump Bibi Yitzhak Kaduri's Messiah LEVIATHAN
ROCHEFELLER SHARIAH ROTHSCHILD: la feccia! ] LO GIURO PER L'ETERNO, per COLUI CHE È il SANTO e il VIVENTE di Israele, e Lui siede sul suo Trono Santo JHWH holy, io VI FARÒ A PEZZI CONTRO TUTTE LE PIETRE INCANDESCENTI dello INFERNO! ALLAH SHARIAH & Satana Rochefeller corporations, drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen! burn satan scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself: burn satan: in Jesus's name! drink your poison made by yourself: in Jesus's name, il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Trump Bibi Yitzhak Kaduri's Messiah LEVIATHAN
#MERKEL, #BILDERBERG, 666 Vey ANTONY: #OWL, #SpA, #NWO UNDE ESTE CA ATI mâncate MY FRIEND: MarlaMarleen?
Wszystkie twój opór jest bezcelowy: spalić Satana w imię Jezusa! Wypić truciznę MADE BY sobie pytanie: w imię Jezusa! AMEN ALLELUJA
Im politykiem z uniwersalnym Boskim poleceniem: przywrócisz królestwo Izraela, aby być błogosławieństwem wszystkich narodów, dlatego, że nazywa; #Kingdom Palestyny. Narody utraciły suwerenność monetarną, to dlaczego, okultystyczne moce: bankowość renta emisyjna: oświeconych masoni: Sataniści Regime Bilderberg Rochefeller Sowa w kontroli historii ludów z #Council z #Foreign #Relations, #Bilderberg #Group, #Trilateral Komisji. CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB. To miejsce jest święte, wznoszenia moją żydowską świątynię, dla mojego Najwyższego Kapłana Żyda! Zmusza cię: co swojej skuteczności, aniołem jest odpowiedzialna: za przestrzeganie: szacunku, godności i prawdy o tych wszystkich swoich sprawozdaniach za Ciebie.
Wszystkie twój opór jest bezcelowy: spalić Satana w imię Jezusa! Wypić truciznę MADE BY sobie pytanie: w imię Jezusa! AMEN ALLELUJA
https://www.youtube.com/user/MarlaMarleen/discussion Gdzie jest teraz MarlaMarleen? #ROCHEFELLER, #MERKEL, #BILDERBERG, 666 LaVey ANTONY: #OWL, #SpA, #NWO GDZIE jest jak jadłeś mojego przyjaciela: MarlaMarleen?

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Trump Bibi Yitzhak Kaduri's Messiah LEVIATHAN
al uw weerstand is futiel: burn Satana in de naam van Jezus! DRINK UW VERGIFT door uzelf: in de naam van Jezus! AMEN ALLELUIA
Im politicus met een universeel goddelijk gebod: het Koninkrijk van Israël te herstellen, om de zegen van alle naties, dat is waarom, wordt het genoemd worden; #Kingdom Van Palestina. Naties hebben hun monetaire soevereiniteit verloren, is de reden waarom, occulte krachten: bankwezen seigniorage: verlicht Masons: satanisten Regime Bilderberg Rochefeller Uil de controle over de geschiedenis van de volkeren met #Council van #Foreign #Relations, #Bilderberg #Group, #Trilateral Commissie. CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB. Deze plaats is heilig, voor het opzetten van mijn Joodse de tempel, voor mijn Hogepriester jew! Dit dwingt je: bij uw efficiëntie, een engel is verantwoordelijk: voor de naleving: respect, waardigheid en de waarheid van al deze uw verklaringen voor u.
al uw weerstand is futiel: burn Satana in de naam van Jezus! DRINK UW VERGIFT door uzelf: in de naam van Jezus! AMEN ALLELUIA
https://www.youtube.com/user/MarlaMarleen/discussion Waar is MarlaMarleen nu? #ROCHEFELLER, #MERKEL, #BILDERBERG, 666 LaVey ANTONY: #OWL, #SpA, #NWO WAAR IS ALS je hebt gegeten MIJN VRIEND: MarlaMarleen?

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Trump Bibi Yitzhak Kaduri's Messiah LEVIATHAN
toate rezistența dumneavoastră este inutilă: arde satanei în numele lui Isus! DRINK TOXICOLOGICĂsau fæcute Singuri: în numele lui Isus! AMIN Aliluia
politician Im cu o poruncă divină universală: pentru a restabili Regatul lui Israel, ca să fie binecuvântarea tuturor națiunilor, de aceea, este numit; #Kingdom Din Palestina. Națiuni și-au pierdut suveranitatea monetară, este motivul pentru care, puteri oculte: seigniorage bancar: iluminați Masonii: Satanistii Regimul Bilderberg Rochefeller Owl sunt în controlul istoriei popoarelor cu #Council de #Foreign #Relations, #Bilderberg #Group, #Trilateral Comisiei. CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB. Acest loc este sacru, pentru ridicarea mea evreiasca templu, pentru meu evreică Mare Preot! Acest lucru vă obligă: la eficiența, un înger este responsabil: pentru respectarea: respectului, demnității și adevărului tuturor acestor declarații pentru tine.
toate rezistența dumneavoastră este inutilă: arde satanei în numele lui Isus! DRINK TOXICOLOGICĂsau fæcute Singuri: în numele lui Isus! AMIN Aliluia
https://www.youtube.com/user/MarlaMarleen/discussion în cazul în care este MarlaMarleen acum? #ROCHEFELLER, #MERKEL, #BILDERBERG, 666 Vey ANTONY: #OWL, #SpA, #NWO UNDE ESTE CA ATI mâncate MY FRIEND: MarlaMarleen?

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Trump Bibi Yitzhak Kaduri's Messiah LEVIATHAN
alla dina motstånd är meningslöst: bränna Satana i Jesu namn! DRYCK ditt gift MADE själv: i Jesu namn! AMEN ALLELUIA
Im politiker med en universell gudomlig kommando: att återställa Konungariket Israel, att vara välsignelse för alla nationer, det är därför kallas det; #Kingdom Palestina. Nationer har förlorat sin penning suveränitet, är därför, ockulta krafter: bank seigniorage: upplysta Masons: Satanist Regime Berg Rochefeller Owl har kontroll över historien om folk med #Council av #Foreign #Relations, #Bilderberg #Group, #Trilateral kommissionen. CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB. Denna plats är helig, för att uppföra min judiska templet för min Överstepräst judisk! Detta tvingar dig: på din effektivitet, är en ängel ansvarig: för efterlevnaden: respekt, värdighet och sanning av alla dessa dina uttalanden för dig.
alla dina motstånd är meningslöst: bränna Satana i Jesu namn! DRYCK ditt gift MADE själv: i Jesu namn! AMEN ALLELUIA
https://www.youtube.com/user/MarlaMarleen/discussion där är MarlaMarleen nu? #ROCHEFELLER, #MERKEL, #BILDERBERG, 666 LaVey ANTONY: #OWL, #SpA, #NWO VAR ÄR LIKA du har ätit MIN VÄN: MarlaMarleen?

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Trump Bibi Yitzhak Kaduri's Messiah LEVIATHAN
Euer Widerstand ist zwecklos: Brand im Namen Jesu! TRINKEN SIE IHREN GIFT AUS DEM SELBST: in Jesu Namen! AMEN ALLELUIA
Im Politiker mit einem universalen göttlichen Befehl: das Königreich Israel wiederherzustellen, der Segen aller Völker zu sein, deswegen wird es genannt; #Kingdom von Palästina. Nationen haben ihre monetäre Souveränität verloren, ist, warum, okkult Mächte: Banking seigniorage: erleuchtete Freimaurer: Satanisten Regime Bilderberg Rochefeller Owl sind die Kontrolle über die Geschichte der Völker mit #Kollegium #Foreign #Relations, #Bilderberg #Group, #Trilaterale Kommission. CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB. Dieser Ort ist heilig, um meinen Juden den Tempel für meinen Hohenpriester Juden zu errichten! Das zwingt dich: an deiner Leistungsfähigkeit ist ein Engel verantwortlich: für die Einhaltung: der Achtung, der Würde und der Wahrheit all dieser deine Aussagen für dich.
Euer Widerstand ist zwecklos: Brand im Namen Jesu! TRINKEN SIE IHREN GIFT AUS DEM SELBST: in Jesu Namen! AMEN ALLELUIA
Https://www.youtube.com/user/MarlaMarleen/discussion Wo steht MarlaMarleen jetzt? #ROCHFELLER, #MERKEL, #BILDERBERG, 666 LAVEY ANTONY: #OWL, #SpA, #NWO WO IST WIE ICH MEINEN FREUND GEFICKT: MarlaMarleen?

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Trump Bibi Yitzhak Kaduri's Messiah LEVIATHAN
Bütün direnişin boşunadır: Satana'yı İsanın adına yakla! ZEHİRLENMENİZİ SİZE TARAFINIZ İÇİN İÇİN İÇİN İÇİN İÇİN: İsanın adına! AMEN ALLELUIA
Ben evrensel ilahi bir emri olan politikacıyım: İsrail Krallığı'nı bütün ulusların lütfu olmak için onarmak için, bu yüzden denir; #Kısa Filistin. Ülkeler parasal egemenliğini kaybettiler, neden gizli güçler: bankacılık ayin merakı: aydınlanıyor Masonlar: Satanistler Rejimi Bilderberg Rochefeller Baykuş, #Foreign #Relations, #Bilderberg # Group, #İretot Komisyonu Konseyi ile halkların tarihini kontrol ediyor. CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB. Burası benim Yahudi tapınağımın kurulması için kutsal, benim Büyük Papamın Yahudisi! Bu sizi zorlar: etkinliğinizde, bir melek sorumludur: uyulması için: saygı, haysiyet ve gerçeğin hepsini sizin için ifade eder.
Bütün direnişin boşunadır: Satana'yı İsanın adına yakla! ZEHİRLENMENİZİ SİZE TARAFINIZ İÇİN İÇİN İÇİN İÇİN İÇİN: İsanın adına! AMEN ALLELUIA
Https://www.youtube.com/user/MarlaMarleen/discussion MarlaMarleen şimdi nerede? #ROCHEFELLER, #MERKEL, #BILDERBERG, 666 ŞEBÖR ANTONİ: #OWL, #SpA, #NWO ARKADAŞIMDAN KENDİNİZDEKİ GİBİ: MarlaMarleen?

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Trump Bibi Yitzhak Kaduri's Messiah LEVIATHAN
oggi una alunna di 15 anni mi ha detto: "professore io ho desiderio di fare sesso!" .. io ho risposto: "ok, vuol dire che, tu sei una persona normale, ma, non lo pensare spesso (questo pensiero) perché altrimenti: tu finirai per farlo! ".. lei ha detto: "no, no no!". io adesso, io mi chiedo quale è la responsabilità dei MEdia NetWork satellite Tv: di stimolare continuamente la sfera erotica di tutte le persone!

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Trump Bibi Yitzhak Kaduri's Messiah LEVIATHAN
ovviamente: VOI SIETE TUTTI ILLEGALI: la feccia, infatti, voi siete gli schiavi del satanista Rochefeller SpA FED FMI e, voi pagate a lui il vostro denaro per il valore del 270% del suo valore (scienziato GIACINTO AURITI) .. ecco perché, voi state nel vortice: NATO shariah Rothschild Bilderberg (che al suo centro ti risucchia con maggiore velocità) che, vi porterà senza speranza di sopravvivenza alla terza guerra mondiale nucleare, dove nessuno che mi legge, potrebbe mai salvare la sua vita!

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Trump Bibi Yitzhak Kaduri's Messiah LEVIATHAN
OVVIAMENTE la shariah è settaria, ed è una induzione alla schiavitù, un regime nazista e genocidio di apartheid. LA TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE SOSTITUIRÀ TUTTO IL GENERE UMANO, ECCO PERCHÉ ISLAM È SATANISMO! tutto questo delitto SHARIAH contro il genere umano deve essere affrontato contro la LEGA ARABA nel suo insieme! SI CERCA SOLTANTO UNA VITTIMA ESPIATORIA PER I NOSTRI DELITTI DI TRADIMENTO CONTRO IL REGNO DI DIO, CHE È IL REGNO DI ISRAELE. e IO NON MI PRESTERÒ AD ESSERE IL COMPLICE DI QUESTO DELITTO: perché si sta soltanto cercando la vittima, la preda: più facile e debole!! TEHERAN, 20 FEB - Il ministero degli Esteri iraniano ha convocato l'ambasciatore turco a Teheran, Raza Hakan Tekin, dopo le dichiarazioni del ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu, che ieri aveva affermato che l'Iran sta "minando" la stabilità in Medio Oriente con una "politica settaria". All'ambasciatore turco è stata consegnata una lettera di protesta dal vice ministro degli Esteri iraniano per l'Asia-Pacifico, Ebrahim Rahimpour, nella quale si rimproverano anche recenti dichiarazioni considerate "anti-Iran" del presidente turco, Recep Tayyip Erdogan. "Ankara non cerchi di testare la nostra pazienza, perché non sarà illimitata". Così il portavoce del ministero Esteri iraniano, Bahram Qasemi, ha risposto alle accuse lanciate durante la Conferenza di Monaco dal ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu. "La pazienza dell'Iran non è infinita - ha detto Qasemi in conferenza stampa -. Speriamo che in futuro agiscano con più tatto e attenzione, altrimenti non rimarremo in silenzio".

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Trump Bibi Yitzhak Kaduri's Messiah LEVIATHAN
IO SONO UNIUS REI: IO TI GIUDICHERÒ! non mi importa cosa dice la tua religione, certo non sarà la tua religione a giudicarti! IO SONO UNIUS REI: IO TI GIUDICHERÒ!

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Trump Bibi Yitzhak Kaduri's Messiah LEVIATHAN
non hai ancora resistito fino al sangue nella tua lotta contro il peccato! .. alle porte dello INFERNO, FORSE LA TU VITA SALVERAI, dico forse, perché il 60% del genere umano vi è già caduto!

 il SIMEC è proprietà del portatore, ma, l'EURO di chi è? PENA di MORTE PER I TRADITORI! amen alleluia. all your resistance is futile: burn Allah shariah Satana SpA in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: in Jesus's name! AMEN ALLELUIA

Trump Bibi Yitzhak Kaduri's Messiah LEVIATHAN
il sesso è sempre un matrimonio sacro: un matrimonio valido anche se naturale! TU HAI L'INFERNO SPALANCATO SOTTO I TUOI PIEDI: quante volte sei stato adultero? PERCHÉ SOLTANTO UNA VOLTA SOLA TU PUOI ESSERE stato DIVORZIATO! more uxorio: il rapporto sessuale consenziente (tra uomo e donna) è sempre: il linguaggio del sacramento! il rapporto tra omosessuali è omoerotismo: non c'è sesso tra omosessuali, c'é soltanto lussuria e amicizia! [ Rivive camera schiava-amante Jefferson, Test Dna confermò relazione 3/o presidente Usa con Sally Hemings. [ more uxorio: vivono come marito e moglie! ] Dio ti vede sposato con la prima persona con cui tu hai avuto una relazione sessuale: consensuale: quindi, tu sei il suo partner in Eterno! pertanto: per tutte le relazioni sessuali successive? per Dio JHWH, dal SUO PUNTO di VISTA: tu sei sempre sia un adultero, che un divorziato! .. quasi sempre tu sarai un assassino anche attraverso l'aborto! TU HAI L'INFERNO SPALANCATO SOTTO I TUOI PIEDI! .. PERTANTO, per essere riconciliato con Dio dai rapporti avuti prima del matrimonio giuridico o fuori del matrimonio giuridico, tu devi affrontare la procedura: di riconciliazione con Dio che è la procedura del divorziato! la poligamia è concubinato, perché soltanto il primo rapporto sessuale è matrimonio!! Poiché è nel sesso che tu sei ad "immagine e somiglianza di Dio", quindi è nel sesso che tu dichiari di essere il satanista!

Post popolari in questo blog

Egyptian priest claims church attack was Muslim Brotherhood ‘revenge’

Stalling Suspended sentences Tizi ouzou Tunisia

prima preghiera poi orgia